Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3917 novità trovate
news visualizzate 1291 a 1300
PREVENDITA FERALPISALO' - FC SÜDTIROL (16.03.2014)

PREVENDITA FERALPISALO' - FC SÜDTIROL (16.03.2014)

11.03.2014 - Per il settore ospiti dello stadio Lino Turina di Salò è attiva la prevendita online su http://www.ticketland1000.com/spettacolo/descrizione.asp?idevento=19509.
Ricordiamo ai tifosi biancorossi che per l´acquisto dei tagliandi riservati al settore ospiti è necessario essere possessori della “tessera del tifoso”.
Domenica, presso la biglietteria dello Stadio "Lino Turina" di Salò, sarà ancora possibile vendere tagliandi ai residenti nella regione Trentino Alto Adige, ma SOLO a quelli in possesso della “Supporter Card”.

PREZZO BIGLIETTI
Settore ospiti: 10,00 euro + diritti di prevendita
 Leggi di più 
 
SUCCEDE ANCHE QUESTO: IL SÜDTIROL BATTE IL BAYERN MONACO

SUCCEDE ANCHE QUESTO: IL SÜDTIROL BATTE IL BAYERN MONACO

11.03.2014 - Südtirol batte Bayern Monaco 3:1. E non è fantacalcio. E’ successo veramente, segnatamente domenica scorsa, 9 marzo, quando gli Allievi Nazionali biancorossi hanno reso visita ai campioni d’Europa nel centro sportivo bavarese per un’amichevole con la formazione under 16 del Bayern. Prima della sfida con i pari età bavaresi il team di mister Morabito ha oltretutto potuto assistere all’allenamento della prima squadra del Bayern, ovvero di quei calciatori che non avevano giocato la partita di Bundesliga del giorno prima. E fra questi c’era un certo Bastian Schweinsteiger. E abbiamo detto tutto.
Insomma, una giornata da ricordare, anche perché sul campo i virgulti biancorossi si sono fatti onore, superando la formazione under 16 del Bayern con un gratificante 3-1, al termine di un match godibile dal punto di vista squisitamente tecnico.
L’amichevole di Monaco è stato un ulteriore punto di contatto e di incontro fra le due società, che negli ultimi anni hanno organizzato diversi eventi, fra cui un’amichevole fra la prima squadra del Südtirol e quella „riserve“ del Bayern, un incontro fra il settore giovanile biancorosso e Werner Kern, responsabile di tutte le formazioni del vivaio del Bayern, e uno stage del nostro Ufficio Marketing nella sede di quello che – attualmente – è il migliore club del mondo, amatissimo anche in Alto Adige, dove spopolano i fanclub del Bayern Monaco.
 Leggi di più 
 
TRE PASSI VERSO I PLAYOFF: AL DRUSO IL SÜDTIROL MANDA KO IL VICENZA

TRE PASSI VERSO I PLAYOFF: AL DRUSO IL SÜDTIROL MANDA KO IL VICENZA

09.03.2014 - Dopo quattro partite di digiuno, nelle quali aveva raccolto appena due punti, il Südtirol ritrova la vittoria, ottenendola a spese di una “big” del campionato quale il Vicenza, superato per 1-0 grazie al rigore trasformato da Pederzoli. Una vittoria importantissima per i biancorossi, che fanno tre passi forse decisivi verso i playoff, aumentando a 5 punti il vantaggio sul 10° posto, occupato dalla prima delle escluse dagli spareggi-promozione in serie B.
 Leggi di più 
 
C'E' IL VICENZA PER UN SÜDTIROL CHE TORNA AL DRUSO DOPO UN MESE

C'E' IL VICENZA PER UN SÜDTIROL CHE TORNA AL DRUSO DOPO UN MESE

06.03.2014 - “A Vicenza ho trascorso 10 anni molto belli, dei quali conservo ottimi ricordi. E domenica, da avversario, ritroverò per di più molti compagni e amici di quel periodo, da Camisa a Mustacchio, da Giacomelli ad alcuni dirigenti ai quali sono ancora legato affettivamente. Al Vicenza sono oltretutto grato per avermi aiutato a diventare un calciatore professionista. Però al fischio d’inizio penserò solo al Südtirol. Per noi è una partita troppo importante”. Una partita importante ma anche speciale per Mattia Minesso (NELLA FOTO), 23enne esterno offensivo biancorosso che nel Vicenza ha fatto la trafila delle giovanili sino ad approdare in prima squadra, dove ha collezionato 7 presenze in B.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI RIMONTA DUE GOL ALLA VIRTUS VECOMP: BUON PAREGGIO

LA BERRETTI RIMONTA DUE GOL ALLA VIRTUS VECOMP: BUON PAREGGIO

06.03.2014 - Può vedere il bicchiere mezzo pieno la formazione Berretti biancorossa, anche se nel match casalingo contro la Virtus Vecomp non è arrivata l’ennesima vittoria stagionale. Ma il punto conquistato contro gli scaligeri è comunque prezioso, visto e considerato che i ragazzi di mister Caliari hanno dovuto rimontare due gol di svantaggio, gap che è stato colmato nella parte conclusiva del match grazie alle reti di Lattanzio e Dinolli. Un punto prezioso anche, anzi soprattutto per la classifica, che i biancorossi continuano a muovere, mantenendosi saldamente al terzo posto. Prosegue anche la striscia utile di risultati:ç il 2:2 casalingo contro la Virtus Vecomp ha infatti fruttato il settimo risultato utile nelle ultime 8 partite disputate, con sei vittorie e un pareggio che hanno reso quanto mai indolore l’unico passo falso degli ultimi due mesi, ovvero quello patito per mano del Vicenza.
Venendo alla cronaca del match, gli ospiti si sono portati in vantaggio al 20’ quando – su uno spiovente da calcio d’angolo – una fatale indecisione della retroguardia biancorossa ha consentito a Peroni di firmare l’1-0 in favore della Virtus Vecomp.
La reazione di capitan Gruber e compagni è stata inizialmente sterile, ma l’ingresso in campo di Tessaro, al 40’, ha accresciuto forza d’urto e imprevedibilità della manovra offensiva.
Ciononostante la Virtus Vecomp è pervenuta al raddoppio ad inizio ripresa, con Rossi che ha trasformato un calcio di rigore per fallo in area di Conci sullo stesso Rossi.
Partita chiusa? Macché. I ragazzi di Caliari hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo del doppio svantaggio, attaccando con continuità e crescente incisività. E così al 70’ Lattanzio ha accorciato le distanze, finalizzando una sontuosa azione corale. Dieci minuti più tardi, o poco più, Dinolli è stato abile a catturare il pallone ad un avversario in disimpegno, per poi realizzare con freddezza la rete del defintivo 2:2.
Lo score complessivo dei biancorossi si aggiorna con il quarto pareggio stagionale. I precedenti erano stati ottenuti contro la stessa Virtus Vecomp, il Delta Porto Tolle e il Brescia. Quattro anche le sconfitte, patite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0) e ancora Vicenza (1:0), mentre le vittorie sono ben 15, ottenute nell’ordine a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2) e FeralpiSalò (0:1).

FC SÜDTIROL - VIRTUSVECOMP VERONA 2:2 (0:1)
FC Südtirol: Holzknecht, Conci, Zimmerhofer, Dipoli, Dinolli, Rella (40. Tessaro), Pirhofer, Ahmedi (70. Dinolli), Gruber, Lattanzio, Cremonini, Proch (80. Oberkalmsteiner).
Allenatore: Massimiliano Caliari
Virtus Vecomp: Scolaro, Bianconi (45. Zemarsi), Odigwe, Posarelli, Peroni, Maroccolo, Cacciatori, Cecco, Museafay, Frinsi, Rossi.
Allenatore: Massimiliano Canovo
Reti: 20. Peroni (0:1), 55. Rossi su rigore (0:2), 70. Lattanzio (1:2), 82. Dinolli (2:2)
 Leggi di più 
 
STEFANO MANFIOLETTI PREMIATO QUALE MIGLIOR ALLENATORE REGIONALE

STEFANO MANFIOLETTI PREMIATO QUALE MIGLIOR ALLENATORE REGIONALE

06.03.2014 - Stefano Manfioletti, allenatore in seconda della prima squadra dell’FC Südtirol è stato premiato quale miglior allenatore regionale. Il riconoscimento gli è stato conferito a margine del torneo giovanile “Beppe Viola” di Arco, in corso di svolgimento in questi giorni. Nell’assegnazione del premio, istituito cinque anni fa, mister Stefano Manfioletti succede a Martin Klotzner (2010), Davide Zoller (2011), Stefan Gasser (2012) e Maurizio Improta (2013)..
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

05.03.2014 - Il match casalingo della prima squadra contro il Vicenza dell’“ex” Piergiuseppe Maritato non è l’unico match di cartello, in casa FC Südtirol, visto e considerato che 24 ore prima, ovvero sabato 8 marzo, scende in campo a Bolzano anche la formazione Berretti, che dall’alto del suo terzo posto in classifica affronta la formazione veronese della Virtus Vecomp, quartultima in classifica. Turno di riposo previsto dai rispettivi campionati, invece, per Allievi e Giovanissimi Nazionali.

BERRETTI: i biancorossi di mister Caliari sono reduci dal successo a Salò con gol-partita di Cremonini. Tre punti, quelli conquistati in terra bresciana, che sono valsi la sesta vittoria nelle ultime sette partite, segmento di campionato nel quale l’unico passo falso, vero e proprio incidente di percorso, è stata la sconfitta a Vicenza. Capitan Obkircher e compagni occupano il terzo posto in classifica, a quattro lunghezze dalla vice capolista Albinoleffe, e possono vantare il secondo miglior attacco del campionato con 54 gol realizzati in 22 partite. Questo sabato, 8 marzo, i biancorossi puntano ad accorciare il distacco dal secondo posto nel match casalingo (“Talvera B”, ore 14.30) contro la formazione veronese della Virtus Vecomp, quartultima in classifica con 17 punti, ben 31 in meno della squadra di mister Caliari. Il match è valido per la nona giornata di ritorno. La gara d’andata terminò in parità (1-1).
Lo score complessivo dei biancorossi annovera 15 vittorie, ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2) e FeralpiSalò (0:1). Tre i pareggi (contro Virtus Vecomp, Delta Porto Tolle e Brescia) e quattro le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0) e ancora Vicenza (1:0).
 Leggi di più 
 
GIOVANISSIMI NAZIONALI: 1-1 NELLO SCONTRO AL VERTICE COL VICENZA

GIOVANISSIMI NAZIONALI: 1-1 NELLO SCONTRO AL VERTICE COL VICENZA

02.03.2014 - Termina in parità, 1-1, lo scontro al vertice fra prime della classe, coi Giovanissimi Nazionali biancorossi che conservano il primo posto in classifica in coabitazione col Vicenza, al quale hanno saputo tenere testa nello scontro diretto giocato in terra vicentina. Un pareggio che vale molto, soprattutto perché ottenuto in trasferta, ma anche perché conquistato in rimonta. E' stato infatti il Vicenza a portarsi per primo in vantaggio dopo appena 14 minuti dall'inizio del match, allorquando su una punizione-cross di Contri è svettato più in alto di tutti Dissegna, che ha incornato in fondo al sacco l'1-0 in favore dei padroni di casa.
Il team diretto da Arnold Schwellensattl non si è però disunito, cercando con insistenza il gol del pareggio e trovandolo meritatamente al 15' della ripresa, minuto nel quale Tappeiner – talentuoso numero 10, non a caso finito nel mirino dell'Inter, dove potrebbe raggiungere Manuel De Luca – si è incaricato e ha trasformato un calcio di punizione, con un rasoterra potente e soprattutto preciso.
Nel prosieguo del match si sono registrate altre palle-gol,l in prevalenza di marca biancorossa, ma il match è terminato sull'1-1.
Col pareggio a Vicenza i Giovanissimi Nazionali hanno conquistato un altro risultato utile da aggiungere ad un eccellente ruolino di marcia, che annovera ben 14 vittorie in 19 gare, ottenute – in ordine di tempo - a spese di Venezia (5:1), Cittadella (2:3), Padova (1:0), Real Vicenza (0:9), Chievo Verona (1:0), Mantova (0:1), Castiglione (2:0), Virtus Vecomp (5:0), Bassano (1:3), ancora Venezia (1:2), Cittadella (4:0), Chievo Verona (2:3) e Real Vicenza (4:0) e Hellas Verona (2:1).

VICENZA – FC SÜDTIROL 1:1 (1:0)
Vicenza: Farina, Zuddas, Contri, Carniato, Dissegna, Borin, Sbrissa, Borsato (61.. De Tomasi), Andreollo, Ieboah, Tugnati (57. Milenkovic).
Allenatore: Baggioli
FC Südtirol: Piz, Dallago, Kuppelwieser (46. Ebner), Trafoier, Rinaldo, Straudi, Öttl (43. Warme), Tappeiner, Galassiti (70. Platzer), Torres (38. Forti), Zortea (60. Daniele).
Allenatore:Arnold Schwellensattl
Arbitro: Toninello di Este
Reti: 14. Dissegna (1:0), 50. Tappeiner (1:1)
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI GIOCANO A TENNIS COL VICENZA E SI IMPONGONO PER 6-0

GLI ALLIEVI GIOCANO A TENNIS COL VICENZA E SI IMPONGONO PER 6-0

02.03.2014 - Riscatto in grande stile per gli Allievi Nazionali biancorossi, che si riabilitano da due sconfitte di fila, vincendo in goleada a spese del Vicenza, travolto per 6-0 in una gara a senso unico, dominata in lungo e in largo dalla formazione allenata da Giampaolo Morabito, che ha segnato il solco nel primo tempo, concluso in vantaggio per 4-0.
Gara subito in discesa per i biancorossi in vantaggio dopo appena 10 minuti con Fusari. Alla mezz'ora era volta di Blasbichler, che firmava la rete del 2-0. Gli altri due gol prima dell'intervallo sono stati messi a segno da Oberkalmsteiner su calcio di rigore e dal fantasista Majdi.
Partita già chiusa all'intervallo, ma nella ripresa i ragazzi di mister Morabito non si sono risparmiati, andando a segno altre due volte con doppietta di Kuen.
Lo score dei bianorossi si aggiorna con l'11esimo risultato utile in 19 partite per effetto delle vittorie contro Vicenza, Hellas Verona, Cittadella, Real Vicenza, ancora Cittadella e Real Vicenza, Mantova e Vicenza, più i pareggi con Padova, Mantova e ancora Padova.

FC SÜDTIROL – VICENZA 6:0 (4:0)
FC Südtirol: Holzknecht (41. Demetz Lukas), Munerati (48. Copat), Danieli, Breglia, Blasbichler, Fusari, Gasser Mathias, Gasser Daniel, Majdi (65. Demetz Alex), Oberkalmsteiner (12. Kuen), Kofler.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Vicenza:Corsato, Pratico (68. Corrà), Galdosso (75. Baccarin), Pizolato (48.Boesso), Edeobi, Fertile, Myftiu (41. Massaro), Crollo, Donadello (75. Forte), Sippa, Bonacorso (67. Crestati).
Allenatore: Giovanni Barbuccia
Reti: 10. Fusari (1:0), 30. Blasbichler (2:0), 39. Oberkalmsteiner nach Foulelefmeter (3:0), 40. Majdi (4:0), 67. Kuen (5:0), 70. Kuen (6:0)
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Padova
 
 
Do, 30. Aprile 2017 - 17:30
 
Bolzano - Stadio Druso
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.