Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

LA BERRETTI INCIAMPA A BERGAMO: SECONDA SCONFITTA IN CAMPIONATO

Il percorso lastricato di vittorie della Berretti biancorossa trova una battuta d’arresto a Bergamo, dove i ragazzi di mister Alfredo Sebastiani vengono superati per 2:0 dall’Albinoleffe, che infligge a Tessaro e compagni la seconda sconfitta in campionato. Una sconfitta maturata con un gol subìto per tempo e con i biancorossi forzatamente in formazione rimaneggiata per via dei tanti assenti per infortunio, fra cui due “big” come Lattanzio e Obkircher. Insomma, un incidente di percorso che non scalfisce minimamente quanto di eccellente fatto sin qui la formazione biancorossa, nel cui ruolino di marcia spiccano le nove vittorie in 12 incontri, ottenute segnatamente contro Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1) e Unione Venezia (4:0). Un ruolino di marcia che permette ancora oggi al team di Sebastiani di occupare il podio della classifica e che annovera anche il pareggio a Verona contro la Virtus Vecomp e la sconfitta contro il Vicenza che aveva preceduto quella contro l’Albinoleffe.
Venendo al match di Bergamo, la strada si è fatta subito in salita per i biancorossi, passati in svantaggio dopo appena 10 minuti di gioco per effetto della rete messa a segno da Barzaghi. La manovra biancorossa, per una volta, ha stentato a decollare, con l’Albinoleffe che a fine primo tempo ha fallito un calcio di rigore.
Nella ripresa i ragazzi di Sebastiani si sono riversati in avanti, ma il portiere dell’Albinoleffe ha vanificato con le sue parate le numerose palle gol biancorosse, fra le quali un gran tiro di Proch dalla distanza. Gli orobici hanno poi raddoppiato con Moreo, gol che ha di fatto chiuso anzitempo la contesa.

ALBINOLEFFE – FC SÜDTIROL 2:0 (1:0)
Albionleffe: Cortinovis, Varenna, Barzaghi, Paris, Nichetti, Andreis, Guercilena, Scaluzero, Moreo, Zappa.
Allenatore: Roberto Bonazzi
FC Südtirol: Scuttari, Dipoli, Malfertheiner, Zandarco (70. Kuen), Pirhofer, Cappelletto, Cremonini, Melchiori, Proch, Tessaro, Gennacaro (65. Kofler).
Allenatore: Alfredo Sebastiani
Reti: 10. Barzaghi (1:0), 60. Moreo (2:0)
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Fano Alma Juventus
 
 
Me, 26. Settembre 2018 - 18:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.