Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L’FC Südtirol raggiunto nel finale: a Gradisca d’Isonzo finisce 2:2

Pareggio spettacolare nella 21° giornata della 2° Divisione tra Itala San Marco e FC Südtirol. I biancorossi, in vantaggio sino a cinque minuti dal termine, si fanno raggiungere da un gol di Fabio Cristofali, che impedisce agli altoatesini di tornare al successo, che manca ormai da due mesi. Nonostante l’FCS fosse in netta crescita rispetto alle ultime uscite, retrocede in classifica, per la contemporanea vittoria dell’Alghero sul Montichiari, all’ultimo posto con 18 punti.
 
Problemi di formazione per mister Alessandrini, che, già in avvio di gara, deve rinunciare ai nuovi acquisti Di Piazza, Ferretti, Campo e all’attaccante Simonetta: torna invece, e subito da titolare, Luca Lomi in mezzo al campo. I primi minuti di gioco vedono i biancorossi propositivi in attacco: dopo aver collezionato tre corner consecutivi, però, Vianello e compagni lasciano un po’ di campo agli avversari, capaci di creare la prima palla gol, all’11’, con Piovesan, ben neutralizzata da Trini. L’FC Südtirol, in ogni caso, contiene bene e riesce a ripartire con continuità. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, battuto da Ghidini, l’undici altoatesino passa in vantaggio, grazie all’incornata vincente di Mauro Belotti. Il match, anche dopo il vantaggio, rimane piacevole: i friulani ci provano con Cristofoli e Petris, mentre, sull’altro fronte, è Ghidini a rendersi pericoloso. In finale di tempo, pareggio dei padroni di casa: Vianello atterra Cristofoli in area, il brasiliano Pereira si incarica del calcio di rigore e non sbaglia. È il suo non gol stagionale.

L’FCS inizia anche la ripresa con il piglio giusto, anche se, dopo dieci minuti, deve rinunciare a Belotti, resosi, nel frattempo, ancora protagonista con un colpo di testa in area di rigore, per infortunio: al suo posto entra Serao. Al 58’ nuovo vantaggio biancorosso. Azione prepotente di Ghidini, che, dopo essersi portato appresso tre avversari, scarica per il liberissimo Manuel Fischnaller (nella foto)che insacca. Per il 18enne è il terzo sigillo stagionale. Ancora il duo altoatesino protagonista pochi istanti più tardi, con il giovane attaccante che manda di poco alto dal centro dell’area di rigore. Buona la reazione dei friulani, vicini al pareggio al 75’: colpo di testa ravvicinato di Peron, Trini si salva in due tempi. Doccia gelata per i biancorossi a cinque minuti dalla fine, con Cristofoli che raccoglie un lancio in area e batte inesorabilmente Trini. Nel finale c’è tempo per registrare l’espulsione diretta ai danni di Andrea Ghidini, resosi protagonista di un’entrata da tergo a centrocampo.

 

Itala San Marco - FC Südtirol 2:2 (1:1)

Itala San Marco: Marcon, Conchione, Lestani (79. Colavetta), Piovesan (52. Buonocunto), Teso, Fabris, Furlan, Carli, Cristofoli, Pereira, Petris (65. Peron); a disposizione: Bon, Gallinelli, Moras, Da Silva
Allenatore: Giuliano Zoratti

FC Südtirol: Trini, Veronese (67. Kiem), Brugger, Lomi, Belotti (56. Serao), Vianello, Rossi (83. Bacher), Briglia, M. Fischnaller, Scavone, Ghidini; a disposizione: Mair, Dalpiaz, Speziale, H. Fischnaller
Allenatore: Marco Alessandrini

Arbitro: Giovanni Calzolari (Forlì)
Assistenti: Alberto Bordini (Faenza), Carlo Ridolfi (Ancona)

Reti: 0:1 Mauro Belotti (21.), 1:1 Leonidas de Souza Neto Pereira (44., rigore), 1:2 Manuel Fischnaller (58.), 2:2 Fabio Cristofoli (85.)

Ammoniti: 23. Lestani, 29. Veronese, 43. Vianello, 64. Furlan, 66. Briglia
Espulso: 91. Ghidini

 


Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 21° giornata (domenica 1 febbraio 2009, ore 14.30)
 
Itala San Marco - FC Südtirol 2:2
0:1 Belotti (21.), 1:1 Pereira (44., rigore), 1:2 M. Fischnaller (58.), 2:2 Cristofoli (85.)
Canavese - Como 1:0
1:0 Abate (35.)
Carpenedolo - Pavia rinviata per neve
Mezzocorona - Alessandria 1:2
1:0 Panizza (14.), 1:1 Ciancio (59.), 1:2 Artico (69.)
Montichiari - Alghero 2:5
1:0 Baido (16.), 1:1 Puddu (35.), 1:2 Zitolo (48., rigore), 2:2 Baido (64.), 2:3 Zitolo (73.), 2:4 Orlandi (87., rigore), 2:5 Calistri (90.)
Olbia - Ivrea 2:0
1:0 Palumbo (12.), 2:0 Palumbo (76.)
Pizzighettone - Sambonifacese 0:1
0:1 Altinier (44.)
Rodengo Saiano - Varese 1:1
0:1 Crocetti (40.), 1:1 Sandrini (68.)
Valenzana - Pro Vercelli 3:1
1:0 Riva (21., rigore), 2:0 Riva (30., rigore), 2:1 Chiaretti (70.), 3:1 Alberti (88.)


 
Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 21° giornata

1. Varese 38 punti
2. Rodengo Saiano 37
3. Alessandria 37
4. Como 35
5. Canavese 34 (-1 partita)
6. Olbia 33 (-1 partita)
7. Sambonifacese 33
8. Valenzana 27
9. Ivrea 27
10. Itala San Marco 25
11. Carpenedolo 24 (-1 partita)
12. Pavia 24 (-2 partite)
13. Mezzocorona 22
14. Pizzighettone 21
15. Alghero 20
16. Montichiari 20 (-1 partita)
17. Pro Vercelli 19 (-1 partita)
18. FC Südtirol 18 (-1 partita)

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.