Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L’FC Südtirol si separa dagli allenatori Aldo Firicano e Giuseppe Ton

Aldo Firicano (nella foto) non è più l’allenatore dell’FC Südtirol/Alto Adige. Il presidente biancorosso Werner Seeber ed il tecnico siciliano hanno risolto oggi consensualmente l’accordo che legava Firicano fino alla fine della prossima stagione all’FCS. “Ringraziamo Firicano per l’ottimo lavoro svolto nelle ultime due stagioni a Bolzano e gli auguriamo anche in futuro grandi successi”, ha affermato Seeber. Nelle ultime settimane si è spesso parlato di un passaggio di Firicano alla Carrarese.
 
Firicano, 41 anni, è nato ad Erice in provincia di Trapani ed è stato da giocatore un difensore centrale. Ha giocato in Serie A nel Cagliari (1989-96) e poi nella Fiorentina (1996-2001), dove ha disputato le sue stagioni migliori, giocando anche in Champions League. Dopo l'esperienza di Firenze si è trasferito alla Salernitana in Serie B, quindi ha concluso la sua carriera all'Arezzo e all' Itala San Marco in Serie D nella stagione 2002-03. Conseguito il patentino di allenatore a Coverciano, ha allenato dapprima la Sestese, formazione della provincia di Firenze, nel campionato di Serie D e le ultime due stagioni l’Alto Adige in Serie C2. Dopo il settimo posto conquistato nel 2006, quest’anno si è salvato all’ultima giornata di campionato, chiudendo al 12° posto.

Anche Giuseppe Ton, l’allenatore della formazione Berretti dell’FC Südtirol, lascia Bolzano per passare nello staff tecnico di Angelo Gregucci, allenatore del Vicenza in Serie B. “Ton lascia ottimi ricordi a Bolzano, ha lavorato con grande impegno e successo e la chiamata del Vicenza in Serie B lo dimostra. Naturalmente è anche una conferma del nostro lavoro nel settore giovanile”, dice Seeber, che vuole comunicare i nuovi allenatori della prima squadra e della Berretti entro la fine del mese.

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili