Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4002 novità trovate
news visualizzate 351 a 360
Prevendita attiva per Bassano – FC Südtirol (13.09.2016)

Prevendita attiva per Bassano – FC Südtirol (13.09.2016)

08.09.2016 - E’ attiva la prevendita per la gara in oggetto, come pubblicato sul sito del Bassano Calcio al link http://bassanovirtus.com/dett-news.html?id=2345#.V9EiF0Y3QQ0

I tifosi ospiti possono acquistare il biglietto online al seguente indirizzo http://www.ticketland1000.com/spettacolo/descrizione.asp?idevento=2994
Ricordiamo inoltre che i residenti in Trentino-Alto Adige dovranno essere titolari di tessera del tifoso per poter acquistare il biglietto.
Si ricorda inoltre che il Bassano Virtus aderisce al programma Porta un amico allo stadio, attraverso il quale 1 possessore di Tessera del Tifoso può acquistare in prevendita fino a 2 biglietti d'ingresso per persone non in possesso di Tessera del Tifoso esibendo regolare documento d'identità di coloro che usufruiranno dei biglietti.
Il giorno della gara i botteghini saranno aperti per i tifosi ospiti in possesso di tessera del tifoso.
Il prezzo del biglietto per il settore ospiti è pari a € 12,00 + diritti di prevendita e la prevendita sarà attiva anche presso tutti i punti vendita Ticketland2000 http://www.ticketland1000.com/servizi/vendita.asp
 Leggi di più 
 
SÜDTIROL BEFFATO IN UMBRIA: IL GUBBIO VINCE PER 1-0

SÜDTIROL BEFFATO IN UMBRIA: IL GUBBIO VINCE PER 1-0

03.09.2016 - Dopo la bella vittoria all'esordio contro il Fano, il Südtirol rimedia in Umbria una sconfitta beffarda, arrendendosi per 1-0 ad un Gubbio quasi mai pericoloso e fallendo con Gliozzi al 90' la palla-gol del possibile e meritato pareggio.
 Leggi di più 
 
AL DRUSO: DA OTTOBRE A FINE NOVEMBRE SEMPRE ALLE 14.30 DI SABATO

AL DRUSO: DA OTTOBRE A FINE NOVEMBRE SEMPRE ALLE 14.30 DI SABATO

02.09.2016 - A beneficio di tutti i tifosi e degli sportivi locali, ma anche di chi non ha ancora sottoscritto l'abbonamento stagionale alle partite casalinghe di Tulli e compagni, FC Südtirol comunica che la Lega Pro ha ufficializzato il programma-gare dalla quarta alla quindicesima giornata del campionato di Lega Pro.
Al Druso il team biancorosso giocherà alle ore 16.30 sabato 10 settembre contro il FeralpiSalò e alle ore 20.30 sabato 17 settembre contro il Forlì. Tutte le restanti partite casalinghe da ottobtre sino a fine novembre i biancorossi le giocheranno invece sempre alle ore 14.30 di sabato.
 Leggi di più 
 
PRIMA TRASFERTA PER IL SÜDTIROL: A GUBBIO IN CERCA DI CONFERME

PRIMA TRASFERTA PER IL SÜDTIROL: A GUBBIO IN CERCA DI CONFERME

02.09.2016 - “Contro il Fano un ottimo inizio, questa squadra ha voglia, può migliorare molto e può fare un’ottima stagione: sulla carta siamo inferiori a due o tre squadre, proveremo a inserirci nel gruppetto dietro e a giocarcela con tutti”. Queste le parole del direttore sportivo Luca Piazzi, fiducioso sul prosieguo del campionato dopo il positivo debutto contro il Fano che ha fruttato tre punti alla compagine biancorossa.
Nella seconda giornata del campionato di Lega Pro, in programma domani, sabato 3 settembre, con calcio d’inizio alle ore 16.30, un Südtirol galvanizzato dalla vittoria ottenuta contro il Fano (2-0 con reti di Gliozzi e Tulli) incontra il Gubbio allo stadio “Barbetti” nella prima trasferta stagionale.
 Leggi di più 
 
IL GUBBIO DELL'EX ALFREDO ROMANO AI RAGGI X

IL GUBBIO DELL'EX ALFREDO ROMANO AI RAGGI X

01.09.2016 - Quattro precedenti fra i due club: due vittorie per il Gubbio e due pareggi. Insomma, i biancorossi non hanno mai vinto contro gli umbri. E' tempo di provare a sfatare il tabù.

Il Gubbio è tornato in Lega Pro dopo una stagione di purgatorio in serie D culminata con la vittoria del campionato e debutta davanti al proprio pubblico dopo il pareggio a Pordenone nella prima partita (1-1, gol di Ferretti).
La dirigenza ha operato alcuni innesti di spessore nell’organico a disposizione del riconfermato allenatore Giuseppe Magi, alla seconda stagione alla guida del Gubbio, come il difensore Michele Rinaldi, con un passato in serie A, Lorenzo Burzigotti, Paolo Valagussa e alcuni giovani interessanti come Amedeo Marghi, di proprietà del Genoa, Rosario Costantino del Palermo e Leonardo Candellone, attaccante di proprietà del Torino.
Nella partita contro il Südtirol l’allenatore marchigiano dovrà fare a meno del difensore Alex Marini, espulso nell’ultima partita per doppia ammonizione.
Transfer permettendo, dovrebbe invece essere disponibile l'ultimo acquisto in ordine di tempo, vale a dire il 35enne portiere Antonio Narciso, che fa il suo ritorno a Gubbio dove aveva militato ad inizio anni Duemila, prima che la sua carriera lo portasse a giocare in serie B con Modena, Albinoleffe e Grosseto, mentre nelle ultime tre stagioni ha difeso la porta del Foggia.
Nel Gubbio l'ex (e il capitano) è Alfredo Romano, 35enne campano che ha collezionato 24 presenze e 3 gol nel Südtirol 2010/11 e che rientra sabato dopo la squalifica scontata nella prima giornata.
 Leggi di più 
 
PORTA BLINDATA: INGAGGIATO STEFANO FORTUNATO

PORTA BLINDATA: INGAGGIATO STEFANO FORTUNATO

01.09.2016 - FC Südtirol comunica di aver ingaggiato con contratto annuale il 26enne portiere torinese Stefano Fortunato, figlio di Daniele Fortunato, ex centrocampista di Juventus, Torino e Atalanta. Il calciatore era svincolato dopo aver disputato la scorsa stagione a metà fra Arezzo e Novara.

Nato a Torino il 15 gennaio 1990, Stefano Fortunato è un portiere di media statura (184 cm x 77 kg) con all’attivo 1 presenza in serie B, 36 in Lega Pro e 16 in serie D.
Cresciuto calcisticamente nei settori giovanili di Montecchio, Parma e Pro Patria, Stefano Fortunato debutta in un campionato maggiore nella stagione 2006/2007, disputando 10 partite in serie D con il Montecchio Maggiore, in forza al quale disputa anche la stagione successiva, sempre in serie D.
A seguire fa parte dell’organico del Parma in serie B, giocando contestualmente nella formazione Primavera del club emiliano, quindi due stagioni alla Pro Patria, dividendosi fra Berretti e prima squadra, e poi – nella stagione 2011/2012 – si trasferisce al Modena, debuttando in serie B negli ultimi minuti di Modena – Torino 2-0 del 20 maggio 2012.
Nella stagione 2012/2013 è il terzo portiere del Vicenza in serie B e il numero 1 della formazione Primavera del “Lanerossi”.
Nella stagione 2013/14 viene ingaggiato in Lega Pro dal Venezia, col quale disputa nove partite da titolare, la prima delle quali al Druso di Bolzano contro il Südtirol (vittoria dei lagunari per 4-1). Nove partite nelle quali Stefano Fortunato si merita la riconferma, per poi disputare 27 partite col Venezia nel campionato di Lega Pro 2014/2015.
Nella scorsa stagione, invece, il 26enne torinese è stato dapprima il secondo portiere dell’Arezzo in Lega Pro e poi il “terzo” del Novara in serie B.
Stefano Fortunato si allenava con la squadra biancorossa da una ventina di giorni e potrebbe essere convocato già per la trasferta a Gubbio.
FC Südtirol dà il benvenuto a Stefano Fortunato e gli augura una stagione ricca di soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
A PREZZO SCONTATO IL PACCHETTO DELLE DIRETTE WEB PER LE TRASFERTE

A PREZZO SCONTATO IL PACCHETTO DELLE DIRETTE WEB PER LE TRASFERTE

30.08.2016 - Per chi non avesse sottoscritto con noi l'abbonamento stagionale allo stadio Druso - abbonamento nel quale è incluso anche il pacchetto-trasferta per la visione sul web delle partite esterne della nostra prima squadra - vale la pena ricordare che il suddetto pacchetto-trasferta può comunque essere acquistato separatamente ed include la visione sul portale web www.sportube.tv delle 19 partite in esterna della nostra prima squadra al prezzo scontato di 15 euro.

L’acquisto può essere effettuato presso la nostra sede, in via Cadorna 9/b a Bolzano. L’acquirente riceverà una scratch card con la quale registrarsi al portale sportube.tv ed avere quindi accesso alla visione delle partite in trasferta dei biancorossi.
 Leggi di più 
 
SECONDA CAMPAGNA ABBONAMENTI

SECONDA CAMPAGNA ABBONAMENTI

29.08.2016 - FC Südtirol rende noto che da oggi e sino a venerdì 9 settembre 2016 è attiva una nuova campagna abbonamenti.

Il campionato di Lega Pro, iniziato dal team di Viali con la convincente vittoria contro il Fano, presenta molte novità rispetto agli anni passati: dalla “final eight” per la promozione in serie B al cosiddetto “Boxing Day” - che prevede gare il 26 e 30 dicembre – fino all'introduzione del “turnover” dei gironi con fasce-orario specifiche.
Il Südtirol (girone B) disputerà le sue partite unicamente il sabato nei mesi di settembre, ottobre e novembre, e la domenica nei restanti sei mesi (alle 14:30 o alle 18:30 nei mesi di dicembre, gennaio, febbraio e alle 16:30 o alle 20:30 a marzo, aprile e maggio).

Come ci si abbona?
Il modulo per la sottoscrizione dell’abbonamento si può ritirare in sede, in via Cadorna 9/b (lunedì dalle ore 9 alle 12, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 14 alle 17) oppure lo si può scaricare online al seguente link:
http://www.fc-suedtirol.com/it/stadio/abbonamenti/171-0.html
Chi è in possesso della Supporter Card dalla scorsa stagione, la stessa è ancora valida ed è quindi sufficiente inviare il modulo debitamente compilato a info@fc-suedtirol.com, con pagamento da effettuare comodamente tramite bonifico.
Chi invece sottoscrive per la prima volta l’abbonamento e non è in possesso della Supporter Card deve necessariamente recarsi nella nostra sede di via Cadorna 9/b munito di carta d’identità e codice fiscale.

Si ricorda che nell'abbonamento è incluso anche il pacchetto-trasferta per la visione sul web delle partite esterne della prima squadra.

Tutti insieme al Druso!

 Leggi di più 
 
GLIOZZI E TULLI IN GOL, E LA PRIMA IN CAMPIONATO E' UN... GRAN SUCCESSO

GLIOZZI E TULLI IN GOL, E LA PRIMA IN CAMPIONATO E' UN... GRAN SUCCESSO

28.08.2016 - Buona la “prima”. Che è già un... gran successo per il nuovo corso biancorosso. Eh sì, perché al Druso, nella prima giornata del campionato di Lega Pro al quale i biancorossi partecipano per la settima stagione consecutiva, il Südtirol di mister Viali si impone per 2-0 sul Fano, con match-winner la coppia gol Gliozzi-Tulli, già top-scorer biancorossi nella scorsa stagione.

Live match. Nella prima giornata del campionato di Lega Pro, il Südtirol - alla sua settima stagione consecutiva nella terza divisione nazionale per importanza - scende in campo al Druso con avversario il Fano, neopromosso in categoria dopo aver vinto i playoff di serie D, grazie ai quali è tornato in C1 a distanza di ben 25 anni dalla precedente partecipazione.
Contro i marchigiani degli ex Zullo e Cocuzza, mister Viali non può disporre del solo Lomolino. Fra i pali c'è Marcone, in difesa la coppia centrale è formata da Di Nunzio e Bassoli, a centrocampo dirige le operazioni Obodo, mentre in attacco spazio al tridente Ciurria-Gliozzi-Tulli.
La cronaca. In un pomeriggio più che mai estivo, con caldo torrido, avvio di match di marca biancorossa, col Südtirol ad impossessarsi ben presto del pallino del gioco, rompendo gli indugi al 4' su angolo di Ciurria per la sponda aerea di Tait e la torsione di testa di Obodo, abbondantemente fuori misura.
Snella e disinvolta la manovra biancorossa, che fatica però a trovare varchi negli ultimi 30 metri, ma al 14' Fink imbecca da calcio d'angolo il sinistro di Ciurria, il cui mancino radente dal limite dell'area si perde a lato di poco.
Fano, in tenuta blu, rintanato nella propria metà campo, il Südtirol invece macina gioco senza però pungere in avanti, almeno sino al 22' quando Tait imbuca un gran pallone per Ciurria, il quale – un passo dentro l'area – viene sgambettato da Taino, ma l'arbitro – incredibilmente – prima indica il dischetto del rigore poi cambia idea e dà rimessa da fondo campo.
Il Fano allenta la pressione biancorossa al 26', con l'avanzata lungo l'out di destra di Cazzola, il cui tiro-cross costringe Marcone a smanacciare il pallone in angolo.
Ma è un episodio isolato, perché poi il Südtirol torna a “fare” la partita, con l'ottimo Ciurria che ai 30 metri intercetta un avventato passaggio centrale di Cazzola, per poi caricare il sinistro, che risulta però centrale e facile preda di Menegatti.
Südtirol in costante proiezione offensiva, ma al 42' rischia sul triangolo lungo Borrelli-Gucci-Borrelli, con quest'ultimo che con una finta si libera dentro l'area di Di Nunzio e calcia da pochi passi, ma Marcone non si fa sorprendere.
Squadre all'intervallo sul parziale di 0-0.
Il secondo tempo inizia senza cambi in entrambe le squadre e dopo due minuti i biancorossi si portano a condurre con percussione sulla destra di Tait, il cui cross radente da fondo campo sul primo palo viene girato in rete da Gliozzi, che firma l'1-0, confermandosi bomber di razza, già top-scorer biancorosso nella scorsa stagione con 9 reti.
La reazione del Fano tarda ad arrivare, e all'8' il Südtirol si rende ancora pericoloso con sventagliata di Obodo a sinistra per Tulli, il quale intelligentemente serve il rimorchio di Furlan, il cui sinistro dai sedici metri termina però altissimo.
Passano due minuti e Furlan – ancora su imbeccata di Tulli – ci riprova, col suo destro a giro che va a lambire il palo.
Gran bel Südtirol, nel quale si evidenzia anche una incoraggiante solidità difensiva, e al 25' Tulli si libera in slalom di un nugolo di avversari al limite dell'area per poi scoccare un destro di chirurgica precisione che vale il meritatissimo 2-0.
Il Fano si vede solo nel finale, con traversone da sinistra di Gabbianelli che raggiunge Gualdi, il cui destro a botta sicura viene respinto da Bassoli sulla linea di porta.
I biancorossi, continui per tutti i 90 minuti, chiudono in avanti con Packer che apre a sinistra per Cia, sul cui cross morbido il colpo di testa di Ciurria sorvola la traversa.
Finisce 2-0 per il Südtirol, che vince e convince, iniziando nel migliore dei modi il nuovo campionato di Lega Pro.

FC SÜDTIROL – FANO 2-0 (0-0)
FC SÜDTIROL (4-3-3): Marcone; Tait, Di Nunzio, Bassoli, Sarzi; Furlan (83. Cia), Obodo, Fink; Ciurria, Gliozzi (92. Sparacello), Tulli (70. Packer)
A disposizione: Piz, Martinelli, Baldan, Brugger, Vasco, Torregrossa, Spagnoli
Allenatore: William Viali
FANO (4-3-1-2): Menegatti; Cazzola, Zullo, Zigrossi, Taino; Favo (57. Gualdi), Bellemo, Gabbianelli; Borrelli; Gucci (74. Masini), Cocuzza
A disposizione: Andreanacci, Sassaroli, Lanini, Di Nicola, Zupo, Mea
Allenatore: Giovanni Cusatis
ARBITRO: Matteo Gariglio di Pinerolo (Affatato e Jouness)
RETI: 48. Gliozzi (1-0), 70. Tulli (2-0)
NOTE: pomeriggio caldo e afoso, con la colonnina di mercurio attestata ben oltre i 30 gradi. Buona affluenza di pubblico, stimabile in circa 1000 spettatori, di cui un centinaio da Fano. Prima della partita un minuto di raccoglimento per le vittime del terremoto, in nome delle quali il club biancorosso ha deciso di devolvere il 3% dell'incasso. Ammoniti: Borrelli (F), Bassoli (FCS), Cazzola (F)
 Leggi di più 
 
FC SÜDTIROL IN AIUTO ALLA POPOLAZIONE COLPITA DAL TERREMOTO

FC SÜDTIROL IN AIUTO ALLA POPOLAZIONE COLPITA DAL TERREMOTO

26.08.2016 - La nostra società, Fussball Club Südtirol, apprezzando il gesto di solidarietà e la volontà di dare un aiuto concreto, aderisce all'iniziativa promossa dalla Lega Pro e devolverà il 3% dell'incasso della gara F.C. Südtirol - Alma Juventus Fano di domani, sabato 27 agosto 2016, per il finanziamento dell'area scolastica nelle zone colpite dal terremoto.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Triestina
 
 
Do, 20. Agosto 2017 - 18:00
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.