Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3941 novità trovate
news visualizzate 871 a 880
ALLIEVI, CHE RIMONTA! VITTORIA PER 3-2 A BRESCIA

ALLIEVI, CHE RIMONTA! VITTORIA PER 3-2 A BRESCIA

12.04.2015 - Già vinto matematicamente il girone e già qualificata ai playoff-scudetto, la formazione biancorossa degli Allievi Nazionali non ha perso l'abitudine alla vittoria, inanellando a Brescia la 18esima in 24 partite senza sconfitta. E' stata, delle 18, la vittoria più difficile ma anche emozionante, visto e considerato che – sotto di due gol contro le giovani “Rondinelle” - i biancorossi si sono letteralmente scatenati nel secondo tempo, rimontando e sorpassando i padroni di casa grazie alle reti di Breschi, Straudi e Caliari, con quest'ultimo in gol nel primo minuto di recupero.
Lo score della squadra allenata da Giampaolo Morabito si aggiorna con la 18esima vittoria stagionale. In precedenza i biancorossi avevano sconfitto lo stesso Bologna, due volte il Venezia, due volte il Bassano, due volte la Spal, due volte il Pordenone, due volte la Sassari Torres, due volte l’Udinese, Bologna, Modena e Hellas Verona, pareggiando a Mantova, a Modena, a Verona contro l’Hellas, in casa contro il Brescia, a Cittadella e a Bolzano contro il Real Vicenza e il Mantova.

BRESCIA - FC SÜDTIROL 2-3 (2-0)
Brescia: Benedetti, Conti, Baronio (66. Lucini), Zanotti (66. Pedercini), Gentili (59. Mortara), Ferrari, Venturelli, Stellato (69. Lancellotti), Eboui (64. Virzi), Pellegrini (66. Bosio), Galante.
Allenatore: Maurizio Cadei
FC Südtirol: Demetz Lukas, Menghin (84. Roberti), Dallago (54. Emanuelli), Munerati, Hasa (24. Caliari), Tratter, Demetz Philipp (41. Galassiti), Breschi, Tappeiner (64. Betteto), Rinaldo (41. Straudi), Orsolin.
Allenatore: Giampaolo Morabito
Arbitro: Millelaro aus Casarano
Reti: 31. Pellegrini 1:0, 38. Pellegrini 2:0, 42. Breschi 2:1, 66. Straudi 2:2, 80. + 1. Caliari 2:3
 Leggi di più 
 
GIOVANISSIMI COSTRETTI ALLA RESA AL COSPETTO DELLA VICECAPOLISTA

GIOVANISSIMI COSTRETTI ALLA RESA AL COSPETTO DELLA VICECAPOLISTA

12.04.2015 - Dopo le tre vittorie nelle precedenti quattro partite, la formazione biancorossa dei Giovanissimi Nazionali si è dovuta arrendere al cospetto dei pari età dell’Udinese, che si sono imposti a Bolzano col risultato finale di 4-1, legittimando il loro secondo posto in classifica.
Partita subito in salita per i ragazzi di Leotta, in svantaggio dopo appena sei minuti di gara, ma poi per tutta la prima frazione i biancorossi hanno fatto match pari, creando un paio di propizie occasioni per pervenire al pareggio. Nella ripresa, invece, l’Udinese ha dilagato, con la formazione di Leotta che si è dovuta accontentare di realizzare il gol della bandiera con capitan Timpone.
18 partite perché arrivasse la prima vittoria, poi tre successi nelle ultime quattro gare.
Lo score della squadra allenata da Salvatore Leotta si aggiorna con la tredicesima sconfitta stagionale. In precedenza i biancorossi avevano battuto il Vicenza, la Spal e l’Hellas Verona ed erano stati sconfitti da Venezia (due volte), Chievo Verona (due volte), Vicenza, Bassano Virtus (due volte), Hellas Verona, Cittadella, Mantova, Brescia e Pordenone, pareggiando con Mantova, Brescia, Pordenone, Spal, Udinese e Real Vicenza.

FC SÜDTIROL – UDINESE 1-4 (0-1)
FC Südtirol: Caula, Pomella, Kröss (36. Tomaselli), Fazion, Duriqi, Timpone, Mitterrutzner (44. Plattner), Salvaterra (44. Loi), Guerra (55. Zulic), Pichler (55. Rabensteiner), Baldo.
Allenatore: Salvatore Leotta
Udinese: Scordino, Caraciolo (35. Ballardini), Contento, Samotti, Imbrea (35. Parpinel), Cadarin, Beltrame (63. Bosco), Gkeirtsos (55. Condolo), Zannier (51. Bocic), Trentini (47. Kichi), Lirussi.
Allenatore: Massimiliano Gatti,
Arbitro: Di Renzo di Bolzano
Reti: 6. Lirussi (0:1), 42. Beltrame (0:2), 44. Trentini (0:3), 55. Beltrame (0:4), 66. Timpone (1:4)
 Leggi di più 
 
FINE DEL DIGIUNO: LA FORMAZIONE BERRETTI RITROVA LA VITTORIA

FINE DEL DIGIUNO: LA FORMAZIONE BERRETTI RITROVA LA VITTORIA

11.04.2015 - Dopo sei partite di digiuno, nelle quali avevano raccolto appena tre punti, i ragazzi biancorossi della formazione Berretti ritrovano la vittoria, aggiudicandosi col minimo scarto (1-0) il match casalingo contro l’Ancona. Match-winner Paoli, difensore/centrocampista dal gol-facile, sfruttando le sue ormai riconosciute doti balistiche nei tiri dalla lunga distanza. Ed è stato proprio con un “missile” terra-aria che Paoli, all’85’, ha regalato i tre punti alla formazione diretta per la seconda stagione di fila da Massimiliano Caliari.
La partita non ha offerto moltissime palle-gol, nel corso dei 90 minuti, ma il predominio territoriale dei biancorossi è stato marcato, con Blasbichler e compagni in costante proiezione offensiva alla ricerca del colpo risolutore per scardinare il muro difensivo dell’Ancona, abbattuto dal bolide di Paoli all’85’.
Il ruolino di marcia della Berretti biancorossa si aggiorna con la quinta vittoria stagionale. In precedenza Taibon e compagni avevano sconfitto San Marino, due volte il Mantova e la Reggiana, venendo invece sconfitti da Milan (andata e ritorno), Forlì, Bassano (andata e ritorno), Spal, Santarcangelo (andata e ritorno), Inter, Pordenone, Arezzo, Venezia e Real Vicenza e pareggiando con lo stesso Real Vicenza, con Ancona, Gubbio, San Marino, Reggiana, Forlì e Spal.

FC SÜDTIROL – ANCONA 1-0 (0-0)
FC Südtirol: Taibon, Danieli, Ientile, Copat (75. Manente), Paoli, Blasbichler, Kofler (40. Gennacaro), Baccega, Rella (70. Kuen), Gasser Daniel, Gasser Matthias.
Allenatore: Massimiliano Caliari
Ancona 1905: Fabrizzi, Lombardi, Gatti, Botassero, Paoletti, Tanasi (50. Mascambruni), Terrè, Capotondo, Tonuzi, Falcinelli, Berkane (85. Bartolini).
Allenatore: Davide Finocchi
Rete: 85. Paoli (1-0)
 Leggi di più 
 
TRE MINUTI DI BLACK-OUT COSTANO LA SCONFITTA AL "BOTTECCHIA"

TRE MINUTI DI BLACK-OUT COSTANO LA SCONFITTA AL "BOTTECCHIA"

11.04.2015 - Al “Bottecchia” di Pordenone tre minuti di black out, e due gol subiti nel primo quarto d’ora di gioco, costano al Sudtirol la sesta sconfitta nelle ultime 10 partite, nelle quali i biancorossi hanno raccolto appena 4 punti e non hanno mai vinto. Dieci partite di digiuno dalla vittoria, le ultime quattro con un sola rete all’attivo. Ed è proprio al mal di gol che si può principalmente ricondurre la crisi di risultati della formazione di Sormani, anche ieri sciupona sotto porta con occasionissime fallite da Fischnaller in avvio di gara e da Novothny ad inizio ripresa. Poi le espulsioni di Mazzitelli (76') e Mladen (87') hanno frustrato qualsiasi velleità, con i biancorossi che hanno chiuso la partita in nove uomini.
 Leggi di più 
 
AL "BOTTECCHIA" CON L'OBIETTIVO DI RITROVARE LA VITTORIA

AL "BOTTECCHIA" CON L'OBIETTIVO DI RITROVARE LA VITTORIA

10.04.2015 - Altro giro e altro “assalto” a quella vittoria che manca ormai da oltre due mesi. L'Fc Südtirol fa rotta verso Pordenone dove, domani sera, sabato 11 aprile, con calcio d'inizio alle 19.30, allo stadio “Ottavio Bottecchia”, affronterà la compagine di casa. L'ultimo successo dei biancorossi è datato 7 febbraio, quando allo stadio “Druso” di Bolzano Fischnaller e compagni superarono per 3 a 1 la Cremonese. Poi nove partite senza sorrisi (quattro pareggi e cinque sconfitte) con appena quattro reti segnate. Il margine sulla zona playout è rassicurante (più otto sul Monza), ma l'obiettivo degli altoatesini è quello di chiudere quanto prima i conti e, se possibile, migliorare l'attuale posizione in classifica.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

09.04.2015 - Nel prossimo weekend a tenere banco non sarà solo il match di sabato sera a Pordenone della prima squadra biancorossa, ma anche le partite delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati a carattere nazionale.

BERRETTI: reduce dalla sconfitta a Santarcangelo e in astinenza dalla vittoria da sette partite, la formazione di mister Caliari torna in campo questo sabato, 11 aprile. Con calcio d’inizio alle ore 15.00, sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano (ore 15), Taibon e compagni affronteranno l’Ancona, quartultimo in classifica con 26 punti, 7 in più dei biancorossi. La gara d’andata, nelle Marche, terminò in parità: 1-1..
ALLIEVI: i ragazzi di mister Giampaolo Morabito hanno matematicamente vinto il proprio girone, con tre giornate d’anticipo sulla naturale conclusione del campionato, grazie ad uno straordinario score di 16 vittorie, 7 pareggi e nessuna sconfitta. Questa domenica, 12 aprile, Orsolin e compagni saranno di scena a Brescia (ore 15) contro le giovani “Rondinelle”, settime in classifica con 29 punti, ben 26 in meno dei ragazzi di Morabito. Il match d'andata, a Bolzano, terminò in parità, 1-1.
GIOVANISSIMI: reduci – a Verona contro l’Hellas - dalla terza vittoria nelle ultime quattro partite, i ragazzi di mister Leotta saranno di scena questa domenica, 12 aprile, con calcio d'inizio alle ore 11, sul sintetico del “Pfarrhof” nella zona sportiva di via Maso della Pieve a Bolzano, contro l’Udinese, seconda in classifica con 43 punti, 28 in più dei biancorossi, terzultimi in classifica. Nel match d'andata, a Udine, il confronto terminò in parità: 1-1.
 Leggi di più 
 
Schwellensattl: “I SEL Junior Camp? Imparare divertendosi”

Schwellensattl: “I SEL Junior Camp? Imparare divertendosi”

08.04.2015 - Intervista al responsabile dei camp estivi in Alto Adige dell’FC Südtirol. Anche quest’anno saranno 14. Si parte il 29 giugno e si va avanti sino al 21 agosto.

Arnold Schwellensattl, perché un bambino o un ragazzo dovrebbe iscriversi ai SEL Junior Camp?
“Perché è un’esperienza bellissima....
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Esordienti   Bressanone
 
 
Sa, 27. Maggio 2017 - 16:30
 
Sportcity
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.
 
 
  VS.
 
Laives Bronzolo   Pulcini
 
 
Sa, 27. Maggio 2017 - 15:00
 
Laives
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.