Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3979 novità trovate
news visualizzate 441 a 450
UN SÜDTIROL IN DIECI UOMINI PER 87 MINUTI VIENE SCONFITTO A PIACENZA

UN SÜDTIROL IN DIECI UOMINI PER 87 MINUTI VIENE SCONFITTO A PIACENZA

30.04.2016 - Dopo due risultati utili consecutivi, che avevano fruttato 4 punti, il Südtirol riscopre suo malgrado il sapore acre della sconfitta, rimediata al “Garilli” contro la Pro Piacenza, in un match che i biancorossi hanno giocato per 87 minuti in 10 uomini.
 Leggi di più 
 
A PIACENZA PER PROSEGUIRE NELLA STRISCIA UTILE DI RISULTATI

A PIACENZA PER PROSEGUIRE NELLA STRISCIA UTILE DI RISULTATI

29.04.2016 - Reduce dal buon pareggio casalingo contro l'Alessandria (1-1), che era stato preceduto dalla ritrovata vittoria sul campo della Pro Patria (0-1), il Südtirol è impegnato domani pomeriggio, sabato 30 aprile, nella penultima giornata del campionato di Lega Pro. Con calcio d’inizio alle ore 14.30, la squadra di Stroppa sarà di scena allo stadio “Garilli” di Piacenza per affrontare la locale formazione della Pro Piacenza, a caccia di punti salvezza per evitare in extremis i playout, zona nella quale gli emiliani sono attualmente invischiati, occupando il quintultimo posto con tre lunghezze di ritardo sul Lumezzane, l'avversario sul quale fare la corsa per ottenere direttamente la permanenza in categoria ed evitare così pericolose appendici post regular season.
Il Südtirol è invece attestato in decima posizione con 44 punti, nove in più della Pro Piacenza, e necessita di una vittoria in terra emiliana per provare ad agganciare in extremis il nono posto che regala la qualificazione alla prossima Tim Cup. La nona piazza è attualmente occupata dalla coppia Reggiana-Pavia, con quattro lunghezze di vantaggio sui biancorossi che chiuderanno il campionato in casa nel match in programma allo stadio Druso domenica 8 maggio contro il Cittadella, già matematicamente promosso in serie B.
In casa la Pro Piacenza ha conquistato appena 14 dei 35 punti che detiene in classifica.
In trasferta il Südtirol ha invece incamerato 23 dei 45 punti complessivi per effetto di uno score di 6 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte.
Il match Pro Piacenza – FC Südtirol sarà trasmesso in live stream sul portale sportube.tv.
 Leggi di più 
 
2 GIORNI DI DIVERTIMENTO CON L'FCS ALLA FIERA DEL TEMPO LIBERO

2 GIORNI DI DIVERTIMENTO CON L'FCS ALLA FIERA DEL TEMPO LIBERO

28.04.2016 - Con una parete a cerchi per i tiri di precisione, con un angolo fanshop e con la presenza dei calciatori della prima squadra, l'FC Südtirol ha contribuito ad allietare la due-giorni della Fiera del Tempo Libero a Bolzano, a beneficio dei tantissimi visitatori. Per la prima volta il nostro club ha attivamente presenziato alla Fiera del Tempo Libero con un proprio stand.
 Leggi di più 
 
A MASO RONCO LA CHIUSURA DEL CAMPIONATO PER LA BERRETTI

A MASO RONCO LA CHIUSURA DEL CAMPIONATO PER LA BERRETTI

28.04.2016 - In questo weekend in campo solo una delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali. Con i Giovanissimi che si sono già congedati da questa stagione, concludendo il proprio campionato al nono posto, gioca in casa la Berretti, all'ultima partita di campionato con avversario la Spal, mentre gli Allievi osserveranno una domenica di sosta prima di iniziare la fase ad eliminazione diretta, iniziando da domenica 8 maggio, in casa, contro il Prato, nella gara d'andata dei sedicesimi di finale per l'assegnazione dello scudetto di categoria.

Reduci dalla ritrovata vittoria a Reggio Emilia dopo il solo punto raccolto nelle tre precedenti partite, i ragazzi di mister Marco Marzari puntano a chiudere il campionato in bellezza. Questo sabato, 30 aprile, in occasione dell'ultima giornata, i biancorossi affronteranno la Spal sul nuovo campo sintetico di Maso Ronco (calcio d'inizio alle ore 15). La squadra di Ferrara occupa il sesto posto in classifica con 42 punti, cinque in più di Straudi e compagni. All’andata, in terra estense, la Spal prevalse nettamente per 3-0.
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI NAZIONALI CHIUDONO IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA

GLI ALLIEVI NAZIONALI CHIUDONO IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA

24.04.2016 - Gli Allievi Nazionali biancorossi chiudono il campionato con la quinta vittoria più due pareggi nelle ultime otto partite. I ragazzi di Morabito si congedano dal campionato, ma non dalla stagione, visto che per il secondo anno di fila parteciperanno alle finali di categoria. E il primo avversario sarà il Prato.
A San Marino vittoria griffata dalle reti, in rapida successione (54. e 58.) di Gasparini e Galassiti, con quest'ultimo sempre a segno nelle ultime partite.
La formazione diretta da Giampaolo Morabito chiude il campionato con la dodicesima vittoria stagionale. Precedentemente i giovani biancorossi avevano vinto in trasferta contro il Padova (0-2), perso il match casalingo contro il Cittadella (0-1), vinto “a tavolino” (0-3) la partita a Cesena e pareggiato prima contro la Spal (2-2) e poi con il Santarcangelo (2-2), per poi aggiudicarsi in serie i match contro il Mantova, il Pordenone, il Bassano e il Vicenza. Ad Ancona, invece, è uscito un pareggio, mentre in casa, contro il Verona (0-3), è arrivata la seconda sconfitta stagionale. A seguire il pareggio a Rimini (1-1) e la vittoria casalinga contro San Marino che ha chiuso il 2015. Nelle prime due partite del 2016, invece, pareggio casalingo col Padova (2-2) e sconfitta a Cittadella (2-0). A seguire il pareggio col Cesena (0-0) e le sconfitte a Ferrara contro la Spal (2-1) e in casa contro il Santarcangelo (0-2). Poi il pareggio a Mantova (1-1) e la ritrovata vittoria a Pordenone (2-3), bissata dal successo contro il Bassano. A seguire il pareggio col Vicenza e la vittoria in goleada sull'Ancona (6-1), poi il passo falso col Verona (5-1).
Lo score complessivo conta quindi 12 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte.

SAN MARINO - FC SÜDTIROL 0-2 (0-0)
San Marino: Bargelli, Terrafino (77. Zanotti), Frisoni, Conti, Selva (58. M. Michellotti), Tosi (77. Averhoff), Gatti (41. Bonelli), Colonna (41. Demja), De Angelis (77. Paolini), Moretti (41. R. Michellotti), Zucchi.
Allenatore: Marzaroli
FC Südtirol: Lo Russo, Davi (67. Öttl), Manente, Licata, Forti, Guastella (48. Trafoier), Ponzio (48. Sielli), Rinaldo, Galassiti, Gasparini (67. Platzer), Tappeiner.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Arbitro: Colella di Rimini
Reti: 54. Gasparini (0:1), 58. Galassiti (0:2)
 Leggi di più 
 
SÜDTIROL GRANDE CON LE GRANDI: 1-1 AL DRUSO CONTRO L'ALESSANDRIA

SÜDTIROL GRANDE CON LE GRANDI: 1-1 AL DRUSO CONTRO L'ALESSANDRIA

24.04.2016 - Secondo risultato utile consecutivo per il Südtirol, che dopo la vittoria sul campo della Pro Patria impone il pareggio al Druso ad una “big” del campionato come l'Alessandria, nella terzultima giornata del campionato di Lega Pro.
L'1-1 finale è “griffato” da capitan Fink, che prima segna il momentaneo vantaggio biancorosso e poco dopo fa autogol con una sfortunatissima quanto fortuita deviazione.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI RITROVA LA VITTORIA A REGGIO EMILIA

LA BERRETTI RITROVA LA VITTORIA A REGGIO EMILIA

23.04.2016 - Reduce da tre partita senza vittoria, nelle quali aveva raccolto un solo punto, la Berretti biancorossa ritrova il successo a Reggio Emilia contro la locale formazione della Reggiana, presentatasi allo scontro diretto con i ragazzi di Marco Marzari con un punto in più in classifica.
In terra emiliana Lukas Demetz e compagni, che scavalcano la Reggiana e guadagnano due posizioni in classifica attestandosi in ottava piazza, hanno dominato la partita e vinto con un rotondo 3-1, subendo solo al 90' il gol della bandiera della Reggiana.
La Berretti biancorossa si è portata a condurre a fine primo tempo su assist di Sierra e stoccata di Straudi. Ad inizio ripresa il team di Marzari ha messo al sicuro i tre punti, con doppietta d'autore dell'ottimo Albenberger. Al 90, su rigore, il gol della bandiera della Reggiana.

REGGIANA – FC SÜDTIROL 1-3 (0-1)
Reggiana: Neviani, Tondini (70. Zagnoli), Finato, Buffagni, Sadik, Bruno, Battistella, Bagatti, Koridze, Rocco (75. Bianchini), Kouadio (55. Di Balsamo).
Allenatore: Francesco Salmi
FC Südtirol: Demetz Lukas, Menghin (70. Munerati), Medetz Alex, Hasa, Carella, Tratter, Sierra, Caliari, Albenberger (75. Baldo), Straudi, Orsolin (50. Betteto).
Allenatore: Marco Marzari
Reti: 42. Straudi (0-1), 47. Albenberger (0-2), 65. Albenberger (0-3), 90. Koridze su rigore (1-3)
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Bursaspor
 
 
Ma, 25. Luglio 2017 - 18:00
 
Prati di Vizze
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.