Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4001 novità trovate
news visualizzate 891 a 900
GLI ALLIEVI STRAVINCONO A LUCCA E IPOTECANO GLI OTTAVI DI FINALE

GLI ALLIEVI STRAVINCONO A LUCCA E IPOTECANO GLI OTTAVI DI FINALE

10.05.2015 - Prosegue la stagione trionfale, condita da una serie infinita di vittorie, della formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, col team di Giampaolo Morabiton che si impone in goeada (4-1 il finale) sulla Lucchese, nei sedicesimi di finale dei playoff-scudetto di categoria. Insomma, per Straudi e compagni la qualificazione agli ottavi è ipotecata, visto e considerato che la formazione toscana dovrà vincere con quattro gol di scarto nella gara di ritorno per accedere al turno successivo a spese dei biancorossi.
A Lucca i ragazzi di Morabito hanno saputo reagire ad una falsa partenza, determinata dalll'illusorio gol del vantaggio dei padroni di casa a firma di Costalli su calcio di rigore. Repentino il pareggio biancorosso a firma di Straudi su perfetto assist di Caliari, con Straudi poi a trasformarsi in suggeritore poco prima dell'intervallo per la stoccata vincente del 2-1 ad opera di Bertolini. Ad inizio ripresa i biancorossi hanno preso il largo col tris firmato al 44' da Breschi in mischia, mentre il poker del definitivo 4-1 è arrivato tre minuti più tardi, ancora a firma di Breschi, autore di una doppietta personale.
Alla prima gara dei playoff i biancorossi si erano presentati vincendo, anzi stravincendo il proprio girone di appartenenza con un ruolino di marcia record di 19 vittorie e 7 pareggi (nessuna sconfitta) in 26 partite. La Lucchese si era invece classificata all’ottavo posto nel proprio girone di appartenenza, con uno score di 7 vittorie, 14 pareggi e appena 5 sconfitte.

LUCCHESE – FC SÜDTIROL 1:4 (1:2)
Lucchese: Leon, Canciero, Monanaro, Vitali, Giorgi (72. Capasso), Dellamagiore, Dimambro, Luci (77. Benetti), Cecceri, Perazoni (41. Bunara), Costelli (49. Battaglia).
Allenatore: Guerri
FC Südtirol: Pirelli, Menghin, Emanuelli, Munerati, Caliari, Tratter, Bertolini (45. Betteto), Breschi (66. Rinaldo), Tappeiner (77. Hasa), Straudi, Orsolin.
Allenatore: Morabito
Arbitro: Catastini di Pisa
Reti: 10. Costalli su rigore (1:0), 20. Straudi (1:1), 37. Bertolini (1:2), 44. Breschi (1:3), 47. Breschi (1:4)
 Leggi di più 
 
SÜDTIROL MADE IN ALTO ADIGE CHIUDE IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA

SÜDTIROL MADE IN ALTO ADIGE CHIUDE IL CAMPIONATO CON UNA VITTORIA

10.05.2015 - E’ un Südtirol “made” in Alto Adige, quello che si congeda da questa stagione, sbancando Arezzo per 3-1 e ritrovando la vittoria dopo tre mesi di astinenza grazie alla doppietta di Manuel Fischnaller e alla prima rete fra i professionisti di Gabriel Brugger.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI CI HA PRESO GUSTO A VINCERE

LA BERRETTI CI HA PRESO GUSTO A VINCERE

09.05.2015 - Ci ha preso gusto a vincere, la Berretti biancorossa, che in questo finale di stagione sta raccogliendo grandi soddisfazioni e tanti punti. Contro l’Arezzo, sconfitto per 2-0 con un gol per tempo, entrambi a firma di Kuen, i ragazzi di mister Caliari hanno infatti ottenuto il loro quinto risultato utile consecutivo, frutto di tre successi e due pareggi.
Strada subito in discesa per i biancorossi, con gol del repentino vantaggio al 10’, con spiovente dalla fascia, svarione difensivo dell’Arezzo e “zampata” di Kuen per l’1-0.
Il raddoppio al 75’, ancora a firma di Kuen, autore di un bell’assolo.
Ad una partita dal termine del campionato, il ruolino di marcia della Berretti biancorossa si aggiorna con la settima vittoria stagionale. In precedenza Taibon e compagni avevano sconfitto San Marino, due volte il Mantova, la Reggiana, l’Ancona e il Pordenone, venendo invece sconfitti da Milan (andata e ritorno), Forlì, Bassano (andata e ritorno), Spal, Santarcangelo (andata e ritorno), Inter, Pordenone, Arezzo, Venezia e Real Vicenza e pareggiando con lo stesso Real Vicenza, con Ancona, Gubbio (due volte), San Marino, Reggiana, Forlì, Spal e Inter.

FC SÜDTIROL – AREZZO 2-0 (1-0)
FC Südtirol: Holzknecht, Danieli, Demetz, Fusari, Paoli, Blasbichler, Kofler (46. Gennaccaro), Breglia (65. Baccega), Gasser Matthias, Gasser Daniel, Kuen (80. Rella).
Allenatore: Massimiliano Caliari
Arezzo: Garbinesi, Arapi, Minocci, D’Abbrunzo (75. Caciopini), Protei, Fragalà (65. Magara), Gerardini, Franchi, Boccadoro (70. Guizzunti), Matulevicius, Rossi
Allenatore: Andrea Sussi
Reti: 10. Kuen (1:0); 75. Kuen (2:0)
 Leggi di più 
 
AD AREZZO SI CHIUDE IL CAMPIONATO DEI BIANCOROSSI

AD AREZZO SI CHIUDE IL CAMPIONATO DEI BIANCOROSSI

08.05.2015 - Chiudere la stagione con un risultato utile, possibilmente con una vittoria, che manca ormai da tredici turni, nel corso delle quali Kiem e compagni hanno conquistato 4 pareggi e subìto ben 9 sconfitte, di cui quattro consecutive nelle ultime quattro giornate.
Nella partita che chiuderà la regular season, l'Fc Südtirol domenica (kick off alle ore 15) scenderà in campo al "Città di Arezzo" contro la locale formazione toscana, che attualmente occupa l'ottavo posto in classifica con 49 punti, cinque in più dei biancorossi.
 Leggi di più 
 
FINAL EIGHT ALLIEVI: PRIMA GARA GIOVEDì CONTRO LA REGGINA

FINAL EIGHT ALLIEVI: PRIMA GARA GIOVEDì CONTRO LA REGGINA

08.05.2015 - Per la prima volta nella storia sportiva del suo settore giovanile, l’FC Südtirol parteciperà alle fasi conclusive per l’assegnazione del titolo nazionale di categoria, segnatamente di quella Allievi, con i ragazzi di mister Morabito – autori di una stagione straordinaria, contrassegnata da 22 vittorie in 30 partite ufficiali, nelle quali hanno perso una sola partita e ottenuto anche sette pareggi – parteciperanno alle Final Eight di Chianciano Terme, in provincia di Siena, dove – dopo la disputa a fine maggio di sedicesimi e ottavi di finale - convoglieranno le otto migliori squadre della categoria Allievi Nazionali di Lega Pro.
Le otto finaliste sono state equamente divise in due raggruppamenti. Il Südtirol è stato sorteggiato nel girone che comprende anche Reggina, Lecce e Cremonese. L’altro girone, invece, annovera Pordenone, Novara, Salernitana e Como. Si tratta di due gironi all’italiana, con le prime due squadre classificate di ogni raggruppamento che si sfideranno in semifinale.
Ma andiamo con ordine. Il Südtirol che raggiungerà Chianciano Terme mercoledì, 10 giugno, disputerà la sua prima partita giovedì, 11 giugno, in località Goracci – San Casciano dei Bagni. Con calcio d’inizio alle ore 16, l’avversario sarà la Reggina. Il giorno dopo, ovvero venerdì 12 giugno al “Nuovo Comunale” di Asciano, con calcio d’inizio sempre alle ore 16, i biancorossi affronteranno invece il Lecce, mentre il terzo ed ultimo match del girone vedrà i ragazzi di Morabito scendere in campo domenica, 14 giugno, alle ore 16, ancora a Goracci – San Casciano dei Bagni, con avversario la Cremonese.
Le due semifinali (prima di un girone contro seconda dell’altro girone) si disputeranno invece mercoledì 17 giugno, mentre la finalissima-scudetto è in programma venerdì 19 giugno, a Montepulciano.
Domenica 21 giugno, infine, si assegnerà il trofeo della Supercoppa. A contenderselo la vincitrice delle Finale Eight Allievi di Lega Pro contro la vincitrice del titolo nazionale Allievi di A e B.
Un bocca in lupo ai nostri ragazzi e a tutta le delegazione biancorossa!
 Leggi di più 
 
HANNES FINK SQUALIFICATO PER UNA GIORNATA

HANNES FINK SQUALIFICATO PER UNA GIORNATA

07.05.2015 - Hannes Fink è stato squalificato per una giornata dal Giudice Sportivo di Lega Pro, per cumulo di ammonizioni (4), l’ultima delle quali rimediata nella partita contro la Giana Erminio.
Fink dovrà dunque saltare il match di domenica 10 maggio in Toscana contro l’Arezzo.
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

07.05.2015 - Nel prossimo weekend a tenere banco non sarà solo il match della prima squadra, di scena domenica ad Arezzo nell’ultima giornata del campionato di Lega Pro, ma anche le partite di due delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati a carattere nazionale. In campo sabato la Berretti e domenica gli Allievi, impegnati nel primo turno dei playoff-scudetto. I Giovanissimi hanno invece già concluso la loro stagione domenica scorsa, con la quinta vittoria nelle ultime sette partite disputate.

BERRETTI: reduce da quattro risultati utili consecutivi, ovvero le vittorie contro Ancona ed Arezzo e i pareggio contro Gubbio e Inter, la formazione di mister Caliari torna in campo questo sabato, 9 maggio, per affrontare l’Arezzo nella penultima giornata di campionato. Arezzo che in classifica precede di due punti i biancorossi e che sarà ospite sul sintetico del “Talvera B” a Bolzano (calcio d’inizio del match alle ore 15). All’andata, in Toscana, l’Arezzo si impose per 4-1. ALLIEVI: dopo una settimana di riposo, successiva alla conclusione del campionato, nel quale i biancorossi che hanno vinto, anzi stravinto il proprio girone di appartenenza con un ruolino di marcia record di 19 vittorie e 7 pareggi (nessuna sconfitta) in 26 partite, i ragazzi di mister Morabito si misurano questa domenica con l’entusiasmante appendice di stagione rappresentata dalle finali-scudetto. Il primo turno, con gara di andata e ritorno, vedrà i biancorossi misurarsi con la Lucchese. Il primo dei due round è in programma questa domenica, 10 maggio, a Lucca, con calcio d’inizio alle ore 15. La Lucchese si è classificata all’ottavo posto nel proprio girone di appartenenza, con uno score di 7 vittorie, 14 pareggi e appena 5 sconfitte.
 Leggi di più 
 
FURLAN IN BIANCOROSSO PER ALTRE DUE STAGIONI

FURLAN IN BIANCOROSSO PER ALTRE DUE STAGIONI

06.05.2015 - Alla affollata conferenza stampa degli Junor Camp in Trentino, conferenza alla quale hanno partecipato anche il Direttore Sportivo Luca Piazzi e mister Giovanni Stroppa, illustrando le strategie nell’allestimento della nuova squadra e le linee guida per la prossima stagione, era presente anche Alessandro Furlan, 29enne centrocampista di Lavis che dinanzi a telecamere e taccuini della stampa trentina ha firmato il suo rinnovo contrattuale con l’FC Südtirol, al quale si è legato per altri due anni, ovvero sino al 30 giugno 2017.
Alessandro Furlan ha alle spalle già cinque stagioni di militanza in maglia biancorossa, nelle quali ha totalizzato 148 presenze, con 4 gol, diventando uno dei calciatori-simbolo dell’FC Südtirol, nonché uno dei “senatori” del team altoatesino, tanto da indossare la fascia di capitano in più occasioni nel corso delle ultime due stagioni.
“Col Südtirol si è creato un legame speciale. Sono felice di questo prolungamento di contratto, perché è un bell’attestato di stima e di fiducia nei miei confronti. Una fiducia che mi è stata rinnovata non solo dalla società ma anche da mister Stroppa, l’allenatore che più di ogni altro mi ha valorizzato nella mia carriera, permettendomi di compiere il definitivo salto di qualità nella stagione 2011/2012, la prima di mister Stroppa al Südtirol”, ha commentato Alessandro Furlan.
 Leggi di più 
 
SOMA NOVOTHNY CONVOCATO NELLA NAZIONALE U21 UNGHERESE

SOMA NOVOTHNY CONVOCATO NELLA NAZIONALE U21 UNGHERESE

06.05.2015 - Il 20enne attaccante magiaro, Soma Novothny, autore sin qui di quattro gol nella sua esperienza in maglia biancorossa iniziata a gennaio dopo aver militato nel Mantova nella prima parte di stagione, è stato convocato nella Nazionale Under 21 ungherese, con la quale sosterrà – martedì e mercoledì della prossima settimana, 12 e 13 maggio - uno stage di due giorni a Telki.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Triestina
 
 
Do, 20. Agosto 2017 - 18:00
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.