Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L’FC Südtirol domenica in trasferta nell’andata dei playout contro la Valenzana

Per la prima volta nella sua storia l’FC Südtirol dovrà disputare domenica, 31 maggio i playout, dove si giocherà in soli 180 minuti il posto in 2° Divisione nella stagione 2009/10. I biancorossi disputeranno l’andata in trasferta a Valenza Po, mentre al ritorno saranno in casa al Druso di Bolzano. All’FCS, che ha concluso la regular season davanti alla Valenzana, basteranno due pareggi per salvarsi.
 
Valenzana e l’FC Südtirol hanno terminato il campionato al 15°, rispettivamente 14° posto. Entrambe le squadre hanno raccolto in 34 partite 36 punti, entrambe hanno vinto otto incontri, perso 14 e pareggiato 12. Anche la differenza reti (meno nove gol) era identica. Unica differenza: l’FCS ha segnato più gol della Valenzana: 31 a 27 e perciò ha preceduto in classifica la formazione piemontese.

La Valenzana ha già esperienza nei playout. Infatti anche l’anno scorso si è salvata solamente nei playout contro il Cuneo. La formazione piemontese in casa è molto pericolosa ed ha conquistato 22 dei 44 punti disponibili (cinque vittorie, cinque sconfitte e sette pareggi). Il realizzatore più pericoloso dei rosso-blu è il 23enne centrocampista Riccardo Riva, a segno 10 volte in 30 partite. Riva però domenica è squalificato come Raffaele Biava, mentre Alessio Ambrogetti e l’attaccante Roberto Chiaria mancheranno per infortunio.

Nell’FCS invece è squalificato Alessandro Simonetta. Dalpiaz, Frendo, De Lucia, Manuel Fischnaller e Pfitscher sono acciaccati e non saranno disponibili per il nuovo allenatore biancorosso Alfredo Sebastiani. Il tecnico abruzzese è già il terzo allenatore dell’FCS in questa stagione dopo Maurizio D’Angelo e Marco Alessandrini. Sebastiani avrà potrà peró di nuovo contare su Hans Rudi Brugger e Luca Lomi, che si sono ripresi dai loro infortuni.

Quest’anno Valenzana e FC Südtirol hanno pareggiato due volte per 1:1. All’andata padroni di casa subito in vantaggio con Michael Alberti, con i biancorossi che riescono a pareggiare proprio allo scadere con Denis Mair, che nel frattempo ha lasciato la società. Nel ritorno al Druso ha segnato prima Andrea Ghidini (nella foto), poi ha pareggiato Riva. L’anno scorso l’FCS ha vinto in casa a Bressanone per 3:0 (due reti ancora di Denis Mair), pareggiando in trasferta a reti inviolate. Due anni fa successo dell’Alto Adige a Valenza Po per 2:1, mentre al Druso si era imposta la Valenzana per 2:0.


Probabili formazioni (Valenza Po, domenica 31 maggio 2009, ore 16.00)

Valenzana: Di Gennaro, Arvia, Caida, Fusaro, Vettori, Caponi, Brizzi, Gamma, Redomi, Zagaglioni, Gronchi; a disposizione: Barberis, Aliboni, Barbarino, Moracchiato, Alberti, Fumarolo, Zagnini
Allenatore: Paolo Rodolfi

FC Südtirol: Trini, Brugger, Veronese, Briglia, Kiem, Belotti, Campo, Bacher, Di Piazza, Scavone, Ghidini; a disposizione: Favaretto, Serao, Vianello, Lomi, Fink, Rossi, Ferretti
Allenatore: Alfredo Sebastiani

Arbitro: Michele Liotta (Lucca)
Assistenti: Giovanni D´Amore (Prato), Edoardo Carmignani (Pisa)

 

Spareggi Lega Pro, 2° Divisione, Girone A (domenica 31 maggio 2009)

Play-off:
Olbia - Alessandria
Rodengo Saiano - Como

Play-out:
Valenzana - FC Südtirol
Carpenedolo - Montichiari

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.