Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3942 novità trovate
news visualizzate 911 a 920
E SI PARTE! LE ISCRIZIONI PER I CAMP ESTIVI SONO APERTE!

E SI PARTE! LE ISCRIZIONI PER I CAMP ESTIVI SONO APERTE!

09.03.2015 - Ai vostri posti, pronti, viaaaa!
In programma quest’anno tantissimi camp estivi in tutta la regione. Oltre al calcio ci saranno tante altre attività ricreative e simpatici giochi. Ad ogni iscritto in omaggio un biglietto per una partita del campionato 2015/2016. Iscriviti subito e partecipa ad una settimana piena di divertimento e calcio!
 Leggi di più 
 
ALLIEVI PRIMISSIMI DELLA CLASSE: BATTUTO ANCHE IL PORDENONE

ALLIEVI PRIMISSIMI DELLA CLASSE: BATTUTO ANCHE IL PORDENONE

08.03.2015 - Continua la stagione da record e la marcia trionfale in vetta alla classifica della formazione biancorossa degli Allievi Nazionali, che si è aggiudicata anche lo scontro al vertice a Pordenone (gol-partita di Straudi), confermandosi prima, anzi primissima in classifica. Ma oltre alla leadership solitaria, i ragazzi magistralmente diretti da mister Morabito hanno conservato anche l'imbattibilità stagionale grazie ad uno straordinario ruolino di marcia che ieri ha registrato la 13esima vittoria più sette pareggi in 20 partite senza sconfitta. Insomma, un trionfo.
Il match di Pordenone presentava più di un'insidia, visto e considerato che – prima del match poi vinto dai biancorossi – la squadra friulana era la più immediata inseguitrice (“-5” punti”) del team di Morabito alla pari del Bassano.
Match-winner, come già detto, Simon Straudi, che al 35' del primo tempo ha insaccato di prepotenza uno spiovente da calcio d'angolo.
Lo score della squadra allenata da Giampaolo Morabito si aggiorna con la 13esima vittoria stagionale. In precedenza i biancorossi avevano sconfitto lo stesso Bologna, due volte il Venezia, due volte il Bassano, due volte la Spal, quindi Pordenone, Sassari Torres, Udinese, Bologna e Modena, pareggiando a Mantova, a Modena, a Verona contro l’Hellas, in casa contro il Brescia, a Cittadella e a Bolzano contro il Real Vicenza e il Mantova.

PORDENONE – FC SÜDTIROL 0-1 (0-1)
Pordenone: Montesi, Uliari, Ferrazo (73. Chiumento), Granaro (53. Buran), Gregoris, Zavan, Domini (76. Chiusso), Gutto, Antiero, Salamon (61. Benedetto), Rizk.
Allenatore: Stefano Daniel
FC Südtirol: Demetz Lukas (41. Pirelli), Messner, Emanuelli, Munerati, Caliari, Tratter, Bertolini (63. Tappeiner), Breschi (66. Hasa), Galassiti, Straudi, Orsolin (76. Betteto).
Allenatore: Giampaolo Morabito
Arbitro: Lozei di Trieste
Rete: 35. Straudi (0-1)
 Leggi di più 
 
PRIMA VITTORIA STAGIONALE PER I GIOVANISSIMI NAZIONALI

PRIMA VITTORIA STAGIONALE PER I GIOVANISSIMI NAZIONALI

08.03.2015 - Chi la dura, la vince. Ma anche chi semina bene, alla fine raccoglie. E così, dopo una luna serie di sconfitte (11 nelle 17 partite precedentemente disputate), la formazione biancorossa dei Giovanissimi Nazionali, che già prima non aveva mai sfigurato sotto il profilo del gioco perdendo tanti match di stretta misura, ha potuto finalmente festeggiare il primo successo stagionale, ottenuto in casa a spese del Vicenza, con doppietta nel primo tempo di Alessandro Guerra, figlio d'arte, ovvero di quell'Andrea Guerra, “ex” calciatore professionista con lunga militanza in serie B e con debutto anche in serie A col Verona a “San Siro” contro l'Inter.
Il Vicenza, dominato nel primo tempo, è solo riuscito ad accorciare le distanze nella ripresa.
Lo score della squadra allenata da Salvatore Leotta si aggiorna con la prima vittoria stagionale. In precedenza i biancorossi erano stati battuti da Venezia (due volte), Chievo Verona (due volte), Vicenza, Bassano Virtus, Hellas Verona, Cittadella, Mantova, Brescia e Pordenone, pareggiando con Mantova, Brescia, Pordenone, Spal, Udinese e Real Vicenza.

FC SÜDTIROL – VICENZA 2-1 (2-0)
FC Südtirol: Lorusso, Kröss (36. Zulic), Pomella, Fazion (36. Rabensteiner), Tomaselli, Timpone, Plattner (50. Duriqi), Loi (59.Mitterrutzner), Guerra, Pichler (69. Mair), Balbo.
Allenatore: Salvatore Leotta
Vicenza: Michelon Pozza (45.Vigolo), Addolori, Zanotto, Ruviero, Venturini, Amici (56. Caregnato), Tardivo, Fiorese, Bennetti, Forte.
Allenatore: Alberto Ciarelli
Reti: 23. Guerra (1:0), 28. Guerra (2:0), 44. Fiorese (2:1)
 Leggi di più 
 
BEFFA... REAL PER IL SÜDTIROL RAGGIUNTO SULL'1-1 AL 92'

BEFFA... REAL PER IL SÜDTIROL RAGGIUNTO SULL'1-1 AL 92'

07.03.2015 - Beffa, atroce beffa per il Südtirol che vede sfumare al 92’ il possibile ritorno alla vittoria, dovendosi accontentare solo di un pareggio contro il Real Vicenza. Dopo quattro sconfitte di fila i biancorossi tornano perlomeno a muovere la classifica, ma è una magra consolazione.
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI COSTRETTA ALLA RESA SUL CAMPO DEL BASSANO

LA BERRETTI COSTRETTA ALLA RESA SUL CAMPO DEL BASSANO

07.03.2015 - Terza sconfitta nelle ultime quattro partite per la formazione Berretti biancorossa, che si è dovuta arrendere per 2-0 a Bassano contro la locale formazione vicentina, andata a segno con un gol per tempo sfruttando due smagliature difensive dei ragazzi di mister Caliari.
Il Bassano ha creato – di fatto – solo le due occasioni dei gol, ma ha comunque meritato la vittoria perché Demetz e compagni hanno creato davvero troppo poco in fase offensiva, anche se qualcosa in più si è visto nel secondo tempo con l'ingresso in campo del ristabilito Majdi, che ha portato più vivacità ed imprevedibilità in attacco.
Il ruolino di marcia della Berretti biancorossa, quartultima in classifica, si aggiorna con la dodicesima sconfitta stagionale. In precedenza Taibon e compagni avevano ottenuto quattro vittorie contro San Marino, due volte contro il Mantova e contro la Reggiana, venendo invece sconfitti da Milan (andata e ritorno), Forlì, Bassano, Spal, Santarcangelo, Inter, Pordenone, Arezzo, Venezia e Real Vicenza e pareggiando con lo stesso Real Vicenza, Ancona, Gubbio, San Marino, Reggiana e Forlì.

BASSANO VIRTUS - FC SÜDTIROL 2-0 (1-0)
Bassano Virtus: Scaranto, Bonetto, Favero, Maestrello, Marchieron, Dalmonte, Scanagatta, Oudahab, Virviani (65. Bordignon), Sciancalepore, Rigon.
Allenatore: Michele Baldi
FC Südtirol: Taibon, Danieli, Demetz (80. Manente), Paoli, Fusari, Blasbichler, Kuen, Gasser Daniel, Rella (70. Breglia), Gasser Matthias, Gennacaro (46. Majdi).
Allenatore: Massimiliano Caliari:
Reti: 40. Sciancalepore (1:0), 50. Sciancalepore (2:0)
 Leggi di più 
 
SU LA TESTA, SÜDTIROL: AL "DRUSO" ARRIVA IL REAL VICENZA

SU LA TESTA, SÜDTIROL: AL "DRUSO" ARRIVA IL REAL VICENZA

06.03.2015 - Dopo la sconfitta, la quarta consecutiva, patita mercoledì sera contro il Feralpisalò, l'Fc Südtirol è chiamato ad una prova d'orgoglio sabato pomeriggio (kick off alle ore 15) contro il Real Vicenza, formazione che in classifica precede di quattro lunghezze la squadra guidata da Adolfo Sormani. Gli stop imposti ai biancorossi altoatesini da Pro Patria, Alessandria, Renate e, per l'appunto, Feralpisalò hanno fatto scivolare la squadra all'ottavo posto in classifica, a meno nove dal quarto posto, occupato attualmente dal Bassano, ma tra la compagine giallorossa e l'Fc Südtirol si sono inserite il Como (47 punti), Feralpisalò (45) e Real Vicenza (44). Quella contro i veneti è ancora una sfida d'alta classifica con Kiem e compagni che inseguono un successo che manca ormai da un mese, visto che l'ultima vittoria è datata 7 febbraio (3 a 1 alla Cremonese).
 Leggi di più 
 
IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

IL PROGRAMMA-GARE DEI NOSTRI TEAM GIOVANILI NAZIONALI

05.03.2015 - Nel prossimo weekend a tenere banco non sarà solo il match casalingo che riguarda la prima squadra biancorossa, di scena sabato al Druso (ore 15) contro il Real Vicenza, ma anche ma anche le partite delle tre formazioni giovanili biancorosse che militano in campionati a carattere nazionale.

BERRETTI: sabato scorso la formazione di mister Caliari è tornato a muovere la classifica, dopo due sconfitte di fila, grazie al pareggio a reti inviolate a Forlì. Questo sabato, 7 marzo, con calcio d’inizio alle ore 14.30, Taibon e compagni – terzultimi in classifica - saranno di scena a Bassano contro la locale formazione vicentina, che all’andata si impose a Bolzano per 2-0.
ALLIEVI: dopo il turno di sosta previsto dal calendario, tornano in campo i ragazzi di mister Giampaolo Morabito, primi, anzi primissimi in classifica e ancora imbattuti per effetto di uno score di 12 vittorie e 7 pareggi, col miglior attacco del girone (40 gol in 19 partite). Questa domenica, 8 marzo, Orsolin e compagni saranno di scena a Pordenone (ore 15) nello scontro al vertice contro la locale formazione friulana, seconda in classifica a pari punti col Bassano, ma con cinque lunghezze di ritardo dai biancorossi. All’andata, a Bolzano, i ragazzi di Morabito si imposero per 4-2.
GIOVANISSIMI: dopo il turno di sosta previsto dal calendario, tornano in campo anche i ragazzi di mister Leotta, che nelle 17 partite sin qui disputate non hanno mai vinto, raccogliendo appena 6 punti. Questa domenica, 8 marzo, Timpone & C. – ultimi in classifica – saranno impegnati in casa, ovvero sul sintetico del “Pfarrhof” in via Maso della Pieve a Bolzano (ore 12.30), contro il Vicenza, quarto in graduatoria con 33 punti, ben 27 in più dei biancorossi. All’andata il Vicenza prevalse di stretta misura (3-2).
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
Cremonese   Giovanissimi Nazionali
 
 
Do, 28. Maggio 2017 - 16:00
 
Cremona
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.
 
 
  VS.
 
Laives Bronzolo   Pulcini
 
 
Ma, 30. Maggio 2017 - 18:00
 
Laives
 
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.