Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

IN SARDEGNA E' UN SÜDTIROL LAST MINUTE CON GOL DI BRANCA AL 93'

Con le unghie, con i denti e con una determinazione incredibile. La cura Sormani funziona eccome: l'Fc Südtirol espugna il "Vanni Sanna" grazie all'eurogol al 93' di Branca che regala ai biancorossi la seconda vittoria consecutiva dopo quella ottenuta domenica scorsa ai danni del Lumezzane. Il team altoatesino torna a festeggiare in trasferta a due mesi e mezzo di distanza dall'ultima volta e sale a quota 19 in classifica.
 
Live match. Per l'occasione il tecnico Adolfo Sormani non può disporre degli squalificati Tagliani e Marras e degli infortunati Pacifico, Ientile e Fink, ma recupera in extremis Campo, confermato nell'undici titolare, e Cia. Per il resto la formazione è quella annunciata alla vigilia con il ritorno di capitan Kiem al centro della difesa e Tait che viene riproposto nel ruolo di terzino destro.
La cronaca. Buon ritmo sin dalle prime battute. Al 2' la Torres si fa vedere dalle parti di Melgrati con Infantino che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, riceve palla al limite dell'area piccola ma viene contrastato in maniera efficace da Bertoni. Poi cresce l'Fc Südtirol che assume il controllo delle operazioni e al 9' Campo cerca la conclusione al volo ma il suo non è né un tiro né un cross e l'azione sfuma. Al 12' Tait centra dalla destra per Fischnaller che si coordina bene e batte di prima intenzione ma il suo sinistro si perde alto sopra la traversa. Biancorossi costantemente in avanti: al minuto 16 Fischnaller lavora bene il pallone al limite dell'area e poi apre a destra per Furlan il cui destro in corsa è potente ma centrale e Testa para senza alcuna difficoltà.
Passa un minuto e l'azione manovrata della squadra di Sormani porta Branca al traversone dalla sinistra ma il suo cross è fuori misura. Lo stesso centrocampista biancorosso è grande protagonista al 29': cross da destra di Tait, sponda aerea di Fischnaller per Branca che cerca di scavalcare Testa con un altro colpo di testa ma il portiere della Torres è reattivo e in due tempi blocca la sfera.
A cinque minuti dal riposo torna a farsi vedere la squadra di casa: corner dalla sinistra di Pizzutelli, Melgrati smanaccia la sfera che arriva sul secondo palo a Foglia che controlla e calcia in porta, ma l'estremo difensore altoatesino è attento e devia oltre il fondo.
Il primo tempo si chiude con l'Fc Südtirol ancora in avanti: prima (42') Fischnaller "strozza" la conclusione mancina dal limite che Testa blocca a terra senza problemi, poi (44') Furlan entra in area dalla sinistra e calcia rasoterra con il portiere di casa che si salva di piede. Riprende Branca il cui tiro viene deviato in corner da un difensore.
Scintille ad inizio ripresa: dopo tre minuti Infantino prova a fare tutto da solo, rientrando dalla sinistra e cercando la conclusione a giro sul secondo palo ma Melgrati è sicuro nella parata a terra.
Sul ribaltamento di fronte Fischnaller lascia sul posto un difensore calcia sul primo palo ma testa è attento e si salva. Al 54' si vede anche Lendric: tiro rasoterra dal limite dell'area e altra buona risposta del portiere di casa che in due tempi sventa la minaccia. Al 62' Sormani toglie Campo e inserisce Mazzitelli con Branca che avanza il proprio raggio d'azione. Al minuto 63 Baraye, entrato in campo al posto di Pizzutelli tra le fila sarde, prova a fare tutto da solo: controllo, sterzata e destro che però si perde altissimo sopra la traversa.
L'allenatore biancorosso prova a dare vitalità al reparto avanzato inserendo Chinellato al posto di Lendric. Negli ultimi venti minuti il gioco ristagna soprattutto a metà campo con i due portieri che si limitano all'ordinaria amministrazione, ma a due minuti dal 90' l'Fc Südtirol rischia grossissimo quando Baraye se ne va a sinistra, salta un paio di giocatori e poi supera Melgrati con un delicato tocco sotto, ma sulla linea arriva l'intervento aereo in salvataggio di Martin. Si aspetta solo il triplice fischio quando, al terzo minuto di recupero, il "genio" di Simone Branca regala i tre punti alla compagine biancorossa: corta respinta della difesa e il numero dieci di Sormani non ci pensa su due volte. Controllo e splendido sinistro a scendere che va a morire nell'angolino basso alla destra di Testa. Un gol, il primo della stagione per Branca, che pesa quanto un macigno: l'Fc Südtirol espugna il "Vanni Sanna", torna a vincere in trasferta dopo due mesi e mezzo, conquista la seconda vittoria consecutiva e risale in classifica. Meglio di così...

TORRES - FC SÜDTIROL 0-1 (0-0)
TORRES (4-3-1-2): Testa; Cafiero, Marchetti, Migliaccio, Ligorio; Foglia (75. Lisai), Giuffrida, Pizza; Pizzutelli (55. Baraye); Balistreri, Infantino (82. Santaniello).
A disposizione: Mar. Costantino, Aya, Funari, Imparato.
Allenatore: Massimo Costantino.
FC SÜDTIROL (4-3-3): Melgrati; Tait, Mladen, Kiem, Martin; Furlan, Bertoni, Branca; Campo (62. Mazzitelli), Lendric (73. Chinellato), Fischnaller (84. Cia).
A disposizione: Miori, Brugger, Bertinetti, Canotto.
Allenatore: Adolfo Sormani.
ARBITRO: Francesco Fourneau di Roma 1 (Maurizio Loni di Cagliari e Roberta De Meo di Formia).
RETI: 93. Branca (FCS)
NOTE: giornata soleggiata. Campo in buone condizioni. Ammoniti Infantino (T), Cafiero (T) e Kiem (FCS) per gioco falloso. Calci d'angolo 8 a 4 per la Torres. Rec
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Live Match  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.