Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

LA BERRETTI TORNA A VINCERE SUPERANDO IN GOLEADA LA SPAL

Vicenza è stato un incidente di percorso, ovvero una sconfitta che ha solo temporaneamente interrotto la marcia spedita della formazione biancorossa ai vertici della classifica del proprio girone. Nel match casalingo contro la Spal, vice fanalino di coda, i ragazzi di mister Caliari hanno infatti ritrovato la vittoria. E lo hanno fatto in grande stile e a suon di gol, imponendosi sui pari età estensi col risultato finale di 6-2 grazie alle doppiette di Proch, Melchiori e Cremonini. Si tratta della quinta vittoria nelle ultime sei partite e del sesto risultato utile negli ultimi sette match disputati, grazie a cinque successi ed un pareggio. La ritrovata vittoria sulla Spal ha inoltre ulteriormente consolidato il più che lusinghiero terzo posto in classifica occupato da capitan Obkircher e compagni.
Venendo alla cronaca del match, dopo il “botta e risposta” iniziale, con gol di Proch e pareggio ospite di Veronesi, i biancorossi hanno preso il largo nel punteggio grazie alla doppietta di Cremonini per il 3:1 parziale, risultato con il quale le due squadre sono andate negli spogliatoi.
Ad inizio ripresa Melchiori ha calato il poker con un gran tiro rasoterra, dopodiché la Spal è rimasta dapprima in 10 uomini e poi in 9 per le espulsioni di Fini e Tomanin. Altre tre reti hanno fissato il punteggio sul 6:2 finale per effetto del gol ospite di Fortini e della seconda rete personale di Melchiori e Proch.
Lo score complessivo dei biancorossi si aggiorna con la 14esima vittoria stagionale. Le precedenti 13 sono state ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2) e Lumezzane (2:1). Tre i pareggi (contro Virtus Vecomp, Delta Porto Tolle e Brescia) e quattro le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0) e ancora Vicenza (1:0).

FC SÜDTIROL - SPAL FERRARA 6:2 (3:1)
FC Südtirol: Taibon, Conci, Zimmerhofer (61. Dipoli), Obkircher, Rella, Malfertheiner, Ahmedi (78. Tessaro), Melchiori, Lattanzio, Cremonini (71. Pirhofer), Proch.
Allenatore: Massimiliano Caliari
Spal: Anselmi, Lodi, Fini (5. Coatti), Azori, Delloli, Saletti, Melli, Fortini, Veronesi, Tomanin, Maccagno (71. Ferrari).
Allenatore: Massimo Pedrioli
Reti: 10. Proch (1:0), 12. Veronesi (1:1), 21. Cremonini (2:1), 25. Cremonini (3:1), 49. Melchiori (4:1), 59. Fortini (4:2), 65. Melchiori (5:2), 90. Proch (6:2)
Note: espulsi nella Spal al 57. Fini e al 70. Tomanin
 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.