Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

L’ Südtirol si aggiudica il big match contro l’Alghero e vola in testa alla classifica

Vittoria importantissima per l’FC Südtirol, che inizia il girone di ritorno con un successo che vale anche il primo posto in classifica in comproprietà assieme a Legnano, Spezia e Rodengo Saiano. Gli altoatesini, a seguito di una partita condotta dall’inizio alla fine, superano per 2 a 0 l’Alghero, grazie ad una doppietta nella ripresa di Thomas Albanese. Diventano 30 così i punti in classifica per i biancorossi, mentre gli isolani si fermano a quota 28.
 
Approccio al match decisamente positivo da parte dell’undici di casa, che, sceso in campo con un atteggiamento offensivo, mette immediatamente sotto pressione la retroguardia avversaria. L’ Alghero, infatti, fatica a superare la propria metà campo, con Albanese che, al 5’, fa gridare al gol su tiro insidioso dal limite dell’area. Pochi istanti più tardi doppia occasione per Pfitscher: il giovane attaccante altoatesino prima viene anticipato di un niente dall’uscita provvidenziale di Zani, poi, sul proseguo, riceve in area ma conclude centralmente. Al 14’ nuovo tentativo da fuori da parte di Albanese, il quale, per la seconda volta consecutiva, sfiora il palo. Il monologo biancorosso è costate e poco prima della mezz’ora arriva un’altra chance: corner di Martin dalla sinistra, colpo di testa indisturbato di Cascone che per poco non centra il bersaglio.

In avvio di ripresa, i sardi si fanno notare in avanti con due conclusioni senza pretese di Manzini. Sull’altro fronte, però, l’FC Südtirol fa subito male: punizione dalle trequarti, colpo di testa di Pfitscher sventato da Zani, sulla respinta il più lesto è Albanese che insacca di testa a porta sguarnita. Il gol dei padroni di casa fa innervosire i catalani, che mettono la sfida sullo scontro fisico. Proprio a seguito di un colpo proibito Pfitscher è costretto al cambio: poco prima della sostituzione, tiro di Demartis controllato da Zomer. Il portiere di casa si ripete poco prima del novantesimo, andando a deviare una punizione velenosa dello stesso Demartis dal limite. L’Alghero si spinge in avanti nel tempo di recupero, ma la tattica non porta gli effetti desiderati: contropiede condotto da Polito, il tocco in area per Hannes Fischnaller che pesca al limite dell’area piccola Albanese per il raddoppio, che vale il definitivo successo.

Il campionato osserva ora tre settimane di pausa. L’FCS riprende domenica 10 gennaio, affrontando in trasferta la Pro Vercelli.


Foto 1: Hannes Fischnaller e Thomas Albanese festeggiano il 2:0
Foto 2: Anche il capitano Hans Rudi Brugger ed il massaggiatore Carlo Terzer festeggiano Albanese
Foto 3: Il portiere Davide Zomer, come sempre una sicurezza tra i pali 

 

FC Südtriol - Alghero 2:0 (0:0)

FC Südtirol: Zomer, Brugger, Martin, Bacher, Kiem, Cascone, Albanese, Cerchia, Pfitscher (72. Polito), Scavone (94. Zullo), M. Fischnaller (58. H. Fischnaller); a disposizione: Mair, Ortolan, Artuso, Clementi
Allenatore: Alfredo Sebastiani

Alghero: Zani, Colman (64. Peana), Correale, Sentinelli, Borghese, Sogus (72. Barraco), Demartis, Manzini (82. Rais), Cocco, Cau, Gentile; a disposizione: Maltoni, Storai, Cossu, Santi
Allenatore: Ninni Corda

Arbitro: Fabio Manera (Castelfranco Veneto)
Assistenti: Pierpaolo Peraro (Conselve), Antonio Valletta (Caserta)

Reti: 1:0 Thomas Albanese (51.), 2:0 Thomas Albanese (92.)

Ammoniti: 22’ Sentinella, 53’ Manzini, 61’ Martin, 61’ Colman, 79’ H. Fischnaller, 86’ Peana

Corner: FC Südtirol 4 - Alghero 1

Recupero: 1’ - 5’

 

Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, 18° giornata (domenica 20 dicembre 2009)

FC Südtirol - Alghero 2:0
1:0 Albanese (51.), 2:0 Albanese (92.)
Olbia - Mezzocorona 2:3
0:1 Zeoli (3.), 1:1 Oretti (27.), 1:2 Galli (72.), 1:3 Furlan (86.), 2:3 Lisai (94.)
Pro Sesto - Spezia 1:2
1:0 Sehic (9.), 1:1 Lazzaro (19.), 1:2 Lazzaro (64., rigore)
Rodengo Saiano - Carpendolo 2:0
1:0 Bonomi (25.), 2:0 Sinato (36.)
Villacidrese - Legnano 2:0
1:0 Steri (30.), 2:0 Lombardo (45.)

Canavese - Feralpisalò rinviata
Pro Belvedere Vercelli - Crociati Noceto rinviata
Pavia - Valenzana rinviata
Sambonifacese - Pro Vercelli rinviata

 

Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 18° giornata

1. Rodengo Saiano 30 punti (-1 punto di penalizzazione)
2. Spezia 30
3. Legnano 30 (-1 punto di penalizzazione)
4. FC Südtirol 30
5. Alghero 28 (-1 punto di penalizzazione)
6. Pavia 27 (-1 partita)
7. Mezzocorona 27
8. Canavese 27 (-1 partita)
9. Sambonifacese 26 (-1 partita)
10. Feralpisalò 24 (-1 partita)
11. Crociati Noceto 23 (-1 partita)
12. Pro Vercelli 23 (-1 partita)
13. Carpendolo 21
14. Olbia 18
15. Valenzana 18 (-1 partita)
16. Villacidrese 18
17. Pro Belvedere Vercelli 9 (-1 partita)
18. Pro Sesto 8 (-1 punto di penalizzazione)

 
 
L’ Südtirol si aggiudica il big match contro l’Alghero e vola in testa alla classifica
L’ Südtirol si aggiudica il big match contro l’Alghero e vola in testa alla classifica
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.