Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4006 novità trovate
news visualizzate 661 a 670
LE TRE FORMAZIONI GIOVANILI NAZIONALI GIOCANO TUTTE IN CASA

LE TRE FORMAZIONI GIOVANILI NAZIONALI GIOCANO TUTTE IN CASA

10.12.2015 - In questo weekend tutte e tre le tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali saranno impegnate in casa. A Maso Ronco si inizia sabato con la Berretti e si prosegue domenica con Giovanissimi e Allievi.

BERRETTI: dopo le due vittorie consecutive in trasferta, la prima a Salò e la seconda a Santarcangelo, la Berretti del nuovo corso, quello affidato a mister Gabriele Cioffi, va a caccia dei primi punti in casa, affrontando questo sabato – 12 dicembre – a Maso Ronco i pari età del Mantova, secondi in classifica con 24 punti, otto in più dei biancorossi che occupano la settima posizione. Calcio d’inizio del match alle ore 14.30.
ALLIEVI: a digiuno dalla vittoria da tre partite, nelle quali hanno raccolto appena due punti, i ragazzi di mister Morabito hanno perso il primato in classifica, scivolando al terzo posto in classifica ma con soli due punti di ritardo dalla capolista Ancona. Questa domenica, 13 dicembre, sul nuovo campo sintetico di Maso Ronco (calcio d’inizio alle ore 15), Tappeiner e compagni cercheranno di ritrovare il filo interrotto con la vittoria affrontando il San Marino, nono in classifica con 13 punti, ben nove in meno dei biancorossi.
GIOVANISSIMI: consegnatisi alla sosta dello scorso weekend con la corroborante vittoria a Cittadella, i ragazzi di mister Marco Marzari vogliono sfatare il tabù delle partite casalinghe, avendo perso le ultime tre gare interne, nella sfida in programma questa domenica a Maso Ronco (ore 11) contro il Lumezzane, terzo in classifica con 18 punti, appena tre in più di Jamai e compagni. In caso di vittoria, insomma, i biancorossi salirebbero sul podio.
 Leggi di più 
 
QUATTRO "CANTERANI" AL DEBUTTO FRA I PROFESSIONISTI

QUATTRO "CANTERANI" AL DEBUTTO FRA I PROFESSIONISTI

10.12.2015 - Momento da ricordare - ad inizio novembre - per il nostro club e per quattro giovani calciatori che – partendo dalla Scuola Calcio - hanno fatto tutta la trafila nel settore giovanile biancorosso, sino ad approdare in prima squadra, dove hanno coronato il loro sogno di debuttare fra i professionisti. Una soddisfazione e un momento indimenticabile per il portiere Lukas Demetz, il difensore Alex Demetz, il centrocampista Lorenzo Melchiori e l’attaccante Gabriel Tessaro, per il quale la soddisfazione è stata doppia, avendo anche segnato all’esordio fra i “pro”.
 Leggi di più 
 
SCOPRITE LA NUOVA EDIZIONE DELL'FCS NEWS

SCOPRITE LA NUOVA EDIZIONE DELL'FCS NEWS

07.12.2015 - È uscita l'FCS News di dicembre.
 Leggi di più 
 
IL DRUSO TORNA CAMPO AMICO: BATTUTA LA PRO PATRIA!

IL DRUSO TORNA CAMPO AMICO: BATTUTA LA PRO PATRIA!

05.12.2015 - Dopo quasi tre mesi di astinenza, il Südtirol ritrova la vittoria casalinga, coi biancorossi che si impongono per 2-1 sulla Pro Patria, con gol-partita all’89’ di Bassoli, conquistando il loro sesto risultato utile di fila e balzando in orbita playoff.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI IN TRASFERTA VIAGGIA CHE E' UN PIACERE

LA BERRETTI IN TRASFERTA VIAGGIA CHE E' UN PIACERE

05.12.2015 - La Berretti biancorossa viaggia che è un piacere, in trasferta, coi giovani biancorossi allenati da mister Cioffi che colgono in Romagna la seconda vittoria nelle ultime tre partite, con il successo precedente che era stato conseguito sul Lago di Garda, segnatamente sul campo del FeralpiSalò. Questa volta, invece, Tessaro e compagni si sono imposti per 1-0 sul Sanarcangelo. Match-winner Breschi, che al 3’ della ripresa ha firmato il gol da tre punti, col centrocampista biancorossa che ha arpionato un pallone in area – dopo cross in serie di Gasser e Zingale – scaraventandolo in fondo al sacco.
Il ruolino di marcia della formazione Berretti si aggiorna con la quinta vittoria stagionale. In precedenza Tessaro e compagni avevano perso a Mantova (5-1), vinto in casa contro il Rimini (3-2) e perso ad Ancona (4-2), prima di infilare tre risultati utile con la vittoria contro il Lumezzane (6-1), il pareggio col Padova (2-2) e il successo contro la Maceratese (2-1). Quindi il brusco stop a Bassano (0-5) e la successiva sconfitta casalinga contro il Pordenone (2-6). Il riscatto con la vittoria sul campo del FeralpiSalò (1-2), ma poi subito una nuova sconfitta – in casa – per mano della capolista Cremonese (3-4).
Lo score complessivo è quindi di cinque vittorie, cinque sconfitte e un pareggio.

SANTARCANGELO – FC SÜDTIROL 0-1 (0-0)
Santarcangelo:Velutini, Fulvi, Venturi, Magnani, Alberighi, Campidelli (65. Pagliari), Gnoli, Berardi, Vocenti (55. Astolfi), Mancini, Saveta.
Allenatore: Fabrizio Mastini
FC Südtirol: Demetz, Menghin, Emanuelli, Tratter, Gasser, Bianchi (85. Munerati), Kumrija, Breschi, Zingale, Mitterer (55. Straudi), Tessaro (60. Betteto).
Allenatore: Gabriele Cioffi
Rete: 48. Breschi (0-1)
 Leggi di più 
 
CONTRO LA PRO PATRIA PER TORNARE A VINCERE AL DRUSO

CONTRO LA PRO PATRIA PER TORNARE A VINCERE AL DRUSO

04.12.2015 - Per un Südtirol reduce dal pareggio gravido di rimpianti contro la Cremonese (con gol ingiustamente annullato a Girasole per fuorigioco inesistente) ed in serie utile da cinque partite per effetto di due successi esterni e tre pareggi casalinghi, il calendario del girone A del campionato di Lega propone il secondo match casalingo consecutivo. Questa sabato, 5 dicembre, in occasione della quattordicesima giornata, la formazione diretta da Giovanni Stroppa riceve al Druso (calcio d’inizio alle ore 17.30) la visita della Pro Patria, ultima in classifica con 3 punti e unica squadra del lotto a non aver ancora vinto una partita, ma anche imbattuta da tre gare per effetto di altrettanti pareggi senza gol al passivo.
Per il Südtirol, settimo in classifica con 20 punti, la “mission” è quella di “espugnare” lo stadio Druso e ritrovare la vittoria di fronte al pubblico amico. L’ultimo successo al Druso risale infatti a due mesi e mezzo fa, segnatamente al 13 settembre scorso, quando – nella seconda giornata di campionato – i biancorossi si imposero per 2-1 sul Mantova, ottenendo la prima e sinora unica vittoria interna. I successivi cinque match casalinghi hanno fatto registrare quattro pareggi contro Reggiana (0-0), FeralpiSalò (0-0), Renate (0-0) e – appunto – Cremonese (1-1) e una sconfitta per mano del Bassano (0-2).
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Albinoleffe
 
 
Do, 27. Agosto 2017 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.