Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3842 novità trovate
news visualizzate 1251 a 1260
UN BIG-MATCH TIRA L'ALTRO AL DRUSO: E' LA VOLTA DEL VENEZIA

UN BIG-MATCH TIRA L'ALTRO AL DRUSO: E' LA VOLTA DEL VENEZIA

07.02.2014 - “Quella col Venezia è la prima di quattro partite stimolanti per noi. Ci confronteremo con squadre attrezzate per ambire al salto di categoria. Il Venezia è certamente una di queste, come lo sono Virtus Entella, Cremone e Vicenza che affronteremo nelle tre successive partite. Ma il Südtirol può giocarsela alla pari. Nella sessione invernale del mercato siamo riusciti a potenziare l’organico. Adesso ci sono due alternative di spessore per ogni ruolo”. Dalle parole del Direttore Sportivo Luca Piazzi emergono fiducia e consapevolezza nei mezzi della squadra biancorossa, attesa da quattro partite cruciali nella corsa ai playoff.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

05.02.2014 - Oltre che sulla prima squadra, di scena al Druso nell’importantissimo scontro diretto in chiave playoff contro il Venezia dell’“ex” biancorosso Riccardo Bocalon, occhi puntati in questo weekend anche sulle tre formazioni giovanili dell'FC Südtirol che militano in categorie nazionali.

BERRETTI: i biancorossi hanno rafforzato il loro terzo posto in classifica grazie alla terza vittoria di fila. Dopo Real Vicenza, travolto per 6:0, e Castiglione, “strapazzato” per 5-2, i ragazzi di mister Caliari sono andati a fare bottino pieno a Reggio Emilia, con Tessaro – autore di una doppietta – a “griffare” la vittoria per 2-0 a spese della Reggiana. Per capitan Obkircher e compagni si è trattato oltretutto del quarto risultato utile consecutivo, giacché prima delle tre vittorie i biancorossi avevano conseguito un buon pareggio a Milano contro il Brescia. Lo score complessivo dei biancorossi annovera 12 vittorie, ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2) e Reggiana (0:2). Tre i pareggi (contro Virtus Vecomp, Delta Porto Tolle e Brescia) e tre anche le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0) e Mantova (3:0). Questo sabato, 8 febbraio, i ragazzi di mister Caliari ospiteranno sul sintetico del “Talvera B” la formazione bresciana del Lumezzane, ottava in classifica con 23 punti, ben sedici in meno dei biancorossi, che nella gara d’andata si imposero in trasferta per 2:1. Calcio d’inizio del match alle ore 14.30.
ALLIEVI: anche il team allenato da mister Giampaolo Morabito ha colto nello scorso weekend il suo quarto risultato utile, imponendosi per 1:0 a Montova contro la terza forza del campionato. Una vittoria preceduta dal successo sul Real Vicenza, dal buon pareggio a Padova e dalla vittoria casalinga contro il Cittadella. Insomma, a conti fatti, Majdi e compagni sono imbattuti nel girone di ritorno, dove hanno sin qui conquistato 10 punti sui 12 a disposizione, riabilitandosi ampiamente dalle cinque sconfitte di fila di fine andata. Lo score dei ragazzi di Morabito conta 10 risultati utili in 16 partite per effetto delle vittorie contro Vicenza, Hellas Verona, Cittadella, Real Vicenza, ancora Cittadella e Real Vicenza e Mantova, più i pareggi con Padova, Mantova e ancora Padova. Questa domenica, 9 gennaio, nella quinta giornata del girone di ritorno, i biancorossi – saliti al 6° posto in classifica - affronteranno sul sintetico a Maso della Pieve (ore 11.30) il Chievo Verona, che precede Majdi e compagni di appena tre lunghezze. All’andata i giovani “mussi volanti” prevalsero per 4:0.
GIOVANISSIMI: il team diretto da Arnold Schwellensattl è reduce da un turno di sosta forzato per il rinvio – causa maltempo – del match casalingo contro il Real Vicenza. Precedentemente i biancorossi avevano accusato una imprevista battuta d’arresto sul campo del Padova, impostosi su Galassiti e compagni per 2:0. Una sconfitta che ha interrotto la serie d’oro di quattro vittorie di fila, facendo altresì perdere il primo posto in classifica ai ragazzi di Schwellensattl. Comunque considerevole il ruolino di marcia sin qui tenuto dai biancorossi, che nelle quindici partite disputate hanno ottenuto ben undici vittorie, prevalendo nell’ordine su Venezia (5:1), Cittadella (2:3), Padova (1:0), Real Vicenza (0:9), Chievo Verona (1:0), Mantova (0:1), Castiglione (2:0), Virtus Vecomp (5:0), Bassano (1:3), Unione Venezia (1:2) e Cittadella (4:0). I biancorossi hanno anche il miglior attacco del girone con 37 gol realizzati. Questa domenica, 9 febbraio, nella quinta giornata di ritorno, i ragazzi di Schwellensattl saranno di scena a Verona per affrontare il Chievo, in uno scontro d’alta classifica, giacché i clivensi (quarti) hanno appena due punti in meno dei biancorossi (secondi a pari merito con il Vicenza) che all’andata si imposero per 1-0. Il match di Verona avrà inizio alle ore 11.30.
 Leggi di più 
 
CONDIZIONI E TERMINI DI PREVENDITA E VENDITA PER I TIFOSI DEL VENEZIA

CONDIZIONI E TERMINI DI PREVENDITA E VENDITA PER I TIFOSI DEL VENEZIA

04.02.2014 - Condizioni e termini di vendita e di prevendita dei biglietti per la tifoseria dell'Unione Venezia in occasione del match di domenica prossima, 9 febbraio , allo stadio Druso fra F.C. Südtirol e Unione Venezia (ore 14.30).
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI NON LA SMETTONO PIU' DI FAR PUNTI: VITTORIA A MANTOVA!

GLI ALLIEVI NON LA SMETTONO PIU' DI FAR PUNTI: VITTORIA A MANTOVA!

02.02.2014 - Viaggiano a ritmi incalzanti le tre formazioni giovanili nazionali del club biancorosso. Il weekend si era aperto con la terza vittoria di fila della squadra Berretti, rispetto alla quale non hanno voluto essere da meno gli Allievi Nazionali, che hanno colto a Mantova – contro la locale formazione virgiliana, terza in classifica – un successo di spessore e il loro quarto risultato utile consecutivo. Un filotto nel quale spiccano le tre vittorie, l'ultima delle quali conquista appunto a Montova con gol-vittoria ad inizio ripresa di Oberkalmsteiner.
Entrando nella cronaca del match, si è giocato su un campo appesantito dalle copiose piogge degli ultimi giorni. Il primo tempo si è caratterizzato per uno sterile equilibrio, con poche azioni degne di nota, segnatamente una per parte.
Nella ripresa i ragazzi di Morabito hanno cambiato marcia, pervenendo al vantaggio al 58' in virtù di un autentico eurogol di Oberkalmsteiner, che con un missile terra-aria dalla distanza ha insaccato imparabilmente il pallone sotto la traversa. Due minuti più tardi i biancorossi sono stati ridotti in dieci uomini dalla espulsione di Breglia per doppia ammonizione. Il Mantova ha provato ad approfittarne, ma Taibon ha salvato il risultato con uno straordinario quanto decisivo intervento, nell'andare a togliere dall'incrocio dei pali un calibrato calcio di punizione avversario.
Poi i biancorossi hanno serrato le fila, non concedendo più nulla ai virgiliani e potendo così festeggiare a fine gara la terza vittoria nelle ultime quattro partite.
Lo score dei ragazzi di Morabito si aggiorna col 10° risultato utile in 16 partite per effetto delle vittorie contro Vicenza, Hellas Verona, Cittadella, Real Vicenza, ancora Cittadella e Real Vicenza e - appunto - Mantova e dei pareggi con Padova, Mantova e ancora Padova.

MANTOVA - FC SÜDTIROL 0:1 (0:0)
Mantova: Morandi, Dall’Acqua, Azzali, Seri, Offin, Seri (80. Saah), Singh (65. Cavalli), Azoni (52. Soliman), Del Bar, PAterlini, Dal Bosco (50. Sarzi).
Allenatore: Gabriele Graziani
FC Südtirol: Taibon, Munerati, Danieli, Breglia, Blasbichler, Fusari, Gasser Matthias (3. Copat), Gasser Daniel, Majdi, Oberkalmsteiner, Gennaccaro (58. Kuen).
Allenatore: Giampaolo Morabito
Rete: 58. Oberkalmsteiner (0:1)
 Leggi di più 
 
SÜDTIROL, PUNTO PREZIOSO: A LUMEZZANE 8° RISULTATO UTILE DI FILA

SÜDTIROL, PUNTO PREZIOSO: A LUMEZZANE 8° RISULTATO UTILE DI FILA

02.02.2014 - Ottavo risultato utile consecutivo per il Südtirol, che a Lumezzane – su un campo oltremodo appesantito dalle copiose piogge degli ultimi giorni – non va oltre lo 0:0, ma coglie ugualmente un punto prezioso, continuando a muovere la classifica e mantenendo il terzo posto a portata di mano, ovvero a soli tre punti.
 Leggi di più 
 
E' UNA BERRETTI SEMPRE PIU' DA PIANI ALTI: TERZA VITTORIA DI FILA!

E' UNA BERRETTI SEMPRE PIU' DA PIANI ALTI: TERZA VITTORIA DI FILA!

01.02.2014 - Più forte della pioggia e di un campo pesantissimo, ridotto ad un vero e proprio pantana. Prosegue senza soluzione di continuità il “magic moment” della Berretti biancorossa, che consolida il terzo posto in classifica, rimanendo in corsa per la vittoria del girone e l’accesso alle finali di categoria.
A Reggio Emilia, malgrado un terreno di gioco ai limiti della praticabilità, capitan Obkircher e compagni hanno conquistato la loro terza vittoria di fila ed il loro quarto risultato utile consecutivo, giacché la striscia d’oro era iniziata col pareggio a Milano contro il Brescia. Un successo, quello ottenuto a Reggio Emilia, “griffato” dalla doppietta di Tessaro, andato a segno due volte nella ripresa, dopo un primo tempo caratterizzato da uno sterile equilibrio, eccezion fatta per un’occasionissima creata dai padroni di casa, con Magri che tutto solo davanti alla porta biancorossa ha sparacchiato malamente sopra la traversa.
Nella ripresa i ragazzi di mister Caliari hanno alzato i ritmi e il baricentro di squadra, trovando la rete del vantaggio al 20’, quando Tessaro finalizzava da par suo una rapida e ficcante manovra corale. Al 40’ lo stesso Tessaro chiudeva i giochi ed il risultato in favore dei biancorossi, siglando anche la rete del 2-0.
Lo score complessivo dei biancorossi si aggiorna così con la 12esima vittoria stagionale. I precedenti successi erano stati ottenuti a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2) e Reggiana. Tre i pareggi (contro Virtus Vecomp, Delta Porto Tolle e Brescia) e tre anche le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0) e Mantova (3:0).

REGGIANA – FC SÜDTIROL 0:2 (0:0)
Reggiana: Simonazzi, Crepaldi (30. Melis), Calara, De Simone, Casolari, Ascari (70. Zannini), Varetto, Parmiggiani, Magri, Iori (55. Bulay).
Allenatore: Davide Ballugari
FC Südtirol: Töchterle, Dipoli, Zimmerhofer, Obkircher, Rella, Malfertheiner, Tessaro, Melchiori, Lattanzio (80. Di Nolli) Cremonini, Proch (85. Gennaccaro).
Allenatore: Massimiliano Caliari
Reti: 65. Tessaro (0:1), 85. Tessaro (0:2)
 Leggi di più 
 
GIOVANISSIMI NAZIONALI:  FC SÜDTIROL - REAL VICENZA RINVIATA

GIOVANISSIMI NAZIONALI: FC SÜDTIROL - REAL VICENZA RINVIATA

01.02.2014 - Le copiose nevicate e le inistenti piogge delle ultime ore hanno imposto il rinvio della partita del campionato Giovanissimi Nazionali fra FC Südtirol e Real Vicenza, partita che si sarebbe dovuta disputare questa domenica, 2 febbraio, a Bolzano.
 Leggi di più 
 
ALTRO RINFORZO IN ATTACCO: DAL GUBBIO ARRIVA RICCARDO COCUZZA

ALTRO RINFORZO IN ATTACCO: DAL GUBBIO ARRIVA RICCARDO COCUZZA

31.01.2014 - F.C. Südtirol comunica che - con l'autorizzazione di Parma F.C. - ha acquisito a titolo temporaneo da A.S. Gubbio i diritti alle prestazioni sportive di Riccardo Cocuzza, 20enne esterno offensivo milanese che nella prima parte di stagione ha totalizzo 10 presenze e 1 gol nel Gubbio, in Prima Divisione Lega Pro.

Nato a Vizzolo Predabissi, in provincia di Milano, il 27 gennaio 1993, Riccardo Cocuzza è un esterno offensivo di piede destro, cresciuto dapprima nel settore giovanile dell’Inter e poi in quello del Parma.
Dopo due campionati e mezzo nella Primavera del Parma, a febbraio del 2013 Cocuzza è approdato al Gubbio in Prima Divisione Lega Pro, collezionando nel girone di ritorno 4 presenze e 1 gol, quest’ultimo realizzato nel match Viareggio – Gubbio 2-2.
Nel club umbro ha militato anche nella prima parte della corrente stagione, disputando 10 partite e segnando un gol nel match Gubbio – Paganese 2-0.
F.C. Südtirol dà il benvenuto a Riccardo Cocuzza, augurandogli una seconda parte di stagione ricca di soddisfazioni in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
ANDREA MOLINELLI LASCIA L'FC SÜDTIROL

ANDREA MOLINELLI LASCIA L'FC SÜDTIROL

31.01.2014 - F.C. Südtirol comunica che – con l'autorizzazione di A.S. Livorno – ha trasferito ad A.S. Gubbio 1910 i diritti alle prestazioni sportive di Andrea Molinelli.

Nato a Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, il 6 maggio 1993, Andrea Molinelli, centrocampista centrale, lascia il club biancorosso senza aver collezionato presenze in campionato. Al suo attivo, invece, una presenza in Tim Cup contro il Matera ed una in Coppa Italia Lega Pro contro il Renate. 
F.C. Südtirol augura ad Andrea Molinelli le migliori fortune professionali e umane.
 Leggi di più 
 
CAMPAGNA ACQUISTI E TRASFERIMENTI: TORNA MOHAMED LAMINE TRAORE

CAMPAGNA ACQUISTI E TRASFERIMENTI: TORNA MOHAMED LAMINE TRAORE

31.01.2014 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito da A.S. Gubbio – con l'autorizzazione di Parma F.C. - i diritti alle prestazioni sportive di Mohamed Lamine Traore, già in forza al club biancorosso nella stagione 2010/2011. La formula del trasferimento è quella del prestito sino al 30 giugno 2014.

Dopo la sua prima esperienza in maglia biancorossa, contrassegnata da 13 presenze nella stagione del debutto del Südtirol in Prima Divisione Lega Pro, Mohamed Lamine “Mommy” Traore - nato a Kindia, in Guinea, il 13 ottobre 1991, ma cittadino italiano a tutti gli effetti - ha giocato nel Foggia in Prima Divisione Lega Pro (girone B), totalizzando 19 presenze. Nella stagione successiva (2012/2013) non è stato impiegato in gare ufficiali né dal Crotone in serie B, né - da gennaio in poi - dal Parma in serie A.
Nella prima parte della corrente stagione, Traore – terzino destro molto veloce e di media statura (179 cm x 73 kg) – ha vestito la maglia del Gubbio (Prima Divisione, girone B), venendo utilizzato in una sola partita, ovvero nel finale di match di Nocerina – Gubbio 1-2.
F.C. Südtirol augura a “Mommy” Traore una seconda parte di stagione ricca di soddisfazioni e successi in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Sambenedettese
 
 
Do, 5. Marzo 2017 - 14:30
 
Bolzano - Stadio Druso
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.