Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3940 novità trovate
news visualizzate 861 a 870
BENTORNATO MISTER STROPPA!

BENTORNATO MISTER STROPPA!

19.04.2015 -
F.C. Südtirol comunica di aver affidato al Sig. Giovanni Stroppa l'incarico di nuovo responsabile tecnico della prima squadra biancorossa, con contratto che lo legherà al club di via Cadorna sino a giugno 2016. Mister Stroppa guiderà quindi il Südtirol non solo nelle ultime tre partite del corrente campionato ma anche nella prossima stagione. Quello di Stroppa è un gradito ritorno visto che ha già allenato il Südtirol nella stagione 2011/2012, classificandosi al 7° posto dopo aver sfiorato i playoff. Mister Stroppa sarà affiancato dal bolzanino Andrea Guerra, suo primo collaboratore già nella precedente esperienza sulla panchina biancorossa.
Buon lavoro e in bocca al lupo a Giovanni Stroppa e Andrea Guerra. Appuntamento con gli organi di informazione domani pomeriggio, alle ore 15, a Maso Ronco, per intervistare il nuovo allenatore biancorosso.
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI NAZIONALI VANNO DI GOLEADA CONTRO IL CITTADELLA

GLI ALLIEVI NAZIONALI VANNO DI GOLEADA CONTRO IL CITTADELLA

19.04.2015 - Gli Allievi Nazionali non si sono accontentati di aver vinto il proprio girone con largo anticipo e di essere imbattuti oltre che primi in classifica con uno score di 18 vittorie e 7 pareggi in 25 partite. Contro il Cittadella i ragazzi di Morabito hanno dato spettacolo, giocando al tirassegno e aggiudicandosi il match col risultato finale di 6-1. In bella evidenza il centrocampista Betteto, autore di una doppietta. A segno anche Bertolini, Hasa, Manghin e Tappeiner.
Lo score della squadra allenata da Giampaolo Morabito si aggiorna con la 18esima vittoria stagionale. In precedenza i biancorossi avevano sconfitto lo stesso Bologna, due volte il Venezia, due volte il Bassano, due volte la Spal, due volte il Pordenone, due volte la Sassari Torres, due volte l’Udinese, Bologna, Modena, Hellas Verona e Brescia, pareggiando a Mantova, a Modena, a Verona contro l’Hellas, in casa contro il Brescia, a Cittadella e a Bolzano contro il Real Vicenza e il Mantova.

FC SÜDTIROL - AS CITTADELLA 6:1 (3:1)
FC Südtirol: Pirelli, Menghin (61. Emanuelli), Messner, Carpi, Hasa, Tratter (57. Roberti), Betteto (57. Dallago), Breschi (66. Caliari), Galassiti (45. Tappeiner), Rinaldo, Bertolini (49. Demetz Philipp).
Allenatore: Giampaolo Morabito
AS Cittadella: Bugin (59. Calsonin), Zantomasi, De Marchi, Pravato (41.Pietro), Basso, (46. Lando (45. Ordist), Ansah, Tommasi, Guarise (49.Girardi), Vasic.
Allenatore: Dennis Gazzetta
Arbitro: Timuro aus Bozen
Reti: 2. Betteto (1:0), Vasic (1:1), 36. Bertolini (2:1), 37. Hasa (3:1), 42. Betteto (4:1), 46. Menghin (5:1), 54. Tappeiner (6:1)
 Leggi di più 
 
I GIOVANISSIMI CONTINUANO A VINCERE: BATTUTO ANCHE IL CITTADELLA

I GIOVANISSIMI CONTINUANO A VINCERE: BATTUTO ANCHE IL CITTADELLA

19.04.2015 - Finale di campionato sempre più lusinghiero per la formazione biancorossa dei Giovanissimi Nazionali, che - dopo aver dovuto aspettare 18 partite per cogliere la prima vittoria stagionale – ha conquistato a Cittadella la sua quarta vittoria nelle ultime 6 gare disputate. Una vittoria oltretutto ottenuta in rimonta e a suon di gol, come testimonia il risultato finale di 4-2. E dire che i biancorossi erano inizialmente passati in svantaggio su calcio di rigore, ma la reazione è stata repentina quanto furente, con la doppietta di Baldo e il gol di capitan Timpone (tre reti segnate nel breve volgere di 4 minuti, dal 4' all'8') che hanno capovolto il risultato e cambiato evidentemente inerzia alla partita. Sul finire di primo tempo il Cittadella ha accorciato le distanze sul 2-3, ma nella ripresa Guerra ha messo la parola fine alle velleità di rimonta dei padroni di casa, firmando la rete del definitivo 4-2 in favore dei biancorossi.
Lo score della squadra allenata da Salvatore Leotta si aggiorna con la quarta vittoria stagionale. In precedenza i biancorossi avevano battuto il Vicenza, la Spal e l’Hellas Verona ed erano stati sconfitti da Venezia (due volte), Chievo Verona (due volte), Vicenza, Bassano Virtus (due volte), Hellas Verona, Cittadella, Mantova, Brescia, Pordenone e Udinese, pareggiando con Mantova, Brescia, Pordenone, Spal, Udinese e Real Vicenza.

AS CITTADELLA – FC SÜDTIROL 2-4 (2-3)
AS Cittadella: Betorel,, Baoran (52. Plana), Favero (45. Marini), Gentile (Zarppelon (52. Giacobbe), Pagini (45. Stefani), Galdiolo (60. Pratico), Baratto (57. Pizzarro), Rizzolo (60. Turretta), Vasinatto (52. Scalco).
Allenatore: Marco De Rossi
FC Südtirol: Lorusso, Kröss, Tomaselli, Fazion, Duruqi, Timpone, Mitterrutzner, Pichler, Guerra, Salvaterra (63. Pomella), Baldo (59. Plattner).
Allenatore: Salvatore Leotta
Reti: 2. Zuanon su rigore (1:0), 4. Baldo (1:1), 5. Baldo (1:2), 8. Timpone (1:3), 25. Zerpellon (2:3), 59. Guerra (2:4)
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI VEDE SFUMARE IN EXTREMIS LA 2^ VITTORIA DI FILA

LA BERRETTI VEDE SFUMARE IN EXTREMIS LA 2^ VITTORIA DI FILA

18.04.2015 - Secondo risultato utile consecutivo per la Berretti biancorossa, che dopo la vittoria contro l’Ancona torna a casa con un punto dalla trasfertona a Gubbio contro la locale formazione umbra. Ma è il bicchiere è mezzo vuoto per i ragazzi di mister Caliari, che dopo essere passati in svantaggio a metà primo tempo erano riusciti a ribaltare il risultato portandosi a condurre all’82’. Ma appena tre minuti più tardi il Gubbio ha trovato la rocambolesca del 2-2 finale. Un vero peccato, anche se va comunque rimarcata la buona prestazione dei biancorossi, in gol dapprima con colpo di testa di Kuen su cross di Baccega per il momentaneo 1-1 di fine primo tempo e poi – ad inizio ripresa – con Rella, lesto a ribadire in gol un pallone che erano andato a stamparsi sulla traversa dopo gran tiro di Daniel Gasser.
Il ruolino di marcia della Berretti biancorossa si aggiorna con l’ottavo pareggio stagionale. In precedenza Taibon e compagni avevano sconfitto San Marino, due volte il Mantova, la Reggiana e l’Ancona, venendo invece sconfitti da Milan (andata e ritorno), Forlì, Bassano (andata e ritorno), Spal, Santarcangelo (andata e ritorno), Inter, Pordenone, Arezzo, Venezia e Real Vicenza e pareggiando con lo stesso Real Vicenza, con Ancona, Gubbio, San Marino, Reggiana, Forlì e Spal.

GUBBIO - FC SÜDTIROL 2-2 (1-1)
Gubbio: Canpamessa, Picai, Stranieri, Barbaci, Copa, Schiaroli, Dipietro Mica, Aquila, Donacci, Badiali, Allegucci.
Allenatore: Daniele Belardinelli
FC Südtirol: Taibon, Danieli, Demetz, Breglia (85. Manente), Paoli, Blasbichler, Gennacaro (75. Rella), Baccega, Gasser Matthias, Gasser Daniel, Kuen (80. Bertolini).
Allenatore: Massimiliano Caliari)
Reti: 25. Di Pietro (1:0), 42. Kuen (1:1), 82. Rella (1:2), 85. Copa (2:2)
 Leggi di più 
 
CONTRO IL MANTOVA A CACCIA DELLA VITTORIA PERDUTA

CONTRO IL MANTOVA A CACCIA DELLA VITTORIA PERDUTA

17.04.2015 - Il margine sulla zona playout è tutto sommato rassicurante (nove punti che diventano dieci considerando gli scontri diretti), ma meglio non correre rischi. E, allora, l'FC Südtirol punta a chiudere il discorso salvezza domenica mattina (calcio d'inizio alle ore 11) nella sfida interna contro il Mantova. Allo stadio “Druso” i biancorossi altoatesini hanno un unico obiettivo, ovvero la vittoria, che manca da quasi due mesi e mezzo, esattamente dal 7 febbraio scorso (3 a 1 alla Cremonese). Nelle ultime dieci partite la squadra di Adolfo Sormani ha conquistato appena quattro pareggi, a cui bisogna sommare sei sconfitte. Nelle ultime quattro partite il team altoatesino ha messo a segno solamente una rete, quella realizzata ad inizio ripresa da Fischnaller nella sfida di Bergamo contro l'AlbinoLeffe.
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI BATTONO IL RIMINI E SI QUALIFICANO ALLE FINALI DI CATEGORIA

GLI ALLIEVI BATTONO IL RIMINI E SI QUALIFICANO ALLE FINALI DI CATEGORIA

17.04.2015 - Quarta vittoria più due pareggi nelle ultime sette partite per la formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, con la formazione di mister Morabito che si impone a Maso Ronco per 3-1 sul Rimini fanalino di coda, qualificandosi con due partite di anticipo sulla naturale conclusione del campionato alle finali di categoria. E’ il secondo anno consecutivo che i biancorossi accedono alla fase successiva a quella a gironi. Nella scorsa stagione la squadra di Morabito arrivò addirittura sino alle final eight, classificandosi a Chianciano al sesto posto assoluto in Italia.
La vittoria contro il Rimini è maturata nel secondo tempo dopo che il primo si era concluso sull’1-1. “Hombre del partido” lo scatenato Galassiti, autore di una doppietta. La terza rete porta invece la firma di Tappeiner.
Per la formazione diretta da Giampaolo Morabito si è trattato della undicesima vittoria stagionale. Precedentemente i giovani biancorossi avevano vinto in trasferta contro il Padova (0-2), perso il match casalingo contro il Cittadella (0-1), vinto “a tavolino” (0-3) la partita a Cesena e pareggiato prima contro la Spal (2-2) e poi con il Santarcangelo (2-2), per poi aggiudicarsi in serie i match contro il Mantova, il Pordenone, il Bassano e il Vicenza. Ad Ancona, invece, è uscito un pareggio, mentre in casa, contro il Verona (0-3), è arrivata la seconda sconfitta stagionale. A seguire il pareggio a Rimini (1-1) e la vittoria casalinga contro San Marino che ha chiuso il 2015. Nelle prime due partite del 2016, invece, pareggio casalingo col Padova (2-2) e sconfitta a Cittadella (2-0). A seguire il pareggio col Cesena (0-0) e le sconfitte a Ferrara contro la Spal (2-1) e in casa contro il Santarcangelo (0-2). Poi il pareggio a Mantova (1-1) e la ritrovata vittoria a Pordenone (2-3), bissata dal successo contro il Bassano. A seguire il pareggio col Vicenza e la vittoria in goleada sull'Ancona (6-1), poi il passo falso col Verona (5-1).
Lo score complessivo conta quindi 11 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte.

FC Südtirol – Rimini 3:1 (1:1)
FC Südtirol: Lo Russo, Davi, Dallago (55. Manente), Trafoier (66. Platzer), Forti, Licata, Pellegrini (76. Schwarz), Rinaldo, Galassiti (76. Bonzio), Gasparini (55. Sielli), Tappeiner.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Rimini: Battistini (63. Basilico), Depaolo (63. Tomasini), Cupioli (48. Radchenko), Perrazzini (55. Becchinanzi), Ghiccini, Buda, Nigretti, Cocco (41. Mani), Pellettini (48. Tomanchi), Fancellu, Contarini
Allenatore: Valter Sapucci
Reti: 3. Galassiti (1:0), 12. Nigretti (1:1), 42. Galassiti (2:1), 63. Tappeiner (3:1)
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

16.04.2015 - Nel prossimo weekend a tenere banco non sarà solo il “lunch match” di domenica mattina al Druso (ore 11) della prima squadra contro il Mantova, ma anche le partite delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati a carattere nazionale.

BERRETTI: reduce dalla ritrovata vittoria contro l’Ancona, la formazione di mister Caliari torna in campo questo sabato, 18 aprile. Con calcio d’inizio alle ore 15.00, a Fontanelle, in Umbria, i biancorossi affronteranno il Gubbio, ultimo in classifica. La gara d’andata, a Bolzano, terminò in parità: 0-0.
ALLIEVI: i ragazzi di mister Giampaolo Morabito, che hanno matematicamente vinto il proprio girone già da due settimane, hanno conservato il primo posto in classifica e l’imbattibilità stagionale grazie alla vittoria di domenica scorsa a Brescia, vittoria numero 18 in 24 partite. Questa domenica, 19 aprile, Orsolin e compagni saranno di scena sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano (ore 15) per affrontare il Cittadella, sesto in classifica ma con ben 26 punti in meno dei ragazzi di Morabito. Il match d'andata, a Padova, terminò in parità, 1-1.
GIOVANISSIMI: dopo le tre vittorie nelle quattro precedenti partite, i ragazzi di mister Leotta sono tornati ad assaporare il gusto acre della sconfitta per mano della vicecapolista Udinese. Questa domenica, 19 aprile, con calcio d'inizio alle ore 11, i ragazzi di Leotta saranno di scena a Cittadella contro la locale formazione patavina. Nel match d'andata, a Bolzano, il Cittadella si impose per 3-1.
 Leggi di più 
 
SOMA NOVOTHNY CONVOCATO NELLA NAZIONALE U21 UNGHERESE

SOMA NOVOTHNY CONVOCATO NELLA NAZIONALE U21 UNGHERESE

14.04.2015 - Il 20enne attaccante magiaro, Soma Novothny, autore sin qui di quattro gol nella sua esperienza in maglia biancorossa iniziata a gennaio dopo aver militato nel Mantova nella prima parte di stagione, è stato convocato nella Nazionale Under 21 ungherese, con la quale sosterrà – mercoledì e giovedì - uno stage di due giorni a Budapest. Novothny tornerà a disposizione dello staff biancorosso nella giornata di venerdì.
 Leggi di più 
 
ALLIEVI, CHE RIMONTA! VITTORIA PER 3-2 A BRESCIA

ALLIEVI, CHE RIMONTA! VITTORIA PER 3-2 A BRESCIA

12.04.2015 - Già vinto matematicamente il girone e già qualificata ai playoff-scudetto, la formazione biancorossa degli Allievi Nazionali non ha perso l'abitudine alla vittoria, inanellando a Brescia la 18esima in 24 partite senza sconfitta. E' stata, delle 18, la vittoria più difficile ma anche emozionante, visto e considerato che – sotto di due gol contro le giovani “Rondinelle” - i biancorossi si sono letteralmente scatenati nel secondo tempo, rimontando e sorpassando i padroni di casa grazie alle reti di Breschi, Straudi e Caliari, con quest'ultimo in gol nel primo minuto di recupero.
Lo score della squadra allenata da Giampaolo Morabito si aggiorna con la 18esima vittoria stagionale. In precedenza i biancorossi avevano sconfitto lo stesso Bologna, due volte il Venezia, due volte il Bassano, due volte la Spal, due volte il Pordenone, due volte la Sassari Torres, due volte l’Udinese, Bologna, Modena e Hellas Verona, pareggiando a Mantova, a Modena, a Verona contro l’Hellas, in casa contro il Brescia, a Cittadella e a Bolzano contro il Real Vicenza e il Mantova.

BRESCIA - FC SÜDTIROL 2-3 (2-0)
Brescia: Benedetti, Conti, Baronio (66. Lucini), Zanotti (66. Pedercini), Gentili (59. Mortara), Ferrari, Venturelli, Stellato (69. Lancellotti), Eboui (64. Virzi), Pellegrini (66. Bosio), Galante.
Allenatore: Maurizio Cadei
FC Südtirol: Demetz Lukas, Menghin (84. Roberti), Dallago (54. Emanuelli), Munerati, Hasa (24. Caliari), Tratter, Demetz Philipp (41. Galassiti), Breschi, Tappeiner (64. Betteto), Rinaldo (41. Straudi), Orsolin.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Arbitro: Millelaro aus Casarano
Reti: 31. Pellegrini 1:0, 38. Pellegrini 2:0, 42. Breschi 2:1, 66. Straudi 2:2, 80. + 1. Caliari 2:3
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Esordienti   Bressanone
 
 
Sa, 27. Maggio 2017 - 16:30
 
Sportcity
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.
 
 
VS.
 
Pulcini   Bozner
 
 
Ma, 23. Maggio 2017 - 18:00
 
Sportcity
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.