Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3789 novità trovate
news visualizzate 1 a 10
SI RIPARTE: IL SÜDTIROL FA VISITA AL FERALPISALO'

SI RIPARTE: IL SÜDTIROL FA VISITA AL FERALPISALO'

20.01.2017 - Domani, sabato 21 gennaio, il campionato di Lega Pro si rimette in cammino dopo le tre settimane di sosta successive ad un mese di dicembre senza pause, nel quale si è giocato anche sotto le festività natalizie. Si torna in campo per la terza giornata di ritorno del girone B, col Südtirol che (calcio d'inizio alle ore 16.30) rende visita sul lago di Garda al FeralpiSalò, nono in classifica con 29 punti, sei in più dei biancorossi che sono equidistanti (4 lunghezze) da zona playout e zona playoff.
La formazione di Viali è in serie positiva da tre gare (una vittoria e due pareggi) e nelle ultime 8 partite disputate ha conquistato ben sei risultati utili (tre successi e altrettanti pareggi).
Il FeralpiSalò si è invece consegnato alla sosta del campionato con la pesante sconfitta rimediata a Modena. I gardesani hanno perso tre delle ultime cinque gare disputate, vincendo una sola partita nelle ultime sei giornate di campionato.
In trasferta il Südtirol ha vinto una sola partita (a Macerata) e conquistato appena sei dei 23 punti che detiene in classica.
Il FeralpiSalò, invece, ha conquistato in casa 15 dei 29 punti totali per effetto di uno score di 4 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte, quest'ultime rimediate per mano di Gubbio, Venezia e Pordenone.

In campo. A Salò mister Viali dovrà fare a meno del solo, “lungodegente” Baldan. Al rientro, invece, capitan Fink e il secondo portiere Stefano Fortunato. Prima convocazione stagionale per l'ormai ristabilito Lomolino e per i neoacquisti Broh, Riccardi e Bertoni.

I convocati. 2 Davide Riccardi, 4 Kenneth Obodo, 6 Alessandro Bassoli, 7 Michael Cia, 8 Alessandro Furlan, 9 Ettore Gliozzi, 10 Hannes Fink, 11 Giacomo Tulli, 12 Stefano Fortunato, 13 Patrick Ciurria, 14 Alberto Spagnoli, 15 Francesco Di Nunzio, 16 Daniele Sarzi Puttini, 17 Matteo Vito Lomolino, 18 Daniele Torregrossa, 20 Gabriel Brugger, 21 Fabian Tait, 22 Richard Gabriel Marcone, 23 Douglas Ricardo Packer, 29 Jeremie Broh, 30 Luca Bertoni
 Leggi di più 
 
GIOVANILI NAZIONALI: A MASO RONCO DI SCENA DOMENICA L'UNDER 16

GIOVANILI NAZIONALI: A MASO RONCO DI SCENA DOMENICA L'UNDER 16

19.01.2017 - In questo weekend scenderanno in campo tutte e quattro le formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali. Turno casalingo solo per gli Allievi Under 16 di Lega Pro, in serie utile da quattro partite con due vittorie e altrettanti pareggi.

BERRETTI: ritrovata la vittoria sabato scorso, nell'ultima giornata d'andata e nella prima partita del 2017, la squadra di Zenoni è di scena questo sabato, 21 gennaio a Parma contro la locale formazione ducale, rispetto alla quale i biancorossi – noni in classifica – hanno sin qui conquistato un punto in più (14 contro 13). All'andata la squadra di Zenoni vinse per 1-0 con gol-partita di Torregrossa. Calcio d'inizio alle ore 14.30.

ALLIEVI. Dopo quattro risultati utili di fila con due vittorie e altrettanti pareggi, i ragazzi di Marzari, in 10 uomini per quasi tutta la gara a causa dell'espulsione di Tommaselli, sono stati sconfitti domenica scorsa in casa per mano del Lumezzane. Questa domenica 22 gennaio Guerra e compagni cercano quindi un pronto riscatto sul campo del Renate, quarto in classifica con 21 punti, otto in più dei biancorossi. Calcio d'inizio alle ore 15. All'andata, a Maso Ronco, finì in parità: 1-1.
ALLIEVI UNDER 16 LEGA PRO. I ragazzi allenati da Paolo Tornatore sono in serie utile da quattro partite con due vittorie e altrettanti pareggi. Questa domenica, 22 gennaio, saranno di scena a Maso Ronco contro la Reggiana, che precede Sgarbi e compagni di un solo punto in classifica. All'andata, in Emilia, la Reggiana si impose per 3-2. Calcio d'inizio alle ore 15.
GIOVANISSIMI. Con cinque vittorie di fila, otto più due pareggi nelle ultime undici gare disputate, i ragazzi di mister Saltori sono balzati al primo posto della classifica a pari punti con la Cremonese. Questa domenica, 22 gennaio, i ragazzi di mister Saltori saranno ospiti del Renate, sconfitto all'andata per 1-0 e quarto in graduatoria con 21 punti, cinque in meno dei biancorossi. Calcio d'inizio alle ore 11.
 Leggi di più 
 
IL FERALPISALO' AI RAGGI X

IL FERALPISALO' AI RAGGI X

19.01.2017 - Il FeralpiSalò si è consegnato alla sosta del campionato con la pesante sconfitta rimediata a Modena. I gardesani hanno perso tre delle ultime cinque gare disputate, vincendo una sola partita nelle ultime sei giornate di campionato.
Il FeralpiSalò ha conquistato in casa 15 dei 29 punti totali per effetto di uno score di 4 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte, quest'ultime rimediate per mano di Gubbio, Venezia e Pordenone.
Nella sessione invernale della campagna acquisiti e trasferimenti, ancora in corso, il FeralpiSakò ha messo a segno uno dei migliori “colpi” di mercato, ingaggiando dal Trapani – dove ha segnato 1 gol in 12 partite nel girone d'andata della serie B – il 30enne attaccante Andrea Ferretti, bomber patentato in Lega Pro, così come testimoniano le 32 reti messe a segno nel Pavia nel biennio 2014-2016. Due, sinora, anche le uscite, segnatamente quelle del centrocampista Maracchi (salito in serie B al Trapani) e dell'attaccante Bizzotto (al Renate, in Lega Pro). Il FeralpiSalò era partito molto bene in campionato (6 vittorie e 3 pareggi nelle prime 10 giornate), poi ha accusato un vistoso calo, scivolando nelle ultimissime posizioni utili per accedere ai playoff per effetto della sola vittoria conquistata nelle ultime sei gare e delle tre sconfitte rimediate nelle ultime cinque partite disputate.
I top-scorer della squadra sono Gerardi e Guerra con sette reti a testa.

La gara d'andata.
Lo scorso 10 settembre, al Druso, i gardesani si imposero in rimonta per 2-1 grazie alle reti nell'ultimo quarto d'ora di gioco di Ranellucci e Gerardi. Momentaneo vantaggio biancorosso al 59' con Gliozzi.

I precedenti.
Bilancio in perfetta parità negli undici confronti in campionati professionistici: quattro vittorie biancorosse, altrettante gardesane e tre pareggi. L'ultima sfida a Salò, nella gara di ritorno del girone A dello scorso campionato di Lega Pro, terminò in parità (1-1) con gol di Bracaletti per i gardesani e di Tulli per i biancorossi.

 Leggi di più 
 
SOCIAL PRO LEAGUE: AIUTACI A BATTERE LA GIANA ERMINIO!

SOCIAL PRO LEAGUE: AIUTACI A BATTERE LA GIANA ERMINIO!

19.01.2017 - La sfida è con la Giana Erminio. Non stiamo ovviamente parlando del calcio giocato ma di quello virtuale. La Social Pro League prevede un torneo su Facebook di tutte le squadre della Lega Pro. Nella scorsa stagione il nostro FC Südtirol è arrivato ai quarti di finale. Per ripeterci o per fare ancora meglio, cari tifosi, servono i vostri voti… Tutti gli uttenti facebook possono votare per l’FC Südtirol accedendo all’applicazione Social Pro League e dando alla pagina facebook dell’FCS il pieno dei voti. La partita con la Giana Erminio termina il 30 gennaio.
 Leggi di più 
 
I GIOVANISSIMI NAZIONALI SONO PRIMI IN CLASSIFICA!

I GIOVANISSIMI NAZIONALI SONO PRIMI IN CLASSIFICA!

16.01.2017 - Grazie alla quinta vittoria consecutiva, l'ottava più due pareggi nelle ultime undici gare disputate, i nostri Giovanissimi Nazionali – per la prima volta nella storia sportiva del nostro club – sono balzati al comando della classifica. Un primo posto condiviso con la Cremonese a quota 26 punti.
Complimenti a mister Saltori e ai suoi ragazzi, che nelle dodici partite di campionato sin qui disputate sono stati in grado di mettere assieme uno score di
8 vittorie, 2 pareggi e due sole sconfitte, con ben 24 gol segnati (secondo miglior attacco del campionato) e appena 8 subiti.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: IN DIFESA ARRIVA DAVIDE RICCARDI

TRANSFERMARKT: IN DIFESA ARRIVA DAVIDE RICCARDI

16.01.2017 - FC Südtirol comunica di aver acquisito da Hellas Verona a titolo temporaneo (prestito sino al 30 giugno 2017) i diritti alle prestazioni sportive del 20enne difensore centrale Davide Riccardi, che nella prima parte di stagione ha fatto parte in pianta stabile dell'organico della prima squadra scaligera, capolista del campionato di serie B.

Nato a Monfalcone - in provincia di Gorizia - il 9 aprile 1996, Davide Riccardi è un difensore centrale ambidestro dal fisico aitante (188 cm x 75 kg di peso forma).
Calcisticamente è cresciuto nel vivaio dell’Udinese, dove ha militato per nove anni, indossando in più stagioni la fascia di capitano. Nel gennaio del 2015 è invece approdato all'Hellas Verona, completando la sua trafila nel settore giovanile sino ad approdare in pianta stabile in prima squadra, dove – nella prima parte della corrente stagione – ha collezionato cinque panchine in serie B e tre in Coppa Italia, disputando una partita con la formazione Primavera.
Nella stagione 2015-2016, 23 presenze e 5 gol con la formazione Primavera dell'Hellas Verona, della quale era il rigorista.
Nella stagione 2014/2015, invece, 25 presenze (1 gol), di cui 11 con la Primavera dell'Udinese e 14 con quella dell'Hellas Verona, alla quale – come già detto – è approdato a titolo definitivo nel gennaio del 2015.
Riccardi è un difensore dotato di grande fisicità, buona tecnica e notevole lettura di gioco. Ha anche ottima dimestichezza nel gioco aereo.
Il calciatore cui dice di ispirarsi è il difensore centrale e capitano del Real Madrid, Sergio Ramos.
FC Südtirol dà il benvenuto a Davide Riccardi e gli augura le migliori soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
CONTRO IL LUMEZZANE GIOVANISSIMI OK, ALLIEVI KO

CONTRO IL LUMEZZANE GIOVANISSIMI OK, ALLIEVI KO

15.01.2017 - A Maso Ronco, nel doppio turno casalingo valido per la prima giornata di ritorno e per la prima partita del 2017, Allievi e Giovanissimi Nazionali hanno conquistato tre dei sei punti a disposizione contro i pari età del Lumezzane. Gli Allievi, in dieci uomini dopo appena dieci minuti di gara, hanno perso per 1-0 i Giovanissimi – invece – hanno stravinto per 3-0, conquistando il quinto successo di fila e rimanendo in corsa per la vittoria del campionato.

Giovanissimi Nazionali. Ottava vittoria, quinta consecutiva, più due pareggi nelle ultime undici gare disputate per i lanciatissimi ragazzi di mister Saltori, che si confermano non solo saldamente sul podio della classifica ma che hanno tutte le chance per concorrere per la vittoria del campionato nel 2017. Contro il Lumezzane vittoria meritatissima e rotonda. Tre a zero il punteggio finale con doppietta di Grezzani e gol iniziale del figlio d'arte Bertuolo.

FC SÜDTIROL – LUMEZZANE 3-0 (2-0)
FC Südtirol: Tononi, Brunialti (51. Untertrifaller), Buzi (44. Stoffie), Davi (44. Trompedeller) , Salvaterra, Gambato, Pixner (44. Catino), Pittino (58. Calabrese), Bertuolo (53. Tscholl), Wieser (53. Gjevori), Grezzani
Allenatore/Trainer: Michele Saltori
Lumezzane: Paderno, Rossetti, Dumitrascu, Cabassi (36. Bianchi), Gambera, Golfetto (56. Santini), Tomasoni (57. Aloe), Bontempi, Diop, Lombardi (57. Piovanelli), Gozio (36. Romagnoli).
Allenatore/Trainer: Cadei
Reti/Tore: 7. Bertuolo (1-0), 21' Grezzani su rigore (2-0), 45. Grezzani (3-0)

Allievi Nazionali. Il 2017 e il girone di ritorno iniziano con una cocente sconfitta per i ragazzi di Marzari, che avevano concluso l'andata con quattro risultati utili di fila (due vittorie e altrettanti pareggi). La sconfitta di misura col Lumezzane è stata fortemente condizionata dalla prematura espulsione di Tommaselli, per fallo di reazione, dopo appena 10 minuti di gioco, nei quali i biancorossi avevano costruito tre nitide-palle gol. Nella ripresa chance del pari per Salvaterra, ma senza fortuna.

FC SÜDTIROL – LUMEZZANE 0-1 (0-1)
FC Südtirol: Maestri, Tommaselli, Pomella, Timpone (50. Baldo), Fazion, Farris, Plattner, Pichler (24. Uez), Guerra (63. Rabensteiner), Salvaterra, Francescon (63. Marku)
Allenatore/Trainer: Marzari
Lumezzane: Formenti, Fattori, Bertoni, Soragna, Cai (41. Bertini), Comina, Prati (64. Bordiga), Girelli (75. Gnali), Prillo, Giorgi (41. Davoli), Rezzi (75. Scarci)
Allenatore/Trainer: Tabella
Arbitro/Schiedsricher: Dalla Piccola della sezione di Trento
Rete/Tor: 18. Rezzi (0-1)
 Leggi di più 
 
GENERALI CUP: IL SÜDTIROL SI IMPONE PER 2-0 SUL WACKER INNSBRUCK

GENERALI CUP: IL SÜDTIROL SI IMPONE PER 2-0 SUL WACKER INNSBRUCK

14.01.2017 - Dopo le sconfitte, di cui una ai rigori, nelle due precedenti sfide, anch'esse a carattere amichevole, il Südtirol si aggiudica il derby del Tirolo, valevole per la prima edizione della “Generali Cup”, prevalendo per 2-0 sul Wacker Innsbruck e fornendo buone indicazioni a mister Viali in vista della ripresa del campionato, in programma sabato prossimo a Salò contro il Feralpi.

Live match. Durante la sosta ed in vista della ripresa del campionato, fissata per sabato 21 gennaio, quando capitan Fink e compagni saranno di scena nel Bresciano per affrontare il FeralpiSalò nella terza giornata di ritorno del girone B del campionato di Lega Pro, l'FC Südtirol è di scena allo stadio Druso, dove i biancorossi di mister Viali si misurano con il Wacker Innsbruck, compagine austriaca che milita nella “Erste Liga”, l'equipollente della serie B italiana.
L'amichevole è valida per la “Generali Cup”, main sponsor di quello che può essere definito come un vero e proprio derby del Tirolo.
Contro il Wacker Innsbruck assenti gli infortunati Baldan e Fortunato e il convalescente Fink.
Rimangono a riposo a scopo precauzionale anche gli acciaccati Di Nunzio e Brugger.
Sono invece della partita il neo acquisto Jeremie Broh e il “cavallo di ritorno” Luca Bertoni.
La cronaca. Inizio di match interlocutorio, con le due squadre che prendono le misure al campo, dal fondo duro ma fortunatamente non ghiacciato nonostante la nevicata del giorno prima.
Il primo affondo è del Südtirol, segnatamente al 5', quando sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Cia il pallone perviene a Tulli, il cui destro si stampa sulla traversa.
Passano due minuti e l'ispiratissimo Tulli va ancora vicino al gol con un sinistro potente che il portiere austriaco toglie dall'incrocio dei pali con un grande intervento.
Südtirol in palla, e al 9' Torregrossa si fa luce sulla destra e poi intelligentemente serve l'inserimento centrale di Cia, la cui conclusione è però centrale e facile preda di Grünwald.
Il Wacker fatica a distendersi in avanti e denota una condizione fisica comprensibilmente approssimativa, avendo ripreso ad allenarsi da meno di una settimana.
Al 23' mister Viali richiama in panchina Gliozzi, che ha avvertito un leggero fastidio muscolare, e inserisce al suo posto – al centro dell'attacco – Spagnoli.
Südtirol intraprendente, e al 36' la formazione di Viali si porta a condurre su cross dalla destra di Tait e imperioso stacco di testa di Spagnoli, che anticipa l'uscita di Grünwald e insacca il pallone del meritato 1-0 biancorosso, parziale con il quale le due squadre vanno al riposo.
Al 40' i biaancorossi si rendono ancora pericolosi con inserimento in area dell'ottimo Cia, il quale poi pennella un cross per la testa di Spagnoli, che stavolta – però – incorna a lato.
Squadre al riposo con i biancorossi meritatamente in vantaggio per 1-0.
Si riparte col Wacker che cambia l'intero undici del primo tempo, mentre fra i biancorossi entrano Lomolino, Bertoni, Packer, il neoacquisto Broh e Ciurria.
Südtirol in costante proiezione offensiva anche nel secondo tempo, e al 5' Broh vede e serve la sovrapposizione di Tait, che da fondo campo serve a centro area Spagnoli, che non trova però l'impatto col pallone.
Al 10', invece, splendida imbucata di Lomolino che libera in area Ciurria, il quale a porta spalancata calcia addosso al portiere austriaco che respinge col corpo la conclusione mancina dell'ex Spezia.
Cinque minuti più tardi la prima, vera occasione del match del Wacker Innsbruck, con destro a spiovere di Kerschbaum che sorvola di poco la traversa.
Al 29' lancio profondo di Bertoni per Ciurria, che scatta sulla linea del fuorigioco, arpiona il pallone con uno stop pregevole e poi scavalca il portiere del Wacker con un delizioso pallonetto che vale il 2-0 per i biancorossi di mister Viali.
Di fatto la partita non offre altri spunti significativi di cronaca nel finale.
Finisce 2-0 per il Südtirol, che si aggiudica la Generali Cup, fornendo una prestazione di buon livello, nonché incoraggiante in vista della ripresa del campionato, in programma sabato prossimo con la trasferta a Salò per affrontare il Feralpi.

FC SÜDTIROL - WACKER INNSBRUCK 2-0 (1-0)
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Marcone; Tait, Carella, Bassoli, Sarzi; Furlan, Obodo, Cia; Torregrossa; Gliozzi (23. Spagnoli), Tulli
Nel secondo tempo sono entrati: Piz, Ciurria, Spagnoli, Di Nunzio, Lomolino, Packer, Betteto, Dallago, Broh, Bertoni
WACKER INNSBRUCK (4-4-2): Grünwald; Hölzl, Baumgartner, Kobleder, Hauser; Jamnig, Freitag, Säumel,Riemann; Eler, Hesina
Nel secondo tempo sono entrati: Holenstein, Pichler, Lercher, Pichlmann, Kerschbaum, Hamzic, Schimpelsberger, Gründler, Weiskopf, Siller, Gallè
ARBITRO: Perenzoni della sezione di Rovereto (Ranuio di Merano – Mazzucchi di Bolzano)
RETI: 36. Spagnoli (1-0), 74. Ciurria (2-0)
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI INIZIA IL 2017 CON UNA VITTORIA IN GOLEADA A PIACENZA

LA BERRETTI INIZIA IL 2017 CON UNA VITTORIA IN GOLEADA A PIACENZA

14.01.2017 - Inizia bene il 2017 per la formazione Berretti biancorossa, che fa bottino pieno sul campo della Pro Piacenza, imponendosi per 4-1 con due gol per tempo. Nella prima frazione monologo biancorosso con predominio netto a livello di gioco e di palle gol. In rete al 10' Gasperini e al 18' Orsolin. Ad inizio ripresa la Pro Piacenza prova a rientrare in partita, accorciando le distanze con Perrotti su rigore (dubbio), ma poi i ragazzi di Zenoni mettono al sicuro il risultato con reti di Breschi e con il secondo gol personale di Orsolin.

TORINO - FC SÜDTIROL 1-4 (0-2)
PRO PIACENZA: Di Maio, Tadini (75. Fellai), Restuccia, Scotti, Piccolo (46. Lonardo), Scherpati, Keita, Bruno (46. Sanogo), Peretti, Perrotti, Manini
Allenatore: Ivan Campese
FC SÜDTIROL: Farina, Gurini, Davi, Forte, Trafoier, Salvarezza, Breschi, Jatta, Barletta (75. Galassiti), Gasparini (82. Pellegrini), Orsolin (82. Tappeiner)
Allenatore: Cristian Zenoni
RETI: 10. Gasperini (0-1), 18. Orsolin (0-2), 57. Perrotti su rigore (1-2), 60. Breschi (1-3), 80. Orsolin (1-4)
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Feralpisalo`   FC Südtirol
 
 
Sa, 21. Gennaio 2017 - 16:30
 
Salò
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.