Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L’FC Südtirol chiude la stagione davanti al proprio pubblico

Ultimo impegno ufficiale dell’annata sportiva per l’FC Südtirol, che, dopo aver conquistato la promozione in Prima Divisione, ora si vede impegnato nella Supercoppa Lega Pro. Le formazioni vincitrici dei tre gironi di Seconda Divisione si contendono infatti tale trofeo e i biancorossi, persa di misura la prima sfida (2:1), nella trasferta di Castellammare di Stabia, attendono ora la Lucchese, sul terreno amico del Druso, per calare definitivamente il sipario su una stagione ricca di soddisfazioni.
 
Passerella conclusiva, dunque, per Brugger e compagni, nel secondo impegno valido per la Supercoppa Lega Pro. Il trofeo è caratterizzato da un mini girone a tre squadre, con ognuna delle contendenti chiamata a disputare due match, uno casalingo ed un altro esterno. L’FC Südtirol, superato domenica scorsa dalla Juve Stabia, disputa la sua seconda sfida, ospitando la Lucchese. Mister Alfredo Seastiani (nella foto) dovrà fare i conti con alcune defezioni, come quelle sicure delle due punte Thomas Albanese e Tonino Sorrentino. Oltre a questi due ci sono altri i calciatori in dubbio, vale a dire Carmine Cerchia, Alessandro Campo, Michael Bacher e Manuel Scavone. Per quest’ultimo, se dovesse scendere in campo, si tratterà dell’ultima apparizione con la maglia biancorossa, vista l’ufficialità,  arrivata pochi giorni fa, del suo trasferimento al Novara, compagine neo promossa in Serie B. Come accaduto a Castellammare, dunque, probabile l’impiego, nell’undici titolare, di diversi giocatori che hanno avuto poco spazio nel corso del campionato.

Non se la passa meglio, in ogni caso, la Lucchese, formazione che ha primeggiato nel Girone B di Seconda Divisione, chiuso con 68 punti, ben 12 in più della prima inseguitrice, vale a dire il San Marino Calcio. Mister Favarin, infatti, deve fare i conti con alcuni forfait, visto che la recente amichevole dei toscani contro il Genoa ha messo fuori gioco Bova, Taddeucci e Chadi. A questi si aggiungano i già indisponibili Galli e Lollini, che sembrano poter rientrare unicamente nell´impegno contro la Juve Stabia.

In occasione di tutti gli incontri di Lega Pro di domenica 23 maggio 2010, verrà osservato un minuto di raccoglimento per commemorare i due militari italiani vittime dell'attentato ad Herat (Afghanistan) del 17 Maggio 2010.


Probabili formazioni (Stadio Druso di Bolzano, domenica 23 maggio 2010, ore 16.00)

FC Südtirol: Mair, Brugger, Artuso, Bacher, Zullo, Mirri, Fink, Bigeschi, Marchi, Fischnaller, Martin; a disposizione: Zomer, Ortolan, Cascone, Scavone, Campo, Polito, Clementi
Allenatore: Alfredo Sebastiani

Lucchese Libertas: Pennesi, Petri, Michelotti, Mariotti, Venturelli, Vannucci, Michelini, Mocarelli, Raffi, Kras, Belluomini; a disposizione: Berti, Moriconi, Bardoccini, Ferretti, Carloto, Pera, Scandurra
Allenatore: Giancarlo Favarin

Arbitro: Fabio Manera (Castelfranco Veneto)
Assistenti: Andrea Armelin (Treviso), Alessandro Raimonedi (Rovigo)

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Ravenna   FC Südtirol
 
 
Do, 23. Settembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.