Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L’ FC Südtirol domenica è di scena a Legnano

L’ FC Südtirol, reduce dalla brillante vittoria interna contro i Crociati Noceto, fa visita al Legnano. La formazione lombarda, retrocessa dal campionato di 1° Divisione ed attualmente penultima in classifica, penalizzata anche di un punto dalla Commissione Disciplinare Nazionale della Federazione Italiana Gioco Calcio per irregolarità amministrative, arriva alla sfida con gli altoatesini dopo aver perso, la scorsa domenica, in casa per 3 a 0 contro il Mezzocorona.
 
Trasferta in provincia di Milano per l’ FC Südtirol, chiamato a confermare quanto di buono fatto vedere nell’ultimo turno di campionato anche lontano dal Druso. I biancorossi, che occupano la quinta posizione della classifica assieme a Mezzocorona e Rodengo Saiano a quota 10 punti, si presentano al Giovanni Mari di Legnano con alcune defezioni. Mancheranno, infatti, il difensore Roberto Mirri e l’attaccante Alessio Figos. Buone notizie, invece, per quanto riguarda il centrocampista centrale Carmine Cerchia, il quale, recuperato pienamente dalla botta alla schiena subita ad Olbia, sarà regolarmente in campo dal primo minuto. Sono dodici i precedenti tra le due compagni, visto che i lombardi, prima di salire nell’allora campionato di Serie C1, hanno disputato ben sei stagioni nel medesimo girone degli altoatesini. Il bilancio parla di sei successi per l’ FC Südtirol, quattro per il Legano e due pareggi. Delle sei vittorie ottenute dai biancorossi in questa sfida, ben quattro sono giunte fuori casa.

Il Legnano non sta vivendo un avvio di campionato dei più felici. La formazione lombarda, che, nel corso della sua storia, ha preso parte a undici campionati di Serie A e diciassette di Serie B, si trova attualmente al penultimo posto della graduatoria. Nel corso di questa stagione, infatti, i ragazzi guidati da mister Giuseppe Scienza hanno raccolto un pareggio ed una vittoria, mentre nelle restanti quattro gare sono stati sempre sconfitti. Rispetto all’ultima debacle contro il Mezzocorona, l’undici lombardo dovrebbe ritrovare Joao Claudio Rodrigues, ristabilitosi dai problemi che lo hanno fermato la scorsa settimana.


Probabili formazioni (Stadio Giovanni Mari di Legnano, domenica 4 ottobre 2009, ore 15.00)

Legnano: Furlan, Marchetti, Silva, Capeluppo, Zaccanti, Marietti, Cilona, Leto Colombo, Bisso, Suciu, Rodriguez; a disposizione: Redaelli, Simone, Minincleri, Comi, D’Onofrio, Gaeta, Dell’Acqua.
Allenatore: Giuseppe Scienza

FC Südtirol: Zomer, Brugger, Artuso, Bacher, Kiem, Cascone, Campo, Cerchia, M. Fischnaller, Scavone, Albanese; a disposizione: Mair, Ortolan, Zullo, Fink, H. Fischnaller, Polito, Pfitscher
Allenatore: Alfredo Sebastiani (nella foto)

Arbitro: Giacomo Moretti (Bari)
Assistenti: Giuseppe Sotgiu (Sassari), Massimiliano Botosso (Biella)


7° giornata, Lega Pro,  2°Divisione, Girone A (domenica 4 settembre 2009, ore 15.00)

Legnano - FC Südtirol
Carpendolo - Spezia
Crociati Noceto - Pavia
Feralpisalò - Valenzana
Mezzocorona - Alghero
Olbia - Villacidrese
Pro Vercelli - Pro Sesto
Rodengo Saiano - Canavese
Sambonifacese - P. B. Vercelli 

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 6° giornata

1. Alghero 13 punti
2. Carpendolo 12
3. Spezia 11
4. Pavia 11
5. Rodengo Saiano 10 (-1 punto di penalizzazione)
6. Mezzocorona 10
7. FC Südtirol 10
8. Sambonifacese 9
9. Feralpisalò 7
10. Valenzana 7
11. Olbia 7
12. Villacidrese 7
13. Crociati Noceto 7
14. Canavese 6
15. Pro Vercelli 6
16. Pro Belvedere Vercelli 5
17. Legnano 3 (-1 punto di penalizzazione)
18. Pro Sesto 2 (-1 punto di penalizzazione)

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili