Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4368 novità trovate
news visualizzate 1541 a 1550
DEBUTTO CON VITTORIA A SAN MARINO PER LA BERRETTI

DEBUTTO CON VITTORIA A SAN MARINO PER LA BERRETTI

13.09.2014 - Debutto con vittoria per la formazione Berretti biancorossa, che ha iniziato il suo cammino in campionato conquistando tre punti salutari nella Repubblica di San Marino contro i pari età della formazione locale.
Tre punti salutari ma anche benauguranti per la formazione di punta del settore giovanile biancorosso, giacché la formazione di mister Caliari è ripartita dallo splendido terzo posto dello scorso campionato, con tanto di raggiungimento dei quarti di finale dei playoff-scudetto nella post-season.
Una squadra, quella Berretti, cambiata sensibilmente rispetto alla scorsa stagione, con prevalenza di calciatori classe 1997, provenienti dagli Allievi Nazionali.
Venendo alla partita, nella prima mezz'ora il San Marino ha saputo contrapporsi con efficacia agli attacchi biancorossi. Ma con un ottimo Danieli a suggerire per le punte, la formazione di Caliari è riuscita a portarsi in vantaggio proprio al 30', con lancio lungo dello stesso Danieli per Rella che ha controllato il pallone e freddato il portiere avversario.
Il raddoppio dieci uomini più tardi, con Melchiori a lanciare profondo per Majdi, ablissimo a controllare il pallone, scartare il portiere avversario e depositare in rete il 2-0 biancorosso.
Nel secondo tempo la formazione di Caliari ha gestito agevolmente il doppio vantaggio, concedendo al San Marino di accorciare solo le distanze con gol di Piserna all'85' su indecisione della retroguardia biancorossa.

SAN MARINO - FC SÜDTIROL 1-2 (0-2)
San Marino: Renzetti, Della Valle, Gandoni, Battistini (46. Mendi), Vaccarini, Borghini, D’Adario, Censoni, Zafferani, Mea (70. Tamignani), Giuchetti (46. Piserna).
Allenatore:: Mirco Pappini
FC Südtirol: Taibon, Danieli, Demetz, Fusari, Paoli (80. Blasbichler), Breglia, Kofler, Melchiori, Rella (70. Gasser Matthias), Gasser Daniel (60. Bacega), Majdi.
Allenatore Massimiliano Caliari
Arbitro: Di Stefano di Cesena
Reti: 30. Rella (0:1), 40. Majdi (0:2), 85. Piserna (1:2)
 Leggi di più 
 
SCACCO MATTO ALLA CAPOLISTA E SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA

SCACCO MATTO ALLA CAPOLISTA E SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA

13.09.2014 - Dopo la sconfitta contro il Bassano, il “Druso” torna ad essere campo amico del Südtirol, che dà scacco matto alla capolista Monza, sin qui imbattuta, cogliendo la sua seconda vittoria consecutiva dopo quella nel turno infrasettimanale a Venezia. Match-winner dei biancorossi Marras, con un gol di rara bellezza.
 Leggi di più 
 
AL "DRUSO" ARRIVA LA CAPOLISTA MONZA

AL "DRUSO" ARRIVA LA CAPOLISTA MONZA

12.09.2014 - “Vogliamo un altro risultato positivo. Quella di Venezia non è stata solamente una prova di carattere, ma anche una dimostrazione di forza da parte dell'FC Südtirol, che ha valori elevati e ottime potenzialità. Con il passare del tempo possiamo solamente crescere e migliorare, ma questo può avvenire solamente attraverso la continuità di risultati. Ci attendono altre due gare molto difficili: già contro il Monza dovremo dimostrare di quale pasta siamo fatti. Come a Venezia, del resto, dove siamo scesi in campo con lo spirito giusto. Le assenze? Non si sono fatte sentire, a testimonianza che la rosa che ho a disposizione è ampia e di buona qualità”.
Dopo la vittoria ottenuta al “Sant'Elena” contro l'Unione Venezia, il tecnico biancorosso Claudio Rastelli è “carico” ma estremamente equilibrato nell'analisi. E, soprattutto, la sua testa e quella di tutta la “truppa” è già proiettata alla sfida di sabato 14 settembre (inizio ore 14.30) contro la capolista Monza.
 Leggi di più 
 
SÜDTIROL BELLO DI NOTTE: A VENEZIA LA PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO

SÜDTIROL BELLO DI NOTTE: A VENEZIA LA PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO

10.09.2014 - Pur rimaneggiato per via delle tante assenze, nonché costretto ad affidarsi ad una difesa inedita e di emergenza, il Südtirol sfodera una prestazione coi fiocchi a Venezia, cogliendo la sua prima vittoria in campionato nel turno infrasettimanale del campionato di Lega Pro (3^ giornata). I biancorossi si impongono per 1-0, col bomber croato Ivan Lendric match-winner al 21’ del primo tempo, e con i pali colpiti da Marras e Branca a legittimare l’autorevole successo della formazione di Rastelli.
 Leggi di più 
 
A VENEZIA SÜDTIROL SOTTO I RIFLETTORI NEL TURNO INFRASETTIMANALE

A VENEZIA SÜDTIROL SOTTO I RIFLETTORI NEL TURNO INFRASETTIMANALE

09.09.2014 - L'imperativo è quello di riscattare la sconfitta di sabato scorso contro il Bassano Virtus. E, allora, quello che fa rotta verso la Laguna di Venezia per il primo turno infrasettimanale del campionato di Lega Pro è un FC Südtirol estremamente motivato a ripartire dopo il brusco stop interno dello scorso week end. L'avversario non è certamente dei più abbordabili, visto che l'Unione Venezia è formazione che vale l'alta classifica e che ha conquistato 4 punti nelle prime due giornate per effetto della vittoria per 3-0 sul Renate (doppietta di Carcuro e gol di Greco) e del pareggio a Pordenone (a segno Magnaghi per i lagunari). E come se non bastasse, i biancorossi, che hanno sin qui conquistato un solo punto frutto del pareggio (0-0) a Como, devono fare i conti con quattro assenze pesanti. Si giocherà domani, mercoledì 10 settembre, alle 20.30, sull'Isola di Sant'Elena, in una cornice assolutamente inedita e in uno stadio, il “Penzo”, che sino a non troppi anni fa ha ospitato le gesta di campioni del calibro di Recoba, Maniero e Ganz.
 Leggi di più 
 
PER IL SÜDTIROL DEBUTTO CASALINGO AMARO CONTRO IL BASSANO

PER IL SÜDTIROL DEBUTTO CASALINGO AMARO CONTRO IL BASSANO

06.09.2014 - Debutto casalingo amaro per il Südtirol, sconfitto per 3-2 dal Bassano nella seconda giornata del campionato di Lega Pro, coi biancorossi in inferiorità numerica per quasi tutto il secondo tempo.
 Leggi di più 
 
AL DRUSO ARRIVA IL BASSANO: SÜDTIROL A CACCIA DEI TRE PUNTI

AL DRUSO ARRIVA IL BASSANO: SÜDTIROL A CACCIA DEI TRE PUNTI

05.09.2014 - Parola d'ordine: vincere. L'ottima prestazione di domenica scorsa al “Sinigaglia” ha portato in dote solamente un punto e, allora, l'Fc Südtirol vuole rifarsi immediatamente. Sabato pomeriggio, 6 settembre, con inizio ore 15, allo stadio “Druso” di Bolzano, la compagine biancorossa affronterà il Bassano Virtus nella seconda giornata del torneo di Lega Pro. Un test ad alto coefficiente di difficoltà per Kiem e compagni, ma la prova fornita da Cia e compagni in riva al lago di Como lascia ben sperare: l'FC Südtirol vuole proseguire il proprio percorso di crescita. Ricordate le parole di Rastelli alla vigilia del torneo? “Il nostro inizio di campionato – queste le sue parole – sarà difficilissimo, ma per tutte le nostre avversarie sarà difficilissimo confrontarsi con noi”.
I grandi ex questa volta non saranno in campo, ma si divideranno tra panchina e tribuna. In casa FC Südtirol il tecnico Claudio Rastelli ha infatti guidato il Bassano in Seconda Divisione nella stagione 2012 – 2013, sfiorando la promozione nella categoria superiore. Il traguardo sfumò in semifinale playoff dopo la doppia sconfitta contro il Monza allenato, all'epoca, da Antonino Asta, attuale tecnico proprio dei giallorossi vicentini.
Tra le fila venete l'ex di turno sarà il direttore generale Werner Seeber, che è stato – in due momenti diversi – direttore sportivo dell'Fc Südtirol. Seeber lasciò la società biancorossa al termine della stagione 2008 – 2009 quando la società di via Cadorna conquistò la salvezza in Seconda Divisione dopo la doppia sfida playout contro la Valenzana.
 Leggi di più 
 
E' L'AREZZO LA VENTESIMA SQUADRA DEL GIRONE A DI LEGA PRO

E' L'AREZZO LA VENTESIMA SQUADRA DEL GIRONE A DI LEGA PRO

04.09.2014 - E’ l’Arezzo la ventesima squadra del girone A del campionato di Lega Pro. La formazione toscana sostituisce il Vicenza, ripescato in serie B, e ne prende il posto anche nel calendario-gare già pubblicato a suo tempo. Il Südtirol affronterà una prima volta l’Arezzo nell’ultima giornata del girone di andata, ovvero il 6 gennaio 2015, nel match in programma allo stadio Druso, coi biancorossi che chiuderanno quindi il campionato proprio in Toscana domenica 10 maggio 2015.
 Leggi di più 
 
DALLA SEDE AL DRUSO UN CORTEO BIANCOROSSO PER TIFARE SÜDTIROL

DALLA SEDE AL DRUSO UN CORTEO BIANCOROSSO PER TIFARE SÜDTIROL

03.09.2014 - Sabato 6 settembre, in occasione del debutto casalingo contro il Bassano Virtus, l’FC Südtirol organizza assieme ai supporters del gruppo EAGLES ’13 un’iniziativa chiamata “white-red Fanwalk”, che si svolgerà come segue:

Ore 12: ritrovo presso la sede dell’FC Südtirol in via Cadorna 9/b con pranzo al sacco offerto dall’FC Südtirol;
ore 13.30: il corteo biancorosso si metterà in cammino verso lo stadio “Druso” seguendo il percorso pedonabile che affianca il Talvera;
ore 14.15: ingresso allo stadio “Druso” con cori di incitamento per i calciatori biancorossi che saranno impegnati nel riscaldamento prepartita;
ore 15: inizio partita FC Südtirol - Bassano
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Viterbese Castrense   FC Südtirol
 
 
Me, 30. Maggio 2018 - 20:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.