Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3917 novità trovate
news visualizzate 1031 a 1040
GLI ALLIEVI PESCANO IN SARDEGNA 3 PUNTI E SI CONFERMANO PRIMI

GLI ALLIEVI PESCANO IN SARDEGNA 3 PUNTI E SI CONFERMANO PRIMI

02.11.2014 - Missione compiuta. Lo sbarco in Sardegna è una trasferta che porta in dote altri tre punti alla formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, la quale coglie a Sassari la sua sesta vittoria (più due pareggi) di un ruolino di marcia straordinario e sin qui immacolato, ovvero intonso dalla sconfitta che non rientra nel vocabolario dei giovani biancorossi. Munerati e compagni si sono imposti per 2-1 sulla Torres, segnando un solco (incolmabile) nel primo tempo, chiuso in vantaggio per 2-0 grazie alle reti del “solito” Orsolin, nato come terzino sinistro e scopertosi goloeador di razza, e di Galassiti, lui sì da sempre bomber di “professione”.
Nella ripresa generoso tentativo di reazione da parte dei sardi, ma la difesa biancorossa ha retto bene, concedendo alla Torres solo il gol dell'ininfluente 1-2 al 77', ovvero a tre minuti dalla fine del match (gli Allievi giocano due tempi da 40 minuti ciascuno).
Lo score della squadra allenata da Giampaolo Morabito si aggiorna – come già detto – con la sesta vittoria stagionale. In precedenza i biancorossi avevano sconfitto Bologna, Venezia, Bassano, Spal e Pordenone, pareggiando a Mantova e a Modena.

SASSARI TORRES – FC SÜDTIROL 1-2 (0-2)
Sassari Torres: Groi, Evola (35. Mezzapelle), Serria (43. Cavalaro), Panzoli (35. Falchi), De Ambrosis, Casu (72. De Rosas), Marchangeli, Maschino, Piras, Scano, Nura.
Allenatore: Antonio Podda
FC Südtirol: Demetz Lukas, Menghin, Messner (47. Emanuelli), Munerati, Calliari, Tratter, Bertolini, Breschi (74. Rinaldo), Galassiti (73. Demetz Philipp), Straudi, Orsolin.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Arbitro: Coseddu di Noro
Reti: 22. Orsolin (0:1), 40. Galassiti (0:2), 77. Piras (1:2)
 Leggi di più 
 
I GIOVANISSIMI SI ARRENDONO ANCHE AL COSPETTO DEL BASSANO

I GIOVANISSIMI SI ARRENDONO ANCHE AL COSPETTO DEL BASSANO

02.11.2014 - Quarta sconfitta in campionato per la formazione biancorossa dei Giovanissimi Nazionali, che in sette partite sinora disputate ha raccolto solo tre pareggi, non riuscendo ancora a festeggiare la prima vittoria stagionale, malgrado i buoni margini di crescita sotto il profilo del gioco di Guerra e compagni che – vale la pena ricordarlo – sono tutti debuttanti assoluti in una categoria a carattere nazionale.
Ciò premesso, la quarta sconfitta in campionato è arrivata per mano del Bassano che si è imposto per 4-1 sul sintetico del “Pfarrhof” a Bolzano. E dire che la partita era iniziata bene per i biancorossi, che si erano portati a condurre dopo appena quattro minuti con Pichler, abile a scaraventare in porta uno spiovente da calcio d’angolo.
Ma è stato un vantaggio repentino, quanto illusorio, perché il Bassano ha subito pareggiato con Munari per poi portarsi poco dopo a condurre, firmando al 17’ il gol del 3-1 ospite, parziale con il quale le due squadre sono andati negli spogliatoi.
Nella ripresa i biancorossi si sono fatti valere, riversandosi nella metà campo avversaria e costruendo anche qualche palla-gol significativa, ma al 62’ il Bassano ha chiuso definitivamente i giochi con la rete del definitivo 4-1.
Lo score della squadra allenata da Salvatore Leotta si aggiorna con la quarta sconfitta stagionale. In precedenza i biancorossi erano stati battuti anche da Venezia, Chievo Verona e Vicenza, pareggiando con Mantova, Brescia e Pordenone.

FC SÜDTIROL - BASSANO VIRTUS 1-4 (1-3)
FC Südtirol: Lorusso, Zulic (36. Kröss), Tomaselli (66. Mair), Fazion, Duriqi (66. Pirhofer), Salvaterra, Mitterrutzner, Pichler (45. Pomella); Guerra (53. Baldo), Rabensteiner (36. Timpone), Plattner (39. Loi).
Allenatore: Salvatore Leotta
Bassano Virtus: Massegnan(66. Fantoni), Avmed (36. Cocco), Piotto, Popovic, Andreatta, Lazzaro, Zardo (36. Tonolo), Meneghetti (63. Baldo), Bianco (66. Iandolo), Parolin (54. Munari Nicolo), Munari Davide (46. Montagner).
Allenatore: Loris Parise
Arbitro: Guerrieri di Bolzano
Reti: 4. Pichler (1:0), 5. Munari Davide (1:1), 9. Munari Davide (1:2), 17. Bianco (1:3), 62. Meneghetti (1:4).
 Leggi di più 
 
PER LA FORMAZIONE BERRETTI SECONDA SCONFITTA DI FILA

PER LA FORMAZIONE BERRETTI SECONDA SCONFITTA DI FILA

01.11.2014 - Il sintetico del Talvera non è più campo amico della Berretti biancorossa, che subisce la terza sconfitta casalinga, la seconda consecutiva, nell’occasione per mano del Bassano.
Inizio di match coi biancorossi vicino al gol, dapprima con conclusione di Majdi e tap-in di Kuen disinnescati dal portiere ospite, e poi con conclusione dal limite di Melchiori fuori misura.
Il Bassano, più manovriero, spreca una ghiotta palla-gol alla mezz’ora con Fornasa, ma poi sono ancora i biancorossi ad andare ad un passo dal vantaggio con tiro ravvicinato di Majdi e con conclusione di Matthias Gasser.
Nella ripresa occasionissima non sfruttata da Kuen, col Bassano che punisce inesorabilmente l’errore con gran gol di Sciancalepore, che salta Taibon e infila il pallone dello 0-1 a porta sguarnita. Poi altra palla-gol sprecata dai biancorossi, nell’occasione col neo entrato Ventura. Ma alll’87’ il Bassano chiude la partita con la seconda rete personale di Sciancalepore.
Il ruolino di marcia della Berretti biancorossa si aggiorna con la terza sconfitta stagionale. In precedenza capitan Daniel Gasser e compagni avevano ottenuto tre vittorie contro San Marino (1-2), Mantova (2-1) e Reggiana (0-1), subendo due sconfitte casalinghe contro il Milan (1-4) e il Forlì (1-2) e pareggiando con il Real Vicenza (3-3)

FC SÜDTIROL – BASSANO 0-2 (0-0)
FC Südtirol: Taibon, Danieli, Demetz, Fusari, Paoli (46. Blasbichler), Cappelletto, Kuen, Baccega, Gasser Matthias, Melchiori (54. Daniel Gasser), Majdi (62. Ventura).
Allenatore: Massimiliano Caliari
Bassano: Brino, Marchioron, Dal Monte, Comparin, Bonetto, Arthur (55. Bortor), Xausa, Scanagatta, Sciancalepore, Fornasa (84. Zanin), Bordignon (64. Ziviani).
Allenatore: Mchele Baldi
Arbitro: Kofler di Bolzano
Reti: 60. Sciancalepore (0-1), 87. Sciancalepore (0-2)
 Leggi di più 
 
LA VITTORIA SI FA ANCORA ATTENDERE: SOLO UN PARI CON L'ALBINOLEFFE

LA VITTORIA SI FA ANCORA ATTENDERE: SOLO UN PARI CON L'ALBINOLEFFE

31.10.2014 - Solo un punto per il Südtirol, che nella notturna del “Druso” non va oltre il pareggio casalingo contro l’Albinoleffe, proseguendo nel suo digiuno da vittoria che manca ormai da cinque partite.
 Leggi di più 
 
A CACCIA DELLA VITTORIA CHE MANCA DA QUATTRO PARTITE

A CACCIA DELLA VITTORIA CHE MANCA DA QUATTRO PARTITE

30.10.2014 - "A Novara abbiamo disputato un'ottima partita contro una delle squadre più forti del girone. Un gol assolutamente regolare eravamo anche riusciti a segnarlo e tutt'ora non capiamo perché sia stato annullato. Il nostro percorso di crescita prosegue, certo è che abbiamo bisogno anche della vittoria perché, inutile negarlo, i tre punti sono il "toccasana" migliore per risolvere qualsiasi problema. Il rientro di Bertoni? Molto positivo, al di sopra di ogni aspettativa visto e considerato che era alla prima partita dopo un lungo stop. E' il giocatore che ci serviva per dare ordine e geometrie in mezzo al campo".
Claudio Rastelli è decisamente tranquillo ed estremamente motivato alla vigilia dell'importatissima sfida casalinga contro l'AlbinoLeffe.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

29.10.2014 - Nel prossimo weekend a tenere banco non sarà solo l’anticipo del venerdì sera, al Druso, della prima squadra biancorossa, che cercherà di ritrovare la vittoria contro l’Albinoleffe. Scenderanno infatti in campo anche tutte e tre le formazioni giovanili dell’FC Südtirol che militano in campionati nazionali.

BERRETTI: la formazione di mister Caliari non vince da tre partite, nelle quali ha raccolto un solo punto e ha rimediato due sconfitte casalinghe di fila, la prima contro il Milan e la seconda contro il Forlì. Questo sabato, 1° novembre, con calcio d’inizio alle ore 14.30 sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano, i ragazzi di mister Caliari – scivolati al quinto posto in classifica – affronteranno il Bassano, che ha sin qui raccolto 8 punti, due in meno dei biancorossi, per effetto di uno score di due vittorie, due pareggi e due sconfitte.
ALLIEVI: i ragazzi di mister Morabito, primi in classifica e ancora imbattuti, sono reduci dalla vittoria contro il Pordenone e hanno sin qui conquistato la bellezza di cinque vittorie e due pareggi in 7 partite. Questa domenica, 2 novembre, con calcio d’inizio alle ore 14.30 a Vicenza, i giovani biancorossi affronteranno la Sassari Torres, quartultima in classifica con 6 punti, ben undici in meno di Orsolin e soci.
GIOVANISSIMI: il team di mister Leotta – reduce dalla beffarda sconfitta a Vicenza nella quale ha dilapidato due gol di vantaggio - è ancora alla ricerca della prima vittoria in campionato, avendo sin qui racimolato tre pareggi e incassato alrettante sconfitte. Questa domenica, 2 novembre, i biancorossi puntano a fare bottino pieno nel match casalingo contro il Bassano, che ha sin qui racimolato appena un punto in più di Timpone e compagni. Il match avrà inizio alle ore 11 sul sintetico del “Pfarrhof” nella zona sportiva di via Maso della Pieve a Bolzano.
 Leggi di più 
 
Trasmissione FCS in Action spostata al prossimo martedì

Trasmissione FCS in Action spostata al prossimo martedì

28.10.2014 - La trasmissione odierna di FCS in Action è stata spostata al prossimo martedì martedì 4 novembre, ore 20. La trasmissione andrà in onda come sempre su Alto Adige TV, canale 112 del digitale terrestre, media partner dell'FC Südtirol.
 Leggi di più 
 
DISCO ROSSO AL "PIOLA": L'FC SÜDTIROL CEDE DI MISURA AL NOVARA

DISCO ROSSO AL "PIOLA": L'FC SÜDTIROL CEDE DI MISURA AL NOVARA

26.10.2014 - Disco rosso per l'Fc Südtirol al "Silvio Piola": la rete ad inizio ripresa del bomber piemontese Felice Evacuo condanna la squadra di Claudio Rastelli alla seconda sconfitta nelle ultime tre gare. Partita decisamente dai due volti: primo tempo di marca biancorossa con una grandissima parata del portiere piemontese Tozzo su Fischnaller e altre occasioni non concretizzate dagli altoatesini, ripresa decisamente di marca locale. Il Novara segna subito e poi sfiora il raddoppio in almeno altre tre circostanze. Al 74’ annullato un gol a Lendric.
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI NON SOFFRONO DI VERTIGINI: BATTUTO ANCHE IL PORDENONE

GLI ALLIEVI NON SOFFRONO DI VERTIGINI: BATTUTO ANCHE IL PORDENONE

26.10.2014 - Gli Allievi si trovano a proprio agio a recitare la parte dei primi della classe. E a stare in vetta alla classifica non soffrono certo di vertigini, anzi. La dimostrazione è arrivata dalla convincente vittoria casalinga contro il Pordenone, superato per 4-2 in rimonta, dopo che i biancorossi erano andati negli spogliatoi 1-1 a fine primo tempo. Una vittoria, la quinta stagionale, in sette partite di imbattibilità, che permette a Orsolin e compagni di confermarsi solitari al primo posto in classifica.
Buon inizio di match per i biancorossi con Menghin a tradurre in gol un passaggio col contagiri di Tratter. Ma sul finire di primo tempo il Pordenone punisce un calo di attenzione dei ragazzi di Morabito, con Rizk che porta gli ospiti sul risultato di 1-1.
Inizia male la ripresa per i biancorossi. Rizk segna ancora e porta in vantaggio gli ospiti. Poi però i biancorossi ritrovano lo smalto della prima mezz'ora di gioco, andando a segno altre tre volte, due con Galassiti e una col “solito” Orsolin per il 4-2 finale.
Lo score della squadra allenata da Giampaolo Morabito si aggiorna con la quinta vittoria in campionato. In precedenza i biancorossi avevano sconfitto Bologna (1-4), Venezia (2-0), Bassano (1-0) e Spal, pareggiando a Mantova (0-0) e a Modena (2-2).

FC SÜDTIROL – PORDENONE 4:2 (1:1)
FC Südtirol: Piz (41. Pirelli), Menghin, Munerati, Dallago (41. Emanuelli), Calliari, Tratter, Betteto (41. Galassiti), Hasa (50. Breschi), Orsolin, Straudi (82.Messner), Bertolini (71. Demetz Philipp).
Allenatore: Giampaolo Morabito
Pordenone: Santin, Bressato, Chiuvento, Buran (58. Cramaro), Colli, Bucca, Ulliari, Gutto, Domini (70. Chiusso), Salamon, Risk (73. Demarchi).
Allenatore: Stefano Daniel
Reti: 14. Menghin (1:0), 40. Rizk (1:1), 41. Rizk (1:2), 54. Galassiti (2:2), 65. Orsolin (3:2), 81. Galassiti (4:2)
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Padova
 
 
Do, 30. Aprile 2017 - 17:30
 
Bolzano - Stadio Druso
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.