Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4550 novità trovate
news visualizzate 2091 a 2100
PRIMA SCONFITTA IN CAMPIONATO PER GLI ALLIEVI: IL CHIEVO VINCE 4-0

PRIMA SCONFITTA IN CAMPIONATO PER GLI ALLIEVI: IL CHIEVO VINCE 4-0

13.10.2013 - Prima sconfitta in campionato per la formazione Giovanissimi Nazionali, che nulla ha potuto rispetto alla manifesta superiorità del Chievo Verona. Una sconfitta senza possibilità d’appello per i biancorossi, così come certifica il passivo di 4-0, con due gol subiti per tempo. Malgrado un risultato compromesso nel primo tempo, va sottolineato come Blasbichler e compagni non abbiano lesinato l’impegno ed abbiano anzi cercato di dare un senso ad una partita ormai segnata nel suo destino, giocando con grande ardore agonistico sino alla fine.
Come già detto, si tratta della prima sconfitta in campionato. Nelle precedenti quattro partite i biancorossi avevano sconfitto in trasferta il Cittadella (4:1), pareggiato in casa con il Padova, prevalso per 4:2 sul campo del Real Vicenza e nuovamente pareggiato in casa, sempre per 0:0, col Mantova (0:0).
 Leggi di più 
 
A LUMEZZANE LA BERRETTI CALA LA "MANITA" DI VITTORIE

A LUMEZZANE LA BERRETTI CALA LA "MANITA" DI VITTORIE

12.10.2013 - Giù il cappello, anzi i… “Berretti”. Continua a vincere e a convincere la formazione allenata da mister Alfredo Sebastiani, che in settimana era balzata al primo posto in classifica, a punteggio pieno, per effetto della vittoria a tavolino ottenuta contro il Real Vicenza, che aveva schierato un calciatore in posizione irregolare di tesseramento. I tre punti conseguiti a tavolino contro il Real Vicenza si aggiungo a quelli conquistati sul campo contro Brescia (4:3), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1) e Lumezzane (1-2), squadra quest’ultima superata per 2-1 in terra bresciana nella partita giocata questo pomeriggio.
Una vittoria, la quinta della serie, sudata come mai prima dalla formazione di mister Alfredo Sebastiani, che si è portata a condurre una prima volta a metà ripresa grazie ad un pallone rubato da Melchiori che si è poi involato verso la porta bresciana timbrando l’1-0. Il Lumezzane è però sempre rimasto in partita, colpendo nel primo tempo un palo e una traversa, sino a pervenire al meritato pareggio ad inizio ripresa in seguito ad un rigore trasformato da Braschi, figlio del noto ex arbitro italiano, ora referente della Commissione Arbitri Nazionali di serie A.
Subìto il gol del pareggio da parte dei padroni di casa, i biancorossi non si sono però disuniti, macinando gioco con sempre maggiore incisività e trovando il nuovo e decisivo vantaggio a sei minuti dal termine quando Melchiori finalizzava in gol un illuminante assist di Tessaro per il definitivo 2-1 (ma potevano essere tre le reti, se la traversa non avesse negato la gioia a Lattanzio) in favore dei ragazzi di Sebastiani, che hanno così potuto festeggiare la quinta vittoria in altrettanti incontri e la conferma al primo posto in classifica. Che dire, chapeau.

 Leggi di più 
 
IL SÜDTIROL DEL NUOVO CORSO ALL'ESAME DEL VENEZIA

IL SÜDTIROL DEL NUOVO CORSO ALL'ESAME DEL VENEZIA

11.10.2013 - “Se avessi potuto scegliere in estate quale squadra allenare, sarebbe stata il Südtirol. Per questo motivo ho accettato l’incarico con grande entusiasmo, subentrando a stagione in corso per la prima volta nella mia carriera. Calendario difficile? No, stimolante. Venezia, Virtus Entella, Cremonese e Vicenza sono squadre molto forti. Ma lo siamo anche noi e abbiamo l’occasione di dimostrarlo”. Scalpita, mister Claudio Rastelli, in vista del suo debutto sulla panchina biancorossa.
 Leggi di più 
 
IL WEEKEND DELLE NOSTRE FORMAZIONI GIOVANILI NAZIONALI

IL WEEKEND DELLE NOSTRE FORMAZIONI GIOVANILI NAZIONALI

10.10.2013 - Forti di un inizio di campionato da assolute protagoniste, con la classifica che le vede attestate nelle primissime posizioni, tornano in campo nel prossimo weekend le tre formazioni giovanili del Südtirol che militano in categorie nazionali: la Berretti rende sabato al Lumezzane, mentre domenica sia Allievi che Giovanissimi si misurano col Chievo.
BERRETTI: la formazione allenata da mister Alfredo Sebastiani è balzata in settimana al primo posto in classifica, a par punti con la capolista Mantova e a punteggio pieno, per effetto della vittoria a tavolino ottenuta contro il Real Vicenza, che aveva schierato un calciatore in posizione irregolare di tesseramento. I tre punti conseguiti a tavolino contro il Real Vicenza si aggiungo a quelli conquistati sul campo contro Brescia (4:3), Castiglione (2:0) e - sabato scorso - contro la Reggiana (2:1). Questo sabato, 12 ottobre, Tessaro e compagni tornano a giocare in trasferta, rendendo visita al Lumezzane, che in 4 partite ha raccolto appena 3 punti. L’inizio del match è fissato per le ore 15.00.
ALLIEVI: anche il team allenato da mister Giampaolo Morabito è imbattuto e secondo in classifica, con 8 punti all’attivo, quattro in meno della capolista Vicenza. Al roboante successo in trasferta contro il Cittadella (4:1) sono seguiti il pareggio casalingo – non privo di recriminazioni – contro il Padova, la vittoria per 4:2 sul campo del Real Vicenza ed il nuovo pareggio interno a reti inviolate contro il Mantova (0:0). Questa domenica, 13 ottobre, Majdi & C. saranno di scena a Verona per affrontare il Chievo. Calcio d’inizio alle ore 15.
GIOVANISSIMI: anche i ragazzi di Arnold Schwellensattl si misureranno col Chievo. Ma in questo casso trattasi di scontro al vertice fra prima e seconda in classifica, separate da appena due punti. Il team biancorosso ha sin qui fatto percorso netto e comanda la classifica a punteggio pieno con quattro vittorie in altrettanti incontri, la prima a spese del Venezia (5:1), la seconda sul campo del Cittadella, sconfitto per 3:2, la terza a Bolzano contro il Padova (1:0) e la quarta domenica scorsa in casa del Real Vicenza, annichilito con un più che eloquente 9:0 finale. I biancorossi saranno chiamati questa domenica, 13 ottobre, a difendere il primato in classifica contro il Chievo, che ha sin qui raccolto tre vittorie e un pareggio. Il match è in programma all’Internorm Arena nella zona sportiva del Talvera con calcio d’inizio alle ore 11.00.
 Leggi di più 
 
FCS FanCorner: Articoli FCS anche a Nalles

FCS FanCorner: Articoli FCS anche a Nalles

09.10.2013 - Da metà settembre tutti gli articoli merchandising dell´FCS sono acquistabili dal nostro partner Depurtecnica Angerer Sas a Nalles. Il cosiddetto FanCorner è stato arredato e – oltre a vendere gli articoli Fanshop – offrirà materiale informativo dell´unica società di calcio professionistica in tutta la regione.
 Leggi di più 
 
F.C. SÜDTIROL DA' IL BENVENUTO A MISTER CLAUDIO RASTELLI

F.C. SÜDTIROL DA' IL BENVENUTO A MISTER CLAUDIO RASTELLI

07.10.2013 - F.C. Südtirol comunica di aver scelto il signor Claudio Rastelli come nuovo responsabile tecnico della prima squadra. Il 51enne allenatore romano si è legato al club biancorosso sino al termine della corrente stagione, ovvero sino al 30 giugno 2014.
 Leggi di più 
 
MISTER LORENZO D'ANNA SOLLEVATO DAL PROPRIO INCARICO

MISTER LORENZO D'ANNA SOLLEVATO DAL PROPRIO INCARICO

07.10.2013 - Dopo attenta valutazione, F.C. Südtirol comunica di aver sollevato il signor Lorenzo D’Anna dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. Contestualmente F.C. Südtirol ha anche deciso di non avvalersi più della collaborazione del signor Stefano Olivieri, assistente tecnico di mister D’Anna. F.C. Südtirol ringrazia i signori D’Anna e Olivieri per l’impegno profuso e il lavoro svolto.
 Leggi di più 
 
GIOVANISSIMI A VALANGA: VITTORIA PER 9-0 SUL CAMPO DEL REAL VICENZA

GIOVANISSIMI A VALANGA: VITTORIA PER 9-0 SUL CAMPO DEL REAL VICENZA

06.10.2013 - Una vittoria… Real. E un autentico spettacolo. Roba da lustrarsi gli occhi. Eh sì, perché i Giovanissimi Nazionali non solo centrano la quarta vittoria in altrettanti incontri, ma lo fanno in goleada, violando il campo del Real Vicenza con un debordante risultato di nove (!) reti a zero. Primo posto solitario meritatissimo per i biancorossi, che non solo vincono ma esprimono anche un eccellente calcio, con solidità difensiva e grande facilità nel trovare la via della rete. Lo conferma il fatto che nel Vicentino sono andati a segno ben sette giocatori diversi, con bomber Gallassiti, autore di una tripletta a recitare da prim’attore.
Prima del Real Vicenza si erano dovuti arrendere ai Giovanissimi di mister Schwellensattl anche Venezia (5-1), Cittadella (2-3) e Padova (1-0), per un totale di 18 gol fatti e appena tre subiti.
Contro il Real Vicenza la partita si è messa subito in discesa, giacché dopo appena 20 minuti Straudi e compagni erano già in vantaggio per 6-0 (7-0 all’intervallo). Il secondo tempo è stato così pura accademia, anche se i biancorossi hanno comunque trovato il tempo ed il modo per segnare altre due reti. Mai primo posto in classifica è stato più meritato.
 Leggi di più 
 
QUARTO RISULTATO UTILE DI FILA PER GLI ALLIEVI NAZIONALI

QUARTO RISULTATO UTILE DI FILA PER GLI ALLIEVI NAZIONALI

06.10.2013 - Conserva l’imbattibilità stagionale anche la formazione Allievi Nazionali, che pur ridotta in 10 uomini ad inizio ripresa, per l’espulsione (doppio “giallo”) di Avancini, porta in cascina un prezioso punto nel match casalingo contro il Mantova. Per i ragazzi di mister Giampaolo Morabito si tratta del quarto risultato utile in altrettanti incontri, con uno score di due vittorie e altrettanti pareggi. Prima dello 0-0 col Mantova, infatti, Mamjdi e compagni avevano vinto in trasferta contro il Cittadella (4:1), pareggiato in casa contro il Padova (0:0) ed espugnato il campo del Real Vicenza p per 4:2. Insomma, a ben vedere l’unico neo di quest’eccellente inizio di stagione risiede nel fatto che in casa gli Allievi biancorossi non hanno ancora vinto, né segnato un gol. Ma guardando questo primo scorcio di campionato nel suo complesso, il bilancio è più che positivo.
Venendo al match col Mantova, nel primo tempo è successo poco o nulla, con le due squadre che si sono affrontate prevalentemente a centrocampo, senza mai rendersi veramente pericolose.
Nella ripresa, l’espulsione di Avancini ha permesso al Mantova di guadagnare metri di campo, rendendosi però insidioso in una sola occasione, ovvero con tiro di Cavalli ben parato dall’ottimo Holzknecht.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vis Pesaro
 
 
Do, 18. Novembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.