Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

LA VITTORIA SI FA ANCORA ATTENDERE: SOLO UN PARI CON L'ALBINOLEFFE

Solo un punto per il Südtirol, che nella notturna del “Druso” non va oltre il pareggio casalingo contro l’Albinoleffe, proseguendo nel suo digiuno da vittoria che manca ormai da cinque partite.
 
Live match. Contro l’Albinoleffe, che ha il peggior attacco del campionato con appena 4 gol realizzati, mister Rastelli non lamenta defezioni e schiera un undici di partenza con il consueto quartetto di difesa, con Bertoni in cabina di regia, spalleggiato da Furlan e Branca, e con Campo che torna titolare in un tridente d’attacco completato da Lendric e Fischnaller.
Avvio di match con l’Albinoleffe, in tenuta nera, a provare a macinare gioco, ma poi il Südtirol alza il baricentro di squadra, operando il primo affondo al 4’, con conclusione improvvisa dal limite di Campo che crea qualche imbarazzo ad Offredi.
Il match indugia nelle schermaglie iniziali, ma al 14’ - su azione insistita dei biancorossi – Bertoni vince un rimpallo che si trasforma in un assist perfetto per Fischnaller, il quale – tutto solo in area - scaraventa in rete l’1-0 e la sua sesta rete in campionato.
Insiste la formazione di Rastelli, che rimane in proiezione offensiva, e al 20’ su cross dalla destra di Mladen il colpo di testa da fuori area di Lendric si perde lontanissimo dalla porta difesa da Offredi.
Ma al 23’ rischia grosso il Südtirol, su lancio in verticale che libera Momentè, il quale al limite dell’area va a sbattere contro Melgrati, con Vorobjovs che non riesce ad inquadrare la porta rimasta sguarnita.
Il pericolo corso rivitalizza il Südtirol, con Fischnaller ad imperversare su tutto il fronte offensivo, e al 33’ su punizione battuta velocemente di biancorossi Branca va pericolosamente al tiro ma Offredi è bravo ad opporsi. 
Albinoleffe che appare sempre più innocuo, e allora il Südtirol insiste con Fischnaller che innesa lo stop e il tiro fuori misura di Lendric.
E’ l’ultima emozione del primo tempo che i biancorossi chiudono in vantaggio per 1-0.
Il secondo tempo inizia senza cambi in entrambe le squadre e col Südtirol che prova a rimanere in proiezione offensiva, con lo sgusciante Martin che si guadagna un calcio di punizione, battuto da Campo con un tiro-cross a spiovere sotto la traversa che per poco non sorprende Offredi.
Ancora Südtirol al 13’, con Bertoni che innesca fra le linee Fischnaller, il quale salta Moi e imbuca un gran pallone per Lendric che però spreca.
Il Südtirol amministra il risultato in maniera troppo conservativa, e al 23’ la combina grossa non liberando l’area per due volte, sulla seconda con indecisione fatale fra Bertoni e Tagliani che regala palla a Maietti, il cui assist viene tradotto in gol da Momentè, che fa 1-1 col suo 5° centro in campionato.
Mister Rastelli prova a rivitalizzare la su squadra inserendo Petermann e Cia, quest’ultimo “ex” Albinoleffe, poi dentro anche Fink per Furlan.
Cambi che non sortiscono però effetti benefici, coi biancorossi che non riescono più a rendersi pericolosi sino al triplice fischio finale, eccezion fatta per un cross di Mladen per il colpo di testa del solito Fischnaller che Offredi abbranca in presa.
Finisce in parità, 1-1, la notturna del Druso, col Südtirol costretto a rimandare ancora un volta il ritorno alla vittoria, che in casa biancorossa manca ormai da cinque partite.

FC SÜDTIROL – ALBINOLEFFE 1-1 (1-0)
FC Südtirol (4-3-3): Melgrati; Mladen, Tagliani, Kiem, Martin; Furlan (80. Fink), Bertoni (75. Petermann), Branca; Campo (75’ Cia), Lendric, Fischnaller
A disposizione: Miori, Ientile, Tait, Marras.
Allenatore: Claudio Rastelli
AlbinoLeffe (4-3-1-2): Offredi; Salvi, Allievi, Moi, Cortinovis; Geroni (83. Nichetti), Taugourdeau (74. Calì), Maietti; Vorobjovs (61. Girasole); Momentè, Pesenti
Allenatore: Alessio Pala
A disposizione: Amadori, Barzaghi, Personè, Aurelio
Arbitro: Vito Mastronardo di Molfetta (Antonio Spensieri e Christian Zanardi di Genova)
Reti: 14. Fischnaller (1-0), 68. Momentè (1-1)
Note: si gioca in un serata non particolarmente fredda. Ammoniti: Campo (FCS), Salvi (A), Bertoni (FCS)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Viterbese Castrense   FC Südtirol
 
 
Me, 30. Maggio 2018 - 20:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.