Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

4003 novità trovate
news visualizzate 91 a 100
NEL PARMA IACOPONI UNICO "EX" IN CAMPO: SCAVONE E' SQUALIFICATO

NEL PARMA IACOPONI UNICO "EX" IN CAMPO: SCAVONE E' SQUALIFICATO

21.04.2017 - Una Coppa delle Coppe, due Coppe Uefa, una Supercoppa UEFA, tre Coppe Italia, una Supercoppa italiana. E poi: un secondo posto e due terzi posti in serie A. Trofei e piazzamenti conquistati negli anni Novanta, quando il sodalizio emiliano faceva parte dell'esclusivo club delle “Sette Sorelle”, ovvero delle sette “big” italiane che si dividevano coppe e allori in Italia e in Europa. Il palmares del Parma Calcio è davvero straordinario per una squadra che milita nel campionato di Lega Pro e che vuole quanto prima tornare ai massimi livelli, perlomeno nazionali. Sino ad appena due stagioni fa il Parma militava in serie A. Poi il fallimento e la ripartenza dalla Serie D, vinta nella scorsa stagione. Quest'anno i gialloblu sono tornati fra i professionisti, con l'obiettivo di recitare un ruolo da protagonisti anche in Lega Pro. L'organico abbonda di calciatori che hanno militato per più anni in Serie A e B. Fra questi citiamo il capitano Alessandro Lucarelli, che ha all'attivo oltre 500 presenze tra i professionisti di cui 385 in serie A, il centrocampista bolzanino ed “ex” biancorosso Manuel Scavone e l'attaccante Emanuele Calaiò, il quale ha messo a segno la bellezza di 154 gol fra i professionisti, di cui 34 in Serie A e 92 in serie B.
Nel corso della stagione il Parma ha rivoluzionato la propria area tecnica, sollevando dai rispettivi incarichi l'allenatore Luigi Apolloni, il Direttore Sportivo Lorenzo Minotti e il Direttore Tecnico Andrea Galassi (il Presidente Nevio Scala si è invece dimesso), affidandosi – dopo un breve interregno di Stefano Morrone, allenatore della Berretti - a Roberto D'Aversa come allenatore e a Daniele Faggiano per l’incarico di Direttore Sportivo. Il nuovo Diesse ha potenziato la squadra nel mercato invernale con gli innesti dell'estremo difensore Pierluigi Frattali (quasi 100 presenze in serie B), del difensore centrale Valerio Di Cesare (9 presenze in serie A e 283 in serie B), dell’“ex” biancorosso Simone Iacoponi e dei centrocampisti Matteo Scozzarella (169 presenze e 12 reti in serie B) e Gianni Munari (119 partite e 9 reti in serie A e 191 e 23 reti in serie B).

Gli “ex” della partita sono quattro. Fra i ducali troviamo Manuel Scavone e Simone Iacoponi, anche se il primo non sarà della partita perché squalificato. Scavone, bolzanino e “canterano” biancorosso, ha collezionato nel Südtirol 124 presenze in C2, realizzando complessivamente 20 gol, di cui ben 11 nella memorabile stagione 2009/2010 conclusasi con la vittoria del campionato e la tanto agognata promozione in C1. Il terzino destro Simone Iacoponi invece ha totalizzato 76 presenze (con 7 gol) in due stagioni e mezza in maglia biancorossa. Nel Südtirol gli “ex” della partita sono invece Jeremie Broh, cresciuto nel settore giovanile dei ducali per poi debuttare in serie A contro la Fiorentina, e Arturo Lupoli, che pur non avendo presenze in prima squadra, è stato una delle più grandi promesse del settore giovanile del Parma, prima di cedere alle lusinghe dell'Arsenal e di trasferirsi alla corte di Arsene Wenger.

Per i biancorossi quella di domani sera sarà la prima partita allo stadio Ennio Tardini di Parma. L'unico precedente tra i due club risale infatti alla gara d'andata disputata al Druso e vinta per 1-0 dagli emiliani con gol-partita nel secondo tempo di Nocciolini.
 Leggi di più 
 
L'UNDER 15 A CACCIA DELLA QUALIFICAZIONE ALLA POULE-SCUDETTO

L'UNDER 15 A CACCIA DELLA QUALIFICAZIONE ALLA POULE-SCUDETTO

20.04.2017 - Questo week-end andrà in scena l'ultimo turno di campionato per le formazioni giovanili biancorosse impegnate in competizioni a carattere nazionale. La scorsa settimana c’è stato il congedo della formazione Under 16 di Lega Pro, che ha concluso il campionato al sesto posto. Fari puntati, ora, soprattutto sui Giovanissimi Nazionali che si giocano l’accesso agli ottavi di finale dei playoff-scudetto di categoria.

BERRETTI. Reduce dalla sconfitta di misura sul campo del Lumezzane, la quarta nelle ultime cinque gare disputate nelle quali i biancorossi hanno raccolto un solo punto, la squadra di mister Cristian Zenoni – a digiuno dalla vittoria da sei gare - occupa il penultimo posto con 27 punti. Questo sabato, 22 aprile, con calcio d'inizio ore 15, Carella e compagni affronteranno presso il centro sportivo di Maso Ronco la Pro Piacenza, ultima della classe con appena 10 punti. Nella gara d'andata i biancorossi si sono imposti per 4-1 in terra emiliana.

ALLIEVI. I ragazzi di Marzari scenderanno in campo questa domenica, 23 aprile, ad Alessandria, con calcio d'inizio fissato per le ore 15. La formazione biancorossa è in serie utile da quattro partite, nelle quali ha conquistato tre vittorie e un pareggio, e occupa l'ottavo posto in classifica, col secondo miglior attacco del campionato grazie alle 42 reti segnate. Nel match d'andata Uez e compagni hanno impattato con i pari età piemontesi per 2-2 a Maso Ronco.

GIOVANISSIMI. Ultima giornata di campionato anche per i Giovanissimi nazionali, ad un passo dalla qualificazione agli ottavi di finale dei playoff-scudetto. Per accedere alla prestigiosa post-season i ragazzi allenati da Michele Saltori devono mantenere l’attuale terzo posto in classifica, gestendo i 2 punti di vantaggio sul Renate. Questa domenica, 23 aprile, con calcio d’inizio alle ore 11, i biancorossi saranno ospiti dell’Alessandria, che occupa l'ottavo posto con 23 punti, ben 19 in meno dei ragazzi di Saltori. All'andata i biancorossi hanno vinto tra le mura amiche per 2-1 (reti di Stoffie e Salvaterra).
 Leggi di più 
 
INVITO ALL'ASSEMBLEA SOCI DELL'FCD ALTO ADIGE

INVITO ALL'ASSEMBLEA SOCI DELL'FCD ALTO ADIGE

19.04.2017 - Invitiamo tutti i soci all’assemblea generale dell’F.C.D. Alto Adige che si svolgerà martedì 2 maggio 2017 in prima convocazione alle ore 17.30 e in seconda convocazione alle ore 18.30 presso la sede dell’F.C.D. Alto Adige in via Cadorna 9/B.


 Leggi di più 
 
ROAD TO PARMA: I TIFOSI ORGANIZZANO UN PULLMAN PER IL "TARDINI"

ROAD TO PARMA: I TIFOSI ORGANIZZANO UN PULLMAN PER IL "TARDINI"

18.04.2017 - Per garantire alla nostra squadra un adeguato sostegno anche in trasferta, i nostri tifosi organizzano un pullman per il big-match di lunedì prossimo, 24 aprile, allo stadio “Ennio Tardini”, dove i nostri ragazzi si misureranno con la squadra più blasonata del campionato, ovvero il Parma, per tanti anni protagonista in serie A e attualmente secondo in classifica nel nostro girone con 66 punti.
La partita al “Tardini” è in programma alle ore 20.45. La partenza del pullman, dallo stadio Druso di Bolzano, è fissata invece per le ore 15.
Per info e prenotazioni è possibile rivolgersi al seguente indirizzo email: eagles13bz@libero.it
 Leggi di più 
 
BUONA PASQUA

BUONA PASQUA

16.04.2017 - Il presidente Walter Baumgartner, i vicepresidenti Hans Krapf e Roberto Zanin, l’Amministratore Delegato Dietmar Pfeifer, i soci, i dirigenti, lo staff tecnico, i calciatori e tutti i collaboratori dell’FC Südtirol augurano a partner, tifosi, simpatizzanti e agli sportivi della nostra provincia una buona Pasqua!
 Leggi di più 
 
LA BERRETTI SCONFITTA A LUMEZZANE PER 2-1

LA BERRETTI SCONFITTA A LUMEZZANE PER 2-1

15.04.2017 - Nella penultima giornata di campionato, per la Berretti biancorossa quarta sconfitta nelle ultime cinque partite, nelle quali i ragazzi di Zenoni hanno conquistato un solo punto. I biancorossi sono stati costretti alla resa (2-1 il finale) a Lumezzane contro la locale formazione bresciana, terzultiuma in classifica.
E dire che il match era iniziato bene per i biancorossi, che si erano portati in vantaggio dopo appena quattro minuti con calcio di punizione nel „sette“ di Gjepali. Repentino però il pareggio bresciano con tiro dal limite di Bverde. E al 74' il Lumezzane ha trovato il gol-partita con lo stesso Verde, abile ad approfittare di una distrazione difensiva die ragazzi di Zenoni, che hanno costruito tanto gioco ma prodotto poche palle-gol.

LUMEZZANE - FC SÜDTIROL 2-1 (1-1)
LUMEZZANE: Peroni, Soragno, Fattori, Quaresmini (47. Girelli), Fall, Comina, Lazzarin, Conigliano (56. Grillo), Verde, Bosio, Tettamanti
Allenatore: Pietro Cabassi
FC SÜDTIROL: Piz, Gurini, Davi, Forti, Carella, Trafoier, Rinaldo (80. Salvaterra), Breschi, Gjepali (68. Galassiti), Gasparini (80. Barletta), Orsolin
Allenatore: Cristian Zenoni
ARBITRO: Passarotti di Mantova
RETI: 4. Gjepali (0-1), 14. Verde (1-1), 74. Verde (2-1)
NOTE: espulso Verde (L) al 93' per doppia ammonizione
 Leggi di più 
 
SECONDA VITTORIA DI FILA: ADESSO LA SALVEZZA E' MOLTO PIU' VICINA

SECONDA VITTORIA DI FILA: ADESSO LA SALVEZZA E' MOLTO PIU' VICINA

15.04.2017 - Seconda vittoria di fila per il Südtirol, che al Druso sconfigge per 1-0 la Maceratese con un eurogol di capitan Furlan e mette una serissima ipoteca sulla salvezza, a sole tre partite dal termine del campionato.
 Leggi di più 
 
COL 5 X 1000 SOSTIENI L'ATTIVITA' GIOVANILE DELL'F.C.D. ALTO ADIGE

COL 5 X 1000 SOSTIENI L'ATTIVITA' GIOVANILE DELL'F.C.D. ALTO ADIGE

14.04.2017 - Anche quest’anno c’è la possibilità di devolvere l’imposta 5 per mille in favore dell’F.C.D. Alto Adige, società strettamente legata all’F.C. Südtirol e lodevolmente impegnata nello sviluppo del settore giovanile biancorosso e segnatamente della Scuola Calcio. Si tratta di un’azione che non costa nulla al contribuente, visto che - in ogni caso – l’imposta è dovuta. Per l’F.C.D. Alto Adige questo gesto di sensibilità significherebbe molto, visto che il ricavato contribuirebbe ad accrescere le risorse da investire nella crescita e nel potenziamento della “cantera” biancorossa. Per tutti coloro interessati a dare un sostegno concreto all’attività delle nostre squadre giovanili, basterà inserire - nell’apposito campo del 5 per mille - il seguente numero di imposta: 94094730218. Vi ringraziamo anticipatamente per il prezioso sostegno.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Albinoleffe
 
 
Do, 27. Agosto 2017 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.