Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L'FCS SI PREPARA PER LA TRASFERTA AD ALESSANDRIA

Continua la preparazione dell’FC Suedtirol in vista della trasferta di domenica, 20 febbraio 2011, ad Alessandria, in occasione della settima giornata di ritorno del campionato di Prima Divisione Lega Pro. Buone notizie dall’infermeria per mister Alfredo Sebastiani.
 

L’allenatore biancorosso potrà infatti contare sul rientro a centrocampo di Alessandro Furlan (NELLA FOTO), che in questa settimana è tornato ad allenarsi regolarmente con la squadra, dopo dieci giorni di riposo forzato, a causa di una fastidiosa infiammazione alla schiena. Ad Alessandria sarà disponibile anche il 22enne nigeriano Michael Odibe, che domenica scorsa – nel suo debutto in maglia biancorossa contro il Ravenna – aveva chiesto la sostituzione a metà secondo tempo. Le visite cui si è sottoposto Odibe hanno evidenziato solo un lieve affaticamento muscolare.

Tra i convocati per il match contro l’Alessandria, che ha conservato il terzo posto in classifica malgrado la sconfitta di domenica scorsa (1-0) contro la capolista Gubbio, ci sarà certamente anche Tonino Sorrentino. Il 25enne attaccante di Melito Irpino (Avellino) si allena ormai regolarmente con la squadra da due settimane, e - dopo essere stato in panchina contro il Ravenna – non è da escludere un suo impiego - probabilmente a partita in corso - ad Alessandria.

Ma la lista degli indisponibili rimane comunque lunga per mister Sebastiani, annoverando – oltre ai lungodegenti Cascone e Albanese - anche Brugger e Traorè, i cui tempi di recupero dai rispettivi infortuni non saranno inferiori alle tre settimane. Ad Alessandria non sarà della partita nemmeno lo squalificato Alfredo Romano.

L’FC Suedtirol si presenterà domenica in terra piemontese con la pressante esigenza di fare risultato, visto e considerato che nelle ultime cinque partite Zomer e compagni hanno raccolto un solo punto, scivolando in zona playout.

Nel match d’andata, disputato lo scorso 3 ottobre 2010 allo stadio Druso, l’Alessandria dell’“ex” portiere dell’FCS, Andrea Servili, si impose sui biancorossi per 2-1, con doppietta di Camillucci e ininfluente rete per l’FC Suedtirol di Mattia Marchi a dieci minuti dal termine del match.

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Fano Alma Juventus
 
 
Me, 26. Settembre 2018 - 18:30
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.