Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3793 novità trovate
news visualizzate 831 a 840
IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

15.01.2015 - Nel prossimo weekend a tenere banco non sarà solo il match di sabato della prima squadra di scena a Bassano (ore 16.00) contro la vicecapolista vicentina, ma anche le partite che vedranno impegnate due delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati nazionali, ovvero Berretti e Allievi Nazionali, mentre i Giovanissimi Nazionali osserveranno il turno di riposo imposto a rotazione dal calendario.

BERRETTI: la formazione di mister Caliari non vince dal 27 settembre scorso, e nelle ultime dodici partite disputate ha raccolto appena tre punti, subendo ben nove sconfitte, risultati e rendimento invero condizionati dalle tante assenze e dai tanti infortuni che hanno falcidiato l’organico biancorosso. Questo sabato, 17 gennaio, a Bolzano, sul sintetico del “Pfarrhof” in via Maso della Pieve, con inizio alle ore 14.30, i biancorossi – terzultimi in classifica - saranno impegnati nella prima giornata del girone di ritorno, nella quale ospiteranno il San Marino, fanalino di coda del girone con appena cinque punti conquistati, sette in meno di Majdi e compagni. Occasione imperdibile per i ragazzi di mister Caliari per ritrovare la vittoria.
ALLIEVI: i ragazzi di mister Giampaolo Morabito stanno sin qui disputando un campionato straordinario, così come testimoniano il primo posto solitario in classifica e lo score di 8 vittorie e 6 pareggi, senza sconfitte al passivo. Straudi e compagni sono ancora imbattuti, e questa domenica, 18 gennaio, saranno di scena in Laguna (ore 15), ospiti del Venezia, ultimo in classifica con 9 punti, ben 21 in meno di Sraudi & C.
 Leggi di più 
 
NUOVO INNESTO IN DIFESA: INGAGGIATO EMANUELE ALLEGRA

NUOVO INNESTO IN DIFESA: INGAGGIATO EMANUELE ALLEGRA

14.01.2015 - F.C. Südtirol comunica di aver acquisito da S.S.C. Napoli a titolo temporaneo (prestito sino al termine della corrente stagione) i diritti alle prestazioni sportive di Emanuele Allegra, 20enne terzino destro che nella prima parte di questa stagione ha militato in forza al Pontedera nel girone B del campionato di Lega Pro.

Nato a Scafati, in provincia di Salerno, il 6 maggio 1994, Emanuele Allegra è un terzino destro di media statura (179 cm x 73 kg).
Valorizzato dal settore giovanile del Napoli, sino a militare nella formazione Primavera, nella quale è stato allenato da mister Adolfo Sormani con Soma Novothny come compagno di squadra (stagione 2011/2012) e con la quale è arrivato in finale di Coppa Italia di categoria contro la Juventus al “San Paolo” di Napoli, nella scorsa stagione ha fatto il suo debutto fra i professionisti, in Prima Divisione Lega Pro, dapprima in forza alla Virtus Entella (2 presenze) e poi – da gennaio sino a fine stagione 2013/2014 – con la maglia del Pavia (11 presenze).
Nella prima parte della corrente stagione ha militato nel Pontedera, in Lega Pro, totalizzando una sola presenza, complice un infortunio dal quale si è perfettamente ristabilito.
Emanuele Allegra ha fatto parte di tutte le selezioni azzurre giovanili, collezionando 2 presenze nell'Under 17, 6 presenze nell'Under 18 e 5 presenze nell'Under 19.
F.C. Südtirol dà il benvenuto a Emanuele Allegra, rivolgendogli un caloroso in bocca al lupo e augurandogli le migliori fortune professionali in maglia biancorossa.
 Leggi di più 
 
PREVENDITA Bassano - FC Südtirol (17.01.2015)

PREVENDITA Bassano - FC Südtirol (17.01.2015)

13.01.2015 - Info:
http://www.bassanovirtus.com/dett-news.html?id=1206#.VLTSDiuG9YR
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI NAZIONALI RIPARTONO NEL 2015 CON UNA VITTORIA

GLI ALLIEVI NAZIONALI RIPARTONO NEL 2015 CON UNA VITTORIA

11.01.2015 - Ripartenza col botto per gli Allievi Nazionali biancorossi, che nella prima partita del nuovo anno e del girone di ritorno conquistano una vittoria non solo di prestigio, dinanzi al nome altisonante dell'avversario, ma anche di pratica utilità, visto che il successo per 3-0 contro i felsinei vale la riconferma al 1° posto in classifica con uno score ancora immacolato, ovvero senza sconfitte (8 vittorie e 6 pareggi in 14 partite). A Bolzano, sul sintetico del “Talvera B”, i biancorossi di mister Morabito hanno mostrato di non aver smarrito lo smalto del girone d'andata, imponendosi con un rotondo 3-0, invero maturato nella ripresa dopo che la prima frazione si era conclusa sullo 0-0.
“Hombre del partido” il “cecchino” Andrea Orsolin, autore di una doppietta che ha messo in discesa la partita, con prima rete ad inizio ripresa e seconda al 69. Nel recupero c'è stata gloria anche per Rinaldo, autore del gol del definitivo 3-0.
Lo score della squadra allenata da Giampaolo Morabito si aggiorna con l'ottava vittoria stagionale. In precedenza i biancorossi avevano sconfitto lo stesso Bologna, Venezia, Bassano, Spal, Pordenone, Sassari Torres e Udinese, pareggiando a Mantova, a Modena, a Verona contro l’Hellas, in casa contro il Brescia, a Citttadella e a Bolzano contro il Real Vicenza.

FC SÜDTIROL – BOLOGNA 3-0 (0-0)
FC Südtirol: Demetz Lukas (41. Pirelli), Messner, Emanuelli, Munerati, Caliari, Tratter, Bertolini (64. Betteto), Breschi (76. Rinaldo), Galassiti (79. Demetz Philipp), Straudi, Orsolin.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Bologna F.C.: Monari, Saletti, Nuzzaci (71. Guerri), Andronachi, Borgonovi, Bellati, Lelli (52. Sala), Pacilli (71. Benini), Filoni (61. Fortini), Dolcini (42. Serrani), Kalaja (52. Margiotta).
Allenatore:  Danilo Collina
Arbitro: Braghini di Bolzano
Reti:  49. Orsolin (1:0), 67. Orsolin (2:0), 80. +1 Rinaldo (3:0)
 Leggi di più 
 
IL SÜDTIROL CONCEDE IL BIS: DOPO L'AREZZO SCONFITTO ANCHE IL COMO

IL SÜDTIROL CONCEDE IL BIS: DOPO L'AREZZO SCONFITTO ANCHE IL COMO

11.01.2015 - Seconda vittoria in cinque giorni. E’ un Südtirol che va di fretta, nella sua rincorsa ai playoff, coi biancorossi che sconfiggono al Druso il Como, con gol-partita – bellissimi – di Campo e Marras, bissando il successo casalingo d’inizio settimana contro l’Arezzo.
 Leggi di più 
 
PER GIOVANISSIMI NAZIONALI FALSA PARTENZA NEL GIRONE DI RITORNO

PER GIOVANISSIMI NAZIONALI FALSA PARTENZA NEL GIRONE DI RITORNO

11.01.2015 - Prima partita del nuovo anno e del girone di ritorno amara e avara di soddisfazioni per i Giovanissimi Nazionali biancorossi, che malgrado un'ottima prestazione tornano dalla trasferta in Laguna con tante pacche sulle spalle ma nessun punto in cascina. Eh sì, perché malgrado i ragazzi di mister Leotta abbiano giocato alla pari e a tratti anche meglio del Venezia hanno rimediato una sconfitta per 2-0 per effetto di un gol subìto per tempo.
Subito in salita la strada per i biancorossi, sotto di un gol dopo appena nove minuti di gioco, per effetto di un gol di Tito.
Nonostante il gran prodigarsi, la marcata supremazia territoriale e alcune significative palle-gol, Timpone e compagni non sono riusciti a rimettere in equilibrio il match, vedendo svilita ogni speranza a nove minuti dalla fine, quando il Venezia ha realizzato il gol del definitivo 2-0.
Lo score della squadra allenata da Salvatore Leotta si aggiorna con la settima sconfitta in 13 partite. In precedenza i biancorossi erano stati battuti da Venezia, Chievo Verona, Vicenza, Bassano Virtus, Hellas Verona e Cittadella, pareggiando con Mantova, Brescia, Pordenone, Spal, Udinese e Real Vicenza.

UNIONE VENEZIA – FC SÜDTIROL 2:0 (1:0)
Unione Venezia: Baesse, Soffia (68. De Bortoni), Tagliapietra (51.Zendir), Cassandro (65. Locatelli), Fido, Donadello, Castagna (51. Nunziante), Caravello, Tito (71. Cuzzi), Funicelli (47. Manoli), Carpitella (51.Senigallia).
Allenatore: Nicola Marangon
FC Südtirol: Lorusso, Kröss (45. Pomella), Zulic, Fazion, Pirhofer, Timpone, Plattner, Salvaterra (55. Pichler), Baldo (54. Guerra), Loi, Mitterrutzner (48. Rabensteiner).
Allenatore: Salvatore Leotta
Reti: 9. Tito (1-0), 61. Senigallia (2-0)
 Leggi di più 
 
AL VIA IL RITORNO: AL "DRUSO" SFIDA D'ALTA QUOTA COL COMO

AL VIA IL RITORNO: AL "DRUSO" SFIDA D'ALTA QUOTA COL COMO

09.01.2015 - Lo certifica la classifica: quella di domenica alle 12.30 tra Fc Südtirol e Como è una sfida tra due squadre che ambiscono a scalare ulteriormente la classifica e, numeri alla mano, non possono nascondere ambizioni di playoff. Il morale in casa biancorossa è altissimo dopo la corroborante vittoria ottenuta martedì a spese dell'Arezzo: nelle ultime sette partite l'Fc Südtirol ha cambiato marcia in maniera decisiva come testimoniano i cinque successi ottenuti, il pareggio (contro il Pavia, all'epoca capolista) e la sola battuta d'arresto, quella di fine dicembre contro la Giana Erminio.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Bassano
 
 
Do, 29. Gennaio 2017 - 14:30
 
Stadio Druso Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.