Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4239 novità trovate
news visualizzate 1571 a 1580
ALLO ZINI DI CREMONA PER CONTINUARE A MUOVERE LA CLASSIFICA

ALLO ZINI DI CREMONA PER CONTINUARE A MUOVERE LA CLASSIFICA

08.04.2014 - Reduce dal beffardo pareggio casalingo (1-1) contro il Lumezzane, terzo pareggio nelle ultime quattro partite senza vittoria, il Südtirol è impegnato domani pomeriggio, sabato 9 aprile, nella quintultima giornata del campionato di Lega Pro. Con calcio d’inizio alle ore 17.30, Tulli e compagni scenderanno in campo allo stadio Zini di Cremona per affrontare la locale formazione della Cremonese, nona in classifica con 43 punti, tre in più della squadra di Stroppa.
La Cremonese ha avuto un rendimento altalenante nell'ultimo mese, così come testimonia lo score di due vittorie e altrettante sconfitte nelle ultime quattro partite, nelle quali ha sconfitto Pro Piacenza (1-0) e Renate (2-0), tornando invece a mani vuote dalle trasferte a Lumezzane (2-1) e Padova (2-1).
In casa la formazione grigiorossa ha però vinto tutte e tre le ultime partite disputate, conquistando complessivamente allo “Zini” 25 dei 43 punti che detiene in classifica per effetto di uno score di uno score di 7 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte, quest'ultime rimediate per mano di FeralpiSalò, Cittadella e Pordenone.
In trasferta il Südtirol non vince dal 9 gennaio scorso, quando si impose per 3-2 al “Tombolato” contro la capolista Cittadella. Lontano dal Druso i biancorossi hanno incamerato 20 dei 40 punti complessivi per effetto di uno score di 5 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte, quest’ultime subite per mano di Pavia (2-1), Cuneo (3-1), Alessandria (2-1) e Bassano (2-0).
Quella a Cremona è la prima di due partite consecutive in trasferta per la squadra di Stroppa, giacché i biancorossi renderanno successivamente visita al fanalino di coda Pro Patria, domenica 17 aprile (ore 17.30).
Cremonese – Südtirol sarà trasmessa in live stream su sportube.tv.
 Leggi di più 
 
NELL'EDIZIONE DI APRILE DEL NOSTRO MAGAZINE C'E' FINK IN COPERTINA

NELL'EDIZIONE DI APRILE DEL NOSTRO MAGAZINE C'E' FINK IN COPERTINA

08.04.2014 - Il direttore Luca Piazzi ha definito le sue prestazioni da Serie B, mentre mister Rastelli lo considera come uno dei calciatori più forti in "rosa". È stato il mese di Hannes Fink, e per questo motivo è stata a lui dedicata la prima pagina dell'edizione di aprile della nostra rivista ufficiale. Abbiamo trascorso una giornata assieme a "Giannino", sempre più "capitan futuro". Inoltre nel nuovo numero la rivista del direttore generale Dietmar Pfeifer, il nuovo gruppo tifosi "Eagles", l'iniziativa Gioca con noi by Pfiff Toys e tutto sui SEL Junior Camps 2014. Buona lettura!
 Leggi di più 
 
PREVENDITA Pro Vercelli - FC Südtirol (13.04.2014)

PREVENDITA Pro Vercelli - FC Südtirol (13.04.2014)

07.04.2014 - Per il settore ospite dello stadio "Silvio Piola" di Vercelli è attiva la prevendita online.
I punti prevendita sono quelli del circuito Best Union-VivaTicket.
More infos: www.fcprovercelli.it
 Leggi di più 
 
E' UN SÜDTIROL LANCIATISSIMO CHE AGGANCIA IL VICENZA AL 4° POSTO

E' UN SÜDTIROL LANCIATISSIMO CHE AGGANCIA IL VICENZA AL 4° POSTO

06.04.2014 - Sale sempre più in alto questo Südtirol che ormai non conosce più limiti e che alla ripresa del campionato si aggiudica per 1-0 al Druso lo scontro diretto col Savona, con gol-partita di Turchetta all’89’, conquistando la sua quarta vittoria di fila e agganciando il Vicenza al 4° posto, in quella zona playoff privilegiata che regala il vantaggio di giocare in casa i quarti di finale – in gara unica – degli spareggi-promozione in serie B.
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI BEFFATI ALL'ULTIMO MINUTO: PAREGGIO PER 1-1 CON LA SPAL

GLI ALLIEVI BEFFATI ALL'ULTIMO MINUTO: PAREGGIO PER 1-1 CON LA SPAL

06.04.2014 - FC SÜDTRIOL – SPAL FERRARA 1:1 (0:0)
FC Südtirol: Taibon, Munerati, Demetz, Breglia, Blasbichler, Fusari, Kuen (32. Gennacaro), Gasser Daniel, Gasser Matthias, Oberklamsteiner, Kofler.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Spal Ferrara: Farinella, Azzolini (28. Rolfini), Saletti, Merighi, Ambrosini, Curci, Tirelli, Berto (62. Pugliese), Mantovani, Di Martino, Ugolini.
Allenatore: Maurizio Barbieri
Reti: 65. Kofler (1:0), 80. Rolfini (1:1)
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI BATTE L'ALBINOLEFFE E METTE NEL MIRINO IL 2° POSTO

LA BERRETTI BATTE L'ALBINOLEFFE E METTE NEL MIRINO IL 2° POSTO

05.04.2014 - Nella tredicesima giornata di ritorno, la Berretti biancorossa coglie non solo una vittoria di prestigio ma anche di assoluta sostanza nel match casalingo contro l'Albinoleffe. Di sostanza anzitutto per la classifica, giacché i ragazzi di mister Caliari – impostisi per 3-2 – non solo blindano il terzo posto, ma si avvicinano anche al secondo, occupato proprio dall'Albinoleffe, che ora ha un solo punto di vantaggio su capitan Obkircher e compagni. Vittoria solare quella dei biancorossi, anche se l'inizio di match non era stato dei più promettenti, con l'Albinoleffe a portarsi per primo in vantaggio sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano grazie alla marcatura di Cremonese dopo appena cinque minuti di gioco.
Ma la reazione dei ragazzi di Caliari è stata repentina quanto efficace, col portiere dell'Albinoleffe protagonista di una clamorosa topica, avendo rinviato il pallone sui piedi di Lattanzio, che da buon rapace dell'area di rigone non si è fatto sfuggire l'occasione per firmare al 10' l'1-1.
Lo scatenato Lattanzio, autentico “hombre del partido”, si è procurato al 20' un calcio di rigore, che Cremonini ha realizzato con freddezza, siglando il 2-1 e il sorpasso biancorosso.
I baincorossi hanno poi amministrato con disinvoltura e autorevolezza il vantaggio, non concedendo nulla alla pur ottima formazione ospite e realizzando il gol della sicurezza all'80', con la doppietta personale di Lattanzio.
A tempo abbondantemente scaduto è arrivata la seconda rete dell'Albinoleffe per effetto di una sfortunata quanto indolore autorete di Zimmerhofer.
I ragazzi di mister Caliari aggiornano il loro score con la 17esima vittoria in 26 partite. Le precedenti erano state ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2), FeralpiSalò (0:1) e Venezia (2:4). Quattro i pareggi (due contro Virtus Vecomp, uno col Delta Porto Tolle e uno col Brescia) e cinque le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0), ancora Vicenza (1:0) e Bassano (2:0).

FC SÜDTIROL - UC ALBINOLEFFE 3-2 (2-1)
FC Südtirol: Töchterle, Conci, Zimmerhofer, Obkircher, Rella, Malfertheiner (70. Majdi), Cremonini, Melchiori, Lattanzio (80. Dinolli), Gruber, Proch.
Allenatore: Massimiliano Caliari
UC Albinoleffe: Cortinovis Simone, Varenna, Cortinovis Michele, Nichetti (55. Barzaghi), Andreis (20. Fratus), Paris, Flaccadori, Bentley, Moreo, Guercilena, Cremonesi.
Allenatore: Mirco Poloni
Arbitro: Kofler di Bolzano
Reti: 5. Cremonesi (0:1), 10. Lattanzio (1:1), 20. Melchiori su rigore (2:1), 80. Lattanzio (3:1), 94' autorete Zimmerhofer (3:2)
 Leggi di più 
 
CONTRO IL SAVONA C'E' IN PALIO IL 5° POSTO ASSOLUTO

CONTRO IL SAVONA C'E' IN PALIO IL 5° POSTO ASSOLUTO

04.04.2014 - “Arrivare ai playoff è importante. E ci siamo quasi. Ma ancora più importante è arrivare ai playoff nella migliore condizione possibile. Di classifica e di forma. E’ per questo motivo che le ultime quattro partite di campionato saranno fondamentali sotto tanti aspetti. Gli infortuni? Ne avrei fatto volentieri a meno, naturalmente. Ma la forza di questa squadra è sempre stata quella di poter contare su più di 11 titolari”. Mister Claudio Rastelli si fa portavoce della determinazione e dell’entusiasmo che albergano in seno alla squadra biancorossa alla vigilia della ripresa del campionato.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

02.04.2014 - Il match della prima squadra col Savona, scontro diretto in programma domenica al Druso che mette in palio il quinto posto in classifica, non è l’unica partita di cartello in casa biancorossa, giacché nel prossimo weekend giocano in casa anche la formazione Berretti e quella Allievi Nazionali, mentre i Giovanissimi Nazionali – primi in classifica – osservano un turno di riposo, previsto dal calendario, dopo quello individuale di domenica scorsa.

BERRETTI: i biancorossi di mister Caliari hanno ripreso a Venezia il filo con la vittoria, interrotto non solo dal turno di sosta ma anche dalla sconfitta a Bassano nel match precedentemente giocato. Una vittoria, quella di Venezia, che ha permesso a capitan Obkircher e compagni di consolidare il più che lusinghiero terzo posto in classifica. Questo sabato, 5 aprile, i biancorossi tornano a giocare dopo un mese sul campo amico del “Talvera B” a Bolzano, ospitando – con calcio d’inizio alle ore 15 – niente di meno che la vicecapolista Albinoleffe, rispetto alla quale i biancorossi accusano un ritardo di appena quattro punti. Insomma, un’occasione propizia per provare a dare l’assalto al secondo posto, rimettendosi in scia alla formazione orobica. I ragazzi di mister Caliari hanno uno score nel quale spiccano le 16 vittorie in 25 partite, vittorie ottenute a spese di Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1), Unione Venezia (4:0), ancora Real Vicenza (6:0), Castiglione (5:2), Reggiana (0:2), Lumezzane (2:1), Spal (6:2), FeralpiSalò (0:1) e Venezia (2:4). Quattro i pareggi (due contro Virtus Vecomp, uno col Delta Porto Tolle e uno col Brescia) e cinque le sconfitte, subite per mano di Vicenza (0:4), Albinoleffe (2:0), Mantova (3:0), ancora Vicenza (1:0) e Bassano (2:0).
Il match contro l’Albinoleffe è valido per la tredicesima giornata di ritorno. All’andata vittoria orobica per 2-0.
ALLIEVI: giocano in casa anche i ragazzi di mister Morabito, che si rimettono in cammino dopo due settimane di sosta. L’ultima partita giocata risale infatti al 16 marzo, quando Fusari e compagni si imposero per 3-1 a Verona contro la Virtus Vecomp, conquistando la seconda vittoria di fila, dopo la goleada rifilata al Vicenza (6.0). Questa domenica, 6 aprile, con calcio d’inizio alle ore 15.00, Majdi e compagni – sesti in graduatoria – affronteranno la pari classifica Spal sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano, con calcio d’inizio previsto alle ore 15. Il match è valido per la decima giornata di ritorno. All’andata gli estensi si imposero sui ragazzi di Morabito per 3-1.
Lo score dei biancorossi conta 12 risultati utili in 20 partite sin qui disputate, per effetto delle vittorie contro Vicenza, Hellas Verona, Cittadella, Real Vicenza, ancora Cittadella e Real Vicenza, Mantova, ancora Vicenza e Virtus Vecomp, più i pareggi con Padova, Mantova e ancora Padova.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Padova
 
 
Sa, 24. Febbraio 2018 - 14:30
 
Stadio "Druso" - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.