Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4794 novità trovate
news visualizzate 11 a 20
TRANSFERMARKT: PER CROCCHIANTI UN'ALTRA STAGIONE IN BIANCOROSSO

TRANSFERMARKT: PER CROCCHIANTI UN'ALTRA STAGIONE IN BIANCOROSSO

10.07.2019 - F.C. Südtirol comunica di aver trovato l'intesa con Spezia Calcio per la permanenza in maglia biancorossa, con la formula del prestito annuale con diritto di riscatto, di Marco Crocchianti, 23enne difensore romano che nella scorsa stagione – a causa di un grave infortunio (lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro), dal quale è perfettamente guarito – non ha collezionato presenze in partite ufficiali con il Südtirol.

Nato a Marino, in provincia di Roma, il 18 febbraio 1996, Marco Crocchianti (187 cm di altezza per 80 kg di peso forma) è un difensore centrale di piede destro.

Cresciuto calcisticamente a Roma, in uno dei vivai più quotati della Capitale, ovvero il Tor Tre Teste, ha ultimato la sua trafila nelle categorie giovanili in forza allo Spezia, che lo ha acquistato a titolo definitivo e in forza al quale ha collezionato 51 presenze (con tre gol) nella formazione Primavera, collezionando anche una presenza in serie B con il club ligure, segnatamente il 2 aprile 2016 in un Cagliari - Spezia 1-2.

Nella stagione 2017/2018 il suo primo campionato fra i professionisti, in serie C, con la maglia della Reggiana, totalizzando 28 presenze, di cui 26 in campionato, una ai playoff e una in Coppa Italia.

F.C. Südtirol augura a Marco Crocchianti che – dopo una lunga e sfortunata anticamera - la stagione entrante possa regalargli soddisfazioni e gratificazioni, personali e di squadra.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: MARIO IERARDI È AL 100% BIANCOROSSO

TRANSFERMARKT: MARIO IERARDI È AL 100% BIANCOROSSO

08.07.2019 - .C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive di Mario Ierardi, 21enne difensore milanese che – svincolatosi lo scorso 30 giugno da Genoa CFC – si è legato al club biancorosso con un contratto triennale, ovvero sino al 30 giugno 2022. Ierardi ha militato in forza al Südtirol già nella scorsa stagione, totalizzando 25 presenze nel campionato di serie C, 2 ai playoff, 4 nella Coppa Italia di serie A e 2 nella Coppa Italia di serie C.

Nato a Magenta, in provincia di Milano, il 19 febbraio 1998, Mario Ierardi (195 cm di altezza per 91 kg di peso forma) può essere impiegato sia come difensore centrale che come terzino destro.

Cresciuto inizialmente nel vivaio della Pro Patria e successivamente in quello della Reggiana, nell'estate del 2014 è stato acquistato dal Genoa, in forza al quale ha disputato un campionato under 17 (20 presenze e 1 gol) e due campionati Primavera per complessive 34 presenze e 7 gol.

Nella stagione 2017/2018, il suo primo campionato professionistico nel girone B di serie C con il Ravenna, cui il Genoa lo ha girato in prestito. Con la formazione romagnola 14 presenze, di cui 9 da titolare, per un totale di 711 minuti giocati.

Nella scorsa stagione, infine, il suo primo campionato in maglia biancorossa.

F.C. Südtirol augura a Mario Ierardi una permanenza in maglia biancorossa ricca di soddisfazioni e gratificazioni, personali e di squadra.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: IN DIFESA INGAGGIATO L'UNDER ALBERTO ALARI

TRANSFERMARKT: IN DIFESA INGAGGIATO L'UNDER ALBERTO ALARI

05.07.2019 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito annuale) da Atalanta Bergamasca Calcio i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Alberto Alari, 20enne difensore centrale che nella scorsa stagione ha militato in forza alla Carrarese, in serie C, nella sua prima esperienza in un campionato maggiore professionistico.

Nato a Calcinate, in provincia di Bergamo, il 21 gennaio 1999, Alberto Alari è un difensore centrale di piede mancino ben strutturato fisicamente (188 cm di altezza per 82 kg di peso forma).

Valorizzato dal settore giovanile dell'Atalanta, in forza alla quale ha disputato 31 partite nella formazione under 17 e 37 nella squadra Primavera, nella scorsa stagione si è misurato per la prima volta con un campionato maggiore professionistico, venendo impiegato per 5 partite in campionato e per 2 in Coppa Italia di categoria dalla Carrarese, nel girone A di serie C.

Alari ha vestito la maglia azzurra delle selezioni giovanili dell'Italia under 18 (2 presenze), under 19 (1 presenza) e under 20 (1 presenza).

Il F.C. Südtirol dà il benvenuto a Alberto Alari e gli augura una esperienza professionale in maglia biancorossa ricca di soddisfazioni, personali e di squadra.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: IN ATTACCO L'ESTRO E LA FANTASIA DI CASIRAGHI

TRANSFERMARKT: IN ATTACCO L'ESTRO E LA FANTASIA DI CASIRAGHI

02.07.2019 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Daniele Casiraghi, 26enne fantasista bergamasco che ha all'attivo 251 presenze in serie C e che nella scorsa stagione è stato protagonista di un ottimo campionato con il Gubbio, come testimonia lo score personale di 7 reti e 4 assist-gol. Casiraghi si è legato al Club biancorosso con un contratto biennale e con l'opzione per il terzo anno.

Nato a Treviglio, in provincia di Bergamo, il 10 marzo 1993, Daniele Casiraghi (177 cm di altezza per 73 kg di peso forma) è un attaccante di grande estro e di ottima tecnica che può essere impiegato come trequartista ma anche come seconda punta o come attaccante esterno.

Cresciuto nel settore giovanile della Tritium, debutta nella prima squadra della cittadina milanese di Trezzo sull'Adda nella stagione 2010-2011, in C2. E a farlo debuttare fra i professionisti è proprio l'allenatore che ora ritroverà al Südtirol, vale a dire Stefano Vecchi, che schiera in campo Daniele nel match contro la Sacilese, venendo ripagato della fiducia da un gol, il primo di Casiraghi fra i 'pro'.

Rimane in forza alla Tritium, promossa in C1, anche nel biennio 2011-2013, totalizzando complessivamente 59 presenze con 1 gol.

Cambia squadra, ma non categoria, che rimane pertanto la C1, nella stagione 2013-2014, quando disputa 23 partite con la Pro Patria.

Il successivo campionato di C1 lo gioca in forza al Gubbio, totalizzando uno score personale di 33 presenze e 3 reti.

A seguire (stagione 2015-2016) 32 partite di campionato, nobilitate da 4 gol, ad Ancona in C1, per poi tornare al Gubbio, dove ha disputato gli ultimi tre campionati di serie C (34 presenze e 6 gol il primo anno, 32 presenze e 5 gol il secondo anno, 38 presenze e 7 gol nella scorsa stagione).

Casiraghi ha anche vestito la maglia azzurra dell'Italia under 19 (2 presenze) e dell'Italia under 20 (3 presenze).

F.C. Südtirol dà il benvenuto a Daniele Casiraghi e gli augura una esperienza professionale in maglia biancorossa ricca di soddisfazioni, personali e di squadra.
 Leggi di più 
 
AL VIA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI: PREZZI SCONTATI SINO AL 9 AGOSTO

AL VIA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI: PREZZI SCONTATI SINO AL 9 AGOSTO

01.07.2019 - A partire da domani, martedì 2 luglio 2019, si apre ufficialmente la prima fase della campagna abbonamenti per assistere a tutte le 19 partite casalinghe della formazione di mister Stefano Vecchi nel campionato di serie C 2019/2020.

Sino al 9 agosto 2019 sono previsti prezzi scontati nonché la prelazione per gli abbonati 2018/2019 nel garantirsi il medesimo posto numerato della scorsa stagione sulle tribune dello stadio Druso di Bolzano.

“Quest'anno abbiamo deciso di aprire prestissimo la campagna abbonamenti sostanzialmente per due motivi: garantire agli abbonati della scorsa stagione una prelazione sul posto occupato allo stadio nello scorso campionato e premiare con prezzi agevolati tutti coloro ci vorranno sostenere con continuità nell'arco delle 19 partite casalinghe previste. L'offerta, pensata soprattutto per gli sportivi della città di Bolzano, è valida sino al 9 agosto, dopodiché prezzi e condizioni torneranno ad essere quelli ordinari”, spiega l'Amministratore Delegato, Dietmar Pfeifer.

Per quanto riguarda gli sconti che saranno applicati sino al 9 agosto 2019, ecco i prezzi previsti per le diverse tipologie di abbonamento:
TRIBUNA ZANVETTOR CENTRALE (settore A): 420 € (anziché 450 €)
TRIBUNA ZANVETTOR LATERALE (settori B e C): 240 € (anziché 265 €)
TRIBUNA CANAZZA: 135 € anziché 155 €

Di seguito i prezzi previsti, sempre sino al 9 agosto 2019, per gli abbonamenti a prezzo ridotto di cui possono beneficiare bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, persone a partire dai 67 anni e portatori di handicap con percentuale di invalidità pari o superiore all'80%:
TRIBUNA ZANVETTOR CENTRALE (settore A): 420 € (anziché 450 €)
TRIBUNA ZANVETTOR LATERALE (settori B e C): 145 € (anziché 160 €)
TRIBUNA CANAZZA: 90 € anziché 100 €

Gratuità: bambini da 0 a 5 anni (prima e dopo il 9 agosto 2019)
 Leggi di più 
 
CONTRO VAL RIDANNA E SASSUOLO LE PRIME DUE AMICHEVOLI ESTIVE

CONTRO VAL RIDANNA E SASSUOLO LE PRIME DUE AMICHEVOLI ESTIVE

01.07.2019 - Per l'ottavo anno di fila sarà la Val Ridanna la sede del 'buen retiro' estivo della nostra prima squadra, segnatamente dal 15 al 28 luglio. In questo periodo, due le amichevoili in programma: sabato, 20 luglio, a Stanghe di Racines (ore 18), contro una selezione della Val Ridanna e sabato 27 luglio, a Vipiteno (ore 18), contro il Sassuolo.

 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: MAZZOCCHI RESTA CON UN CONTRATTO TRIENNALE

TRANSFERMARKT: MAZZOCCHI RESTA CON UN CONTRATTO TRIENNALE

01.07.2019 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo da Atalanta Bergamasca Calcio i diritti alle prestazioni sportive di Simone Mazzzocchi, 20enne attaccante milanese che si è legato al club biancorosso con un contratto triennale, cioè sino al 30 giugno 2022. Al termine del primo biennio Atalanta Bergamasca Calcio potrà esercitare il cosiddetto “diritto di recompra”. Mazzocchi ha militato in forza al Südtirol già nella scorsa stagione, totalizzando 33 presenze e 4 gol (1 ogni 233 minuti sui 932 complessivamente giocati), 4 presenze nella Coppa Italia di serie A e 1 presenza nella Coppa Italia di serie C.

Nato a Milano il 17 agosto 1998, Simone Mazzocchi (183 cm di altezza per 75 kg di peso forma) è un attaccante molto duttile, potendo essere impiegato indifferentemente come prima punta, seconda punta e attaccante esterno di un tridente.

Cresciuto inizialmente nel G.S. Villa, dopo una breve, ma non meno importante, parentesi nella Tritium, ecco l´approdo nel settore giovanile della formazione orobica del capoluogo bergamasco. Con la primavera dell´Atalanta mette a segno 16 reti in 54 incontri. Per lui anche varie esperienze con le diverse nazionali giovanili italiane. Fino ad oggi Mazzocchi ha collezionato 32 presenze e 4 reti tra under 15, under 17, under 18, under 19 e under 20.

Nella stagione 2018/2019 l´Atalanta l'ha girato in prestito al Siracusa per il suo primo campionato professionistico nel girone C di serie C. Con la formazione siciliana è sceso in campo per 24 volte in campionato, di cui 10 da titolare.

Nella scorsa stagione, infine, il suo primo campionato in maglia biancorossa, nobilitato da 4 reti.

F.C. Südtirol si compiace della permanenza in maglia biancorossa di Simone Mazzocchi e gli augura molte altre soddisfazioni e gratificazioni, personali e di squadra, col nostro Club.


 Leggi di più 
 
ECCO IL NUOVO ALLENATORE: BENTORNATO MISTER STEFANO VECCHI!

ECCO IL NUOVO ALLENATORE: BENTORNATO MISTER STEFANO VECCHI!

27.06.2019 - F.C. Südtirol comunica che il nuovo responsabile tecnico della prima squadra è il Sig. Stefano Vecchi, già allenatore della formazione biancorossa nella stagione 2012/2013, quando – per la prima volta nella storia sportiva dello scrivente Club – conquistò la qualificazione ai playoff di C1, giocando la doppia sfida di semifinale contro il Carpi, poi promosso in B.
Il 47enne allenatore bergamasco, che per quattro stagioni (quadriennio 2014-2018) ha fatto incetta di successi con la Primavera dell'Inter, guidando anche la prima squadra nerazzurra per 5 partite (4 in campionato e 1 in Europa League) nella stagione 2016/2017, ha firmato un contratto biennale, cioè sino al 30 giugno 2021.

Nato a Bergamo il 20 luglio 1971, ha iniziato la sua carriera di allenatore nell’US Mapello, nella stagione 2005/2006, vincendo il campionato di Promozione in Lombardia. Poi tre anni in serie D alla guida dell’US Colognese, società di Cologno al Serio, in provincia di Bergamo, ottenendo – nell’ordine – un 9°, un 5° ed un 3° posto.
Successivamente è approdato alla SS Tritium 1908, portando la squadra di Trezzo sull’Adda, in provincia di Milano, sino in C1, grazie alla vittoria del campionato di serie D (stagione 2009/2010) e al primo posto conquistato nel girone A del campionato di C2 nella stagione immediatamente successiva (2010/2011), quando ha vinto anche la Supercoppa di Lega.

Nel campionato di C1 2011/2012 mister Vecchi ha invece sfiorato l’impresa di salvare la Spal, malgrado gli otto punti di penalizzazione comminati alla formazione di Ferrara, che pur avendo totalizzato – sul campo - 42 punti ha dovuto disputare i playout, persi nella doppia sfida col Pavia.

Nella stagione 2012/2013, come già detto, la sua prima esperienza sulla panchina del Südtirol, che ha condotto ad un eccellente 4° posto in campionato e alla semifinale playoff contro il Carpi, poi promosso in serie B grazie al successo in finale contro il Lecce.

E proprio al Carpi, neo promosso in cadetteria, Vecchi è approdato nella stagione 2013/2014, guidando la squadra modenese per 29 partite nel campionato di serie B con uno score di 11 vittorie, 6 pareggi e 12 sconfitte.

A seguire lo straordinario quadriennio (2014-2018) alla guida della Primavera dell'Inter, vincendo due scudetti di categoria (2017 e 2018), due Tornei di Viareggio (2015 e 2018), una Coppa Italia di categoria (2016) e una Supercoppa di categoria (2017).

Nella stagione 2016/2017, ha guidato la prima squadra dell'Inter dall'1 al 7 novembre 2016 e dal 10 maggio all'1 giugno 2017, successivamente agli esoneri di Frank de Boer prima e Stefano Pioli poi. Cinque complessivamente le partite in cui Stefano Vecchi ha diretto dalla panchina Handanovic e compagni: una in Europa League (perdendo 2-1 contro il Southampton) e quattro in serie A (vittorie contro Crotone, Lazio e Udinese, sconfitta contro il Sassuolo).

Nella Primavera dell'Inter ha valorizzato talenti ora affermati ai massimi livelli quali – fra gli altri – Nicolò Zaniolo, Andrea Pinamonti, Federico Dimarco, Federico Bonazzoli, George Puscas, Xian Emmers e Jens Odgaar.

Nella scorsa stagione una nuova esperienza in serie B, questa volta alla guida del Venezia, che ha guidato per sette partite ufficiali, di cui sei di campionato.

Mister Stefano Vecchi si avvarrà di uno staff tecnico composto dall’allenatore in seconda, Aldo Monza, già 'vice' di Vecchi al Venezia, dal preparatore dei portieri, Pierluigi Brivio, già collaboratore di Vecchi nel triennio 2015-2018 alla Primavera dell'Inter, e dal preparatore atletico, Alberto Berselli, quest'ultimo riconfermato dalla passata stagione, al pari del Medico Sociale, Dr. Mario Endrizzi, del Capo Fisioterapisti, Paolo Cadamuro, del Responsabile Fisioterapia della prima squadra, Gabriele Vanzetta, e dello specialista nel recupero infortuni, Luca Franzoi.

Bentornato mister Vecchi e benvenuti ai nuovi collaboratori dello staff tecnico biancorosso!
 Leggi di più 
 
CIELO BLUCERCHIATO PER UN NOSTRO TALENTO: LUCA POLLI ALLA SAMP!

CIELO BLUCERCHIATO PER UN NOSTRO TALENTO: LUCA POLLI ALLA SAMP!

24.06.2019 - F.C. Südtirol comunica di aver ceduto a titolo definitivo a U.C. Sampdoria i diritti alle prestazioni sportive del giovane calciatore Luca Polli, 15enne centravanti che nelle ultime due stagioni è stato valorizzato dal settore giovanile biancorosso, militando dapprima nel campionato professionistico 2017/2018 Under 14 Elite Lombardia e poi nel campionato 2018-2019 Under 15 di serie C, dove ha realizzato ben 16 gol in 23 partite disputate.

L'aitante attaccante bolzanino (185 cm per 74 kg di peso forma) è stato 'azzurrino' in pianta stabile nella scorsa stagione con la Nazionale Under 15 di serie C.

Dopo Manuel De Luca, prima in prestito all'Inter e poi a titolo definitivo al Torino, dopo i fratelli Straudi (Werder Brema), dopo David Wieser, Simone Tononi e Kifle Gambato (Inter), dopo Lorenzo Sgarbi e Simone Zanon, entrambi approdati al Napoli, e dopo Thomas Bio-Adu (Parma), un altro talento valorizzato dalla „cantera“ biancorossa spicca il volo nel calcio che conta, confermando una volta di più come il settore giovanile dell'F.C. Südtirol abbia raggiunto livelli d'eccellenza e sia costantemente monitorato dai talent scout dei grandi club italiani ed internazionali.

F.C. Südtirol si congratula con Luca Polli, rivolgendogli un caloroso „in bocca al lupo“ per questa nuova, esaltante esperienza in maglia blucerchiata e augurandogli una carriera sportiva luminosa.


 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Ridanna   FC Südtirol
 
 
Sa, 20. Luglio 2019 - 18:00
 
Stanghe di Racines
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.