Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Incredibile pareggio al Druso: Südtirol - Pizzighettone finisce 2:2

Incredibile pareggio casalingo nell’11° giornata di campionato dell’FC Südtirol, che non riesce a conquistare i tre punti contro il Pizzighettone. Dopo essere passati in vantaggio di due reti, gli uomini di D’Angelo vengono raggiunti nel finale, rischiando, nel recupero, addirittura il tracollo. Alle marcature di Michael Bacher e Giovanni Serao, rispondono Ondei e Graziano. A seguito di questo risultato, i biancorossi retrocedono al 14° posto in classifica con 10 punti, mentre il Pizzighettone segue a quota 9.
 
Primi minuti di gara privi di emozioni, caratterizzati da una padronanza territoriale da parte della formazione ospite, che però non riesce ad impensierire l’estremo difensore biancorosso Trini. Vianello e compagni contengono senza particolari patemi le azioni condotte dagli avversari, difettando però nei tentativi di ripartenza. Al 23° Ghidini prova a fare tutto da solo, ma il suo cross velenoso viene intercettato da Ondei; sull’altro fronte bella incursione sulla destra di Zanoletti che pesca in mezzo all’area Zerbini, il cui tiro non trova lo specchio della porta. Bisogna aspettare sino al 32° perché il punteggio si sblocchi: Ghidini centra un clamoroso palo e, sulla ribattuta, il più lesto di tutti è Bacher che insacca da pochi passi. Il numero undici in forza all’FCS appare particolarmente ispirato, provandoci anche dalla distanza con un calcio di punizione, non trovando però il bersaglio grosso.

Decisamente più vibrante l’avvio della ripresa. I padroni casa si fanno notare con un paio di punizioni, calciate rispettivamente da Marino e Ghidini, ma è il Pizzighettone a sfiorare in più occasioni il pareggio: Piccolo, al 51° scheggia il palo con una conclusione dal limite, mentre Zerbini, al 54° trova la pronta risposta di Trini. Scampato il pericolo, l’FCS torna in avanti. Fischnaller costringe Razzetti alla deviazione in angolo e, sulla successiva battuta, Serao svetta incontrastato in mezzo all’area, infilando il pallone sotto l’incrocio per il 2:0. Il difensore centrale, poco dopo aver realizzato la sua prima marcatura in biancorosso, viene espulso per doppia ammonizione, costringendo gli uomini di D’Angelo a soffrire in dieci uomini per 25 minuti. La manovra ospite, in ogni caso, non mette in grossa difficoltà la retroguardia altoatesina, questo fino ai minuti finali. All’87°, infatti, Ondei sfrutta uno svarione della difesa altoatesina, accorciando le distanze, mentre, al 91°, Graziano insacca il pareggio. Nel recupero, poi, ancora un’occasione per gli ospiti, che vanno vicini addirittura alla vittoria con Piccolo, che non trova la porta su azione di contropiede. Al fischio finale, attimi di paura per il portiere Trini, che si accascia al suolo per alcuni minuti e viene trasportano in barella fuori dal rettangolo di gioco. Da segnalare anche il debutto in campionato di Thomas Veronese dopo oltre sei mesi di assenza per infortunio.


Foto 1: Hans Rudi Brugger, Manuel Fischnaller e l'autore dell'1:0 Michael Bacher
Foto 2: Christian Araboni cerca di superare Luigi Digiorgio
Foto 3: Lorenzo Di Loreto con Andrea Maccoppi


FC Südtirol - Pizzighettone 2:2 (1: 0)

FC Südtirol: Trini, Brugger, Kiem, Marino, Serao, Vianello, Bacher, Di Loreto (56. Rossi), Araboni (67. Veronese), M. Fischnaller, Ghidini (73. Scavone); a disposizione: Favaretto, Dalpiaz, Speziale, Simonetta
Allenatore: Maurizio D’Angelo

Pizzighettone: Razzetti, Fumasoli, Ondei, Tacchinardi, Digiorgio, Porrini, Zanoletti (75. Lucci), Maccoppi, Zerbini (59. Ghezzi), Piccolo, Somodi (63. Graziano); a disposizione: Quaini, Scietti, Barbetti, Malacarne
Allenatore: Settimo Lucci

Arbitro: Giacomo Moretti (Bari)
Assistenti: Duccio Tronci (Firenze), Maurizio Stefanelli (Empoli)

Reti: 1:0 Michael Bacher (32.), 2:0 Giovanni Serao (62), 2:1 Ilario Ondei (87), 2:2 Cataldo Graziano (91.)

Ammoniti: 33. Di Loreto, 42. Ghidini, 43. Ondei, 51. Serao, 85. Scavone

Espulsi: 65. Serao (doppia ammonizione), 88. Lucci

Corner: FC Südtirol 6 - Pizzighettone 6

 

Lega Pro, 2° Divisione, Grirone A, 11° giornata (domenica 9 novembre 2008)
 
FC Südtirol - Pizzighettone 2:2
1:0 Bacher (34.), 2:0 Serao (63.), 2:1 Ondei (87.), 2:2 Graziano (91.)
Alghero - Alessandria 0:1
0:1 Artico (46., Elfmeter)
Canavese - Mezzocorona 3:1
1:0 Ebagua (15.), 1:1Di Benedetto (16.), 2:1 Parisi (60.), 3:1 Abate (64.)
Carpenedolo - Montichiari 2:1
1:0 Amodeo (30.), 2:0 Amodeo (75)., 2:1 Baido (86.)
Como - Olbia 2:0
1:0 Kalamby (45.), 2:0 Guazzo (46.)
Itala San Marco - Pavia 0:2
0:1 Mangone (55.), 0:2 Campolonghi (60.)
Pro Vercelli - Ivrea 1:1
1:0 Chiaretti (16.), 1:1 Volpato (58.)
Valenzana - Rodengo Saiano 1:0
1:0 Caponi (70.)
Varese - Sambonifacese 3:0
1:0 Lepore (20.), 2:0 Lepore (55.), 3:0 Del Sante (90.)

 
Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo l’11° giornata
 
1. Rodengo Saiano 21 punti
2. Alessandria 21
3. Como 20
4. Ivrea 20
5. Canavese 19
6. Carpenedolo 18
7. Olbia 18
8. Sambonifacese 17
9. Varese 16
10. Valenzana 16
11. Itala San Marco 15
12. Mezzocorona 14
13. Pavia 12
14. FC Südtirol 10
15. Pro Vercelli 10
16. Pizzighettone 9
17. Montichiari 8
18. Alghero 6

 
 
Incredibile pareggio al Druso: Südtirol - Pizzighettone finisce 2:2
Incredibile pareggio al Druso: Südtirol - Pizzighettone finisce 2:2
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.