Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3834 novità trovate
news visualizzate 721 a 730
LA BERRETTI CHIUDE IL CAMPIONATO CON UN BUON PAREGGIO A VENEZIA

LA BERRETTI CHIUDE IL CAMPIONATO CON UN BUON PAREGGIO A VENEZIA

16.05.2015 - La Berretti biancorossa chiude la stagione con l’ennesimo risultato utile di un finale di campionato in crescendo e in striscia positiva. A Venezia i ragazzi di mister Caliari hanno impattato per 2-2 col Venezia, conquistando il sesto risultato utile consecutivo, con tre vittorie e altrettanti pareggi.
In Laguna il match era iniziato in salita, col Venezia a portarsi per primo in vantaggio dopo appena cinque minuti di gioco. I biancorossi non si sono però scoraggiati, colpendo nel corso della prima frazione una clamorosa traversa con Danieli.
Nella ripresa i ragazzi di Caliari hanno aumentato la loro pressione pervenendo al pareggio al 70’, con Daniel Gasser che ha superato il difensore avversario per poi scaricare – imparabilmente in fondo al sacco – il pallone dell’1-1.
Cinque minuti più tardi, però, il Venezia si è riportato a condurre con una rete viziata da un betto fallo di mano non ravvisato dal direttore di gara.
Ma all’89’ Kofler ha firmato la rete del meritatissimo 2-2.
I ragazzi di Caliari hanno concluso il campionato al 12° posto, con uno score di 7 vittorie, 10 pareggi e 13 sconfitte, rimanendo però imbattuti nelle ultime sei partite di campionato.

UNIONE VENEZIA – FC SÜDTIROL 2-2 (1-0)
Unione Venezia: Barbazza, MAnetti, Scarpa (65. Lorode), Seno, Fabbri, Kastrati, Boraldo, Baldan, Tordic (46. Rome), Meite, Piccolo (60. Di Lalla).
Allenatore: Maurizio Rossi
FC Südtirol: Holzknecht, Danieli, Demetz, Fusari (80. Rella), Paoli (46. Gasser Daniel), Blasbichler, Kofler, Breglia, Gasser Matthias, Baccega, Kuen (80. Gennaccaro).
Allenatore: Massimiliano Caliari
Reti: 5. Baldan (1:0), 70. Gasser Daniel (1:1), 75. Lorode (2:1), 89. Kofler (2:2)
 Leggi di più 
 
ASSEMBLEA GENERALE DELL' FCD ALTO ADIGE

ASSEMBLEA GENERALE DELL' FCD ALTO ADIGE

15.05.2015 - Giovedì 21 maggio 2015 si terrà con in izio alle ore 19 presso la sede dell’F.C.D. Alto Adige in via Cadorna 9/B a Bolzano l’assemblea generale dell’F.C.D. Alto Adige. Tutti i soci dell’AFC Südtirol sono invitati.
 Leggi di più 
 
L'FCS OSPITE AL CASINÓ DI INNSBRUCK

L'FCS OSPITE AL CASINÓ DI INNSBRUCK

15.05.2015 - Dal 2006 è un fedele partner della nostra Società e - come da tradizione - anche quest’anno ha ospitato dirigenti, squadra e staff tecnico. Stiamo parlando della serata al Casinò di Innsbruck, una delle trasferte più piacevoli della stagione.
 Leggi di più 
 
Beneficenza: la partita del cuore

Beneficenza: la partita del cuore

13.05.2015 - Pensata, ideata e organizzata dal nostro club di concerto con il Governatore dell’Alto Adige, Arno Kompatscher, questo sabato, 16 maggio, a Maso Ronco, è in programma un’insolita e divertente amichevole che fa capo ad un’iniziativa benefica in favore della benemerita associazione „L’Alto Adige aiuta“. Un’amichevole (calcio d’inizio alle ore 17) nella quale si sfideranno la squadra allestita dal Presidente della Giunta Provinciale e una selezione di imprenditori altoatesini. Alla partita, che si giocherà nel centro sportivo di Maso Ronco, prenderanno parte anche i sei calciatori altoatesini dell’FC Südtirol, equamente divisi fra le due squadre.
La suddetta amichevole contro il team del Presidente Arno Kompatscher era stata messa all’asta nel periodo della raccolta fondi de „L’Alto Adige Aiuta“. La donazione più generosa (13.000 €) è arrivata da un gruppo di imprenditori altoatesini, composto – fra gli altri – da due preziosi partner del nostro club, ovvero Hans Krapf della Duka e Andreas Jungmann dell’omonimo centro di arredamento.
Scenderanno in campo, come già detto, anche i sei calciatori altoatesini dell’FC Südtirol. Capitan Hannes Kiem, Manuel Fichnaller e Fabian Tait giocheranno con la squadra del Presidente Komptascher, mentre Hannes Fink, Gabriel Brugger e Michael Cia daranno manforte alla formazione degli imprenditori.
Tutti possono assistere alla simpatica amichevole. L’ingresso è gratuito.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

13.05.2015 - Nel prossimo weekend in campo la Berretti, per l’ultima giornata di campionato, e gli Allievi Nazionali, impegnati nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale dei playoff-scudetto.

BERRETTI: reduce da cinque risultati utili consecutivi, ovvero le vittorie contro Ancona, Pordenone e Arezzo e i pareggi contro Gubbio e Inter, la formazione di mister Caliari torna in campo questo sabato, 16 maggio, in occasione dell’ultima giornata di campionato, coi biancorossi che saranno di scena a Campagna Lupia (ore 15) per affrontare il Venezia, ottavo in classifica con 39 punti, nove in più dei biancorossi. All’andata, a Bolzano, il Venezia si impose per 3-1.
ALLIEVI: la formazione di mister Giampaolo Morabito cerca il lasciapassare per gli ottavi di finale dei playoff-scudetto di categoria. L’obiettivo è ampiamente alla portata, visto e considerato che Munerati e compagni si sono aggiudicati la gara d’andata contro la Lucchese, imponendosi a Lucca per 4-1, risultato che permette ai ragazzi di Morabito di giocare per due risultati e su tre e di poter anche perdere, addirittura con tre gol di scarto senza segnarne alcuno. La gara di ritorno con la Lucchese è in programma questa domenica, 17 maggio, sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano, con calcio d’inizio alle ore 15.
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI STRAVINCONO A LUCCA E IPOTECANO GLI OTTAVI DI FINALE

GLI ALLIEVI STRAVINCONO A LUCCA E IPOTECANO GLI OTTAVI DI FINALE

10.05.2015 - Prosegue la stagione trionfale, condita da una serie infinita di vittorie, della formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, col team di Giampaolo Morabiton che si impone in goeada (4-1 il finale) sulla Lucchese, nei sedicesimi di finale dei playoff-scudetto di categoria. Insomma, per Straudi e compagni la qualificazione agli ottavi è ipotecata, visto e considerato che la formazione toscana dovrà vincere con quattro gol di scarto nella gara di ritorno per accedere al turno successivo a spese dei biancorossi.
A Lucca i ragazzi di Morabito hanno saputo reagire ad una falsa partenza, determinata dalll'illusorio gol del vantaggio dei padroni di casa a firma di Costalli su calcio di rigore. Repentino il pareggio biancorosso a firma di Straudi su perfetto assist di Caliari, con Straudi poi a trasformarsi in suggeritore poco prima dell'intervallo per la stoccata vincente del 2-1 ad opera di Bertolini. Ad inizio ripresa i biancorossi hanno preso il largo col tris firmato al 44' da Breschi in mischia, mentre il poker del definitivo 4-1 è arrivato tre minuti più tardi, ancora a firma di Breschi, autore di una doppietta personale.
Alla prima gara dei playoff i biancorossi si erano presentati vincendo, anzi stravincendo il proprio girone di appartenenza con un ruolino di marcia record di 19 vittorie e 7 pareggi (nessuna sconfitta) in 26 partite. La Lucchese si era invece classificata all’ottavo posto nel proprio girone di appartenenza, con uno score di 7 vittorie, 14 pareggi e appena 5 sconfitte.

LUCCHESE – FC SÜDTIROL 1:4 (1:2)
Lucchese: Leon, Canciero, Monanaro, Vitali, Giorgi (72. Capasso), Dellamagiore, Dimambro, Luci (77. Benetti), Cecceri, Perazoni (41. Bunara), Costelli (49. Battaglia).
Allenatore: Guerri
FC Südtirol: Pirelli, Menghin, Emanuelli, Munerati, Caliari, Tratter, Bertolini (45. Betteto), Breschi (66. Rinaldo), Tappeiner (77. Hasa), Straudi, Orsolin.
Allenatore: Morabito
Arbitro: Catastini di Pisa
Reti: 10. Costalli su rigore (1:0), 20. Straudi (1:1), 37. Bertolini (1:2), 44. Breschi (1:3), 47. Breschi (1:4)
 Leggi di più 
 
SÜDTIROL MADE IN ALTO ADIGE CHIUDE IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA

SÜDTIROL MADE IN ALTO ADIGE CHIUDE IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA

10.05.2015 - E’ un Südtirol “made” in Alto Adige, quello che si congeda da questa stagione, sbancando Arezzo per 3-1 e ritrovando la vittoria dopo tre mesi di astinenza grazie alla doppietta di Manuel Fischnaller e alla prima rete fra i professionisti di Gabriel Brugger.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI CI HA PRESO GUSTO A VINCERE

LA BERRETTI CI HA PRESO GUSTO A VINCERE

09.05.2015 - Ci ha preso gusto a vincere, la Berretti biancorossa, che in questo finale di stagione sta raccogliendo grandi soddisfazioni e tanti punti. Contro l’Arezzo, sconfitto per 2-0 con un gol per tempo, entrambi a firma di Kuen, i ragazzi di mister Caliari hanno infatti ottenuto il loro quinto risultato utile consecutivo, frutto di tre successi e due pareggi.
Strada subito in discesa per i biancorossi, con gol del repentino vantaggio al 10’, con spiovente dalla fascia, svarione difensivo dell’Arezzo e “zampata” di Kuen per l’1-0.
Il raddoppio al 75’, ancora a firma di Kuen, autore di un bell’assolo.
Ad una partita dal termine del campionato, il ruolino di marcia della Berretti biancorossa si aggiorna con la settima vittoria stagionale. In precedenza Taibon e compagni avevano sconfitto San Marino, due volte il Mantova, la Reggiana, l’Ancona e il Pordenone, venendo invece sconfitti da Milan (andata e ritorno), Forlì, Bassano (andata e ritorno), Spal, Santarcangelo (andata e ritorno), Inter, Pordenone, Arezzo, Venezia e Real Vicenza e pareggiando con lo stesso Real Vicenza, con Ancona, Gubbio (due volte), San Marino, Reggiana, Forlì, Spal e Inter.

FC SÜDTIROL – AREZZO 2-0 (1-0)
FC Südtirol: Holzknecht, Danieli, Demetz, Fusari, Paoli, Blasbichler, Kofler (46. Gennaccaro), Breglia (65. Baccega), Gasser Matthias, Gasser Daniel, Kuen (80. Rella).
Allenatore: Massimiliano Caliari
Arezzo: Garbinesi, Arapi, Minocci, D’Abbrunzo (75. Caciopini), Protei, Fragalà (65. Magara), Gerardini, Franchi, Boccadoro (70. Guizzunti), Matulevicius, Rossi
Allenatore: Andrea Sussi
Reti: 10. Kuen (1:0); 75. Kuen (2:0)
 Leggi di più 
 
AD AREZZO SI CHIUDE IL CAMPIONATO DEI BIANCOROSSI

AD AREZZO SI CHIUDE IL CAMPIONATO DEI BIANCOROSSI

08.05.2015 - Chiudere la stagione con un risultato utile, possibilmente con una vittoria, che manca ormai da tredici turni, nel corso delle quali Kiem e compagni hanno conquistato 4 pareggi e subìto ben 9 sconfitte, di cui quattro consecutive nelle ultime quattro giornate.
Nella partita che chiuderà la regular season, l'Fc Südtirol domenica (kick off alle ore 15) scenderà in campo al "Città di Arezzo" contro la locale formazione toscana, che attualmente occupa l'ottavo posto in classifica con 49 punti, cinque in più dei biancorossi.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Modena
 
 
Do, 26. Febbraio 2017 - 14:30
 
Stadio Druso Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.