Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4137 novità trovate
news visualizzate 1661 a 1670
PRIMA SCONFITTA STAGIONALE PER LA FORMAZIONE BERRETTI

PRIMA SCONFITTA STAGIONALE PER LA FORMAZIONE BERRETTI

26.10.2013 - La formazione allenata da mister Alfredo Sebastiani si è rimessa in cammino, dopo il turno di sosta osservato dal campionato, dall’alto del primo posto in classifica a punteggio pieno, in coabitazione con il Mantova. Una condizione per la quale, anche a fronte delle ottime prestazioni sinora offerte dai biancorossi, si presupponeva che Tessaro e compagni potessero recitare un ruolo da protagonista anche nel match casalingo con il Vicenza, presentatosi a Bolzano da quarta forza del torneo. Ed invece per la Berretti biancorossa è arrivata la prima, inopinata sconfitta stagionale. Il Vicenza si è infatti imposto per 4-0, con tutte le reti ospiti messe a segno in un primo tempo nel quale i ragazzi di Sebastiani hanno trovato difficoltà nel rendere fertile ed incisivo il predominio territoriale e l’insistito possesso palla esercitato sterilmente per tutti i primi 45 minuti. Nella ripresa, a partita però ormai decisa, i biancorossi – malgrado l’espusione di Rella al 58’ - hanno ritrovato lo smalto che ne aveva caratterizzato le precedenti esibizioni, collezionando più di una palla-gol, la più clamorosa al 78’ quando Melchiori si è fatto parare un calcio di rigore. Insomma, una giornata storta, che può capitare, anche perché i biancorossi - vale la pena ricordarlo – erano reduci da cinque vittorie in altrettanti match disputati contro Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1) e Lumezzane (1:2).
 Leggi di più 
 
ALTRO BIG MATCH AL DRUSO: CONTRO LA CREMONESE SI CERCA IL RISCATTO

ALTRO BIG MATCH AL DRUSO: CONTRO LA CREMONESE SI CERCA IL RISCATTO

25.10.2013 - “Non abbiamo perso contro la Virtus Entella per sola sfortuna. Nel finale di partita abbiamo commesso degli errori e li abbiamo pagati a caro prezzo. Peccato, perché per 80 minuti la prestazione era stata eccellente. Ma non dobbiamo farne un dramma. Se continueremo a giocare così, aggiungendo un po’ più di attenzione e di concretezza sotto porta, partite come quella di domenica scorsa non le perderemo più, anzi le vinceremo. Possiamo guardare avanti con fiducia, perché la strada intrapresa è quella giusta e presto anche i risultati ci daranno ragione”. Nelle parole di mister Claudio Rastelli traspaiono serenità, consapevolezza e massima determinazione.
 Leggi di più 
 
IL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL WEEKEND DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

24.10.2013 - Tornano in campo nel prossimo weekend le tre formazioni giovanili del Südtirol che militano in campionati nazionali. Per tutte l’avversario sarà il Vicenza.
BERRETTI: la formazione allenata da mister Alfredo Sebastiani si rimette in cammino, dopo il turno di sosta osservato dal campionato, dall’alto del suo primo posto in classifica a punteggio pieno, in coabitazione con il Mantova. I biancorossi hanno sin qui fatto percorso netto con cinque vittorie in altrettanti match disputati contro Brescia (4:3), Real Vicenza (0:3 a tavolino), Castiglione (2:0), Reggiana (2:1) e Lumezzane (1:2). Questo sabato, 26 ottobre, Tessaro e compagni ospiteranno sul sintetico del “Talvera B” il Vicenza, quinto in classifica con uno score di 3 vittorie e 2 sconfitte e con 6 punti in meno (9 contro 15) dei biancorossi. L’inizio del match è fissato per le ore 14.30.
ALLIEVI: il team allenato da mister Giampaolo Morabito è reduce dalla prima vittoria casalinga della stagione, ottenuta a spese dell’Hellas Verona (2:1), e occupa il secondo posto in classifica con 11 punti, frutto di tre vittorie (contro Hellas Verona, Cittadella e Real Vicenza) e due pareggi (contro Padova e Mantova). Nelle sei partite sin qui disputate, Majdi & C. hanno rimediato una sola sconfitta, patita per mano del Chievo Verona. Questa domenica, 27 ottobre, i biancorossi rendono visita - nel big-match della giornata - alla capolista Vicenza, che ha sin qui fatto percorso netto con 5 vittorie in altrettanti incontri sinora giocati, uno in meno dei ragazzi di mister Morabito. A Vicenza il calcio d’inizio è previsto per le ore 15.00.
GIOVANISSIMI: anche i ragazzi di Arnold Schwellensattl si misureranno con il Vicenza, sesto in classifica ma con ben sei lunghezze di ritardo dai biancorossi che sono rimasti al comando della classifica con 15 punti, malgrado la prima sconfitta stagionale arrivata per mano dell’Hellas Verona dopo cinque vittorie di fila contro Venezia (5:1), Cittadella (2:3), Padova (1:0), Real Vicenza (0:9) e Chievo Verona (1:0), con uno score di 20 gol fatti (miglior attacco) e cinque subiti. I biancorossi saranno chiamati questa domenica, 27 ottobre, a difendere il primato in classifica e il vantaggio di due punti sulle più immediate inseguitrici (Chievo, Padova e Hellas Verona, appaiate al secondo posto), ospitando il Vicenza all’Internorm Arena nella zona sportiva del Talvera. Il match avrà inizio alle ore 11.30.
 Leggi di più 
 
IL PRESIDENTE DURNWALDER IN VISITA A MASO RONCO

IL PRESIDENTE DURNWALDER IN VISITA A MASO RONCO

23.10.2013 - F.C. Südtirol comunica che domani, giovedì 24 ottobre, alle ore 15.00, il Presidente della Giunta Provinciale, Dott. Luis Durnwalder, farà visita al Centro Sportivo di Maso Ronco ad Appiano per verificare lo stato di avanzamento dei lavori di ampliamento e di riqualificazione della struttura. Nell’occasione il Governatore dell’Alto Adige saluterà anche calciatori e staff tecnico dell’F.C. Südtirol, a margine della seduta pomeridiana di allenamento.
All’incontro con il Presidente Durnwalder parteciperanno i vertici dirigenziali dell’F.C. Südtirol, nonché Wilfried Trettl, Sindaco di Appiano, e Wilfried Albenberger, Presidente dell’FC Rungg, la società che gestisce la zona sportiva di Maso Ronco.
All’incontro sono invitati anche i rappresentanti dei media e tutti gli organi di informazione.
 Leggi di più 
 
INFORMAZIONI UTILI PER I TIFOSI DELLA CREMONESE

INFORMAZIONI UTILI PER I TIFOSI DELLA CREMONESE

22.10.2013 - Termini e condizioni di vendita e prevendita dei ticket d’ingresso al match FC SÜDTIROL – CREMONESE, in programma domenica 27 ottobre 2013 (ore 14.30) allo stadio “Druso” di Bolzano.
 Leggi di più 
 
Per l'FCS c'è sempre un posto al... tavolo del Casinò di Innsbruck

Per l'FCS c'è sempre un posto al... tavolo del Casinò di Innsbruck

22.10.2013 - Dal 2006 è un fedele partner della nostra Società e - come da tradizione - anche quest’anno ha ospitato dirigenti, squadra e staff tecnico, col nuovo Direttore, Dott. Hannes Huter, nelle vesti di squisito padrone di casa.
 Leggi di più 
 
A VERONA CONTRO L'HELLAS PRIMA SCONFITTA PER I GIOVANISSIMI

A VERONA CONTRO L'HELLAS PRIMA SCONFITTA PER I GIOVANISSIMI

20.10.2013 - Dopo cinque vittorie di fila, 19 gol fatti e appena tre subiti, i Giovanissimi Nazionali subiscono la prima sconfitta in campionato, a Verona, contro l’Hellas. Una sconfitta di misura (2:1), patita in rimonta dopo che i ragazzi di Arnold Schwellensattl si erano portati per primi in vantaggio. Ma i giovani biancorossi non perdono comunque la testa. Della classifica, s’intende. Malgrado il passo falso a Verona, infatti, i Giovanissimi Nazionali continuano a capeggiare la graduatoria con 15 punti. La sconfitta contro l’Hellas era stata preceduta dalle vittorie a spese di Venezia (5:1), Cittadella (2:3), Padova (1:0), Real Vicenza (0:9) e Chievo Verona (1:0).
E dire che anche a Verona le cose si erano messe bene. Nel senso che alla prima palla-gol della partita, i biancorossi si sono portati a condurre con preciso assist di Galassiti per la stoccata vincente di Öttl.
Poi però il Verona ha preso metri di campo, dando corso ad un forcing offensivo, con Piz più volte impegnato e costretto a capitolare al 33’ su iniziativa di Gecchele.
Nella ripresa i biancorossi tornano ad occupare la metà campo avversaria, senza però creare particolari insidie alla porta scaligera, e così al 52’ per un fallo commesso in area su un attaccante del Verona l’arbitro ha decretato la massima punizione, trasformata da Aloisi per il definitivo 2:1 in favore dell’Hellas.
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI NAZIONALI TORNANO A VINCERE: BATTUTO L'HELLAS VERONA

GLI ALLIEVI NAZIONALI TORNANO A VINCERE: BATTUTO L'HELLAS VERONA

20.10.2013 - Ha subito ripreso il filo con la vittoria, il team allenato da mister Giampaolo Morabito, che era reduce dalla prima sconfitta stagionale patita a Verona per mano del Chievo. Ma Majdi e compagni si sono subito rifatti, a spese dell’altra sponda della città scaligera, ovvero dell’Hellas, superato a Bolzano – in rimonta - per 2-1. Per gli Allievi Nazionali si tratta della terza vittoria in sei partite. In precedenza i biancorossi, oltre a rimediare la già citata sconfitta contro il Chievo, avevano conseguito due vittorie e altrettanti pareggi, superando in trasferta Cittadella (1:4) e Real Vicenza (2:4) e dividendo invece la posta in palio nei match interni con Padova (0:0) e Mantova (0:0).
Tornando al vittorioso match contro l’Hellas Verona, la partita non era iniziata nei migliori dei modi. Dopo appena 11 minuti, infatti, Buxton si involava solitario verso la porta biancorossa, costringendo il portiere Holzknecht a commettere fallo da rigore. Lo stesso Buxton trasformava dagli undici metri per il vantaggio scaligero.
Ma i biancorossi non si demoralizzavano, e soprattutto nel secondo tempo davano corso ad un forcing offensivo che produceva gli effetti sperati nel finale, dapprima con la rete dell’1:1 a firma di Frötscher su assist di Gasser e poi con il gol del definitivo 2:1, messo a segno da Gasser.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Feralpisalo`   FC Südtirol
 
 
Sa, 2. Dicembre 2017 - 16:30
 
Stadio "Lino Turina" - Salò
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.