Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4162 novità trovate
news visualizzate 1501 a 1510
LA BERRETTI BATTE L'ALBINOLEFFE E METTE NEL MIRINO IL 2° POSTO

LA BERRETTI BATTE L'ALBINOLEFFE E METTE NEL MIRINO IL 2° POSTO

05.04.2014 - Nella tredicesima giornata di ritorno, la Berretti biancorossa coglie non solo una vittoria di prestigio ma anche di assoluta sostanza nel match casalingo contro l'Albinoleffe. Di sostanza anzitutto per la classifica, giacché i ragazzi di mister Caliari – impostisi per 3-2 – non solo blindano il terzo posto, ma si avvicinano anche al secondo, occupato proprio dall'Albinoleffe, che ora ha un solo punto di vantaggio su capitan Obkircher e compagni. Vittoria solare quella dei biancorossi, anche se l'inizio di match non era stato dei più promettenti, con l'Albinoleffe a portarsi per primo in vantaggio sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano grazie alla marcatura di Cremonese dopo appena cinque minuti di gioco.
Ma la reazione dei ragazzi di Caliari è stata repentina quanto efficace, col portiere dell'Albinoleffe protagonista di una clamorosa topica, avendo rinviato il pallone sui piedi di Lattanzio, che da buon rapace dell'area di rigone non si è fatto sfuggire l'occasione per firmare al 10' l'1-1.
Lo scatenato Lattanzio, autentico “hombre del partido”, si è procurato al 20' un calcio di rigore, che Cremonini ha realizzato con freddezza, siglando il 2-1 e il sorpasso biancorosso.
I baincorossi hanno poi amministrato con disinvoltura e autorevolezza il vantaggio, non concedendo nulla alla pur ottima formazione ospite e realizzando il gol della sicurezza all'80', con la doppietta personale di Lattanzio.
A tempo abbondantemente scaduto è arrivata la seconda rete dell'Albinoleffe per effetto di una sfortunata quanto indolore autorete di Zimmerhofer.
I ragazzi di mister Caliari aggiornano il loro score con la 17esima vittoria in 26 partite. Le precedenti erano state ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2), FeralpiSalò (0:1) e Venezia (2:4). Quattro i pareggi (due contro Virtus Vecomp, uno col Delta Porto Tolle e uno col Brescia) e cinque le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0), ancora Vicenza (1:0) e Bassano (2:0).

FC SÜDTIROL - UC ALBINOLEFFE 3-2 (2-1)
FC Südtirol: Töchterle, Conci, Zimmerhofer, Obkircher, Rella, Malfertheiner (70. Majdi), Cremonini, Melchiori, Lattanzio (80. Dinolli), Gruber, Proch.
Allenatore: Massimiliano Caliari
UC Albinoleffe: Cortinovis Simone, Varenna, Cortinovis Michele, Nichetti (55. Barzaghi), Andreis (20. Fratus), Paris, Flaccadori, Bentley, Moreo, Guercilena, Cremonesi.
Allenatore: Mirco Poloni
Arbitro: Kofler di Bolzano
Reti: 5. Cremonesi (0:1), 10. Lattanzio (1:1), 20. Melchiori su rigore (2:1), 80. Lattanzio (3:1), 94' autorete Zimmerhofer (3:2)
 Leggi di più 
 
CONTRO IL SAVONA C'E' IN PALIO IL 5° POSTO ASSOLUTO

CONTRO IL SAVONA C'E' IN PALIO IL 5° POSTO ASSOLUTO

04.04.2014 - “Arrivare ai playoff è importante. E ci siamo quasi. Ma ancora più importante è arrivare ai playoff nella migliore condizione possibile. Di classifica e di forma. E’ per questo motivo che le ultime quattro partite di campionato saranno fondamentali sotto tanti aspetti. Gli infortuni? Ne avrei fatto volentieri a meno, naturalmente. Ma la forza di questa squadra è sempre stata quella di poter contare su più di 11 titolari”. Mister Claudio Rastelli si fa portavoce della determinazione e dell’entusiasmo che albergano in seno alla squadra biancorossa alla vigilia della ripresa del campionato.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

02.04.2014 - Il match della prima squadra col Savona, scontro diretto in programma domenica al Druso che mette in palio il quinto posto in classifica, non è l’unica partita di cartello in casa biancorossa, giacché nel prossimo weekend giocano in casa anche la formazione Berretti e quella Allievi Nazionali, mentre i Giovanissimi Nazionali – primi in classifica – osservano un turno di riposo, previsto dal calendario, dopo quello individuale di domenica scorsa.

BERRETTI: i biancorossi di mister Caliari hanno ripreso a Venezia il filo con la vittoria, interrotto non solo dal turno di sosta ma anche dalla sconfitta a Bassano nel match precedentemente giocato. Una vittoria, quella di Venezia, che ha permesso a capitan Obkircher e compagni di consolidare il più che lusinghiero terzo posto in classifica. Questo sabato, 5 aprile, i biancorossi tornano a giocare dopo un mese sul campo amico del “Talvera B” a Bolzano, ospitando – con calcio d’inizio alle ore 15 – niente di meno che la vicecapolista Albinoleffe, rispetto alla quale i biancorossi accusano un ritardo di appena quattro punti. Insomma, un’occasione propizia per provare a dare l’assalto al secondo posto, rimettendosi in scia alla formazione orobica. I ragazzi di mister Caliari hanno uno score nel quale spiccano le 16 vittorie in 25 partite, vittorie ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2), FeralpiSalò (0:1) e Venezia (2:4). Quattro i pareggi (due contro Virtus Vecomp, uno col Delta Porto Tolle e uno col Brescia) e cinque le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0), ancora Vicenza (1:0) e Bassano (2:0).
Il match contro l’Albinoleffe è valido per la tredicesima giornata di ritorno. All’andata vittoria orobica per 2-0.
ALLIEVI: giocano in casa anche i ragazzi di mister Morabito, che si rimettono in cammino dopo due settimane di sosta. L’ultima partita giocata risale infatti al 16 marzo, quando Fusari e compagni si imposero per 3-1 a Verona contro la Virtus Vecomp, conquistando la seconda vittoria di fila, dopo la goleada rifilata al Vicenza (6.0). Questa domenica, 6 aprile, con calcio d’inizio alle ore 15.00, Majdi e compagni – sesti in graduatoria – affronteranno la pari classifica Spal sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano, con calcio d’inizio previsto alle ore 15. Il match è valido per la decima giornata di ritorno. All’andata gli estensi si imposero sui ragazzi di Morabito per 3-1.
Lo score dei biancorossi conta 12 risultati utili in 20 partite sin qui disputate, per effetto delle vittorie contro Vicenza, Hellas Verona, Cittadella, Real Vicenza, ancora Cittadella e Real Vicenza, Mantova, ancora Vicenza e Virtus Vecomp, più i pareggi con Padova, Mantova e ancora Padova.
 Leggi di più 
 
Col "5 per mille" puoi sostenere la nostra attività giovanile

Col "5 per mille" puoi sostenere la nostra attività giovanile

01.04.2014 - Anche quest’anno c’è la possibilità di devolvere l'imposta 5 per mille in favore dell’F.C.D. Alto Adige, società strettamente legata all’F.C. Südtirol e lodevolmente impegnata nello sviluppo del settore giovanile biancorosso e segnatamente della Scuola Calcio. Si tratta di un’azione che non costa nulla al contribuente, visto che – in ogni caso – l’imposta è dovuta. Per l’F.C.D. Alto Adige questo gesto di sensibilità significherebbe molto, visto che il ricavato contribuirebbe ad accrescere le risorse da investire nella crescita e nel potenziamento della “cantera” biancorossa. Per tutti coloro interessati a dare un sostegno concreto all’attività delle nostre squadre giovanili, basterà inserire - nell’apposito campo del 5 per mille - il seguente numero di imposta: 94094730218.
Vi ringraziamo anticipatamente per il prezioso sostegno.
 Leggi di più 
 
VENDITA E PREVENDITA TAGLIANDI PER TIFOSI DEL SAVONA

VENDITA E PREVENDITA TAGLIANDI PER TIFOSI DEL SAVONA

01.04.2014 - Condizioni di vendita e prevendita per la tifoseria ospite in occasione del match di domenica 6 aprile 2014 fra F.C. SÜDTIROL e SAVONA CALCIO, in programma allo stadio Druso di Bolzano con calcio d’inizio alle ore 15.
 Leggi di più 
 
Martin e Tagliani squalificati per una giornata

Martin e Tagliani squalificati per una giornata

31.03.2014 - Giovedì, 2 aprile, nel match casalingo contro la Torres, mister Sormani non potrà disporre di due calciatori biancorossi sanzionati dal Giudice Sportivo.
Per l’espulsione rimediata sabato scorso nel finale di partita contro il Lumezzane, Marco Martin è stato squalificato per una giornata, così come Massimiliano Tagliani per raggiunto cumulo di ammonizioni (8).
 Leggi di più 
 
#tuttialdruso! Serve il vostro tifo per battere il Como

#tuttialdruso! Serve il vostro tifo per battere il Como

29.03.2014 - Cari soci, tifosi e partner biancorossi,

ci siamo!!!
Dopo le due vittorie consecutive nel Rush Finale contro il San Marino – davanti a 2.000 persone – e fuori casa con il Pro Patria, l’FCS è riuscito a ipotecare il miglior piazzamento di sempre nella sua giovane storia. I biancorossi nei Playoffs hanno voglia di stupire e di stupirti. Vieni allo stadio!!!
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI RITROVA LA VITTORIA SUPERANDO IN RIMONTA IL VENEZIA

LA BERRETTI RITROVA LA VITTORIA SUPERANDO IN RIMONTA IL VENEZIA

29.03.2014 - Dopo il turno di sosta, al quale i ragazzi di Caliari si erano consegnati con l’inopinata sconfitta a Bassano che aveva interrotto una lunga striscia utile di risultati, la Berretti biancorossa torna a vincere, cogliendo bottino pieno in Laguna, dove Melchiori e compagni si impongono per 4-2 sul Venezia, conquistando la loro 16esima vittoria stagionale e confermandosi così al terzo posto assoluto in classifica.
Ma vincere a Venezia non è stato operazione delle più facili, così come era invece avvenuto nella gara d’andata, quando la Berretti biancorossa si impose per 4-0 in grande scioltezza. In Laguna, invece, capitan Obkircher e compagni hanno dovuto rimontare due gol di svantaggio coi quali si sono consegnati all’intervallo per effetto del gol di Cerini al 20’ e della sfortunata autorete di Obkircher al 26’.
Ma le titubanze del primo tempo hanno lasciato spazio, nella ripresa, ad un deciso cambio di passo, che ha permesso a Tessaro di accorciare le distanze, dopo nemmeno un minuto dal rientro in campo. Al 57’ il pareggio a firma di Lattanzio, che ha poi siglato la doppietta personale all’80’, preceduta dal gol del 3:2 e del primo vantaggio biancorosso a firma di capitan Obkircher, che ha così riscattato al meglio la sfortunata autore del primo tempo.
Lo score complessivo dei biancorossi si aggiorna dunque con la 16esima vittoria stagionale. Le precedenti erano state ottenute – in ordine di tempo – contro Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2), FeralpiSalò (0:1) e – appunto - Venezia. Quattro i pareggi (due contro Virtus Vecomp, uno col Delta Porto Tolle e uno col Brescia) e cinque le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0), ancora Vicenza (1:0) e Bassano (2:0).

UNIONE VENEZIA – FC SÜDTIROL 2:4 (2:0)
Unione Venezia: Michele, Dell’Andrea, Favaron, Chiem (60. Piccolo), Fabbri, Piozzo Fasiolo, Baldan, Meite Azil, Cerini, Fraccaro, Bamfilo (75. Ballarin)
Allenatore: Trevisanello
FC Südtirol: Taibon, Conci, Zimmerhofer (80. Dipoli), Obkircher, Rella, Malfertheiner, Tessaro, Melchiori, Lattanzio, Cremonini, Proch (85. Dinolli).
Allenatore: Massimiliano Caliari
Reti: 20. Cerini (1:0), 26. auorete di Obkircher (2:0), 46. Tessaro (2:1), 57. Lattanzio (2:2), 63. Obkircher (2:3), 80. Lattanzio (2:4)
 Leggi di più 
 
BOLLETTINO MEDICO: FRATTURA AL PIEDE DESTRO PER MAX TAGLIANI

BOLLETTINO MEDICO: FRATTURA AL PIEDE DESTRO PER MAX TAGLIANI

26.03.2014 - La lista degli infortunati e degli infortuni, tutti di natura traumatica, si allunga in casa Südtirol. Mister Rastelli non potrà disporre di Massimiliano Tagliani sino a fine campionato. In uno scontro di gioco fortuito, nel corso del vittorioso match di domenica scorsa contro la Carrarese, il centrale difensivo bresciano ha rimediato la frattura dell’astragalo del piede destro. L’astragalo è un osso breve del piede situato nel tarso che si articola superiormente con tibia e perone e inferiormente con il calcagno. A Tagliani è stato per il momento applicato un tutore rigido, in attesa che le prossime visite ortopediche facciano ulteriore chiarezza sull’entità dell’infortunio e sulle eventuali, successive terapie da seguire. I tempi di recupero non sono esattamente quantificabili al momento, ma non dovrebbero comunque essere inferiori alle 4-5 settimane.
A Massimiliano Tagliani, protagonista sin qui di una eccellente stagione, F.C. Südtirol rivolge i migliori auguri di una buona guarigione.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

26.03.2014 - Con la prima squadra a riposo, per il turno di sosta del campionato di Prima Divisione Lega Pro, in casa FC Südtirol l’attenzione è tutta rivolta al match in trasferta della formazione Berretti, unica squadra a scendere in campo nel prossimo weekend delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati a carattere nazionale. Allievi e Giovanissimi, infatti, osservano una giornata di sosta.

BERRETTI: i biancorossi di mister Caliari si erano consegnati al turno di sosta imposto a rotazione dal calendario con l’inopinata sconfitta a Bassano che aveva interrotto una luna striscia utile di risultati. I biancorossi, rimasti saldamente al terzo posto in classifica, si rimettono in cammino questo sabato, 29 marzo, rendendo visita in Laguna all’Unione Venezia, attestata in una posizione di metà classifica con 29 punti, ben 20 in meno di capitan Obkirchher e compagni, il cui score complessivo annovera anzitutto 15 vittorie, ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2) e FeralpiSalò (0:1). Quattro i pareggi (due contro Virtus Vecomp, uno col Delta Porto Tolle e uno col Brescia) e cinque le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0), ancora Vicenza (1:0) e Bassano (2:0).
Il match a Venezia è valido per la dodicesima giornata di ritorno. All’andata vittoria biancorossa con un perentorio 4-0.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.