Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3796 novità trovate
news visualizzate 1121 a 1130
IL PROSSIMO 13 MAGGIO ASSEMBLEA GENERALE DELL'F.C.D. ALTO ADIGE

IL PROSSIMO 13 MAGGIO ASSEMBLEA GENERALE DELL'F.C.D. ALTO ADIGE

18.04.2014 - L’F.C.D. Alto Adige invita tutti i soci all’assemblea generale che si svolgerà martedì, 13 maggio 2014, alle ore 19.00, presso la sede dell’ F.C.D. Alto Adige in via Cadorna 9/B.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA SETTIMANALE DEGLI ALLENAMENTI FINO A PASQUA

IL PROGRAMMA SETTIMANALE DEGLI ALLENAMENTI FINO A PASQUA

17.04.2014 - Agli ordini di mister Claudio Rastelli e del suo staff, la squadra biancorossa si allenerà sino a sabato 19 aprile, con doppia seduta (mattina e pomeriggio) programmata nelle giornate di mercoledì 16 aprile e di venerdì 18 marzo. A partire dal primo pomeriggio di sabato capitan Kiem e compagni saranno lasciati liberi di trascorrere in famiglia le festività di Pasqua, con la ripresa degli allenamenti fissata per martedì 22 aprile, quando i biancorossi inizieranno a prepararsi per la ripresa del campionato di Prima Divisione Lega Pro, fissata per l’FC Südtirol domenica 27 aprile, in occasione del match casalingo contro il San Marino.
 Leggi di più 
 
I GIOVANISSIMI BATTONO L'UDINESE E VOLANO ALLE FINALI DI CATEGORIA

I GIOVANISSIMI BATTONO L'UDINESE E VOLANO ALLE FINALI DI CATEGORIA

13.04.2014 - La pausa di due settimane non ha tolto smalto ai Giovanissimi Nazionali biancorossi, che si sono rimessi in cammino vincendo il match casalingo contro l'Udinese e tagliando un traguardo memorabile nella storia sportiva del club biancorosso, che per la prima volta – in questa categoria – parteciperà con una sua rappresentante alla finali nazionali di categoria. Ma nelle due restanti partite di campionato i ragazzi di mister Arnold Schwellensattl proveranno anche a vincere il proprio girone di appartenenza, obbiettivo per il quale è in corso un avvincente testa a testa con la capolista Hellas Verona.
Venendo alla cronaca del match con l'Udinese, biancorossi per primi in vantaggio con Rinaldo a finalizzare un lancio col contagiri di Straudi, centrocampista completo e dai piedi raffinati. Cinque minuti più tardi il momentaneo pareggio ospite, con Nicoloso che approfitta di una smagliatura difensiva dei biancorossi per realizzare la rete dell'1-1, parziale col quale si conclude il primo tempo.
Nella ripresa l'equilibrio viene spezzato al 60., allorquando bomber Galassiti – top-scorer biancorosso – raccoglie un lungo lancio di Tappeiner, scaraventando in rete il pallone del 2-1. Appena cinque minuti più tardi i ragazzi di mister Schwellensattl chiudono la partita, con rigore trasformato da Tappeiner e decretato dal direttore di gara per fallo di mano in area di rigore da parte di un giocatore dell'Udinese.
I biancorossi amministrano il doppio vantaggio con disinvoltura, concedendo all'Udinese solo l'ininfluente seconda rete, arrivata per di più a tempo abbondantemente scaduto, per il 3-2 finale in favore di Straudi & C..
Il ruolino di marcia dei biancorossi si aggiorna con la 17esima vittoria in 22 gare. I precedenti successi sono stati stati conseguiti – in ordine di tempo - a spese di Venezia (5:1), Cittadella (2:3), Padova (1:0), Real Vicenza (0:9), Chievo Verona (1:0), Mantova (0:1), Castiglione (2:0), Virtus Vecomp (5:0), Bassano (1:3), ancora Venezia (1:2), Cittadella (4:0), Chievo Verona (2:3) e Real Vicenza (4:0), Hellas Verona (2:1), Mantova (5:0) e Castiglione (1:4).

FC SÜDTIROL – UDINESE 3:2 (1:1)
FC Südtirol: Piz, Dallago, Kuppelwieser (50. Ebner), Carpi, Trafoier, Rinaldo, Öttl (44. Warme), Straudi (63. Torres), Galassiti (63. Forti), Tappeiner, Zortea (44. Daniele).
Allenatore: Schwellensattl
Udinese: Scordino, Pieve, Costantini, Sclausero, Nadelini, Coffone, Paoluzzi (67. Moretti), Di Lazzaro (36. Tomadini), Nicoloso, Denuzzo, Crisciti (42. Battistello).
Allenatore: Boskovic
Reti: 21. Rinaldo (1:0), 26. Nicoloso (1:1), 60. Galassiti (2:1), 65. Tappeiner su rigore (3:1), 73. Denuzzo (3-2).
 Leggi di più 
 
PLAYOFF MATEMATICI MALGRADO LA SCONFITTA A VERCELLI

PLAYOFF MATEMATICI MALGRADO LA SCONFITTA A VERCELLI

13.04.2014 - Dopo cinque risultati utili e soprattutto dopo quattro vittorie di fila, il Südtirol è costretto alla resa sul campo della vice capolista Pro Vercelli, che si impone per 2-0 sui biancorossi, cui non sono bastati 75 minuti in superiorità numerica per uscire con un risultato utile dal “Silvio Piola” di Vercelli. Capitan Kiem e compagni conquistano comunque matematicamente i playoff, conservando oltretutto il 5° posto che regala il vantaggio di giocare in casa i quarti di finale in gara unica degli spareggi-promozione in serie B.
 Leggi di più 
 
VINCONO FACILE GLI ALLIEVI: A MONTICHIARI POKER DI GOL AL CASTIGLIONE

VINCONO FACILE GLI ALLIEVI: A MONTICHIARI POKER DI GOL AL CASTIGLIONE

13.04.2014 - Gli Allievi Nazionali biancorossi si riscattano dal pareggio-beffa contro la Spal, ritrovando la vittoria sul campo di Montichiari a spese del Castiglione, sconfitto per 4-0, nel contesto di un match pressoché a senso unico.
Nel primo tempo i ragazzi di mister Morabito sono andati a segno con Matthias Gasser al 36', arrotondando il risultato nella ripresa con doppietta di Kofler, a segno con grande regolarità nelle ultime partite, e gol di Majdi.
Lo score dei biancorossi si aggiorna col 14° risultato utile in 22 partite sin qui disputate, per effetto delle vittorie contro Vicenza, Hellas Verona, Cittadella, Real Vicenza, ancora Cittadella e Real Vicenza, Mantova, ancora Vicenza, Virtus Vecomp e Castiglione, più i pareggi con Padova, Mantova, ancora Padova e Spal.

CASTIGLIONE – FC SÜDTIROL 0:4 (0:1)
Castiglione: Gottardi, Gianandrea, Veni, Vecchi, Boneti, Giacomini (46. Boldini), Ghidinelli (77. Morelli), Migliorelli Bigotti (49. Brambilla), Bachera, Testone (78. Pietarolo).
Allenatore: Bellandi
FC Südtirol: Holzknecht, Munerati, Kuen (64. Caliari), Kuen, Breglia, Blaspichler (73. Tratter), Fusari, Gasser Matthias (68. Gennacaro), Gasser Daniel, Majdi (66. Ventura), Oberkalmsteiner, Kofler (60. Boccanegra).
Allenatore: Morabito
Reti: 36. Gasser Matthias (0:1), 50. Kofler (0:2), 59. Kofler (0:3), 63. Majdi (0:4)
 Leggi di più 
 
PER LA BERRETTI PAREGGIO CON RIMPIANTI CONTRO IL DELTA PORTO TOLLE

PER LA BERRETTI PAREGGIO CON RIMPIANTI CONTRO IL DELTA PORTO TOLLE

12.04.2014 - Solo un pareggio ma gravido di recriminazioni e rimpianti per la Berretti biancorossa, che non è andata oltre il 2-2 finale sul campo del fanalino di coda Delta Porto Tolle. Due volte in vantaggio e due volte raggiunti, ai biancorossi è risultato fatale il rigore fallito da Proch al 75’, quando la formazione di mister Caliari conduceva per 2-1 sui veneziani. Un vero peccato, anche se non sono in discussione né il terzo posto, né la qualificazione alle finali di categoria, quest’ultima già acquisita aritmeticamente al termine della scorsa giornata in virtù del bel successo ottenuto a spese della vice capolista Albinoleffe.
Venendo alla cronaca del match, disertato fra squalifiche e infortuni da quattro titolari dell’importanza di Zimmerhofer, Obkircher, Dipoli Wieser e Gruber, avvio promettente da dei baincorossi, in vantaggio dopo appena cinque minuti dal fischio d’inizio grazie alla marcatura di Proch. Repentino il pareggio del Delta Porto Tolle, con Ferro in gol al 10’, ma Lattanzio rimetteva le cose a posto alla mezz’ora, riportando in vantaggio la sua squadra.
Ripresa in amministrazione controllata per i ragazzi di Caliari, che al 75’ avrebbero potuto chiudere definitivamente il match, allorquando Proch si è procurato un calcio di rigore, che lui stesso ha calciato, trovando però l’opposizione del portiere avversario.
Un errore che si è rivelato ben presto fatale ai biancorossi, giacché dieci minuti più tardi il Delta Porto Tolle ha firmato la rete del definitivo 2-2.
Lo score del team diretto da Max Caliari si aggiorna col quinto pareggio stagionale. I precedenti quattro erano scaturiti dai match contro Virtus Vecomp (andata e ritorno), contro lo stesso Delta Porto Tolle e contro il Brescia. Le vittorie sono invece 17 in 27 partite, ottenute – nell’ordine – a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2), FeralpiSalò (0:1), Venezia (2:4) e Albinoleffe (3:2). Cinque infine le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0), ancora Vicenza (1:0) e Bassano (2:0).

DELTA PORTO TOLLE – FC SÜDTIROL 2:2 (1:2)
Delta Porto Tolle: Broglio, Carli (75.Bellato), Molossi, Tridello, Cinti (50. Zanelli), Tumiolo, Crepaldi, Tessarin, Vidali, Ferro (70. Rizzetto), Angeloni.
Allenatore: Lorenzo Maestro
FC Südtirol: Töchterle, Malfertheiner, Gabrieli, Pirhofer, Rella, Cappelletto (65. Roberti), Tessaro, Melchiori, Lattanzio, Cremonini (85. Kuen), Proch (80. Dinolli).
Allenatore: Massimiliano Caliari
Reti: 5. Proch (0:1), 10. Ferro (1:1), 30. Lattanzio (1:2), 85. Tridello (2:2)
 Leggi di più 
 
A VERCELLI PER CONSERVARE UN POSTO NELLA "TOP FIVE"

A VERCELLI PER CONSERVARE UN POSTO NELLA "TOP FIVE"

11.04.2014 - “Stiamo vivendo un grande momento e non ci poniamo limiti. I playoff sono un grande traguardo, visto che abbiamo dovuto risalire la china della classifica dopo le difficoltà incontrate ad inizio campionato, ma adesso non ci vogliamo accontentare. Dobbiamo arrivare ai playoff fra le prime cinque squadre classificate, perché giocare in casa i quarti di finale in gara unica è troppo importante. Vogliamo arrivare lontano, la serie B è un sogno, ma vogliamo viverlo ad occhi aperti il più a lungo possibile. Poi, chissà. Non succede, ma se succede… ”. Determinazione e entusiasmo nelle parole di Gianluca Turchetta, l’uomo del momento in casa biancorossa grazie ai gol e agli assist sempre decisivi delle scorse partite.
 Leggi di più 
 
Divertimento per tutti i bambini al "Pfarrhof"

Divertimento per tutti i bambini al "Pfarrhof"

10.04.2014 - L'iniziativa, già proposta con successo lo scorso anno, con l’adesione di più di 100 bambini, è in programma il prossimo 23 maggio sul campo sintetico del “Pfarrhof” in via Maso della Pieve ed è rivolta ai piccoli calciatori di età compresa fra i 5 e i 10 anni. Si giocherà a calcio, sotto l’occhio vigile degli allenatori del vivaio del Südtirol, ma ci si divertirà tanto anche col parco giochi della “Pfiff Toys”.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

09.04.2014 - Il match della prima squadra a Vercelli contro la vicecapolista piemontese dell’“ex” biancorosso Manuel Scavone, non è l’unica partita di cartello in casa biancorossa, in quanto nel prossimo weekend gioca in casa la formazione Giovanissimi Nazionali, in corsa per la vittoria del girone, mentre Berretti e Allievi Nazionali sono impegnati in trasferta.

BERRETTI: vincendo contro la vice capolista Albinoleffe, i biancorossi di mister Caliari si sono qualificati per le finali-scudetto di categoria, alle quali la Berretti non partecipava da tre anni. Capitan Obkircher e compagni occupano la terza posizione in classifica, con 4 lunghezze di ritardo dall’Albinoleffe e con 4 punti di vantaggio sul Vicenza. Questo sabato, 12 aprile, i biancorossi saranno di scena nel Veneziano (ore 15) per affrontare il Delta Porto Tolle, ultimo in classifica con appena 16 punti all’attivo, ben 39 in meno dei biancorossi. I ragazzi di mister Caliari hanno uno score nel quale spiccano le 17 vittorie in 26 partite, vittorie ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2), FeralpiSalò (0:1), Venezia (2:4) e Albinoleffe (3:2). Quattro i pareggi (due contro Virtus Vecomp, uno col Delta Porto Tolle e uno col Brescia) e cinque le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0), ancora Vicenza (1:0) e Bassano (2:0).
Il match contro il Delta Porto Tolle è valido per la quattordicesima giornata di ritorno. La gara d’andata terminò in parita: 1-1.
ALLIEVI: giocano in trasferta anche i ragazzi di mister Morabito, reduci dal pareggio-beffa contro la Spal, nel quale i biancorossi hanno subìto la rete del definitivo 1-1 a tempo scaduto. Un vero peccato, anche perché si poteva fare un bel balzo in classifica, nella quale Kofler e compagni sono attestati in sesta posizione. Questa domenica, 13 aprile, con calcio d’inizio alle ore 15.00, i ragazzi di mister Morabito saranno di scena nel Mantovano per affrontare il Castiglione, quartultimo in classifica con 22 punti, nove in meno dei biancorossi. Il match è valido per l’undicesima giornata di ritorno. All’andata il Castiglione si impose a Bolzano per 1:0.
Lo score dei biancorossi conta 13 risultati utili in 21 partite sin qui disputate, per effetto delle vittorie contro Vicenza, Hellas Verona, Cittadella, Real Vicenza, ancora Cittadella e Real Vicenza, Mantova, ancora Vicenza e Virtus Vecomp, più i pareggi con Padova, Mantova, ancora Padova e Spal.
GIOVANISSIMI NAZIONALI: dopo due giornate di sosta, la prima collettiva e la seconda individuale, torna in campo la formazione allenata da Arnold Schwellensattl, in corsa per la vittoria del campionato e a caccia dei punti necessari per centrare aritmeticamente la partecipazione alle finali di categoria. Questa domenica, 13 aprile, Tappeiner e compagni, secondi in classifica a pari punti con il Vicenza e a due lunghezze dalla capolista Hellas Verona, giocano in casa, ospitando sul sintetico del “Pfarrhof” a Bolzano, con calcio d’inizio alle ore 11, i pari età dell’Udinese, che occupano la quarta piazza con otto lunghezze di ritardo dai biancorossi.
Il secondo posto in classifica dei biancorossi è frutto di ben 16 vittorie in 21 gare. Vittorie ottenute – in ordine di tempo - a spese di Venezia (5:1), Cittadella (2:3), Padova (1:0), Real Vicenza (0:9), Chievo Verona (1:0), Mantova (0:1), Castiglione (2:0), Virtus Vecomp (5:0), Bassano (1:3), ancora Venezia (1:2), Cittadella (4:0), Chievo Verona (2:3) e Real Vicenza (4:0), Hellas Verona (2:1), Mantova (5:0) e Castiglione (1:4).
Il match contro l’Udinese è valido per la terzultima giornata di campionato. All’andata i bianconeri friulani si imposero con un rotondissimo 4:0.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Bassano
 
 
Do, 29. Gennaio 2017 - 14:30
 
Stadio Druso Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.