Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L´FC Südtirol torna al successo a Valenza

Vittoria esterna per l’FC Südtirol che espugna per 1 a 0 il campo della Valenzana. La rete decisiva è firmata da Pietro Cascone (nella foto), con un colpo di testa vincente dal limite dell’area piccola al 64’. Partita ben giocata dalla formazione altoatesina che, nonostante due infortuni nel corso della prima frazione (Bacher e Albanese), è riuscita a mantenere il giusto equilibrio in campo. Grazie al successo odierno, i biancorossi salgono a 27 punti in classifica, mentre per la Valenzana rimangono 18 i punti all’attivo.
 
Per la terza domenica consecutiva i biancorossi si presentano con il 4-3-3, con Campo e Fink a supporto di Albanese. La prima conclusione della gara è tentata da Martin, su una ribattuta della difesa avversaria, mentre poco dopo è Alessandro Campo a provarci su punizione, ma la traiettoria della battuta risulta centrale. La risposta dei padroni di casa è affidata a Ranellucci, che, all’11’, conclude di testa su assist di Manuel Capone, non impensierendo comunque l’attento Zomer. Dopo una fase di stanca, il match si ravviva grazie ad un’azione solitaria di Nitride, conclusa debolmente. Tra il 24’ e il 27’, mister Sebastiani è costretto a cambiare i suoi piani, dovendo sostituire in serie Bacher e Albanese per infortunio, al loro posto i fratelli Manuel e Hannes Fischnaller. Nonostante i cambi, l’ FC Südtirol si organizza immediatamente, creando due occasioni colossali in serie, sempre con Hannes Fink protagonista: prima il centrocampista riceve in profondità da Scavone sparando addosso al portiere di casa, poi di testa trova ancora la deviazione di Lorello. In finale di tempo, però, il pallone buono capita sui piedi di Genova, il cui tiro velenoso viene messo in angolo da Zomer.

Alla ripresa del gioco, la Valenzana si dimostra più dinamica rispetto ai biancorossi in zona offensiva: la pressione iniziale dei rossoblu porta però unicamente ad un colpo di testa senza troppe pretese di Barbieri. La risposta di Brugger e compagni, in ogni caso, è veemente. Al 63’ Campo si incunea in area, scarica un bolide verso la porta, messo in angolo da un’ottima parata di Lorello. Sulla battuta successiva, affidata allo stesso Campo, Cascone può staccare indisturbato dal limite dell’area piccola, insaccando la rete del vantaggio. Gli orafi si ripropongono immediatamente in avanti alla caccia del pari: Caponi, al 71’, non trova per poco la porta, mentre Ranellucci di testa, al 79’, non inquadra lo specchio. Gli assalti nei minuti conclusivi, da parte dei piemontesi, non portano frutti, con la difesa biancorossa che tiene bene sino al triplice fischio.

Domenica prossima, 20 dicembre l´FC Südtirol ospita al Druso, nella prima giornata del girone di ritorno l´Alghero. All´andata i sardi si erano imposti per 3:1.


Valenzana - FC Südtirol 0:1 (0:0)

Valenzana: Lorello, Scarpitta, Lorenzini (77. De Stefano), Ranellucci, Affatigato (73. Bottini), Aliboni, Nitride, A. Caponi, Barbieri, M. Caponi, Genova (60. Valentini); a disposizione: Grosso, Di Donato, Uggeri, Rizzo.
Allenatore: Devis Mangia

FC Sudtirol: Zomer, Brugger, Martin, Bacher (24. M. Fischnaller), Kiem, Cascone, Campo, Cerchia, Albanese (27. H. Fischnaller, 89. Polito), Scavone, Fink; a disposizione: Mair, Ortolan, Zullo, Pfitscher.
Allenatore: Alfredo Sebastiani

Arbitro: Francesco Saia (Palermo)
Assistenti: Sergio Ranghetti (Chairi), Alessandro Vigo (Acireale)

Rete: 0:1 Pietro Cascone (64.)

Ammoniti: 35’ Campo, 75’ Martin, 81’ Scavone

Corner: Valenzana 4 - FC Südtirol 2

Recupero: 2’ - 4’

 

17° giornata, Lega Pro, 2° Divisione, Girone A (domenica 13 dicembre 2009)

Valenzana - FC Südtirol 0:1
0:1 Cascone (64.)
Canavese - Crociati Noceto 2:2
0:1 La Cagnina (7.), 1:1 Scutti (27.), 2:1 Bachlechner (29., rigore), 2:2 Mftah (70.)
Legnano - Rodengo Saiano 2:0
Mezzocorona - Carpendolo 3:2
Olbia - Pro Vercelli 0:0
Pro Belvedere Vercelli - Alghero 0:2 
0:1 Cocco (20.), 0:2 Cocco (72.)
Pavia - Pro Sesto 2:2
1:0 Ferretti (43.), 1:1 Di Quinzio (47.), 2:1 Boldrini (73.), 2:2 Fumarolo (92.)
Spezia - Feralpisalò 1:1
1:0 Vargas (25.) 1:1 Vargas (79., autogol)
Villacidrese - Sambonifacese 1:2

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 17° giornata

1. Legnano 30 punti (-1 punto di penalizzazione)
2. Alghero 28 (-1 punto di penalizzazione)
3. Pavia 27
4. Spezia 27
5. Rodengo Saiano 27 (-1 punto di penalizzazione)
6. FC Südtirol 27
7. Canavese 27
8. Sambonifacese 26
9. Mezzocorona 24
10. Feralpisalò 24
11. Crociati Noceto 23
12. Pro Vercelli 23
13. Carpendolo 21
14. Olbia 18
15. Valenzana 18
16. Villacidrese 15
17. Pro Belvedere Vercelli 9
18. Pro Sesto 8 (-1 punto di penalizzazione)

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili