Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4162 novità trovate
news visualizzate 731 a 740
GIOVANISSIMI NAZIONALI SCONFITTI A PADOVA

GIOVANISSIMI NAZIONALI SCONFITTI A PADOVA

13.02.2016 - Seconda sconfitta consecutiva per la formazione biancorossa dei Giovanissimi Nazionali, superata per 2-0 dal Padova con un gol per tempo.
Ma il risultato finale non rispecchia l’andamento del match, nel quale i ragazzi di Leotta hanno giocato meglio dei biancoscudati nel primo tempo, costruendo diverse palle-gol ma non trovando la stoccata vincente. Poco prima dell’intervallo è arrivato l’1-0 patavino con Rosso abile a girare in porta un cross dalla destra.
Nella ripresa biancorossi sfortunatissimi, con due traverse colpite, mentre il Padova ha siglato il 2-0 con Lovato.
Per Zanon e compagni si è trattato della ottava sconfitta in campionato. Precedentemente i giovani biancorossi avevano perso il match casalingo contro il Vicenza (1-3), vinto contro il Mantova (0-3) in trasferta, vinto in casa contro il Chievo Verona (2-1) e vinto a Brescia (1-2), per poi venir sconfitti in casa dal Bassano (0:2), a Padova dai biancoscudati (3:2) e a Maso Ronco dall’Udinese (0:3), ritrovando la vittoria a Verona contro l’Hellas, ma tornando a perdere – in casa – contro il Pordenone (1-3) per poi imporsi nuovamente in trasferta, a Cittadella (2-4). Chiusura di 2015 con il pareggio interno contro il Lumezzane, mentre il 2016 si è aperto con la sconfitta a Vicenza (2-1) ma poi ha regalato la vittoria contro il Mantova (2-1) e quella contro il Chievo. A seguire la sconfitta casalinga contro il Brescia (1-4).
Score complessivo, quindi, di 7 vittorie, un pareggio e 7 sconfitte.

PADOVA - FC SÜDTIROL 2-0 (1-0)
Padova: Burgara (65. Lunardi), Russo, Costantin, Lovato (56. Vitalba), Bonato, Stefani (65. Picciaron), Biancon (56. Tesari), Polazzon, Rosso (65. Ulaj), Canaro (46. Cardinale), Moro (46. Perbini).
Allenatore: Massimo Pedriali
FC Südtirol: Kofler, Benuzzi (63. De Lullo), Halili, Colucci, Salvetti (63. Ebner), Morabito (45. Truzzi), Jamai, Straudi (63. Sissoko), Di Serio (63. Kaci), Zanon (36. Chiarello), Amico.
Allenatore: Salvatore Leotta
Reti: 31. Rosso (1-0), 46. Lovato (2-0)
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI SI ARRENDONO ALLA VICECAPOLISTA SANTARCANGELO

GLI ALLIEVI SI ARRENDONO ALLA VICECAPOLISTA SANTARCANGELO

13.02.2016 - Continua il digiuno dalla vittoria della formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, la cui astinenza è arrivata alla quinta partita di fila. Cinque partite nelle quali Galassiti e compagni hanno raccolto appena due punti e rimediato tre sconfitte, l’ultima delle quali – in ordine di tempo – è maturata nel match casalingo contro la vice capolista Santarcangelo, rispetto alla quale – prima del confronto diretto – i biancorossi accusavano un ritardo in classifica di appena tre punti.
La sfida contro i romagnoli, andata in scena sul nuovo sintetico di Maso Ronco, si è decisa nel primo tempo, quando il Sanarcangelo ha trovato due volte la via della rete sfruttando altrettanti svarioni difensivi dei ragazzi di mister Morabito, cui non è bastato un secondo tempo generoso e votato all’attacco per evitare il passo falso casalingo.
Per la formazione diretta da Giampaolo Morabito si è trattato della quinta sconfitta stagionale. Precedentemente i giovani biancorossi avevano vinto in trasferta contro il Padova (0-2), perso il match casalingo contro il Cittadella (0-1), vinto “a tavolino” (0-3) la partita a Cesena e pareggiato prima contro la Spal (2-2) e poi con il Santarcangelo (2-2), per poi aggiudicarsi in serie i match contro il Mantova, il Pordenone, il Bassano e il Vicenza. Ad Ancona, invece, è uscito un pareggio, mentre in casa, contro il Verona (0-3), è arrivata la seconda sconfitta stagionale. A seguire il pareggio a Rimini (1-1) e la vittoria casalinga contro San Marino che ha chiuso il 2015. Nelle prime due partite del 2016, invece, pareggio casalingo col Padova (2-2) e sconfitta a Cittadella (2-0). A seguire pareggio col Cesena (0-0) e sconfitta a Ferrara contro la Spal (2-1).
Lo score complessivo conta quindi 7 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte.

FC SÜDTIROL – SANTARCANGELO 0-2 (0-2)
FC Südtirol: Piz (41. Lorusso), Öttl (60. Davi), Dallago, Trafoier, Forti, Guastella, Pellegrini (55. Manente), Rinaldo, Galassiti, Gasparini (64. Pichler), Tappeiner (55. Schwarz).
Allenatore: Giampaolo Morabito
Santarcangelo: Santini, Urso, Miretti, Scavone, Fusi, Giacobbi, Miori, Farina (68. Massari), Arrondini (51. Tigozzi), Fuchi, Scarponi (51. Pugliese).
Allenatore: Luca Fusi
Arbitro: Capovilla di Verona
Reti: 13. Fucchi (0-1), 31. Arrondini (0-2)
 Leggi di più 
 
PER IL SÜDTIROL PAREGGIO CASALINGO CONTRO IL PADOVA

PER IL SÜDTIROL PAREGGIO CASALINGO CONTRO IL PADOVA

13.02.2016 - In casa il Südtirol continua a vestire i panni di “mister X”. Contro il Padova finisce 0-0, ed è il settimo pareggio in undici partite giocate al “Druso”, coi biancorossi ancora una volta sfortunati in occasione del clamoroso palo colpito da Bandini, episodio che avrebbe potuto cambiare connotati alla partita.
 Leggi di più 
 
CONTRO IL PADOVA SI PUNTA A RITROVARE LA VITTORIA

CONTRO IL PADOVA SI PUNTA A RITROVARE LA VITTORIA

12.02.2016 - Reduce dalla sconfitta a Bassano (2-0) e a digiuno dalla vittoria da quattro partite, nelle quali ha raccolto tre punti per effetto dei pareggi in serie con Albinoleffe (2-2), Mantova (0-0) e Pavia (1-1), il Südtirol è impegnato domani, sabato - 13 febbraio – nella quinta partita del girone di ritorno. Con calcio d’inizio alle ore 15, i biancorossi – ottavi in classifica a quattro lunghezze dalla zona playoff – scenderanno in campo allo stadio Druso di Bolzano per affrontare il Padova, che ha sin qui raccolto un punto in meno di Tulli e compagni. I biancoscudati sono in prepotente ascesa, perché reduci da due vittorie di fila e perché imbattuti da ben otto partite per effetto di quattro successi e altrettanti pareggi.
In casa il Südtirol ha perso una sola partita, quella contro il Bassano di fine settembre scorso, e ha conquistato 15 dei 32 punti che detiene in classifica per effetto di uno score di 3 vittorie, 6 pareggi e – appunto – una sconfitta.
 Leggi di più 
 
ALLIEVI A CACCIA DELLA VITTORIA PERDUTA CONTRO IL SANTARCANGELO

ALLIEVI A CACCIA DELLA VITTORIA PERDUTA CONTRO IL SANTARCANGELO

11.02.2016 - Nel prossimo weekend scenderanno in campo due delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campo nazionale. Alla finestra la Berretti, che osserva il turno di riposo imposto a rotazione dal calendario, mentre gi Allievi ospitano il Santarcangelo e i Giovanissimi vanno a far visita al Padova.

ALLIEVI: a digiuno dalla vittoria da 4 partite, nelle quali ha raccolto due punti, e reduce dalla sconfitta a Ferrara contro la Spal, la squadra diretta da Giampaolo Morabito – settima in classifica ma a soli quattro punti dal primo posto – sarà di scena questa domenica, 14 febbraio, a Maso Ronco per affrontare i pari età del Santarcangelo, seccondi della classe con 30 punti, tre in più di Tappeiner e compagni. Calcio d’inizio alle ore 15. All’andata, in Romagna, finì in parità: 2-2..
GIOVANISSIMI: dopo due vittorie di fila, i ragazzi di Leotta sono stati sconfitti nell’ultimo turno disputato dal Brescia. Questa domenica, 14 febbraio, Zanon e compagni – settimi in classifica – saranno di scena a Padova (calcio d’inizio alle ore 11) per affrontare i pari età biancoscudati, quarti in graduatoria con 25 punti, tre in più dei biancorossi. All’andata il Padova si impose a Bolzano per 2-0.
 Leggi di più 
 
GIOVANISSIMI NAZIONALI SCONFITTI IN CASA DAL BRESCIA

GIOVANISSIMI NAZIONALI SCONFITTI IN CASA DAL BRESCIA

07.02.2016 - Brusco stop per la formazione biancorossa dei Giovanissimi Nazionali, sconfitta in casa per 4-1 dal Brescia. Una sconfitta giunta inaspettata per la squadra di mister Leotta, che era reduce da due vittorie di fila, convincenti anche sotto il profilo del gioco.
Il Brescia ha segnato il solco nella prima frazione, andando due volte in gol, poi ad inizio ripresa i biancorossi hanno provato a rientrare in partita grazie alla rete di Morabito arrivata subito dopo l’intervallo, ma l’illusione è durata poco perché le giovani “Rondinelle” sono andate a segno altre due volte per il definitivo 1-4.
Per Zanon e compagni si è trattato della settima sconfitta in campionato. Precedentemente i giovani biancorossi avevano perso il match casalingo contro il Vicenza (1-3), vinto contro il Mantova (0-3) in trasferta, vinto in casa contro il Chievo Verona (2-1) e vinto a Brescia (1-2), per poi venir sconfitti in casa dal Bassano (0:2), a Padova dai biancoscudati (3:2) e a Maso Ronco dall’Udinese (0:3), ritrovando la vittoria a Verona contro l’Hellas, ma tornando a perdere – in casa – contro il Pordenone (1-3) per poi imporsi nuovamente in trasferta, a Cittadella (2-4). Chiusura di 2015 con il pareggio interno contro il Lumezzane, mentre il 2016 si è aperto con la sconfitta a Vicenza (2-1) ma poi ha regalato la vittoria contro il Mantova (2-1) e quella contro il Chievo.
Score complessivo, quindi, di 7 vittorie, un pareggio e 7 sconfitte.

FC SÜDTIROL – BRESCIA CALCIO 1-4 (0-2)
FC Südtirol: Weiss, Benuzzi (59. De Lullo), Halili (45. Brentel), Salvetti (59.Firler), Colucci, Morabito, Straudi, Sissoko, Chiarello, Di Serio (36. Amico), Jamai (62.Rass).
Allenatore: Leotta
Brescia Calcio: Luna, Firetto, Capoferri, Cappellini (Ghelli), 36., Nolaschi, Magri (77. Bordiga), Menni, Lussignoli, Massetti (62. Bani), Lanzone (56. Stellato), Mattiaci (62. Dema).
Allenatore: Volpi
Reti: 18. Lussignoli (0:1), 28. Massetti (0:2), 42. Morabito (1:2), 55. Massetti (1:3), 68. Stellato (1:4)
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI NAZIONALI SCENDONO DAL PODIO DELLA CLASSIFICA

GLI ALLIEVI NAZIONALI SCENDONO DAL PODIO DELLA CLASSIFICA

07.02.2016 - Continua l’astinenza dalla vittoria per la formazione biancorossa degli Allievi Nazionali. Un digiuno che si è protratto per la quarta partita di fila, nella quale – per di più – è arrivata una dolorosa sconfitta contro i pari età della Spal, i quali – proprio grazie al successo contro i ragazzi di Morabito – hanno scavalcato i biancorossi in classifica, strappandogli il terzo posto.
A Ferrara match subito in salita per Tappeiner e compagni, con la Spal che si è portata a condurre ad inizio match approfittando di uno svarione difensivo dei biancorossi.
La reazione dei biancorossi è stata veemente, ma nonostante alcune buone palle-gol la squadra di Morabito non è riuscita a riequilibrare il match prima dell’intervallo.
Il pareggio è però arrivato ad inizio ripresa, con Rinaldo a trasformare un calcio di rigore che lui stesso si era procurato.
Ma uan manciata di minuti più tardi la Spal si è riportata avanti su calcio di punizione e ha poi difeso il gol di vantaggio sino alla fine.
Per la formazione diretta da Giampaolo Morabito si è trattato della quarta sconfitta stagionale. Precedentemente i giovani biancorossi avevano vinto in trasferta contro il Padova (0-2), perso il match casalingo contro il Cittadella (0-1), vinto “a tavolino” (0-3) la partita a Cesena e pareggiato in casa prima contro la Spal (2-2) e poi con la capolista Santarcangelo (2-2), per poi aggiudicarsi in serie i match contro il Mantova, il Pordenone, il Bassano e il Vicenza. Ad Ancona, invece, è uscito un pareggio nello scontro al vertice, mentre in casa, contro il Verona (0-3), è arrivata la seconda sconfitta stagionale. A seguire il pareggio a Rimini (1-1) e la vittoria casalinga contro San Marino che ha chiuso il 2015. Nelle prime due partite del 2016, invece, pareggio casalingo col Padova (2-2) e sconfitta a Cittadella (2-0). A seguire pareggio col Cesena (0-0).
Lo score complessivo conta quindi 7 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte.

SPAL FERRARA – FC SÜDTIROL 2-1 (1-0)
Spal Ferrara: Seri, Bernardi, Sartu, Baldazzi, Scarparo, Alfano, Alfano, Di Domenico, Cantelli, Ubaldi, Soverini (65. Capelli), Russo (39. Molin).
Allenatore: Fabio Buscaroli
FC Südtirol: Piz (38. Zitturi), Öttl, Dallago, Trafoier, Forti, Guastella, Manente (41. Galassiti), Rinaldo, Tappeiner, Gasparini (72. Sielli), Pellegrini.
Alenatore: Giampaolo Morabito
Reti: 10. Ubaldi (1:0), 49. Rinaldo su rigore (1:1), 55. Sarto (2:1)
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI SCONFITTA A LUMEZZANE PER 2-0

LA BERRETTI SCONFITTA A LUMEZZANE PER 2-0

06.02.2016 - Dopo la bella vittoria contro il Mantova e dopo due partite utili, nelle quali Straudi e compagni avevano raccolto quattro punti, la Berretti biancorossa deve digerire una sconfitta amara, subita nel Bresciano per mano del Lumezzane, impostosi per 2-0 sui ragazzi di Marzari, con entrambe le reti messe a segno nella ripresa. Biancorossi condannati dagli episodi e da qualche defaillance in difesa.
Primo tempo equilibrato, ma con prevalenza di palle-gol biancorosse. Le più importanti con Straudi (gran tiro dalla distanza) e con il classe 2000 Baldo, che non ha inquadrato la porta rimasta sguarnita.
Nella ripresa il Lumezzane ha trovato il primo gol al 65’ su punizione-bomba di Latifa che Lukas Demetz si è fatto sfuggire dalle mani.
Poi i biancorossi hanno attaccato con grande generosità, creando qualche pericolo alla difesa di casa e subendo la seconda rete al 93’ in contropiede.
Il ruolino di marcia della formazione Berretti si aggiorna con la nona sconfitta stagionale.
Lo score complessivo è di sette vittorie, nove sconfitte e due pareggi.

LUMEZZANE - FC SÜDTIROL 2-0 (0-0)
Lumezzane: Iacovelli, Bandera, Magnoli, Tempini, Detoma, Rachele, Chinelli, Farimbella (46. Kone), Okukou (60. Clamer), Latifi (80. Rivetti), Rizzi.
Allenatore: Raffaele Santini
FC Südtirol: Demetz Lukas, Tratter, Mitterer (70. Emanuelli), Hasa, Bianchi, Salavrezza, Marini, Gasser, Baldo (46. Zingale), Straudi, Kumrija (60. Demetz Alex).
Allenatore: Marco Marzari
Reti: 65. Latifa (1-0), 93. Chinelli (2-0)
 Leggi di più 
 
PER IL SÜDTIROL DISCO ROSSO ALLO STADIO MERCANTE DI BASSANO

PER IL SÜDTIROL DISCO ROSSO ALLO STADIO MERCANTE DI BASSANO

06.02.2016 - Dopo cinque partite, con due vittorie e tre pareggi, si interrompe la striscia utile del Südtirol, coi biancorossi che escono sconfitti per 2-0 dallo stadio Mercante di Bassano.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
A.C. Mestre   FC Südtirol
 
 
Sa, 16. Dicembre 2017 - 14:30
 
Stadio "Piergiovanni Mecchia" - Portogruaro
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.