Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4137 novità trovate
news visualizzate 121 a 130
PRIMA TRASFERTA: AL BOTTECCHIA CONTRO UNA "BIG" DEL CAMPIONATO

PRIMA TRASFERTA: AL BOTTECCHIA CONTRO UNA "BIG" DEL CAMPIONATO

31.08.2017 - Questa domenica, 3 settembre, è in programma la seconda giornata del campionato di serie C (girone B). Reduce dall'incoraggiante vittoria nell'esordio casalingo contro l'Albinoleffe, sconfitto per 1-0 con gol-partita di Michael Cia, l'FC Südtirol è atteso dalla prima trasferta stagionale, coi biancorossi che saranno di scena (calcio d'inizio alle ore 18.30) allo stadio “Bottecchia” di Pordenone per affrontare la locale formazione friulana, una delle squadre più e meglio attrezzate del girone e quindi sicura pretendente alla promozione in serie B. Anche i “ramarri” hanno iniziato il campionato con una vittoria, facendo bottino pieno in Romagna contro il Santarcangelo, sconfitto per 1-0 con gol decisivo al 93' di Burrai.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: BERARDI UNDER DI QUALITA' PER IL CENTROCAMPO

TRANSFERMARKT: BERARDI UNDER DI QUALITA' PER IL CENTROCAMPO

31.08.2017 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito annuale) da A.C.F. Fiorentina i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Marco Berardi, che nelle ultime due stagioni ha giocato in serie C, dapprima col Pordenone e poi col Tuttocuoio, totalizzando complessivamente 45 presenze, impreziosite dai due gol – i primi fra i professionisti – messi a segno nello scorso campionato.

Nato a Massa Marittima, in provincia di Grosseto, il 25 marzo 1996, Marco Berardi è un centrocampista di medio-alta statura (183 cm per 74 kg di peso forma) e molto duttile. Il ruolo a lui più congeniale è quello della mezz'ala, ma nella sua ancora giovane carriera è stato impiegato anche come play maker.

Ha fatto tutta la trafila delle giovanili nella Fiorentina, disputando complessivamente con la Primavera viola 55 partite (sei i gol realizzati) fra campionato, Coppa Italia, Torneo di Viareggio e Final Eight.

Il suo primo campionato professionistico nella stagione 2015-2016, nella quale gioca in serie C con il Pordenone, collezionando 16 presenze (con un assist-gol) in campionato.

Nella scorsa stagione, invece, 30 partite da titolare (più altre due ai playout) sempre in serie C ma questa volta con la formazione toscana del Tuttocuoio. Due i gol realizzati, i suoi primi da professionista.

F.C. Südtirol dà il benvenuto a Marco Berardi e gli augura tante soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: CON BERARDOCCO IL SÜDTIROL "CLICCA" PLAY

TRANSFERMARKT: CON BERARDOCCO IL SÜDTIROL "CLICCA" PLAY

31.08.2017 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo definitivo da Calcio Padova i diritti alle prestazioni sportive di Luca Berardocco, centrocampista centrale con all'attivo 133 presenze fra i professionisti, di cui 21 nella serie A slovena, 9 nella serie B italiana e 103 in serie C, dove - nella scorsa stagione – ha giocato il girone d'andata con la Sambenedettese e quello di ritorno con il Padova. Berardocco ha firmato un contratto biennale, che lo lega quindi al Südtirol sino al 30 giugno 2019.

Nato a Pescara il 21 gennaio 1991, Luca Berardocco è un centrocampista centrale brevilineo (174 cm per 70 kg di peso forma).

Inizia la carriera nelle giovanili del Pescara, dove in mezzo al campo gioca in coppia con Marco Verratti, di un solo anno più giovane di lui. Fa il suo esordio in serie B nella stagione 2010/11, quando col Pescara totalizza 9 presenze nel campionato cadetto.

Nella stagione 2011/2012 finisce in prestito al Pisa, in C1, dove disputa 16 incontri, di cui 13 da titolare, per poi trasferirsi nella finestra invernale della campagna acquisti al Viareggio, in forza al quale conclude la stagione con altre 11 presenze e 2 reti in C1.

Inizia la stagione 2012/2013 nel Pescara, neopromosso in serie A, ma non trovando spazio va in prestito al FeralpiSalò, in C1. Con i gardesani gioca 12 partite e segna due gol.

Nell’estate del 2013 viene acquistato dal Parma che lo cede in prestito al Nogometno Društvo Gorica, squadra della serie A slovena, con la quale colleziona 21 presenze.

Il rientro in Italia nell'estate successiva per un nuovo prestito, questa volta in serie B, al Crotone, dove non viene però impiegato ed allora il Parma lo dirotta a Como, in serie C, dove con 9 presenze contribuisce alla promozione in serie B ai playoff della squadra lariana.

In seguito al fallimento del Parma, nella stagione 2015/2016 viene acquistato dalla Carrarese, in forza alla quale disputa 29 partite in C, segnando un gol.

Nell'estate del 2016 viene ingaggiato dalla Sambenedettese, neopromossa in C: con la formazione marchigiana disputa 18 incontri, conditi da due reti, per poi trasferirsi a gennaio 2017 al Padova, che lo acquista a titolo definitivo. Con la maglia biancoscudata 8 presenze in campionato e una ai playoff.

F.C. Südtirol dà il benevenuto a Luca Berardocco e gli augura le migliori soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: LUPOLI E IL SÜDTIROL SI SEPARANO

TRANSFERMARKT: LUPOLI E IL SÜDTIROL SI SEPARANO

31.08.2017 - F.C. Südtirol comunica di aver ceduto a titolo definitivo a Fermana Football Club i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Arturo Lupoli, 30enne attaccante che lascia il club biancorosso dopo sette mesi di permanenza e dopo mezza stagione – la scorsa – nella quale ha collezionato 12 presenze, senza gol all'attivo, nel girone di ritorno del campionato di serie C.

F.C. Südtirol ringrazia Arturo Lupoli per la professionalità messa al servizio di staff tecnico e compagni di squadra, ma anche per l'impegno profuso nella pur breve parentesi in maglia biancorossa, augurandogli contestualmente le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera sportiva.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: PER LA DIFESA I 192 CENTIMETRI DI MARTIN ERLIC

TRANSFERMARKT: PER LA DIFESA I 192 CENTIMETRI DI MARTIN ERLIC

31.08.2017 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito annuale) da U.S. Sassuolo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Martin Erlic, difensore centrale croato di 192 cm x 85 kg di peso forma che nelle ultime due stagioni ha giocato in forza alla Primavera neroverde del club emiliano.

Nato a Zadar, in Croazia, il 24 gennaio 1998, Martin Erlic è un difensore centrale ambidestro dalla imponente stazza fisica.

Dopo aver iniziato la sua formazione calcistica in Croazia, dapprima con la Dinamo Zagabria e poi con il Rijeka, si trasferisce in Italia nell'estate del 2014, acquistato dal Parma, in forza al quale disputa 17 partite, segnando due reti, nel campionato Allievi Nazionali.

In seguito al fallimento del Club ducale, viene acquistato dal Sassuolo, con il quale disputa due campionati Primavera, totalizzando complessivamente nel biennio 2015-2017 29 presenze (due alle Final Eight) e due gol in campionato e tre presenze e un gol al Torneo di Viareggio.

Nel triennio 2014-2017 gioca anche 10 partite, segnando un gol, con la Nazionale under 17 croata e cinque con la Nazionale under 19.

F.C. Südtirol dà il benevenuto a Martin Erlic e gli augura una stagione ricca di soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.

 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: UN DIFENSORE MANCINO UNDER ALLA CORTE DI ZANETTI

TRANSFERMARKT: UN DIFENSORE MANCINO UNDER ALLA CORTE DI ZANETTI

31.08.2017 - F.C. Südtirol comunica che – col benestare di A.C. Chievo Verona, che detiene i diritti sportivi del calciatore – ha ingaggiato a titolo temporaneo (prestito annuale) da Fermana Football Club il calciatore Alessandro Roma, 19enne difensore che nelle ultime tre stagioni ha militato in serie D.

Nato il 20 settembre 1997, Alessandro Roma è un difensore di piede sinistro molto duttile. Può infatti essere impiegato come terzino sinistro ma anche come centrale di una difesa “a 5”.

Nelle ultime tre stagioni Alessandro Roma ha militato in forza al Ciliverghe Mazzano, in serie D, dove ha debuttato a soli 16 anni e dove ha complessivamente totalizzato 62 presenze, impreziosite da un gol.

F.C. Südtirol dà il benevenuto ad Alessandro Roma e gli augura una stagione ricca di soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
TRANSFERMARKT: INGAGGIATO IL PORTIERE UNDER ANDREA D'EGIDIO

TRANSFERMARKT: INGAGGIATO IL PORTIERE UNDER ANDREA D'EGIDIO

30.08.2017 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo da Ascoli Picchio FC 1898 i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Andrea D'Egidio, 21enne portiere che nelle scorsa stagione ha collezionato tre presenze in serie C con il Matera, giocando anche per intero due gare di Coppa Italia Lega Pro.

Nato a Sant'Omero, in provincia di Teramo, il 30 giugno 1996, Andrea D'Egidio è un portiere dal fisico prestante e ben proporzionato (186 cm x 80 kg di peso forma).

Valorizzato dal settore giovanile dell'Ascoli, il 21enne abruzzese è risultato nella stagione 2014/2015 il portiere meno battuto di tutti i gironi del campionato nazionale “Berretti”, giocato – evidentemente – a difesa dei pali bianconeri della formazione marchigiana.

Nella stagione successiva, con la promozione dell'Ascoli in serie B, è stato il portiere titolare della formazione Primavera marchigiana (24 presenze in campionato più due partite al Torneo di Viareggio) ed il terzo portiere della prima squadra.

Nella scorsa stagione, infine, D'Egidio è stato girato in prestito al Matera, in serie C, dove da giovane “dodicesimo” ha collezionato tre presenze da titolare in campionato e due in Coppa Italia Lega Pro, dove – parando un rigore a Letizia del Foggia – è risultato decisivo per la qualificazione ai quarti di finale della squadra della Basilicata, poi arrivata sino alla finale della rassegna, persa contro il Venezia.

D'Egidio, che ha scelto il 12 come numero di maglia, è stato anche “azzurrino” nella Nazionale di Lega Pro under 18.

F.C. Südtirol rivolge un caloroso benvenuto ad Andrea D'Egidio e gli augura una stagione ricca di soddisfazioni – personali e di squadra – in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
PREVENDITA PORDENONE - FC SÜDTIROL

PREVENDITA PORDENONE - FC SÜDTIROL

29.08.2017 - Il Pordenone Calcio comunica che è attiva (su circuito Ticketland2000) la prevendita dei biglietti per l’incontro Pordenone - FC Südtirol, valevole per la 2a giornata del campionato di Serie C 2017/2018 – girone B e in programma domenica 3 settembre allo stadio Bottecchia. Fischio d’inizio alle 18.30.
 Leggi di più 
 
LA CAMPAGNA ABBONAMENTI PROSEGUE SINO A VENERDI' 8 SETTEMBRE

LA CAMPAGNA ABBONAMENTI PROSEGUE SINO A VENERDI' 8 SETTEMBRE

28.08.2017 - La vittoria contro l'Albinoleffe, nella prima giornata di campionato, ha acceso ancor più l'entusiasmo e la fiducia attorno alla squadra di mister Zanetti, reduce da due vittorie consecutive al Druso, la prima contro la Triestina in Coppa Italia e la seconda – appunto – domenica scorsa contro gli orobici nel turno inaugurale della nuova serie C.
Per questo motivo la dirigenza biancorossa ha deciso di prolungare la campagna abbonamenti sino a venerdì 8 settembre, antivigilia del match casalingo contro la Fermana.
Non perdete dunque l’occasione e assicuratevi subito un abbonamento per le restanti 17 partite casalinghe dell’FC Südtirol nella stagione agonistica 2017-2018. Vi aspetta un avvincente campionato di serie C, con protagonista l’unica società professionistica non solo della nostra provincia ma anche di tutta la regione Trentino Alto Adige.
 Leggi di più 
 
SI', "C" SIAMO CON LA PARTENZA! SÜDTIROL - ALBINOLEFFE 1-0

SI', "C" SIAMO CON LA PARTENZA! SÜDTIROL - ALBINOLEFFE 1-0

27.08.2017 - Il campionato del Südtirol inizia nel migliore dei modi, ovvero con una vittoria al Druso contro l'Albinoleffe, sconfitto per 1-0 nella prima giornata del girone B del campionato di serie C. Match-winner uno dei tanti “ex” della partita, vale a dire Michael Cia, a segno a metà ripresa a coronamento di un prepotente crescendo biancorosso – da metà primo tempo in poi - sia a livello di gioco che di palle-gol.

Live match. Dopo quattro amichevoli estive e dopo due partite di Coppa Italia Lega Pro, l'ultima delle quali vinta domenica scorsa contro la Triestina, inizia il cammino dell'FC Südtirol nella nuova serie C (girone B), terza divisione nazionale per importanza, alla quale il club biancorosso partecipa per l'ottava stagione consecutiva.
Allo stadio Druso la rinnovata squadra biancorossa affidata a Paolo Zanetti si misura al debutto con l'Albinoleffe, nono classificato nella scorsa edizione della serie C, nella quale è arrivato sino agli ottavi di finale dei playoff.
Contro gli orbici mister Zanetti conferma dieci undicesimi della formazione che in Coppa Italia ha sconfitto per 1-0 la Triestina con gol-partita di Costantino. L'unica novità è l'utilizzo a centrocampo di Cia al posto dell'indisponibile Broh, che nel prepartita ha dato forfait per il riacutizzarsi della contusione alla caviglia sinistra.
La cronaca. Inizio di match col brivido per i biancorossi, dopo appena due minuti, su punizione-cross di Giorgione, dalla quale scaturisce una carambola in area fra Frascatore e Costantino, col pallone che schizza verso la porta e con Offredi che si supera nel smanacciarlo da sotto la traversa in calcio d'angolo.
Il Südtirol fatica inizialmente a far fluire la manovra in maniera ordinata e in misura incisiva, complice l'aggressività degli ospiti che pressano alto e soffocano le fonti del gioco biancorosso.
L'Albinoleffe esercita un predominio territoriale piuttosto marcato, occupando con una certa costanza la metà campo altoatesina, ma al 22' sugli sviluppi di un angolo battuto da Fink, il colpo di testa dal limite dell'area di Frascatore libera sotto porta Costantino, fermato però da Cortinovis e da una segnalazione di offside.
Al 26' su palla che spiove lateralmente in area ospite vengono a contatto in area Gavazzi e Costantino, con entrambi che rovinano a terra e con l'arbitro che opta per il fallo in attacco del numero 9 biancorosso.
Due minuti più tardi su punizione-cross dalla destra di Fink, l'avanzato Vinetot non riesce a trovare l'impatto col pallone, mentre Tait – dopo respinta corta della difesa orobica - calcia a lato dal limite dell'area.
Biancorossi in crescendo nella seconda parte del primo tempo, con Costantino che al 33' strozza la conclusione e calcia a lato.
Poi non succede praticamente più nulla e si va al riposo sul parziale - equo - di 0-0.
Si riparte, a riflettori accesi, senza cambi in entrambe le squadre, ma dopo appena cinque minuti mister Zanetti viene in soccorso alla manovra un po' farraginosa dei biancorossi, inserendo in cabina di regia Bertoni al posto del pur combattivo e già ammonito Smith.
All'8' angolo di Cia, respinta della difesa ospite e tiro dai 20 metri di Fink che termina alto sopra la traversa.
All'11' occasionissima biancorossa su splendido lancio col contagiri di Zanchi che imbecca al centro dell'area Gyasi, abilissimo a controllare il pallone col destro ma poi infelice nella conclusione mancina che – a porta spalancata – sorvola la traversa.
Al 17' altra palla-gol biancorossa con Tait che libera al cross Cia, sul cui traversone Zaffagnini rischia l'autogol anticipando Costantino.
Quattro minuti più tardi il meritato vantaggio della squadra di Zanetti, con lancio profondo sulla sinistra per Zanchi che apre il compasso e disegna un cross radente e millimetrico in area per Cia, che arriva di gran carriera sul secondo palo e di destro scaraventa il rete l'1-0 biancorosso.
Al 41' su lancio di Bertoni il tiro-cross al volo di Oneto finisce fuori di pochissimo.
Ma il gol dell'“ex” Michael Cia basta e avanza.
Finisce 1-0 per i biancorossi che iniziano nel migliore dei modi il nuovo campionato di C: subito tre punti in saccoccia e domenica prossima si va a Pordenone.

FC SÜDTIROL – ALBINOLEFFE 1-0 (0-0)
FC SÜDTIROL (3-5-2): Offredi; Vinetot, Filippo Sgarbi, Frascatore; Tait, Cia (85. Oneto), Smith (50. Bertoni), Fink, Zanchi (85. Baldan); Costantino (71. Gatto), Gyasi
In panchina: Tononi, Carella, Bertoni, Salvaterra, Boccalari, Heatley Flores
ALBINOLEFFE (3-4-1-2): Cortinovis; Zaffagnini, Gavazzi, Scrosta; Gonzi, Di Ceglie (87. Moreo), Agnello (76. Nichetti), Coppola (76. Gusu); Giorgione; Kouko, Ravasio (63. Sibilli)
In panchina: Coser, Mondonico, Cotroneo
ARBITRO: Davide Moriconi della sezione di Roma 2 (Moro di Schio e Zeviani di Legnago)
RETE: 66. Cia (1-0)
NOTE: tardo pomeriggio con cielo coperto e minaccioso di pioggia, ma poi rapida schiarita. Ammoniti: Gavazzi (A), Cia (FCS), Frascatore (FCS), Smith (FCS), Tait (FCS)
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Feralpisalo`   FC Südtirol
 
 
Sa, 2. Dicembre 2017 - 16:30
 
Stadio "Lino Turina" - Salò
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.