Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

LA REGGIANA AI RAGGI X: QUARTA IN CLASSIFICA E REDUCE DA DUE VITTORIE

Dopo l'esonero di Leonardo Colucci al termine della gara di tre settimane fa persa in casa per 3-0 contro il Venezia, il nuovo corso della Reggiana targato mister Leonardo Menichini è iniziato con due vittorie in altrettanti incontri, la prima in Romagna contro il Santarcangelo e la seconda – domenica scorsa – in casa contro il Modena.
Nella sessione invernale della campagna acquisti e trasferimenti, la Reggiana - reduce da due vittorie di fila senza gol al passivo e quarta in classifica con sei punti di ritardo dalla capolista Venezia e appena tre dal Parma, secondo della classe - ha snellito la “rosa” con diverse cessioni (Bonetto, Giron, Manconi, Nolè, Lafuente, Angiulli, Falcone e Mogos), operando appena tre nuovi innesti, ma tutti di spessore, ovvero il terzino sinistro Sergio Contessa (ingaggiato dal Lecce), l'esperto regista Gael Genevier (dal Lumezzane), il centrocampista Riverola (dal Foggia) e l'attaccante Massimiliano Carlini (dalla Casertana).
In trasferta la Reggiana ha raccolto appena 14 dei 43 punti che detiene in classifica per effetto di uno score esterno di quattro vittorie, due pareggi e cinque sconfitte, quest'ultime per mano di Bassano, Padova, Forlì, Pordenone e Ancona.
Dopo Venezia (20), Padova (20) e Maceratese (21), la Reggiana ha la quarta miglior difesa del campionato con 22 gol subiti in 24 partite. L'attacco, invece, è il meno prolifico (27 reti) delle prime nove squadre in classifica.
Con Manconi (6 gol) e Nolè (4) che si sono trasferiti rispettivamente a Novara e Moden, il top-scorer della squadra è diventato Marco Guidone con 4 gol, seguito da Alessandro Cesarini con tre marcature.

Nella gara d'andata, andata in scena lo scorso 26 settembre, al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia, la formazione emiliana si impose per 1-0 con gol-partita di Manconi su rigore al 78'.

Reggiana e Südtirol si sono affrontate complessivamente nove volte in campionato. Il bilancio è di due vittorie per i biancorossi, sei pareggi ed una sola vittoria per gli emiliani, quella della gara d'andata del corrente campionato.

 
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.