Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3793 novità trovate
news visualizzate 261 a 270
GLI ALLIEVI NAZIONALI CHIUDONO IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA

GLI ALLIEVI NAZIONALI CHIUDONO IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA

24.04.2016 - Gli Allievi Nazionali biancorossi chiudono il campionato con la quinta vittoria più due pareggi nelle ultime otto partite. I ragazzi di Morabito si congedano dal campionato, ma non dalla stagione, visto che per il secondo anno di fila parteciperanno alle finali di categoria. E il primo avversario sarà il Prato.
A San Marino vittoria griffata dalle reti, in rapida successione (54. e 58.) di Gasparini e Galassiti, con quest'ultimo sempre a segno nelle ultime partite.
La formazione diretta da Giampaolo Morabito chiude il campionato con la dodicesima vittoria stagionale. Precedentemente i giovani biancorossi avevano vinto in trasferta contro il Padova (0-2), perso il match casalingo contro il Cittadella (0-1), vinto “a tavolino” (0-3) la partita a Cesena e pareggiato prima contro la Spal (2-2) e poi con il Santarcangelo (2-2), per poi aggiudicarsi in serie i match contro il Mantova, il Pordenone, il Bassano e il Vicenza. Ad Ancona, invece, è uscito un pareggio, mentre in casa, contro il Verona (0-3), è arrivata la seconda sconfitta stagionale. A seguire il pareggio a Rimini (1-1) e la vittoria casalinga contro San Marino che ha chiuso il 2015. Nelle prime due partite del 2016, invece, pareggio casalingo col Padova (2-2) e sconfitta a Cittadella (2-0). A seguire il pareggio col Cesena (0-0) e le sconfitte a Ferrara contro la Spal (2-1) e in casa contro il Santarcangelo (0-2). Poi il pareggio a Mantova (1-1) e la ritrovata vittoria a Pordenone (2-3), bissata dal successo contro il Bassano. A seguire il pareggio col Vicenza e la vittoria in goleada sull'Ancona (6-1), poi il passo falso col Verona (5-1).
Lo score complessivo conta quindi 12 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte.

SAN MARINO - FC SÜDTIROL 0-2 (0-0)
San Marino: Bargelli, Terrafino (77. Zanotti), Frisoni, Conti, Selva (58. M. Michellotti), Tosi (77. Averhoff), Gatti (41. Bonelli), Colonna (41. Demja), De Angelis (77. Paolini), Moretti (41. R. Michellotti), Zucchi.
Allenatore: Marzaroli
FC Südtirol: Lo Russo, Davi (67. Öttl), Manente, Licata, Forti, Guastella (48. Trafoier), Ponzio (48. Sielli), Rinaldo, Galassiti, Gasparini (67. Platzer), Tappeiner.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Arbitro: Colella di Rimini
Reti: 54. Gasparini (0:1), 58. Galassiti (0:2)
 Leggi di più 
 
SÜDTIROL GRANDE CON LE GRANDI: 1-1 AL DRUSO CONTRO L'ALESSANDRIA

SÜDTIROL GRANDE CON LE GRANDI: 1-1 AL DRUSO CONTRO L'ALESSANDRIA

24.04.2016 - Secondo risultato utile consecutivo per il Südtirol, che dopo la vittoria sul campo della Pro Patria impone il pareggio al Druso ad una “big” del campionato come l'Alessandria, nella terzultima giornata del campionato di Lega Pro.
L'1-1 finale è “griffato” da capitan Fink, che prima segna il momentaneo vantaggio biancorosso e poco dopo fa autogol con una sfortunatissima quanto fortuita deviazione.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI RITROVA LA VITTORIA A REGGIO EMILIA

LA BERRETTI RITROVA LA VITTORIA A REGGIO EMILIA

23.04.2016 - Reduce da tre partita senza vittoria, nelle quali aveva raccolto un solo punto, la Berretti biancorossa ritrova il successo a Reggio Emilia contro la locale formazione della Reggiana, presentatasi allo scontro diretto con i ragazzi di Marco Marzari con un punto in più in classifica.
In terra emiliana Lukas Demetz e compagni, che scavalcano la Reggiana e guadagnano due posizioni in classifica attestandosi in ottava piazza, hanno dominato la partita e vinto con un rotondo 3-1, subendo solo al 90' il gol della bandiera della Reggiana.
La Berretti biancorossa si è portata a condurre a fine primo tempo su assist di Sierra e stoccata di Straudi. Ad inizio ripresa il team di Marzari ha messo al sicuro i tre punti, con doppietta d'autore dell'ottimo Albenberger. Al 90, su rigore, il gol della bandiera della Reggiana.

REGGIANA – FC SÜDTIROL 1-3 (0-1)
Reggiana: Neviani, Tondini (70. Zagnoli), Finato, Buffagni, Sadik, Bruno, Battistella, Bagatti, Koridze, Rocco (75. Bianchini), Kouadio (55. Di Balsamo).
Allenatore: Francesco Salmi
FC Südtirol: Demetz Lukas, Menghin (70. Munerati), Medetz Alex, Hasa, Carella, Tratter, Sierra, Caliari, Albenberger (75. Baldo), Straudi, Orsolin (50. Betteto).
Allenatore: Marco Marzari
Reti: 42. Straudi (0-1), 47. Albenberger (0-2), 65. Albenberger (0-3), 90. Koridze su rigore (1-3)
 Leggi di più 
 
AL DRUSO BIG-MATCH CONTRO L'ALESSANDRIA DEI QUATTRO "EX"

AL DRUSO BIG-MATCH CONTRO L'ALESSANDRIA DEI QUATTRO "EX"

22.04.2016 - Reduce dal ritrovato successo sul campo della Pro Patria - successo grazie al quale i biancorossi hanno interrotto un digiuno dalla vittoria che durava da cinque partite, nelle quali i biancorossi avevano raccolto appena tre punti - il Südtirol è impegnato domenica pomeriggio, 24 aprile, nella terzultima giornata del campionato di Lega Pro. Con calcio d’inizio alle ore 18, Tulli e compagni torneranno a giocare allo stadio Druso di Bolzano dopo due trasferte consecutive. L’ospite di turno sarà l’Alessandria, terza in classifica a pari punti (56) con il Pordenone ed in piena corsa per il raggiungimento dei playoff, garantito solo per seconda e terza classificate di ognuno dei tre gironi di Lega Pro. Ad esse si aggiungeranno le due migliori quarte.
In questo finale di stagione l’obiettivo del Südtirol - attualmente decimo ma a soli due punti dal nono posto e a tre dall’ottavo - è invece quello di classificarsi fra le prime nove squadre, in maniera tale da garantirsi – perla quarta stagione di fila, quinta complessiva - la qualificazione alla Coppa Italia-Tim Cup.
In trasferta l’Alessandria ha conquistato quasi la metà dei punti complessivi, per effetto di uno score di 8 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte (27 punti su 56).
In casa il Südtirol non vince dal 6 marzo scorso, quando si impose per 1-0 sul Cuneo con gol-partita di Tulli al 90’. Al Druso i biancorossi hanno incamerato 20 dei 43 punti complessivi, facendo registrare un ruolino di marcia che annovera 4 vittorie, 8 pareggi e 3 sconfitte, quest’ultime subite per mano di Bassano (0-2), Pordenone (1-3) e Giana Erminio (0-1).
 Leggi di più 
 
IL GRANDE EX "FISCH":"SONO CONTENTO DI RIVEDERE IL PUBBLICO ALTOATESINO"

IL GRANDE EX "FISCH":"SONO CONTENTO DI RIVEDERE IL PUBBLICO ALTOATESINO"

22.04.2016 - Contro l´Alessandria i biancorossi ritroveranno al Druso, da avversari, quattro "vecchie" conoscenze, ovvero Manuel "Fisch" Fischnaller, Simone Branca, Manuel Marras e Riccardo Bocalon, pedine-cardine della formazione piemontese, in corsa per i playoff.
 Leggi di più 
 
L'FC Südtirol piange la scomparsa del Dott. Tony Nicolussi

L'FC Südtirol piange la scomparsa del Dott. Tony Nicolussi

22.04.2016 - Il Presidente Walter Baumgartner, i membri del consiglio d´amministrazione e del collegio sindacale, soci, dirigenti, tesserati e collaboratori tutti dell’FC Südtirol esprimono profondo cordoglio alla moglie Laura e ai figli Katharina, Ferdinand e Alexander per la perdita del loro caro, che per tanti anni è stato apprezzato e validissimo Presidente del nostro collegio sindacale. Cordoglio e vicinanza sono estese a tutta la famiglia Nicolussi.
 Leggi di più 
 
BOCALON: "ALL´FCS HO MESSO ALLA PROVA LA MIA TENACIA"

BOCALON: "ALL´FCS HO MESSO ALLA PROVA LA MIA TENACIA"

21.04.2016 - Contro l´Alessandria i biancorossi ritroveranno al Druso, da avversari, quattro "vecchie" conoscenze, ovvero Manuel "Fisch" Fischnaller, Simone Branca, Manuel Marras e Riccardo Bocalon, pedine-cardine della formazione piemontese, in corsa per i playoff.
 Leggi di più 
 
GIOVANILI NAZIONALI: BERRETTI E ALLIEVI GIOCANO IN TRASFERTA

GIOVANILI NAZIONALI: BERRETTI E ALLIEVI GIOCANO IN TRASFERTA

21.04.2016 - In questo weekend in campo due delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali. Con i Giovanissimi che si sono già congedati da questa stagione, concludendo il proprio campionato al nono posto, giocano in trasferta sia la Berretti, di scena a Reggio Emilia, che gli Allievi, ospiti del San Marino.

BERRETTI: reduci da due sconfitte consecutive, contro Mantova (0-1) e Cremonese (4-0), i ragazzi di mister Marzari puntano a tornare a muovere la classifica. Questo sabato, 23 aprile, in occasione della penultima giornata di campionato, i biancorossi renderanno visita alla Reggiana (calcio d'inizio alle ore 15). Gli emiliani sono settimi in classifica con 38 punti, quattro in più di Straudi e compagni. All’andata, a Maso Ronco, i biancorossi si imposero per 2-1.
ALLIEVI: la squadra di mister Morabito è tornata alla vittoria domenica scorsa contro il Rimini, conquistando il suo quarto successo, più due pareggi, nelle ultime sette partite e qualificandosi matematicamente per le finali di categoria, traguardo raggiunto per il secondo anno di fila. Questa domenica, 24 aprile, nell’ultima giornata di campionato, i biancorossi – quinti in classifica ma a soli due punti dal podio – possono chiudere in bellezza la regular season, rendendo visita al San Marino (calcio d'inizio alle ore 15), penultimo in classifica con 19 punti, ben 22 in meno di Galassiti e compagni. Nella gara d'andata, a Maso Ronco, i biancorossi prevalsero di stretta misura: 1-0.
All’andata, a Maso Ronco, il primo round terminò in parità: 1-1.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Bassano
 
 
Do, 29. Gennaio 2017 - 14:30
 
Stadio Druso Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.