Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3796 novità trovate
news visualizzate 1091 a 1100
I GIOVANISSIMI SI CONSEGNANO AI PLAYOFF CON L'ENNESIMA VITTORIA

I GIOVANISSIMI SI CONSEGNANO AI PLAYOFF CON L'ENNESIMA VITTORIA

11.05.2014 - La 19esima vittoria stagionale, in 24 partite, per chiudere il campionato col botto e consegnarsi alle finali nazionali di categoria con un pieno di fiducia e con rafforzata consapevolezza nei propri mezzi. Lo straordinaria campionato dei Giovanissimi si è concluso con un più che lusinghiero 2° posto finale, risultato che rappresenta un trampolino di lancio per cercare di ben figurare anche ai playoff. Nell’ultima giornata della regular season i ragazzi di mister Schwellensattl si sono imposti in casa per 4-3 sul Bassano grazie alle reti di Galassiti (doppietta), Straudi e Tappeiner.
Il secondo posto finale, alle spalle dell’Hellas Verona, è frutto – come già detto - di ben 19 vittorie in 24 gare. Vittorie ottenute – in ordine di tempo - a spese di Venezia (5:1), Cittadella (2:3), Padova (1:0), Real Vicenza (0:9), Chievo Verona (1:0), Mantova (0:1), Castiglione (2:0), Virtus Vecomp (5:0), Bassano (1:3), ancora Venezia (1:2), Cittadella (4:0), Chievo Verona (2:3) e Real Vicenza (4:0), Hellas Verona (2:1), ancora Mantova (5:0) e Castiglione (1:4), Udinese (3:2) e ancora Virtus Vecomp (1:3) e Real Vicenza (4:3).
E adesso sotto coi playoff, ovvero le finali nazionali di categoria, al quale il club biancorosso partecipa per la prima volta, in questa categoria. Domattina si conoscerà il nome dell’avverario del primo turno.

FC SÜDTROL – BASSANO 4:3 (1:1)
FC Südtirol: Piz (36. Stufferin), Dallago, Kuppelwieser (50. Pirbamer), Trafoier (36. Öttl), Platzer (36. Forti), Straudi, Daniele (36. Carpi), Rinaldo, Galassiti, Tappeiner, Warme (36. Zortea).
Allenatore: Arnold Schwellensattl
Bassano: Guadagnin, Ceccato, Stevanin (36. Bello), Campello, Bin (36. Digliotto), Lunardon, Cazzola (36. Bertollo), Bortignon (36. Manes), Giordani (43. Angelina), Zarpelpon, Piazza.
Alenatore: Loris Parise
Arbitro: Tappeiner di Merano
Reti: 9. Galassiti (1:0), 17. Piazza (1:1), 37. Straudi (2:1), 40. Manes (2:2), 42. Galassiti (3:2), 63. Tappeiner (4:2), 65. Angelina (4:3)
 Leggi di più 
 
IL SÜDTIROL VOLA IN SEMIFINALE BATTENDO IL COMO AI CALCI DI RIGORE

IL SÜDTIROL VOLA IN SEMIFINALE BATTENDO IL COMO AI CALCI DI RIGORE

11.05.2014 - Una autentica maratona calcistica, giocata sotto un nubifragio e poi su un pantano, ma alla fine il Südtirol l’ha spuntata, ai calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari e quelli supplementari si erano conclusi sullo 0-0, malgrado due pali e tante palle-gol biancorosse. Una faticaccia, ma ne è valsa la pena.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI VINCE IN GOLEADA E IPOTECA LA QUALIFICAZIONE AI QUARTI

LA BERRETTI VINCE IN GOLEADA E IPOTECA LA QUALIFICAZIONE AI QUARTI

10.05.2014 - Una Berretti che rimane fedele a se stessa anche nelle finali nazioni, confermando cioè la propria vena realizzativa per la quale si era già contraddistinta in campionato, vince, anzi stravince la gara d’andata degli ottavi di finale dei playoff, imponendosi a Bolzano per 5-2 sulla quotata Pro Vercelli, formazione che si era classificata al primo posto del proprio girone di appartenenza, non solo col miglior attacco (85 gol segnati in 28 partite) ma anche con la miglior difesa (30 gol incassati). Ma i ragazzi di Caliari hanno disputato una partita eccellente sul piano della mole di gioco nonché delle palle-gol create, mettendo a “ferro e fuoco” la retroguardia piemontese, sempre in imbarazzo rispetto alle ficcanti trame offensive dei biancorossi.
La vittoria per 5-2 ottenuta da Obkircher e compagni vale una serissima ipoteca sulla qualificazione ai quarti. Sabato prossimo, nella gara di ritorno in programma al “Silvio Piola” di Vercelli, i biancorossi potranno infatti giocare per due risultati e… mezzo su tre. Oltre a vincere o a pareggiare, infatti, la Berretti altoatesina potrà anche perdere, e addirittura con due gol di scarto:
E dire che l’inizio del match giocato sul sintetico del “Pfarrhof” era stato in salita per i biancorossi, con la Pro Vercelli a portarsi per prima in vantaggio per effetto di un colpo di testa di Bunino su spiovente da calcio d’angolo. Ma la reazione dei ragazzi di Caliari è stata furente e travolgente, con tre gol nel breve volgere di 8 minuti: dapprima il pareggio di Proch, poi il 2-1 di Melchiori, il quale si ripeteva prima dell’intervallo con una stoccata che mandava le due squadre negli spogliatoi sul punteggio di 3-1.
Ad inizio ripresa la Pro Vercelli accorciava le distanze, ma nel finale di partita i ragazzi di Caliari trovavano ancora la forza di cambiare passo e marcia, andando a segno una quarta volta con Rella ed una quinta con il gladiatorio Rella per il 5-2 finale.

FC SÜDTIROL - PRO VERCELLI 5:2 (3:1)
FC Südtirol: Scuttari, Gruber, Conci, (75. Malfertheiner) , Obkircher (90. Dipoli) , Rella, Cappelletto, Tessaro (85. Majdi), Melchiori, Lattanzio, Cremonini, Proch.
In panchina: Töchterle, Pirhofer, Gasser, Orsolin.
Allenatore: Massimiliano Caliari
Pro Vercelli: Donvito, Coviello, Talpa, Scalvini, Secondo (65. Pistone), Mazza, Bunino, Danza, Armato (85. Galliera), Vitale, Gili.
In panchina: Zaccone, Bianco, D' Alterio, Zullo.
Allenatore: Paolo Tomasoni
Arbitro: Zanonato di Vicenza
Reti: 30. Bunino (0:1), 35. Proch (1:1), 38. Melchiori (2:1), 43. Melchiori (3:1), 50. Danza (3:2), 80. Cremonini (4:2), 89. Rella (5:2)
 Leggi di più 
 
E' TEMPO DI PLAYOFF: IL MATCH COL COMO E' GIA' UNO SPAREGGIO

E' TEMPO DI PLAYOFF: IL MATCH COL COMO E' GIA' UNO SPAREGGIO

08.05.2014 - “Non partiamo certo per favoriti, ma questo non vuol dire nulla. Ai playoff bisogna saper cogliere le occasioni, perché pronostici e gerarchie possono essere sovvertiti, e spesso lo sono stati negli ultimi anni. Proprio per questo motivo è venuto per noi il momento di pensare in grande e non più da “provinciale”. Se per il secondo anno di fila siamo ai playoff, qualcosa vorrà pur dire… ”. Parla da leader, qual è in campo, il 30enne centrocampista piacentino, Alex Pederzoli, che si fa portavoce dell’entusiasmo e della voglia di stupire che albergano in seno alla squadra biancorossa nelle ore di vigilia della prima partita dei playoff.
 Leggi di più 
 
IL WEEKEND DELLE NOSTRE FORMAZIONI GIOVANILI NAZIONALI

IL WEEKEND DELLE NOSTRE FORMAZIONI GIOVANILI NAZIONALI

08.05.2014 - E’ un weekend, il prossimo, ricco di partite di cartello per il Südtirol. Un weekend nel quale l’attenzione non è solo rivolta alla prima squadra e al quarto di finale dei playoff-promozione in programma domenica al Druso. Sabato, infatti, scende in campo anche la Berretti, che gioca in casa la gara d’andata degli ottavi delle finali nazionali di categoria. Domenica, invece, ultimo match di campionato per i Giovanissimi Nazionali, anch’essi qualificati alle finali-scudetto.

BERRETTI: dopo aver concluso il campionato al terzo posto nel girone B, dietro Mantova e Albinoleffe, e col secondo miglior attacco del raggruppamento (65 gol realizzati in 28 partite), la formazione biancorossa fa il suo debutto nelle finali nazionali, alle quali si è qualificata a distanza di tre anni dall’ultima partecipazione. La post-season inizia, per i ragazzi di mister Caliari, con la gara d’andata degli ottavi di finale, in programma questo sabato, 10 maggio, sul sintetico del “Pfarrhof” di via Maso della Pieve a Bolzano, con calcio d’inizio alle ore 14.30. L’avversario sarà la Pro Vercelli, che ha stravinto il girone A, nella misura dei 67 punti (21 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte) con i quali si è aggiudicata il primo posto, con ben 13 punti di vantaggio sulla Cremonese e 17 sul Torino. La formazione piemontese vanta anche i primati del miglior attacco e della miglior difesa del girone con 85 gol fatti e 30 subiti nelle 28 partite di campionato. Rispetto al Südtirol, composto quasi esclusivamente da calciatori nati nell’anno 1996, la Pro Vercelli schiera molti giocatori classe 1995 ed è squadra muscolare nonché ben strutturata sul piano fisico. Mister Caliari potrà contare su tutti gli effettivi dell’organico, eccezion fatta per l’infortunato Zimmerhofer, ancora sofferente alla schiena. La gara di ritorno si disputerà sabato 17 maggio allo stadio “Silvio Piola” di Vercelli.
GIOVANISSIMI: reduce dalla 18esima vittoria stagionale (in 23 partite), ottenuta a Verona contro la Virtus Vecomp con doppietta di Straudi e gol di Galassiti per il 3-1 finale, la formazione diretta da Arnold Schwellensattl affronta l’ultima giornata di campionato, che precede le finali di categoria, affrontando in casa il Bassano, quartultimo in classifica, in un match in programma questa domenica, 11 maggio, sul sintetico del “Pfarrhof” in via maso della Pieve a Bolzano, con calcio d’inizio alle ore 11. Galassiti e compagni vanno a caccia dell’ennesima vittoria stagionale per conservare il secondo posto in classifica. Poche le chance di sorpassare la capolista Hellas Verona sulla linea del traguardo, giacché gli scaligeri hanno due punti di vantaggio e concluderanno il campionato col match casalingo contro il Real Vicenza, penultimo in classifica con appena 8 punti conquistati in 23 partite.
L’attuale secondo posto in classifica dei biancorossi è frutto di ben 18 vittorie in 23 gare. Vittorie ottenute – in ordine di tempo - a spese di Venezia (5:1), Cittadella (2:3), Padova (1:0), Real Vicenza (0:9), Chievo Verona (1:0), Mantova (0:1), Castiglione (2:0), Virtus Vecomp (5:0), Bassano (1:3), ancora Venezia (1:2), Cittadella (4:0), Chievo Verona (2:3) e Real Vicenza (4:0), Hellas Verona (2:1), ancora Mantova (5:0) e Castiglione (1:4), Udinese (3:2) e ancora Virtus Vecomp (1:3).
 Leggi di più 
 
PLAYOFF: PREVENDITA E VENDITA BIGLIETTI PER TIFOSERIA OSPITE (COMO)

PLAYOFF: PREVENDITA E VENDITA BIGLIETTI PER TIFOSERIA OSPITE (COMO)

08.05.2014 - Informazioni utili per la tifoseria ospite in riferimento al match di PLAYOFF-Uinpol Sai di domenica 11 maggio (ore 16.00) fra F.C. SÜDTIROL e COMO CALCIO 1907.
 Leggi di più 
 
QUARTO DI FINALE-PLAYOFF AL DRUSO: CONDIZIONI DI PREVENDITA E VENDITA

QUARTO DI FINALE-PLAYOFF AL DRUSO: CONDIZIONI DI PREVENDITA E VENDITA

07.05.2014 - Riportiamo di seguito le condizioni ed i prezzi dei ticket d’ingresso stabiliti dalla Lega Pro, ente organizzatore dell’evento, per il quarto di finale – in gara unica - dei playoff di Prima Divisione Lega Pro, in programma allo stadio Druso di Bolzano domenica 11 maggio 2014 (ore 16). La prevendita è già attiva e rimarrà aperta sino a sabato 10 maggio alle ore 19.00, al fine di evitare lunghe code alla cassa, a fronte del grande afflusso di spettatori che si preannuncia. Per questo motivo domenica 11 maggio i botteghini dello stadio Druso saranno aperti a partire dalle ore 11 (la cassa accrediti alle ore 14).

1) PREZZI:
Tribuna Zanvettor – Settore A: 22 euro (+ 1,50 € se in prevendita)
Tribuna Zanvettor – Settori B/C: 14 euro (+ 1,50 € se in prevendita)
Tribuna Canazza – Settore D: 11 euro (+ 1,50 € se in prevendita)
Ingresso gratuito per bambini fino a 5 anni
Non sono previste riduzioni di alcun tipo.

2) PREVENDITA (sino a sabato 10 maggio alle ore 19):
Online su www.fc-suedtirol.com
Punti vendita Lottomatica:
via Milano 128 - 39100 Bolzano
viale Druso 19 – 39100 Bolzano
via Dante 28 - 39048 Bressanone
Piazza Atz Karl 3 - 39018 Terlano
Piazza Municipio 6 - 39034 Dobbiaco
via Brescia, 48 - 38100 Trento
viale De Gasperi 35 - 38035 Cles
via De Gasperi 49 - 38017 Mezzolombardo
sede FC Südtirol, via Cadorna 9/b (mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17, sabato dalle 10 alle 12)
3) BOTTEGHINI stadio Druso:
L’apertura è prevista a partire dalle ore 11 di domenica 11 maggio 2014 (cassa accrediti dalle ore 14).
4) ABBONAMENTI:
Nessun abbonamento per la stagione 2013/2014 sarà valido per il quarto di finale dei playoff di domenica 11 maggio 2014.
 Leggi di più 
 
SARA' IL COMO L'AVVERSARIO DEL SÜDTIROL NEI QUARTI DI FINALE

SARA' IL COMO L'AVVERSARIO DEL SÜDTIROL NEI QUARTI DI FINALE

07.05.2014 - La Corte di Giustizia Federale ha riscritto la classifica finale del girone A del campionato di Prima Divisione Lega Pro, restituendo al Como il punto di penalizzazione a suo tempo comminatogli. Per effetto di questa decisione, il Como sale all’8° posto in classifica con 42 punti, scavalcando il FeralpiSalò. Sarà dunque proprio la formazione lariana degli “ex” biancorossi Le Noci e Schenetti ad affrontare il Südtirol nei quarti di finale – in gara unica – dei playoff-promozione in serie B. Il match è in programma questa domenica, 11 maggio, al Druso, con calcio d’inizio alle ore 16.
 Leggi di più 
 
A TRENTO PRESENTATI PLAYOFF, JUNIOR CAMP E PROGETTO FORMATIVO

A TRENTO PRESENTATI PLAYOFF, JUNIOR CAMP E PROGETTO FORMATIVO

06.05.2014 - All’hotel Buonconsiglio di Trento, il Südtirol - la prima e più importante società della nostra regione, nonché l’unica professionistica – ha tenuto una conferenza stampa nella quale ha presentato il quarto di finale dei playoff-promozione in serie B, in programma domenica al Druso, gli Junior Camp, che si terranno quest’estate a Trento in otto diverse località, e il programma formativo per il settore giovanile, cui hanno aderito – in forma di stretta collaborazione - numerose società della provincia di Trento.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Bassano
 
 
Do, 29. Gennaio 2017 - 14:30
 
Stadio Druso Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.