Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Matteo Simoni lascia il FC Alto Adige

Il centravanti emiliano tenterà la fortuna altrove.
 

Matteo Simoni e il FC Alto Adige hanno deciso oggi la risoluzione consensuale del rapporto che legava il centravanti classe 84 ai biancorossi. Matteo Simoni era stato prelevato dalla Renocentese nel corso delle manovre estive. L’esperienza in biancorosso del promettente bomber nato a Bazzano (BO) non era però particolarmente fortunata. Subito fuori per un’appendicectomia, ha faticato parecchio a trovare la sua migliore forma. Quindi lo spazio per esprimersi non era per lui soddisfacente. Per lui solo 7 partite di campionato e 169 minuti disputati con 0 gol all’attivo.

Matteo ha lasciato i biancorossi giusto in tempo per accasarsi altrove con l’inizio dei gironi di ritorno dei vari campionati.

Auguriamo a Matteo un buon proseguio della sua stagione, di tutto cuore.

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili