Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3952 novità trovate
news visualizzate 51 a 60
SECONDA VITTORIA DI FILA: ADESSO LA SALVEZZA E' MOLTO PIU' VICINA

SECONDA VITTORIA DI FILA: ADESSO LA SALVEZZA E' MOLTO PIU' VICINA

15.04.2017 - Seconda vittoria di fila per il Südtirol, che al Druso sconfigge per 1-0 la Maceratese con un eurogol di capitan Furlan e mette una serissima ipoteca sulla salvezza, a sole tre partite dal termine del campionato.
 Leggi di più 
 
COL 5 X 1000 SOSTIENI L'ATTIVITA' GIOVANILE DELL'F.C.D. ALTO ADIGE

COL 5 X 1000 SOSTIENI L'ATTIVITA' GIOVANILE DELL'F.C.D. ALTO ADIGE

14.04.2017 - Anche quest’anno c’è la possibilità di devolvere l’imposta 5 per mille in favore dell’F.C.D. Alto Adige, società strettamente legata all’F.C. Südtirol e lodevolmente impegnata nello sviluppo del settore giovanile biancorosso e segnatamente della Scuola Calcio. Si tratta di un’azione che non costa nulla al contribuente, visto che - in ogni caso – l’imposta è dovuta. Per l’F.C.D. Alto Adige questo gesto di sensibilità significherebbe molto, visto che il ricavato contribuirebbe ad accrescere le risorse da investire nella crescita e nel potenziamento della “cantera” biancorossa. Per tutti coloro interessati a dare un sostegno concreto all’attività delle nostre squadre giovanili, basterà inserire - nell’apposito campo del 5 per mille - il seguente numero di imposta: 94094730218. Vi ringraziamo anticipatamente per il prezioso sostegno.
 Leggi di più 
 
CONTRO LA MACERATESE SERVONO ALTRI PUNTI-SALVEZZA

CONTRO LA MACERATESE SERVONO ALTRI PUNTI-SALVEZZA

14.04.2017 - Domani, sabato 15 aprile, è in programma la quartultima giornata del campionato di Lega Pro, girone B. Dopo due trasferte consecutive il Südtirol torna a giocare allo stadio Druso di Bolzano, dove l’ospite di turno è la Maceratese nel match prepasquale valido per la quartultima giornata del campionato di Lega Pro, girone B. I biancorossi sono reduci dalla bella vittoria sul campo del Lumezzane (0-1) e occupano il tredicesimo posto in classifica con 38 punti con un margine di vantaggio di quattro lunghezze sulla zona playout. Capitan Fink e compagni non vincono in casa da quasi due mesi, precisamente dal 26 febbraio scorso, e al Druso hanno perso tutte e tre le ultime partite disputate per mano di Sambenedettese (2-4), Albinoleffe (0-1) e Venezia (0-2).
La Maceratese, decima in classifica con sei punti in più dei biancorossi, è reduce dalla vittoria in casa del Forlì (2-3) e nelle ultime sette partite ha perso una sola volta, segnatamente contro il Parma (2-0). In trasferta la formazione marchigiana è imbattuta da tre partite e in campo esterno ha ottenuto più della metà dei punti complessivi, ovvero 23 sui 44 totali.

In campo.
Tutti disponibili in casa biancorossa e tutti convocati. Mister Colombo sarà costretto a seguire la partita dalla tribuna per scontare il secondo e ultimo turno di squalifica. Come a Lumezzane lo sostituirà in panchina il collaboratore tecnico Gianluigi Pillin. Tra le file della Maceratese è squalificato l’attaccante Diego Allegretti e non sarà disponibile causa infortunio il difensore Armando Perna. In dubbio la presenza invece dell’attaccante Federico Palmieri.

I 24 convocati.
2 Davide Riccardi, 4 Kenneth Obodo, 5 Marco Baldan, 6 Alessandro Bassoli, 7 Michael Cia, 8 Alessandro Furlan, 9 Ettore Gliozzi, 10 Hannes Fink, 11 Giacomo Tulli, 12 Stefano Fortunato, 14 Alberto Spagnoli, 15 Francesco Di Nunzio, 16 Daniele Sarzi Puttini, 17 Matteo Vito Lomolino, 18 Daniele Torregrossa, 19 Arturo Lupoli, 20 Gabriel Brugger, 21 Fabian Tait, 22 Richard Gabriel Marcone, 23 Douglas Ricardo Packer, 24 Julien Rantier, 29 Jeremie Broh, 30 Luca Bertoni, 33 Gabriel Montaperto
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI A LUMEZZANE NELLA VIGILIA DI PASQUA

LA BERRETTI A LUMEZZANE NELLA VIGILIA DI PASQUA

12.04.2017 - Le formazioni Berretti e under 16 Lega Pro saranno le uniche delle quattro squadre giovanili biancorosse che militano in campionati a carattere nazionale a scendere in campo in questa settimana.

L’under 16 di Lega Pro gioca domani, giovedì 13 aprile, a Maso Ronco (ore 13.30) l’ultima partita di campionato, recuperando il match contro il Venezia. In palio il quarto posto assoluto che attualmente le due squadre si dividono, essendo a pari punti. Per sopravanzare i lagunari, alla squadra di Tornatore può andar bene anche il pareggio, avendo vinto la gara d’andata.

La Berretti sarà invece di scena sabato, 15 aprile, nella vigilia di Pasqua, a Collebeato, in provincia di Brescia, per affrontare il Lumezzane, terzultimo in classifica con 26 punti, appena uno in meno però di Orsolin e compagni, reduci da tre sconfitte nelle ultime quattro gare disputate, nelle quali i giovani hanno raccolto un solo punto, con la vittoria che manca ormai da cinque partite.
Il match a Lumezzane è valido per la penultima giornata di campionato.
 Leggi di più 
 
MACERATESE AI RAGGI "X": L'OSSERVATO SPECIALE E' L' "EX" TURCHETTA

MACERATESE AI RAGGI "X": L'OSSERVATO SPECIALE E' L' "EX" TURCHETTA

12.04.2017 - Il Südtirol torna in campo al Druso sabato, 15 aprile, alle ore 16.30 contro la Maceratese nel match prepasquale valido per la trentacinquesima giornata del campionato di Lega Pro girone B. La Maceratese è reduce dalla bella vittoria in casa del Forlì (2-3). La “Rata” nelle ultime sette partite ha perso solamente una volta, segnatamente contro il Parma (2-0). La formazione marchigiana è imbattuta da tre partite in trasferta, dove nell’arco della stagione ha ottenuto più della metà dei punti complessivi, ben 23 sui 44 totali. I biancorossi di Macerata stazionano attualmente al decimo posto in classifica, a pari merito con il Santarcangelo. Tra le fila della Maceratese è squalificato l’attaccante Diego Allegretti, mentre sicuramente non sarà disponibile causa infortunio il difensore Armando Perna. In forte dubbio invece la presenza dell’attaccante Federico Palmieri.
L’unico “ex” della partita gioca nella Maceratese ed è l’esterno offensivo Gianluca Turchetta, che ha vestito la maglia del Südtirol per una stagione e mezza, totalizzando 35 presenze e segnando 3 reti in campionato. Turchetta è arrivato a Bolzano nel gennaio del 2013, vestendo la casacca biancorossa anche nel campionato successivo (2013/2014). Due stagioni particolarmente fauste per “Gian” e per tutto il Südtirol, giacché la squadra biancorossa raggiunse dapprima la semifinale e poi la finale playoff.
La “Rata” è alla seconda stagione consecutiva in Lega Pro. In estate la squadra marchigiana è stata affidata ad un tecnico emergente, vale a dire Federico Giunti, 45enne allenatore con trascorsi importanti da calciatore, ex centrocampista – in serie A – di Perugia, Parma, Milan e Brescia.
I calciatori più rappresentativi, oltre al già citato Turchetta, sono l'esterno offensivo Nicola Petrilli (già in B con Crotone e Nocerina, sette gol nella scorsa stagione a Padova) e il ventiduenne centravanti Matteo Colombi, cresciuto nei settori giovanili di Inter e Torino e autore sinora di 5 gol in campionato. Nel mercato di gennaio la rosa è stata rafforzata con l’innesto dell’esperto terzino sinistro Rocco Sabato. Il trentaquattrenne difensore ha disputato 29 presenze in Serie A con le maglie di Catania e Cagliari (1 rete) e in Serie B ha indossato anche le casacche di Triestina, Cesena, Empoli e Cosenza per un totale di 154 partite in cadetteria.
Il capocannoniere della squadra è invece il capitano Alberto Quadri - che con dieci reti - è il miglior realizzatore tra i centrocampisti di tutta la Lega Pro. Il capitano della “Rata” in passato ha vestito le maglie di Lazio in Seria A e quelle di Spezia e Avellino in Serie B.
Maceratese e FC Südtirol sono al loro secondo scontro diretto. L’unico precedente tra le due squadre risale infatti al match di andata, dove i bolzanini si sono imposti in trasferta a Macerata per 1-2, grazie alle reti di Gliozzi e capitan Fink.

 Leggi di più 
 
CONTRO LA FERALPI VITTORIA SIA DEI GIOVANISSIMI CHE DEGLI ALLIEVI

CONTRO LA FERALPI VITTORIA SIA DEI GIOVANISSIMI CHE DEGLI ALLIEVI

09.04.2017 - A Maso Ronco, contro il FeralpiSalò, nel doppio turno casalingo valido per la penultima giornata dei rispettivi campionati, Allievi e Giovanissimi Nazionali hanno fatto l'enplein di punti, ovvero sei sugli altrettanti a disposizione. Gli Allievi hanno confermato il loro „magic moment“, superando per 1-0 i pari età bresciani, primi in classifica, mentre i Giovanissimi hanno ritrovato la vittoria dopo due partite di astinenza, ipotecando la qualificazione alle finali di categoria.

Giovanissimi Nazionali. Dopo due partite di digiuno la formazione allenata da Saltori ritrova provvidenzialmente la vittoria e – ad una sola giornata dal temrmina del campionato - ipoteca la qualificazione alle finali di categoria. Grezzani e compagni si impongono per 2-0 sul FeralpiSalò con entrambe le reti messe a segno nei primissimi minuti di gioco. Ad aprire le marcature è Trompedeller con un gran sinistro al volo dai trenta metri. Due minuti dopo il raddoppio di Bertuolo, che finalizza una bella azione corale.

FC SÜDTIROL – FERALPISALO' 2-0 (2-0)
FC Südtirol: Tononi, Gjevori (49. Badolato), Trompedeller, Catino (65. Untertrifaller), Salvaterra, Gambato, Davi (58. Pixner), Pittino, Bertuolo (65. Tschoell), Wieser, Grezzani
Allenatore/Trainer: Michele Saltori
FeralpiSalò: Sellitto, Mari, Messali (65. Bosio), Cristini (65. Segalla), Buffoli, Morandini, Valtulini (49. Khabir), Locatelli, Carbone, H'Maidat (49. Hoxha), Orizio, Arrighetti (54. Nonni)
Allenatore/Trainer: F. Pellegrini
Arbitro: Taoufik Zine Sekali di/aus Bolzano/Bozen
Reti/Tore: 5. Trompedeller (1-0), 7. Bertuolo (2-0)

Allievi Nazionali. Straordinario momento di forma per i ragazzi ottimamente guidati da Marco Marzari, che danno „scacco matto“ alla capolista bresciana, conquistando la terza vittoria più un pareggio nelle ultime quattro gare disputate. Il gol-partita biancorosso è arrivato nel finale con gran tiro sotto la traversa di Pichler, ma la squadra di Marzari aveva già dominato il primo tempo, colpendo due pali con Uez e lo stesso Pichler, e sprecando due clamorose palle-gol con Francescon a tu per tu col portiere ospite.

FC SÜDTIROL – FERALPISALO' 1-0 (0-0)
FC Südtirol: Maestri, Patta (56. Fazion), Pomella, Timpone, Rabensteiner, Duriqi, Uez (49. Zanon), Pichler, Sgarbi (49. Guerra), Salvaterra, Francescon (41. Mitterutzner)
Allenatore/Trainer: Marzari
FeralpiSalò: Valtorta, Turlini (59. Piazza), Bonometti (76. Lamberti), Bianchi (76. Risatti), Kopani, Chimini, Fontana (76. Fyskhu), Pinardi, Moraschi, Pasotti (41. Cvjic), Rigamonti
Allenatore/Trainer: Piovani
Rete/Tor: 71. Pichler (1-0)
 Leggi di più 
 
IL SÜDTIROL SPEGNE IL "LUME" E RIVEDE LA LUCE: TRE PUNTI D'ORO!

IL SÜDTIROL SPEGNE IL "LUME" E RIVEDE LA LUCE: TRE PUNTI D'ORO!

09.04.2017 - Dopo due sconfitte di fila, il Sȕdtirol rialza la testa e rivede la luce nella notturna di Lumezzane, ritrovando la vittoria grazie al gol-partita di Gliozzi ad inizio ripresa e ristabilendo le distanze dalla zona playout, sulla quale – adesso – il vantaggio è di quattro punti.
 Leggi di più 
 
CON PNEUSMARKET CAMBIO GOMME A PREZZI DI FAVORE

CON PNEUSMARKET CAMBIO GOMME A PREZZI DI FAVORE

08.04.2017 - Le temperature sono in netto rialzo e dal 15 aprile gli pneumatici invernali devono fare posto a quelli estivi. Insomma, è tempo di cambio gomme. Il nostro club ha cercato e trovato un partner di qualità nel settore, ovvero PNEUSMARKET. Tutti i membri della grande famiglia dell’FC Südtirol possono usufruire di offerte a prezzi imbattibili nelle varie filiali di PNEUSMARKET. Per poter beneficiare di queste particolari offerte basta presentarsi con il codice “Südtirol Fan”.
 Leggi di più 
 
PER LA BERRETTI BEFFARDA SCONFITTA "LAST MINUTE" CONTRO IL TORINO

PER LA BERRETTI BEFFARDA SCONFITTA "LAST MINUTE" CONTRO IL TORINO

08.04.2017 - Per la Berretti biancorossa terza sconfitta nelle ultime quattro gare, nelle quali Orsolin e compagni hanno raccolto un solo punto. Ma il kappaò casalingo contro il Torino, terzo in classifica, è beffardo quanto immeritato. Il gol-partita granata è infatti arrivato al 90' dopo bella azione corale finalizzata da Petruccelli che ha completato una rimonta ospite iniziata al 70' col rocambolesco gol a firma di Viola su mischia da calcio d'angolo. I ragazzi di Zenoni hanno giocato una buona gara, creando diverse palle-gol e portandosi meritatamente a condurre con un tiro dal limite dell'area di Gasparini al 60'. Ma non è bastato per evitare la rimonta granata e l'1-2 finale.

FC SÜDTIROL – TORINO 1-2 (0-0)
FC SÜDTIROL: Piz, Carella, Davi, Betteto, Trafoier, Salvarezza (46. Salvaterra), Forti, Breschi (75. Rinaldo), Gjepali (70. Barletta), Gasparini, Orsolin
Allenatore: Zenoni
TORINO: Savatovic, Squerzanti, Fiordaliso, Tuttisanti, Baggi, Viola, Barbon, Drovetti (60. Petruccelli), Iaquaniello, Guerini, Ferrandini
Allenatore: Ferraris
ARBITRO: Mery di Bolzano
RETI: 60. Gasparini (0-1), 70. Viola (1-1), 90. Petruccelli (1-2)
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Bologna   FC Südtirol
 
 
Sa, 22. Luglio 2017 - 17:00
 
Castelrotto - Laranz
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.