Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3952 novità trovate
news visualizzate 221 a 230
IL SANTARCANGELO E' "MISTER X": 7 PAREGGI IN 13 PARTITE

IL SANTARCANGELO E' "MISTER X": 7 PAREGGI IN 13 PARTITE

17.11.2016 - Il Santarcangelo è una società romagnola con sede nell’omonimo paese in Provincia di Rimini. Il club romagnolo è stato fondato nel 1926 ed è alla sua terza partecipazione consecutiva al campionato di Lega Pro. I gialloblu hanno disputato la maggior parte dei loro campionati in serie dilettantistiche: nella stagione 2011/12 hanno partecipato per la prima volta ad un campionato professionistico. Il Santarcangelo milita ininterrottamente fra i professionisti dalla stagione 2011/12.
I romagnoli sono allenati da Michele Marcolini, “ex” bandiera del Chievo Verona in Serie A, già centrocampista – fra le altre squadre – anche di Bari e Atalanta (237 presenze e 21 reti nella massima serie). In estate la “rosa” è stata puntellata con gli innesti dell’esperto centrocampista Daniele Dalla Bona, giocatore con notevole esperienza grazie alle stagioni trascorse in serie B con le maglie di Cittadella e Modena (132 presenze e 8 reti in Serie B e 137 presenze e 7 reti in Lega Pro), la punta Sasha Cori proveniente dal Siena (8 presenze e 1 rete in Serie B e 138 presenze e 23 reti in Lega Pro) e il centravanti Christian Cesaretti, rilevato dal Feralpisalò nel corso del mercato estivo (44 presenze e 5 reti in serie B e 164 presenze e 18 reti in Lega Pro).
Il team romagnolo – ospite allo stadio Druso questo sabato, 19 novembre, con calcio d'inizio alle pre 14.30 - occupa l’undicesima posizione in classifica grazie ai 16 punti sinora totalizzati, cinque in più dei biancorossi, quattro in meno rispetto alla zona play-off. I gialloblu – dopo essersi resi protagonisti di un’ottima partenza di campionato con 9 punti totalizzati nelle prime cinque partite (2 vittorie e 3 pareggi) - non vincono da oltre un mese, segnatamente dall'ottava giornata, quando prevalesero per 2-0 nel match casalingo contro il Lumezzane. Nelle ultime cinque partite i romagnoli hanno conquistato 3 punti, frutto di altrettanti pareggi, rimediando invece 2 sconfitte. Il Santarcangelo non vince in trasferta dalla seconda giornata. Lo score lontano dalla Romagna è di 1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte. La squadra allenata da Michele Marcolini ha il primato nel girone B del maggior numero di pareggi (ben 7), alcuni dei quali di grande spessore perché conseguiti contro autentiche “big” quali il Parma (0-0), la Reggiana (0-0), il Pordenone (3-3) e il Venezia (1-1).
 Leggi di più 
 
NEL WEEKEND IN CAMPO ANCORA TUTTE LE NOSTRE FORMAZIONI GIOVANILI

NEL WEEKEND IN CAMPO ANCORA TUTTE LE NOSTRE FORMAZIONI GIOVANILI

17.11.2016 - Come avvenuto nello scorso weekend, scenderanno in campo anche in questo fine settimana tutte e quattro le formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali. Sabato match in trasferta contro il Piacenza per la Berretti di mister Cristian Zenoni. Domenica, invece, giocheranno tra le mura amiche le formazioni Allievi e Giovanissimi, entrambe impegnate contro i rispettivi pari età sempre del Piacenza. In campo domenica anche gli Allievi Under 16 Lega Pro, che saranno ospiti del Bassano.

BERRETTI. Dopo la sconfitta interna con beffa finale contro il Como (2-3 con reti biancorosse di Betteto e Orsolin), i ragazzi di mister Cristian Zenoni - a quota 9 punti in campionato - affronteranno in terra emiliana i pari età del Piacenza.
Il match è in programma sabato 19 novembre alle ore 14.30 presso il campo Bertocchi di Piacenza.

ALLIEVI. Tornano in campo anche i ragazzi di mister Marzari, dopo la convincente vittoria maturata in Brianza contro la Giana Erminio (1-3 con rete di Francescon e doppietta di Baldo). In classifica la formazione di mister Marzari staziona a metà classifica. Nel prossimo turno Salvaterra e compagni affronteranno in casa il Piacenza. Fischio d’inizio domenica 20 novembre alle ore 15 presso il centro sportivo di Maso Ronco.

ALLIEVI UNDER 16 LEGA PRO. In campo nel weekend anche la formazione Allievi Under 16 di Lega Pro. I ragazzi allenati da Paolo Tornatore sono reduci dalla sconfitta a tavolino contro il Renate per aver effettuato una sostituzione in più del dovuto. Un vero peccato, perché sul campo Zanon e compagni avevano conquistato la loro seconda vittoria di fila. In questo weekend l'avversario di turno, con sfida nel Vicentino, è il Bassano. Il match è in programma alle ore 15 di domenica 20 novembre.

GIOVANISSIMI. Reduce dalla sconfitta patita in Brianza (2-1 rete della bandiera di Tscholl), sconfitta che ha interrotto una striscia utile di cinque partite (3 vittorie e 2 pareggi), la formazione allenata da Michele Saltori è in cerca di riscatto nel match interno contro il Piacenza. La squadra biancorossa ospiterà il Piacenza. Palla al centro domenica 20 novembre alle ore 11 a Maso Ronco.
 Leggi di più 
 
WALTER BAUMGARTNER ELETTO VICE PRESIDENTE DELLA LEGA PRO

WALTER BAUMGARTNER ELETTO VICE PRESIDENTE DELLA LEGA PRO

15.11.2016 - Oggi, martedì 15 novembre 2016, è un giorno speciale e memorabile per la storia personale e per la carriera professionale di Walter Baumgartner, ma anche per tutto l'FC Südtirol. Il nostro Presidente (da fine marzo 2009) è infatti stato eletto Vice Presidente della Lega Pro. La nomina è arrivata nel corso della assemblea elettiva che – attraverso le votazioni espresse dai rappresentanti delle 60 Società di Lega Pro - ha riconfermato Gabriele Gravina a capo della terza divisione nazionale per importanza.
Con Gravina che mantiene la sua carica di Presidente, l'assemblea elettiva ha contestualmente nominato i due Vice Presidenti: Walter Baumgartner, appunto, e Mauro Grimaldi.
Il prestigioso incarico conferito a Walter Baumgartner, già Consigliere del Direttivo della Lega Pro, è un implicito riconoscimento per l'ottimo lavoro svolto dal nostro Presidente sia a livello di club che nel contributo fornito a livello di idee e di iniziative per tutta la Lega Pro.
La nomina di Baumgartner non ha precedenti, nel senso che è la prima volta che la Lega Pro ed i suoi rappresentanti consentono ad un Presidente di club di ricoprire contestualmente anche la carica di Vice Presidente di Lega. Un aspetto, quest'ultimo, che conferisce ancor più valore e prestigio al nuovo incarico del nostro Presidente, che negli anni ha saputo farsi apprezzare per capacità e serietà anche a livello nazionale, al pari di tutto il nostro Club, portato più volte ad esempio dai vertici della Lega Pro come modello virtuoso da seguire sul piano manageriale ed organizzativo.
Al Presidente Walter Baumgartner le più vive felicitazioni da parte di tutto l'FC Südtirol per questo nuovo, prestigioso incarico e l'augurio di un buon lavoro per il bene di tutto il movimento calcistico della Lega Pro.
 Leggi di più 
 
ANCHE ALESSANDRO BASSOLI NELL'ESCLUSIVO “CLUB 100”

ANCHE ALESSANDRO BASSOLI NELL'ESCLUSIVO “CLUB 100”

14.11.2016 - Contro il Venezia, allo stadio “Penzo”, il 26enne difensore centrale bolognese ha festeggiato la sua presenza numero 100 in maglia biancorossa. Questa è la quarta stagione non consecutiva di Alessandro Bassoli con il nostro club.
 Leggi di più 
 
CONTRO LA GIANA VINCONONO GLI ALLIEVI E PERDONO I GIOVANISSIMI

CONTRO LA GIANA VINCONONO GLI ALLIEVI E PERDONO I GIOVANISSIMI

13.11.2016 - Il doppio match in trasferta in provincia di Milano contro la Giana Erminio porta in dote complessivamente tre punti ad Allievi e Giovanissimi Nazionali. I primi hanno conquistato in rimonta la loro seconda vittoria in campionato, i secondi, invece, sono stati sconfitti, interrompendo una striscia utile che durava da cinque partite (3 vittorie e 2 pareggi).

Giovanissimi Nazionali.
Rimane a undici punti in classifica la formazione guidata da Michele Saltori, sconfitta per 2-1 dai pari età della Giana Erminio che hanno interrotto una striscia utile di risultati da parte dei biancorossi che durava da cinque partite per effetto di 3 vittorie e 2 pareggi. Fatali a Grezzani e compagni le due reti subite nel primo tempo che hanno inevitabilmente condizionato la partita. Di Tscholl, a tre minuti dalla fine del match, il gol dei biancorossi.

GIANA ERMINIO - FC SÜDTIROL 2-1 (2-0)
Giana Erminio: D'Aniello, De Rosa, Kritta (59. Morabito), D'Elia, Marcandalli, Caferri, Cunegatti (42. Cortesi), Panzeri, Martelli (67. Nembri), Gariboldi (59. Pedrini), Cereda
Allenatore/Trainer: Matteo Castelnovo
FC Südtirol: Tonini, Pittino (52. Calabrese), Untertrifaller (36. Brunialti), Catino (36. Pixner), Gambato, Salvaterra (52. Buzi), Gjevori (59. Tscholl), Davi, Stoffie (36. Bertuolo), Wieser, Greazzani
Allenatore/Trainer: Michele Saltori
Reti/Tore: 3. Cereda (1-0), 30. Cereda (2-0), 67. Tscholl (2-1)

Allievi Nazionali.
Seconda vittoria in campionato per i ragazzi di mister Marzari, che in rimonta si sono imposti per 3-1 sul campo della Giana Erminio pur dovendo giocare in 10 uomini per più di un tempo in seguito all'espulsione di Fazion (fallo da ultimo uomo), circostanza nella quale è maturato – su punizione - il momentaneo vantaggio dei padroni di casa. Nella ripresa il pareggio su rigore di Francescon (fallo su Plattner) e poi – nel finale – le due reti della vittoria, entrambe a firma di Baldo.

GIANA ERMINIO - FC SÜDTIROL 1-3 (1-0)
Giana Erminio: Asnaghi, Varisco, Panzeri, Marzi, Benatti, Vaglietti (41. Catanzione), Blasi, Stucchi, Callipo, Corti (70. Defendi), Nichetti
Allenatore/Trainer: Omar Barzaghi
FC Südtirol: Maestri, Pomella, Tomaselli, Farris, Rabensteiner (41. Timpone), Fazion, Uez (51. Magnotti), Plattner, Guerra (82. Patta), Francescon (65. Baldo), Salvaterra
Allenatore/Trainer: Marco Marzari
Arbitro/Schiedsricher: Croce di Novara
Reti/Tore: 29. Marzi (1-0), 56. Francescon su rigore (1-1), 79. Baldo (1-2), 81. Baldo su rigore (1-3)
Note/Anmerkungen: 28. espulso/Rote Karte Farris (FCS)
 Leggi di più 
 
AL "PENZO" SÜDTIROL COSTRETTO ALLA RESA: VINCE IL TEAM DI INZAGHI

AL "PENZO" SÜDTIROL COSTRETTO ALLA RESA: VINCE IL TEAM DI INZAGHI

12.11.2016 - Niente da fare per il Südtirol al “Penzo” di Venezia. Troppo forte la squadra di Inzaghi, impostasi per 2-0 sui biancorossi, attesi ora da due match consecutivi al Druso - importantissimi in chiave-salvezza - contro Santarcangelo e Lumezzane.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI BEFFATA AL 91': A MASO RONCO VINCE IL COMO PER 3-2

LA BERRETTI BEFFATA AL 91': A MASO RONCO VINCE IL COMO PER 3-2

12.11.2016 - Quarta sconfitta nelle ultime cinque partite per la Berretti biancorossa, costretta alla resa sul campo amico di Maso Ronco per mano del Como, terza forza del torno, che si è aggiudicato all'ultimo respiro il festival del gol coi biancorossi, con rete decisiva lariana al 91'.
E dire che la partita si era messa bene per la squadra di Zenoni, portatasi in vantaggio dopo appena 10 minuti di gioco su rigore conquistato e trasformato da Betteto. Ma nel finale di tempo il Venezia ribaltava il risultato con due gol, il secondo su rigore per fallo commesso da Salvarezza.
Ad inizio ripresa Orsolin, di testa su cross di Marini, firmava il 2-2, ma al 91' il Como – con un po' di fortuna – trovava il gol della vittoria.

FC SÜDTIROL – COMO 2-3 (1-2)
FC SÜDTIROL: Piz, Gurini, Davi, Betteto, Carella, Salvarezza, Marini (70. Tappeiner), Breschi (70. Jatta), Barletta (80. Galassiti), Forti, Orsolin.
Allenatore/Trainer: Cristian Zenoni
COMO: Barlocco, Magonara, Soldati, Bonaiti, Cassina, Frigerio, Kolaj (80. Pighetti), Campagnone, Mutton, Melesi, Qeros (75. Fusi)
Allenatore/Trainer: Roberto Galia
ARBITRO/SCHIEDSRICHTER: Malai di Merano
RETI/TORE: 10. Betteto su rigore / Foulelfmeter (1-0), 30. Cassina (1-1), 45. Mutton su rigore / Foulelfmeter (1-2), 55. Orsolin (2-2), 91. Fusi (2-3)
 Leggi di più 
 
AL "PENZO" PER DIMENTICARE IL KO IN COPPA E SOVVERTIRE IL PRONOSTICO

AL "PENZO" PER DIMENTICARE IL KO IN COPPA E SOVVERTIRE IL PRONOSTICO

11.11.2016 - Domani, sabato 12 novembre, va in scena la tredicesima giornata del campionato di Lega Pro (girone B). Il Südtirol sarà ospite allo stadio “Pier Luigi Penzo” del Venezia (calcio d’inizio alle ore 16.30). Il team lagunare è attualmente attestato al quarto posto del girone B del campionato di Lega Pro, grazie ai 23 punti totalizzati, due soli in meno della capolista Bassano. Gli arancioneroverdi sono reduci dal pareggio esterno ottenuto sul campo del Santarcangelo (1-1) e nei dodici match sinora disputati hanno perso solamente una partita, segnatamente il derby contro il Pordenone (1-0). Tra le “mura amiche” i lagunari non perdono da un anno, precisamente dal 22 novembre 2015, risultando pertanto imbattuti in questa stagione a fronte di uno score di tre vittorie e tre pareggi. Venezia e Südtirol si affronteranno domani per la seconda volta nel breve volgere di cinque giorni. Nel match infrasettimanale di martedì disputato contro il Südtirol e valido per i sedicesimi di finale di Coppa Italia, il Venezia ha conquistato la qualificazione agli ottavi di finale della rassegna, imponendosi per 4-0 al Druso (reti di Malomo, Moreo, Ferrari e autogol di Brugger).

In campo.
Oltre al “lungodegente” Lomolino, mister Viali dovrà fare a mano anche di Sarzi, che lamenta un fastidio di natura muscolare, e di Baldan, sofferente per una infiammazione al ginocchio. Pienamente recuperato, invece, Tulli. In settimana l'allenatore biancorosso ha provato la squadra sia col modulo 4-4-2 che con l’ormai collaudato 4-3-3. Una scelta definitiva in merito al modulo da adottare nella partita di domani verrà presa solamente nelle ore antecedenti la partita.

I convocati.
2 Davide Martinelli, Lorenzo Vasco, 4 Kenneth Obodo, 6 Alessandro Bassoli, 7 Michael Cia, 8 Alessandro Furlan, 9 Ettore Gliozzi, 10 Hannes Fink, 11 Giacomo Tulli, 12 Stefano Fortunato, 13 Patrick Ciurria, 14 Alberto Spagnoli, 15 Francesco Di Nunzio, 18 Daniele Torregrossa, 19 Claudio Sparacello, 20 Gabriel Brugger, 21 Fabian Tait, 22 Richard Gabriel Marcone, 23 Douglas Ricardo Packer.
 Leggi di più 
 
GIOCA IN CASA SOLO LA BERRETTI SCONFITTA NEL RECUPERO A CREMONA

GIOCA IN CASA SOLO LA BERRETTI SCONFITTA NEL RECUPERO A CREMONA

10.11.2016 - Dopo la sosta forzata dello scorso fine settimana, caratterizzato dal rinvio delle partite di Berretti, Allievi e Giovanissimi, in questo weekend scenderanno in campo tutte e quattro le formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali. Gioca in casa, nel centro sportivo di Maso Ronco, solo la formazione Berretti di mister Zenoni, cui rende visita il Como.

BERRETTI. Nel recupero infrasettimanale a Cremona contro la locale formazione grigiorossa della Cremonese, i ragazzi di mister Cristian Zenoni sono usciti sconfitti per 3-1 con tanti rimpianti per un match giocato alla pari con i padroni di casa. Uno a uno il primo tempo con gol biancorosso di Orsolin, poi ad inizio ripresa la Cremonese si porta a condurre ma i ragazzi di Zenoni reagiscono alla grande andando vicinissimo al meritato pari con traversa di Marini e gol mancato a porta vuota di Orsolin. Al 91' il definitivo 3-1 grigiorosso.
L'avversario di turno, in questo weekend, sarà invece il Como, terzo in classifica con 14 punti, due in meno della capolista Torino.
Il match è in programma sabato 12 novembre alle ore 14.30 a Maso Ronco.
ALLIEVI. Sconfitti a Bergamo dall'Albinoleffe nell'ultima partita disputata, i ragazzi di mister Marzari puntano a ritrovare la vittoria nel match in Lombardia, segnatamente a Trezze sull'Adda, contro la Giana Erminio, che ha sin qui raccolto gli stessi punti (5) dei biancorossi.
Si gioca domenica 13 novembre, alle ore 15.00.
ALLIEVI UNDER 16 LEGA PRO. Reduci dalla ritrovata e rotonda vittoria (3-0) contro la Pro Piacenza dopo le tre sconfitte consecutive contro Reggiana (3-2), Padova (2-3) e Piacenza (3-1), Zanon e compagni cercano il “colpaccio” nella trasferta lombarda sul campo dell'imbattuto Renate, capolista del girone con 13 punti, sette in più dei ragazzi di Tornatore.
Palla al centro alle ore 15 di domenica 13 novembre.
GIOVANISSIMI. In serie utile da cinque partite con tre vittorie e due pareggi, i Giovanissimi Nazionali – quarti in classifica ma con una partita in meno rispetto alle tre squadre che li precedono - riprendono il loro cammino in campionato con la trasferta sul campo della Giana Erminio, terza in graduatoria ma con appena un punto in più dei ragazzi di mister Saltori.
Il match è in programma a Mezzago domenica 13 novembre alle ore 15.00.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Bologna   FC Südtirol
 
 
Sa, 22. Luglio 2017 - 17:00
 
Castelrotto - Laranz
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.