Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4131 novità trovate
news visualizzate 1591 a 1600
ALESSANDRO CAMPO SI TRASFERISCE IN PRESTITO ALLA CREMONESE

ALESSANDRO CAMPO SI TRASFERISCE IN PRESTITO ALLA CREMONESE

29.12.2013 - F.C. Südtirol comunica di aver raggiunto l’accordo con U.S. Cremonese per la cessione a titolo temporaneo dei diritti alle prestazioni sportivi di Alessandro Campo, che ha contestualmente rinnovato il suo contratto con F.C. Südtirol, con nuova scadenza fissata al 30 giugno 2015. Alessandro Campo si trasferisce all’U.S. Cremonese in prestito sino al termine della corrente stagione, con diritto di riscatto in favore della stessa U.S. Cremonese. L’accordo sarà ratificato dalle parti ad inizio gennaio, alla riapertura ufficiale delle liste di trasferimento.
 Leggi di più 
 
E' MASSIMILIANO CALIARI IL NUOVO ALLENATORE DELLA BERRETTI

E' MASSIMILIANO CALIARI IL NUOVO ALLENATORE DELLA BERRETTI

27.12.2013 - F.C. Südtirol comunica di aver affidato a Massimiliano Caliari l’incarico di nuovo responsabile tecnico della formazione Berretti.

Nato a Rovereto il 25 gennaio 1969, Massimiliano Caliari è un ex centrocampista/difensore con all’attivo ben 20 stagioni nei campionati professionistici, dove ha collezionato 2 presenze in serie B col Brescia, 180 presenze in C1 con 2 gol e 205 presenze in C2 con 10 reti, vestendo le maglie di Pro Sesto, Catania, Lumezzane, Alzano Virescit e Triestina in C1 e quelle di Pro Sesto, Trento, Livorno e Triestina in C2.
Massimiliano Caliari, in possesso del patentino di seconda categoria, ha iniziato la sua carriera di allenatore alla guida della formazione Allievi Regionali dell’Arco. A seguire tre stagioni nel settore giovanile del Mezzocorona, le prime due sulla panchina della squadra Allievi Nazionali e l’ultima al timone della formazione Juniores Nazionali, con la quale si è classificato al primo posto in campionato nel girone del Triveneto, per poi arrivare sino alle semifinali-scudetto di categoria.
F.C. Südtirol dà il benvenuto a Massimiliano Caliari, augurandogli buon lavoro, a partire da questo pomeriggio, quando dirigerà il suo primo allenamento come nuovo responsabile tecnico della formazione Berretti.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA DEGLI ALLENAMENTI SINO ALLA RIPRESA DEL CAMPIONATO

IL PROGRAMMA DEGLI ALLENAMENTI SINO ALLA RIPRESA DEL CAMPIONATO

27.12.2013 - Oggi, venerdì 27 dicembre, l’FC Südtirol si è ritrovato al centro sportivo di Maso Ronco ad Appiano per la ripresa della preparazione dopo la pausa per le festività natalizie. Agli ordini di mister Claudio Rastelli e del suo staff, i calciatori biancorossi si alleneranno sino a domenica pomeriggio, 29 dicembre, con doppia seduta prevista nella giornata di domani, 28 dicembre. Capitan Kiem & C. riposeranno lunedì 30 dicembre, per poi riprendere gli allenamenti già nella mattinata del 31 dicembre, quando inizierà la settimana canonica di preparazione che condurrà l’FC Südtirol alla ripresa del campionato, fissata per domenica 5 gennaio 2014, coi biancorossi che affronterannno a Reggio Emilia la Reggiana (calcio d’inizio alle ore 14.30), match valido per la prima giornata del girone di ritorno.
 Leggi di più 
 
Buon Natale!

Buon Natale!

23.12.2013 - Il presidente Walter Baumgartner, l’Amministratore Delegato Dietmar Pfeifer, i soci, i dirigenti, lo staff tecnico, i giocatori e i collaboratori tutti dell’FC Südtirol augurano buon Natale a partner, tifosi e agli sportivi della nostra provincia.
 Leggi di più 
 
ALTRI TRE PUNTI SOTTO L'ALBERO: SCONFITTA ANCHE LA PRO PATRIA

ALTRI TRE PUNTI SOTTO L'ALBERO: SCONFITTA ANCHE LA PRO PATRIA

22.12.2013 - Altri tre punti sotto l’albero, grazie al terzo risultato utile ma soprattutto alla seconda vittoria di fila, ottenuta al Druso a spese della Pro Patria con gol-partita di Dell’Agnello e Corazza e con la porta biancorossa che è rimasta inviolata per la terza partita di fila. E’ questo il pacchetto natalizio che il Südtirol ha saputo confezionarsi nel finale del girone d’andata. Un bottino di punti che fa balzare i biancorossi a stretto contatto con la zona playoff e che rappresenta una salutare iniezione di fiducia in vista del girone di ritorno, nel quale questa squadra, che ha ritrovato le antiche certezze, può tornare a recitare un ruolo da assoluta protagonista.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI SI CONGEDA DAL 2013 CON UN PAREGGIO CASALINGO

LA BERRETTI SI CONGEDA DAL 2013 CON UN PAREGGIO CASALINGO

21.12.2013 - Chiusura di 2013 senza il botto per la formazione Berretti biancorossa, che non è andata oltre un pareggio casalingo (1:1) contro il Delta Porto Tolle, quartultimo della classe. Ma è stata comunque una prima parte di stagione ricca di soddisfazioni e di ottimi risultati per Cremonini e compagni, che hanno un po' segnato il passo nelle ultime partite, complici i tanti infortuni che hanno depauperato l'organico, privando lo staff tecnico di elementi importanti, fra i quali Dal Castello e Obkircher, assenti anche nel match contro il Delta Porto Tolle, partita nella quale si è rivisto invece Lattanzio, ma solo nello scorcio finale di gara.
Il bilancio complessivo rimane comunque ampiamente in attivo per la formazione biancorossa, sulla cui panchina sedeva Giovanni Pellizzari, in attesa della nomina del nuovo allenatore che subentrerà a mister Alfredo Sebastiani. Il ruolino di marcia della Berretti altoatesina, infatti, annovera la bellezza di 9 vittorie in 13 incontri, segnatamente contro Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1) e Unione Venezia (4:0). Due i pareggi (contro Virtus Vecomp e – appunto – Delta Porto Tolle) e appena due anche le sconfitte, rimediate per mano di Vicenza e Albinoleffe). Insomma, c'è da essere soddisfatti.
Venendo alla partita contro il Delta Porto Tolle, i ragazzi di Pellizzari hanno fatto fatica nel primo tempo a far fluire la loro manovra con la consueta disinvoltura e incisività, ma sono comunque riusciti a portarsi in vantaggio grazie a Tessaro, che ha raccolto un lancio in verticale per poi insaccare con abilità e freddezza il pallone dell'1-0.
Nella ripresa i biancorossi hanno poi amministrato con disinvoltura il vantaggio, senza praticamente mai rischiare, ma all'80' un intervento energico in area di rigore di Cappelletto su un attaccante ospite è stato sanzionato dall'arbitro col calcio di rigore in favore del Delta Porto Tolle, che è così riuscito ad impattare il punteggio sul definitivo 1-1.
Un risultato al sapore di beffa per la Berretti biancorossa, che adesso avrà l'opportunità – durante la sosta del campionato – di recuperare gli infortuni e di riportare in condizione quei calciatori appena rientrati in squadra dopo lunga assenza.

FC SÜDTIROL - DELTA PORTO TOLLE 1:1 (1:0)
FC Südtirol: Scuttari, Dipoli, Conci, Rella, Pirhofer, Cappelletto, Cremonini (55. Dinolli), Melchiori, Proch, Tessaro (75. Lattanzio), Gennaccaro.
Allenatore: Giovanni Pellizzari
Delta Porto Tolle: Broglio, Tumiolo, Angeloni, Carli, Cinti, Zanelli, Creppaldi, Marconi (75. Favero), Ronfini, Tessarin (70. Ferro), Dall’Ara (20. Franzoso).
Allenatore: Lorenzo Maistro
Reti: 40. Tessaro (1:0), 80. Rolfinin su rigore (1:1)
 Leggi di più 
 
CONTRO LA PRO PATRIA PER CHIUDERE L'ANDATA IN ZONA PLAYOFF

CONTRO LA PRO PATRIA PER CHIUDERE L'ANDATA IN ZONA PLAYOFF

20.12.2013 - “A San Marino abbiamo vinto solo una partita. Importante, vien da sé, visto che lontano dal Druso avevamo raccolto appena un punto nelle sei precedenti partite. Positivo anche il fatto che non abbiamo subito gol per la seconda gara di fila. Ma tutto questo non può ancora bastare, naturalmente. Dobbiamo ancora crescere e migliorare sotto molti aspetti, trovando una continuità di risultati e di prestazioni che si protragga ben oltre due partite. La qualità c’è, come vado ribadendo da quando sono arrivato a Bolzano, ma bisogna ancora lavorare sodo”. Mister Rastelli attende ulteriori conferme dalla sua squadra nell’ultimo match di campionato del 2013.
 Leggi di più 
 
Anche quest'anno l'FC Südtirol sostiene "L'Alto Adige aiuta"

Anche quest'anno l'FC Südtirol sostiene "L'Alto Adige aiuta"

19.12.2013 - Anche quest’anno l’FC Südtirol dà il proprio sostegno a “L’Alto Adige aiuta - Südtirol hilft”, associazione che ha l’obiettivo di aiutare le persone in difficoltà in Alto Adige e di supportarle verso l’autonomia secondo il motto “aiuto per l’auto-aiuto”.
La raccolta fondi - già favorita dalla nostra Società negli anni scorsi con eccellenti risultati nell’assecondare l’intento di dare un sostanzioso contributo alla benemerita associazione presieduta da Heiner Feuer – proseguirà quest’anno con una iniziativa speciale, in nome delle cui nobili finalità si è mobilitata una vera e propria “task force”, ad iniziare dalla ditta Pro Light di Falzes che ha accettato la proposta dell’FC Südtirol di diventare main-sponsor della divisa da gioco della prima squadra biancorossa in occasione del match casalingo di domenica - 22 dicembre - contro la Pro Patria, match valido quale ultima giornata del girone d’andata del campionato di Prima Divisione Lega Pro.
La proposta dell’FC Südtirol ha inoltre trovato il generoso consenso da parte della ditta Duka e del suo titolare Hans Krapf, che hanno concesso volentieri a Pro Light il proprio spazio preminente sulle casacche biancorosse, quello cioè riservato al main-sponsor, con logo posizionato all’altezza del petto. Per la partita con la Pro Patria sarà dunque prodotta dal nostro sponsor tecnico Garman una nuova divisa da gioco, che ha già ricevuto il necessario benestare da parte dei vertici federali della Lega Pro, nelle persone del Presidente Mario Macalli e del Direttore Generale Francesco Ghirelli.
Sull’esclusiva maglia da gara - segnatamente sul retro, sotto il numero identificativo dei calciatori - verrà stampato anche il logo de “L’Alto Adige aiuta - Südtirol hilft”, associazione alla quale sarà devoluto l’intero ammontare dell’accordo di sponsorizzazione con la ditta Pro Light.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI SI CONGEDA DAL 2013 NEL MATCH COL DELTA PORTO TOLLE

LA BERRETTI SI CONGEDA DAL 2013 NEL MATCH COL DELTA PORTO TOLLE

19.12.2013 - Mentre Allievi e Giovanissimi Nazionali si sono già consegnati domenica scorsa alla sosta per le festività di fine anno, la Berretti biancorossa chiuderà invece il 2013 in occasione del match casalingo di sabato 21 dicembre contro il Delta Porto Tolle, in programma sul campo sintetico del “Talvera B”, con calcio d'inizio alle ore 14.30.

La formazione biancorossa è reduce dalla seconda sconfitta in campionato, subita a Bergamo contro l'Albinoleffe. Una sconfitta che ha fatto scalare i biancorossi dal secondo al terzo posto, ma il distacco dalla vetta della classifica è rimasto invariato. Sono infatti sempre tre le lunghezze che separano Cremonini e compagni dalla capolista Mantova. Il passo falso di Bergamo è stato un incidente di percorso, dovuto anche alle tante assenze, fra cui quelle di Obkircher e Lattanzio. Complessivamente il ruolino di marcia sin qui tenuto dalla Berretti biancorossa rimane eccellente, come traspare nitidamente dalla nove vittorie conseguite in 12 incontri, segnatamente contro Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1), Lumezzane (1:2), Spal (0:5), FeralpiSalò (4:1), Bassano (2:1) e Unione Venezia (4:0). Un ruolino di marcia che annovera anche il pareggio a Verona contro la Virtus Vecomp, mentre prima della sconfitta di Bergamo i biancorossi si erano arresi al solo Vicenza. Questo sabato, 21 dicembre, la Berretti affronterà come detto il Delta Porto Tolle, quartultimo in classifica con 10 punti, ben 18 in meno degli altoatesini.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Fano Alma Juventus   FC Südtirol
 
 
Do, 19. Novembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Raffaele Mancini" - Fano
 
  Ticket Online  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.