Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3881 novità trovate
news visualizzate 121 a 130
NOVITA'! RICHIEDI LA NUOVA FCS CARD

NOVITA'! RICHIEDI LA NUOVA FCS CARD

17.12.2016 - In occasione delle festività natalizie, il nostro Club ha pensato bene di fare un regalo a tutti i componenti della grande famiglia biancorossa, ovvero soci, partner, tifosi e simpatizzanti della nostra Società. Il regalo è una primizia assoluta e si chiama FCS Card.
Quali sono i vantaggi di possedere l'FCS Card è presto detto, visto e considerato che la tessera riconosce uno scontro su tutti, ma proprio tutti, i prodotti/servizi venduti e/o erogati da oltre 80mila esercizi commerciali, anche online, presenti in tutto il mondo.
Per semplificare: ogni acquisto effettuato presso i suddetti 80mila esercizi commerciali prevede una scontistica che verrà riconosciuta attraverso la restituzione sul conto corrente del possessore dell'FCS Card di una parte della spesa complessiva effettuata nella misura fra l'1 e il 5% del prezzo di vendita. La restituzione di parte della spesa è rapida, quasi immediata, ovvero appena una settimana dopo l'acquisto.
 Leggi di più 
 
AL DRUSO CONTRO IL MANTOVA CONTA SOLO VINCERE

AL DRUSO CONTRO IL MANTOVA CONTA SOLO VINCERE

16.12.2016 - Domenica 18 dicembre va in scena la 19esima giornata, ultima d'andata, del girone B del campionato di Lega Pro. Reduce da due sconfitte di fila, che hanno ridimensionato gli effetti benefici dei tre precedenti risultati utili (due vittorie e un pareggio), il Südtirol torna in campo allo stadio Druso per un delicato scontro diretto contro il Mantova, quartultimo in classifica ed in piena zona playout ma con appena tre punti in meno rispetto alla squadra di mister Viali.
I virgiliani hanno vinto due delle ultime tre partite disputate, risalendo la china della classifica e tornando prepotentemente in corsa per la salvezza.
In trasferta il Mantova ha conquistato più della metà dei punti complessivi (15) per effetto di uno score di due vittorie (a San Benedetto del Tronto e a Teramo), due pareggi e cinque sconfitte.
In casa il Südtirol ha una buona media punti per effetto di un ruolino di marcia che annovera tre vittorie, quattro pareggi e due sole sconfitte, quest'ultime rimediate per mano di FeralpiSalò (1-2) e Parma (0-1).
 Leggi di più 
 
NEL WEEKEND IN CAMPO A MASO RONCO TUTTI LE NOSTRE GIOVANILI

NEL WEEKEND IN CAMPO A MASO RONCO TUTTI LE NOSTRE GIOVANILI

15.12.2016 - In questo weekend scenderanno in campo nel nostro centro sportivo di Maso Ronco tre delle quattro formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali, eccezion fatta per l'under 16 di Lega Pro che si è già consegnata domenica alla pausa per le festività di fine ed inizio anno.

BERRETTI: reduce dal bel pareggio sul campo del Torino, risultato di prestigio che ha interrotto una serie negativa di sei sconfitte nelle sette precedenti partite, la squadra di Zenoni scende in campo questo sabato, 17 dicembre, a Maso Ronco (ore 14.30) per affrontare il Lumezzane, decimo in classifica con 12 punti, due in più dei i biancorossi.

ALLIEVI. Pareggiando con l'Alessandria i ragazzi di Marzari hanno conquistato il loro terzo risultato utile nelle ultime quattro gara disputate. Questa domenica, 18 dicembre, Guerra e compagni ospiteranno a Maso Ronco (ore 13.30) l'Olbia nel recupero della settima giornata d'andata. I sardi sono ultimi in classifica con appena 3 punti, nove in meno dei biancorossi.

GIOVANISSIMI. Con sei vittorie e due pareggi nelle ultime nove gare disputate, i ragazzi di mister Saltori si sono confermati al terzo posto in classifica. Questa domenica, 18 dicembre, Stoffie e compagni ospiteranno a Maso Ronco (ore 13.30) l'Olbia nel recupero della settima giornata d'andata. Il team sardo è ultimo in classifica con un solo punto, ben 19 in meno dei biancorossi.
 Leggi di più 
 
SÜDTIROL COL MAL DI GOL: ALL'EUGANEO FINISCE 2-0 PER IL PADOVA

SÜDTIROL COL MAL DI GOL: ALL'EUGANEO FINISCE 2-0 PER IL PADOVA

11.12.2016 - Seconda sconfitta nel breve volgere di quattro giorni per il Südtirol, che dopo il Parma si deve arrendere ad un'altra “big” del campionato, ovvero il Padova, che allo stadio Euganeo si impone per 2-0 sulla squadra di Viali, attanagliata dal mal di gol, visto e considerato che per la quarta volta nelle ultime sei partite i biancorossi non sono riusciti a trovare la via della rete.
 Leggi di più 
 
ALL' "EUGANEO" PER TORNARE A MUOVERE LA CLASSIFICA

ALL' "EUGANEO" PER TORNARE A MUOVERE LA CLASSIFICA

10.12.2016 - Domani, domenica 11 dicembre, va in scena la 18esima giornata, penultima d'andata, del girone B del campionato di Lega Pro. Il Südtirol scende in campo per la seconda volta nel breve volgere di quattro giorni. Reduce dalla beffarda sconfitta di giovedì al Druso contro il Parma, passo falso immeritato che ha interrotto una striscia utile di tre partite (2 vittorie e un pareggio), la squadra di Viali sarà di scena nel tardo pomeriggio di domani (ore 18.30) allo stadio Euganeo di Padova per affrontare la locale formazione biancoscudata, quinta in classifica con 29 punti, undici in più di capitan Fink e compagni che occupano la dodicesima posizione con tre lunghezze di vantaggio sulla zona playout.
Il Padova non vince da due partite, nelle quali ha raccolto un solo punto per effetto del pareggio di mercoledì ad Ancona, ma in casa ha perso una sola volta (sabato scorso contro il Pordenone), conquistando per il resto quattro vittorie e tre pareggi.
In trasferta il Südtirol ha invece vinto una sola volta, segnatamente sabato scorso a Macerata.
 Leggi di più 
 
CONTRO L'ALESSANDRIA VITTORIA DEI GIOVANISSIMI E PARI DEGLI ALLIEVI

CONTRO L'ALESSANDRIA VITTORIA DEI GIOVANISSIMI E PARI DEGLI ALLIEVI

10.12.2016 - A Maso Ronco, nel doppio turno casalingo, Allievi e Giovanissimi Nazionali hanno conquistato quattro dei sei punti a disposizione contro i pari età dell'Alessandria. Gli Allievi hanno pareggiato per 2-2 giocando tutto il secondo tempo in 10 uomini, i Giovanissimi – invece – si sono imposti in rimonta ed in extremis per 2-1, inanellando la terza vittoria di fila e mantenendosi sul podio della classifica.

Giovanissimi Nazionali. Sesta vittoria, terza consecutiva, più due pareggi nelle ultime nove gare disputate per i lanciatissimi ragazzi di mister Saltori, che si confermano sul podio della classifica, prevalendo in rimonta ed in extremis sull'Alessandria. La gara si è decisa nel secondo tempo: vantaggio ospite ad inizio ripresa, ma nel finale i biancorossi ribaltano il risultato. A dieci minuti dal termine è Stoffie a pareggiare, mentre in pieno recupero il gol-vittoria lo firma Salvaterra.

FC SÜDTIROL – ALESSANDRIA 2-1 (0-0)
FC Südtirol: Casaril, Brunialti (44. Buzi), Untertrifaller (44. Pittino), Catino (36. Gjevori), Salvaterra, Gambato, Tscholl (44. Calabrese), Davi (47. Pixner), Bertuolo (56. Stoffie), Wieser, Grezzani
Allenatore/Trainer: Michele Saltori
Alessandria: Gallo, Comoreanu, Castagna, Macchioni, Marchesi, Montagna (56. Brollo), Bagnadentro (45. Robotti), Filip, Mancuso, Ghiozzi (56. Piazzolla), Chiesa.
Allenatore/Trainer: Barbin
Arbitro/Schiedsricher: Picca di Merano
Reti/Tore: 45. Chiesa (0-1), 60. Stoffie (1-1), 70. + 2. Salvaterra (2-1)

Allievi Nazionali. Terzo risultato utile (due vittorie e un pareggio) nelle ultime quattro gare per la formazione di Marzari (squalificato e sostituito in panchina di Alex Schraffl). Baldo e compagni pareggiano per 2-2 contro l'Alessandria. Si decide tutto nel secondo tempo: al primo minuto espulso Fazion per doppia ammonizione. Ma pur in 10 uomini i biancorossi si portano a condurre con splendida azione personale di Baldo che serve a Guerra il tap-in dell'1-0. Ma poi l'Alessandria ribalta il risultato con due gol in appena un minuto. Ma a due minuti dal termine del match il gran destro di Baido piega le mani al portiere avversario e vale il 2-2 finale.

FC SÜDTIROL – ALESSANDRIA 2-2 (0-0)
FC Südtirol: Maestri, Tomaselli, Pomella (71. Marku), Timpone (41. Rabensteiner), Fazion, Duriqi, Maniotti (41. Baldo), Uez (45. Farris), Guerra, Salvaterra, Francescon (60. Plattner)
Allenatore/Trainer: Alex Schraffl (Marco Marzari squalificato)
Alessandria: Gijuni, Givailato, Mazzon, Usel (71. Amendola), Nasto, Nani, Annone, Baldizzone, Capocelli, Gerale, Romano (58. Rolando), Ceppellini
Allenatore/Trainer: Fabio Ulderici
Arbitro/Schiedsricher: Braghini di Bolzano
Reti/Tore: 55. Guerra (1-0), 61. Baldizzone (1-1), 62. Capocelli (1-2), 78. Baldo (2-2)
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI PRENDE IL "TORO" PER LE CORNA: 1-1 COI GRANATA

LA BERRETTI PRENDE IL "TORO" PER LE CORNA: 1-1 COI GRANATA

10.12.2016 - Reduce da quattro sconfitte di fila (sei nelle sette precedenti partite disputate), la Berretti biancorossa torna a muovere la classifica, cogliendo un buon pareggio ed un risultato di prestigioso sul campo del Torino, quarto in classifica. I biancorossi hanno impattato 1-1, ma avrebbero meritato di vincere. Anzitutto perché il momentaneo vantaggio granata è un “gol-fantasma” (tiro di Greco, traversa interna, con la palla che probabilmente non ha varcato la linea di porta) e poi perché - dopo il quasi immediato pareggio di Gasparini – i biancorossi hanno sfiorato in tre occasioni il 2-1, la più clamorosa con Orsolin.
 Leggi di più 
 
CHE BEFFA PER IL SÜDTIROL! IL PARMA SI IMPONE AL DRUSO PER 1-0

CHE BEFFA PER IL SÜDTIROL! IL PARMA SI IMPONE AL DRUSO PER 1-0

08.12.2016 - Dopo tre risultati utili di fila il Südtirol riscopre suo malgrado il sapore acre della sconfitta nella gara casalinga contro il blasonatissimo Parma, big-match gratificato da una grande cornice di pubblico, con oltre 2500 spettatori. Sconfitta beffarda per la squadra di Viali, che avrebbe certamente meritato il pareggio e che invece è stata punita dal gol di Noccolini ad inizio ripresa nell'unica smagliatura difensiva di tutta la gara.
 Leggi di più 
 
SABATO IN CAMPO A MASO RONCO GIOVANISSIMI E ALLIEVI NAZIONALI

SABATO IN CAMPO A MASO RONCO GIOVANISSIMI E ALLIEVI NAZIONALI

08.12.2016 - In questo weekend scenderanno in campo tutte e quattro le formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali.

BERRETTI: reduce da sei sconfitte nelle ultime sette partite, la squadra di Zenoni si rimette in cammino dopo il turno di sosta del campionato. Questo sabato, 10 dicembre, i biancorossi – terzultimi in classifica – saranno ospiti del Torino, che occupa la quarta posizione, a soli tre punti dal primo posto. Calcio d'inizio alle ore 14.30.

ALLIEVI. Dopo due vittorie di fila, domenica scorsa i ragazzi di mister Marzari sono usciti sconfitti dal campo della capolista FeralpiSalò. Questo sabato, 10 dicembre, Guerra e compagni ospiteranno a Maso Ronco l'Alessandria, ottava in classifica con 13 punti, appena due in più dei biancorossi. Calcio d'inizio alle ore 15.30.

ALLIEVI UNDER 16 LEGA PRO. I ragazzi allenati da Paolo Tornatore sono reduci dal pirotecnico 3-3 casalingo col Mantova. Questa domenica, 11 dicembre, saranno di scena sul campo del Venezia, terzo in classifica. Calcio d'inizio alle ore 15.
GIOVANISSIMI. Con cinque vittorie e due pareggi nelle ultime otto gare disputate, i ragazzi di mister Saltori sono saliti al terzo posto. Questo sabato, 10 dicembre, Stoffie e compagni ospitano l'Alessandria, quartultima in classifica con 10 punti, sette in meno dei biancorossi che hanno anche giocato una partita in meno. Calcio d'inizio alle ore 13.
 Leggi di più 
 
PARMA: IL NOSTRO AVVERSARIO AI RAGGI X

PARMA: IL NOSTRO AVVERSARIO AI RAGGI X

07.12.2016 - Una Coppa delle Coppe, due Coppe Uefa, una Supercoppa UEFA, tre Coppe Italia, una Supercoppa italiana. E poi: un secondo posto e due terzi posti in serie A. Trofei e piazzamenti conquistati negli anni Novanta, quando il sodalizio emiliano faceva parte dell'esclusivo club delle “Sette Sorelle”, ovvero delle sette “big” italiane che si dividevano coppe e allori in Italia e in Europa. Il palamarès del Parma Calcio è davvero straordinario per una squadra che milita nel campionato di Lega Pro, ma che vuole al più presto tornare ai massimi livelli, perlomeno nazionali. Sino ad appena due stagioni fa il Parma militava in serie A. Poi il fallimento e la ripartenza dalla serie D, vinta nella scorsa stagione. Quest'anno i gialloblu sono tornati fra i professionisti, con l'obiettivo di recitare un ruolo da protagonisti anche in Lega Pro. L'organico abbonda di calciatori che hanno militato per più anni in serie A e B. Fra questi citiamo il capitano Alessandro Lucarelli, il difensore Michele Canini, il centrocampista bolzanino ed “ex” biancorosso Manuel Scavone e gli attaccanti Felice Evacuo ed Emanuele Calaiò, con quest'ultimo che ha messo a segno la bellezza di 154 gol fra i professionisti, di cui 34 in serie A e 92 in serie B.
Due settimane fa il Parma ha rivisitato la propria area tecnica, sollevando dai rispettivi incarichi l'allenatore Luigi Apolloni, il Direttore Sportivo Lorenzo Minotti e il Responsabile dell'area tecnica Andrea Galassi, mentre il Presidente Nevio Scala si è dimesso.
Fine settimana scorsa, dopo due partite di interregno di Stefano Morrone, la Società ha scelto Roberto D'Aversa, ex allenatore della Virtus Lanciano in serie B, come nuova guida tecnica della squadra. Nominato anche il nuovo Diesse: è Daniele Faggiano, ex Trapani e Palermo.
A Bolzano D'Aversa non potrà disporre del capitano Alessandro Lucarelli, squalificato, e degli infortunati Desiderio Garufo e Mohamed Coly. In forse anche Benassi, uscito anzitempo contro il Bassano per un fastidio muscolare.

L’unico “ex” della partita gioca nel Parma. Si tratta del 29enne centrocampista bolzanino Manuel Scavone, “canterano” biancorosso che in prima squadra ha collezionato 124 presenze in C2, realizzando complessivamente 20 gol, di cui ben 11 nella memorabile stagione 2009/2010 conclusasi con la vittoria del campionato e la tanto agognata promozione in C1.

Il Parma è ottavo in classifica con 26 punti, otto in più delle squadra di mister Viali. Calaiò e compagni non vincono da quattro partite, nelle quali hanno raccolto due soli punti, frutto di altrettanti pareggi, l'ultimo domenica scorsa al “Tardini” contro il Bassano. In trasferta il Parma ha perso una sola partita su otto, più precisamente quella di due settimane fa ad Ancona.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Venezia
 
 
Do, 2. Aprile 2017 - 16:30
 
Bolzano - Stadio Druso
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.