Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

LA BERRETTI COSTRETTA ALLA RESA ANCHE A FERRARA

Prosegue il momentaccio della Berretti biancorossa, che pur offrendo prestazioni complessivamente più che discrete continua a pagare a caro prezzo leggerezze difensive che non possono rimanere impunite, tanto sono grossolane. E’ successo anche a Ferrara, dove capitan Melchiori e compagni sono stati sconfitti per 1-0 dalla Spal, che ha trovato il gol-vittoria nei primissimi minuti della contesa, complice – lo si era capito – una vistosa smagliatura difensiva dei ragazzi di mister Caliari.
Per la Berretti biancorossa si tratta della terza sconfitta consecutiva, della quarta nelle ultime cinque partite nelle quali gli altoatesini hanno conquistato un solo punto.
Venendo alla cronaca del match, la Spal si è portata a condurre dopo una manciata di minuti dal fischio d’inizio, riuscendo a “bucare” la difesa biancorossa sulla destra per poi far pervenire il pallone al limite dell’area piccola, dove Taibon – uscendo di piedi – non è riuscito ad opporsi adeguatamente e ad evitare il gol del vantaggio estense che poi si rivelerà decisivo nell’assegnazione dei tre punti.
Patito il colpo per tutto il primo tempo, nel quale non è riuscita a rendersi concretamente pericolosa, nella ripresa la Berretti biancorossa ha avuto una bella reazione sul piano caratteriale, cercando con insistenza il gol del pareggio e creando alcune propizie palle-gol, la più significativa su punizione a giro di Melchiori che ha costretto il portiere della Spal ad un grande intervento.
Il ruolino di marcia della Berretti biancorossa si aggiorna con la quarta sconfitta stagionale. In precedenza capitan Daniel Gasser e compagni avevano ottenuto tre vittorie contro San Marino (1-2), Mantova (2-1) e Reggiana (0-1), subendo altrettante sconfitte casalinghe contro il Milan (1-4), il Forlì (1-2) e il Bassano (0-2) e pareggiando con il Real Vicenza (3-3).

SPAL FERRARA – FC SÜDTIROL 0-1 (0-1)
Spal: Ranieri, Nava, Ambrosini, Atzori, Laquaglia, Sorrentino, Berto (60. Farina), Concas, Bulevardi, Utzeri (85. Merighi), Scarpi (66. Rolfini
Allenatore: Varricchio
FC Südtirol: Taibon, Danieli, Demetz (66. Kofler), Fusari, Daniel Gasser (23. Blasbichler), Breglia, Kuen, Paoli (46. Munerati), Matthias Gasser, Melchiori, Majdi.
Allenatore: Massimiliano Caliari
Arbitro: Santillozzi di Ravenna
Rete: 4. Scarpi (1-0)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Albinoleffe
 
 
Do, 27. Agosto 2017 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.