Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L’ FC Südtirol vince in trasferta con la Pro Vercelli e mantiene la vetta

Prosegue l’ottimo momento dell’FC Südtirol che espugna il campo della Pro Vercelli con il punteggio di 2 a 1. Dopo una prima frazione chiusasi in parità, a seguito dei gol di Manuel Scavone e Emanuele Chiaretti, è Hannes Fink (nella foto) a decidere la sfida in avvio di secondo tempo. La realizzazione del centrocampista biancorosso classe ‘89 arriva poco dopo che Thomas Albanese aveva fallito un calcio di rigore. Sale così a 33 il bottino dei ragazzi di Sebastiani, ancora in vetta alla graduatoria.
 
Nella prima sfida dell’anno nuovo, i biancorossi si presentano in campo con l’ormai consueto 4-3-3: Walter Zullo prende il posto di Hans Rudi Brugger sulla fascia destra di difesa, mentre in attacco non c’è l’esordio dal primo minuto di Tonino Sorrentino. Avvio di gara che lascia poco spazio allo spettacolo. Le due formazioni, infatti, si studiano, non riuscendo a trovare sbocchi in zona offensiva. I ragazzi di Sebastiani, in ogni caso, si dimostrano decisamente cinici, andando in rete alla prima vera occasione sotto porta. Su azione di calcio d’angolo, una sponda aerea di Hannes Fink, si trasforma in assist per Manuel Scavone, che vince il batti e ribatti con la difesa avversaria ed insacca il gol del vantaggio. Per il 22enne bolzanino è l´Ottavo gol stagionale. Sulle ali dell’entusiasmo l’FC Südtirol prosegue nella pressione, con Walter Zullo che crea qualche grattacapo di troppo alla retroguardia di casa con un cross dalla fascia destra. Al 28’ ancora protagonista il terzino destro biancorosso, il quale conclude a lato un’azione di contropiede, preferendo la battuta a rete invece che il passaggio per i compagni appostati a centro area. Gli altoatesini non passano e vengono puntualmente puniti: sempre su corner, Emanuele Chiaretti insacca di testa, fissando il pareggio con cui si chiudono i primi quarantacinque minuti.

Scoppiettante l’avvio della ripresa. Dopo un solo minuto, il portiere piemontese stende Alessandro Campo, procurando un rigore contro la sua squadra: dal dischetto va Thomas Albanese che però si vede parare la conclusione. Nonostante l’errore, i biancorossi premono ancora e, al 50’, un cross dalla destra dell’ispirato Campo, trova Hannes Fink per la battuta aerea vincente. La Pro Vercelli fatica a rispondere immediatamente, ma, a metà tempo, si rende pericolosa con Claudio Grancitelli, che da buona posizione si vede respingere il tiro da Davide Zomer. Al 34’ chance sui piedi di Gianluca Rolandone, che si vede deviare il tiro ravvicinato da Marco Martin in angolo. Nel secondo dei cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara, Emanuele Chiaretti colpisce di testa da buona posizione, trovando sulla sua strada una straordinaria parata di Davide Zomer, che evita il nuovo pareggio.

Domenica prossima l´FCS torna al Druso di Bolzano, dove ospita il fanalino di coda del campionato, la Pro Sesto. All´andata i biancorossi si erano imposti per 1:0 con una rete di Manuel Scavone,


Pro Vercelli - FC Südtirol 1:2 (1:1)

Pro Vercelli: Casadei, Grancitelli, De Toma, La Marca (74. Paonessa), Ciolli, Labriola, Pisani (64. Parisi), Rolandone, Polani (69. Lo Bosco), Ruffini, Chiaretti; a  disposizione: Castagnone, Corallo, Prizio, Agostinone
Allenatore: Marco Sesia

FC Südtirol: Zomer, Zullo (66. Ortolan), Martin, Bacher, Kiem, Cascone, Campo (77. Polito), Cerchia, Fink (83. H. Fischnaller), Scavone, Albanese; a disposizione: Mair, Artuso, Sorrentino, Clementi
Allebatore: Alfredo Sebastiani

Arbitro: Paolo Lo Castro (Catania)
Assistenti: Diego Regazzo (Treviso), Govanni Colella (Padova)

Reti: 0:1 Manuel Scavone (19.), 1:1 Emanuele Chiaretti (34.9, 1:2 Hannes Fink (50.)

Ammoniti: 15’ Martin, 46’ Casadei, 52’ Labriola, 58’ La Marca, 84’ Polito

Corner: Pro Vercelli 8 - FC Südtirol 2

Recupero: 0’ - 5’

 

Partite della 19° giornata, Lega Pro 2. Divisione, Girone A

Pro Vercelli - FC Südtirol 1:2
0:1 Scavone (19.), 1:1 Chiaretti (34.), 1:2 Fink (50.)
Alghero - Olbia 0:0
Carpendolo - Sambonifacese 1:1
1:0 Capogna (37.), 1:1 Staiti (91.)
Crociati Noceto - Pro Sesto 1:0
1:0 Ferretti (66.)
Feralpisalò - Rodengo Saiano 2:1
1:0 Quarenghi (17., rigore), 2:0 Bagnara (91.), 2:1 Altobelli (93.)
Legnano - Pro Belvedere Vercelli 2:2
0:1 Morante (18.), 1:1 Gaeta (45., igore), 1:2 Gaeta (75.), 2:2 Scapini (90.)
Mezzocorona - Pavia 5:0
1:0 Galli (52.), 2:0 Galli (58.), 3:0 Panizza (62), 4:0 Ferretti (75.), 5:0 Donzelli (92.)
Spezia - Villacidrese 3:0
1:0 Lazzaro (8.), 2:0 Berretta (20., rigore), 3.0 Berretta (37.)
Valenzana - Canavese 0:1
0:1 Bachlechner (70.)

 

Classifica 2. Divisione, Girone A dopo la 19° giornata di gare

1. Spezia 33 punti
2. FC Südtirol 33
3. Legnano 31  (-1 punto di penalizzazione)
4. Mezzocorona 30
5. Rodengo Saiano 30  (-1 punto di penalizzazione)
6. Canavese 30 (-1 partita)
7. Alghero 29  (-1 punto di penalizzazione)
8. Sambonifacese 27 (-1 partita) 
9. Pavia 27 (-1 partita)
10. Feralpisalò 27 (-1 partita) 
11. Crociati Noceto 26 (-1 partita)
12. Pro Vercelli 23 (-1 partita)
13. Carpendolo 22
14. Olbia 19
15. Valenzana 18 (-1 partita)
16. Villacidrese 18
17. Pro Belvedere Vercelli 10 (-1 partita)
18. Pro Sesto 8  (-1 punto di penalizzazione)

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.