Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

News

3834 novità trovate
news visualizzate 1761 a 1770
In visita al Wolfsberger AC nel suo nuovo stadio

In visita al Wolfsberger AC nel suo nuovo stadio

14.11.2012 - Sabato 27 ottobre una delegazione altoatesina composta dal Presidente dell’FC Südtirol, Walter Baumgartner, dall’Amministratore Delegato del sodalizio biancorosso, Dietmar Pfeifer, e dai funzionari del Comune di Bolzano, ovvero gli architetti Sergio Berantelli e Marco Spada e l’ingegnere Danilo Mora, si è recata in Carinzia per assistere al match della Bundesliga austriaca fra i padroni di casa del Wolfsberger AC e lo Sturm Graz. La visita non era solo finalizzata ad assistere ad una bella partita di calcio e a mantenere vivi i cordiali rapporti con la dirigenza del Wolfsberger AC. La delegazione altoatesina era soprattutto interessata a visionare il rinnovato stadio del Wolfsberg AC, che è stato oggetto di interventi strutturali nel corso della scorsa estate al fine di apportare le necessarie migliorie all’impianto, reso funzionale per il massimo campionato austriaco, nel quale l’AC Wolfsberger è approdato quest’anno dopo la vittoria del campionato di Erste Liga (l’equipollente della serie B italiana) nella scorsa stagione. Il Wolfsberger AC è una realtà relativamente piccola del calcio austriaco, ma può contare su una dirigenza intraprendente e dinamica che è stata in grado di modernizzare il proprio stadio, rendendolo pienamente rispondente non solo alle normative federali ma anche alle esigenze dei propri spettatori, i quali possono ora beneficiare di un impianto funzionale ed accogliente. Insomma, è quello che l’FC Südtirol vuole fortemente ottenere dall’intervento di ristrutturazione dello stadio Druso. E di spunti lo Sportstadion di Wolfsberger ne ha offerti molti. Meno annotazioni, invece, sono arrivate dalla partita, sospesa (sul punteggio di 1:1) dopo pochi minuti del secondo tempo a causa del vero e proprio nubifragio abbattutosi sulla cittadina della Carinzia.
 Leggi di più 
 
RECUPERO: LUMEZZANE - LECCE 2-1

RECUPERO: LUMEZZANE - LECCE 2-1

14.11.2012 - Oggi pomeriggio si è disputato il recupero della nona giornata del campionato di Prima Divisione (girone A).
LUMEZZANE – LECCE 2-1. Reti: 55' Foti (0-1), 61' Torri (1-1), 71' D'Ambrosio (2-1)
 Leggi di più 
 
FC Südtirol in Action

FC Südtirol in Action

13.11.2012 - Stasera, martedì 13 novembre 2012, con inizio alle ore 20.00 su TCA-Alto Adige Tv (canale 112), è in programma una nuova puntata di “FC Südtirol in Action”.
In questa puntata i tifosi biancorossi, attraverso la Fanpage ufficiale di Facebook dell’FC Südtirol ed il Virtual Soccer Pub, gruppo Facebook popolato di appassionati sostenitori dell’FCS, intervisteranno l’ospite in studio da loro stessi scelto. Si tratta di MISTER STEFANO VECCHI, che in diretta risponderà a tutte le domande che gli verranno poste dai tifosi biancorossi.

La replica della puntata andrà in onda alle ore 23.00. Buon divertimento!
 Leggi di più 
 
FC SÜDTIROL - FERALPISALO' RINVIATA PER IMPRATICABILITA' DI CAMPO

FC SÜDTIROL - FERALPISALO' RINVIATA PER IMPRATICABILITA' DI CAMPO

11.11.2012 - Le avverse condizioni meteo, manifestatesi sotto forma delle piogge torrenziali cadute ininterrottamente sin dal pomeriggio di ieri, hanno impedito la disputa del match previsto per questo pomeriggio, 11 novembre, allo stadio “Druso” di Bolzano, match valevole per la 11esima giornata del campionato di Prima Divisione (girone A). La partita fra FC Südtirol e Feralpisalò è stata rinviata a data da destinarsi per impraticabilità di campo. Decisione assunta dalla terna arbitrale, nella persona del primo direttore di gara, Sig. Antonio Rapuano della sezione di Rimini, dopo un sopralluogo effettuato assieme ai capitani delle due squadre nel prepartita, e più precisamente alle 14.15, un quarto d’ora prima del previsto inizio del match. Il terreno di gioco del “Druso”, malgrado l’intervento dei vigili del fuoco e dei custodi dello stadio che hanno prosciugato e rimosso parte delle moltissime pozzanghere, si presentava come un vero e proprio acquitrino, zuppo d’acqua, col pallone che non rimbalzava in più punti del campo. Preso atto dell’impraticabilità del terreno di gioco, il direttore di gara, Sig. Antonio Rapuano, ha assunto l’inevitabile decisione di non far disputare la gara, rinviandola – come già detto – a data da destinarsi.
 Leggi di più 
 
GLI ALLIEVI SCONFITTI DAL CHIEVO DOPO UN DUELLO A SUON DI GOL (5:4)

GLI ALLIEVI SCONFITTI DAL CHIEVO DOPO UN DUELLO A SUON DI GOL (5:4)

11.11.2012 - Una sconfitta brucia, sempre. Ma gli Allievi Nazionali tornano dalla trasferta a Verona con una rafforzata consapevolezza nei propri, notevoli mezzi. Eh sì, perché dopo tre vittorie consecutive contro Padova (3:0), Castiglione (0:4) e Hellas Verona (6:1), per un totale di 13 gol fatti e appena uno subito, capitan Rella e compagni se la sono giocata alla pari – come si usa dire in gergo – con la quotatissima capolista Chievo, riconfermatasi in vetta alla classifica grazie alla settima vittoria negli otto incontri sin qui disputati. Ma per piegare la resistenza dei ragazzi di mister Sebastiani, la prima della classe ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie, prevalendo di misura al termine di un vero e proprio festival del gol (5:4 il finale). E i biancorossi, a fine primo tempo, si erano pure portati in vantaggio con Tessaro, Melchiori e Lattanzio a recuperare e ribaltare l’inziale svantaggio di 2:0. Un vero peccato, perché il pareggio – almeno quello – sarebbe stato meritato, anche in considerazione delle occasioni avute dai biancorossi per segnare nei minuti finali il gol del 5:5, dopo che Lattanzio aveva riportato in vita le speranze dei ragazzi di Sebastiani, accorciando al 75’ le distanze.
Ma andiamo per ordine. Come già detto, il Chievo Verona va a segno due volte nei primi minuti di gioco su altrettante disattenzioni difensive degli altoatesini. Ma poi il team di Sebastiani ha una reazione da squadra “vera”, con Tessaro, Melchiori e Lattanzio che firmano tre reti nel breve volgere di 10 minuti, portando i biancorossi in vantaggio per 3:2. Prima dell’intervallo, però, arriva il pareggio dei “mussi volanti”su sfortunatissima autorete di Di Poli Wieser. E col parziale di 3:3 si va all’intervallo.
L’inizio di ripresa vede il Chievo provare l’allungo, con la doppietta di Gallo a portare il punteggio sul 5:3 per i veronesi. Due gol intervallati dal rigore parato da Scuttari. Sembra la fine delle speranze per il team di Sebastiani, che invece torna a macinare gioco e palle gol, accorciando le distanze al 75’ con Lattanzio e sfiorando il gol del 5:5 negli ultimissimi minuti. Gol che non arriva e Chievo quindi che festeggia una sudatissima vittoria, al termine di una partita spettacolare e ben giocata da entrambe le squadre. Gli Allievi biancorossi tornano da Verona a mani vuote, ma confortati da una prestazione da applausi.
 Leggi di più 
 
PIOVONO... ALTRI TRE PUNTI SUI GIOVANISSIMI NAZIONALI

PIOVONO... ALTRI TRE PUNTI SUI GIOVANISSIMI NAZIONALI

11.11.2012 - La pioggia torrenziale non ha fermato i Giovanissimi Nazionali, che sul campo sintetico del “Pfarrhof”, in via maso della Pieve a Bolzano, hanno superato con un rotondo e meritatissimo 3:0 il Cittadella, in una contesa praticamente a senso unico. Per capitan Munerati e compagni si tratta della terza vittoria nelle ultime quattro partite. I precedenti successi erano arrivati a spese del Castiglione (0:4) e dell’Hellas Verona (3:1), mentre l’unico passo falso, ma solo dal punto di vista del risultato, risale a due domeniche fa, con l’immeritata sconfitta – maturata oltretutto negli ultimissimi minuti di gioco – contro il Chievo Verona, capolista del torneo. Insomma, mister Morabito può davvero essere soddisfatto della sua squadra, che viaggia a gonfie vele, occupando una posizione di classifica sempre più interessante e lusinghiera.
Venendo alla partita col Cittadella, come già esplicitato, non c’è stata praticamente partita, coi biancorossi ad imporre sin dai primi minuti la propria supremazia tecnico-tattica, nella misura del volume di gioco e delle tante palle-gol prodotte.
La partita si è subito messa in discesa per i ragazzi di Morabito, in vantaggio dopo appena 5 minuti di gioco con un gran colpo di testa – da calcio d’angolo – del talentuoso Tappeiner. Anche i primi minuti della ripresa sono stati favorevoli ai biancorossi, con De Luca – alla sua settima rete stagionale – ha firmato il bel gol del raddoppio. A chiudere i conti, per il definitivo 3-0, è arrivato in pieno recupero il tris di Bertolini.
 Leggi di più 
 
E TRE! LA BERRETTI DELL'FC SÜDTIROL NON SMETTE PIU' DI VINCERE

E TRE! LA BERRETTI DELL'FC SÜDTIROL NON SMETTE PIU' DI VINCERE

10.11.2012 - La formazione Berretti sta attraversando uno smagliante momento di forma. La conferma è arrivata dal match casalingo contro il Portogruaro, che ha regalato a capitan Eisenstcken e compagni la terza vittoria di fila dopo quelle ottenute contro Atalanta (2:1) e Bassano (1:2). I biancorossi si sino imposti sui pari età veneziani col minimo scarto, ma con pieno merito, grazie al gol da tre punti firmato al 17’ del primo tempo dal nazionale Under 19 albanese, Valon Ahmedi.
 Leggi di più 
 
AL DRUSO CONTRO IL FERALPISALO' IL SÜDTIROL VUOL TORNARE A VINCERE

AL DRUSO CONTRO IL FERALPISALO' IL SÜDTIROL VUOL TORNARE A VINCERE

09.11.2012 - „Questa squadra mi trasmette fiducia e entusiasmo, perché in ogni partita scende in campo per imporre il proprio gioco, per fare gol e per provare a vincere. Sempre e contro qualsiasi avversario. Sono curioso di vedere dove possiamo arrivare, ma credo che la nostra posizione di classifica non sia bugiarda”. Le parole del Presidente, Walter Baumgartner, fungono da elemento di ulteriore motivazione per la formazione di mister Vecchi, desiderosa di ritrovare il successo e di continuare a veleggiare nelle parte alta della graduatoria.
 Leggi di più 
 
IL WEEKEND DELLE NOSTRE FORMAZIONI GIOVANILI

IL WEEKEND DELLE NOSTRE FORMAZIONI GIOVANILI

08.11.2012 - Weekend ricco di partite interessanti per le nostre formazioni giovanili e soprattutto per i nostri tre alfieri che militano in campionati nazionali. Si inizia sabato con la “Berretti”, a caccia della terza vittoria di fila nel match casalingo contro il Portogruaro. Domenica, invece, sarà la volta degli Allievi Nazionali, attesi da un severissimo test sul campo della capolista Chievo Verona, e dei Giovanissimi Nazionali, che ricevono la visita del Cittadella.
 Leggi di più 
 
INFORMAZIONI UTILI PER I TIFOSI DEL FERALPISALO' CALCIO

INFORMAZIONI UTILI PER I TIFOSI DEL FERALPISALO' CALCIO

07.11.2012 - Informazioni utili per i tifosi ospiti, in occasione del match di questa domenica, 11 novembre (ore 14.30) fra F.C. SÜDTIROL e FERALPISALO', match valevole per l'undicesima giornata del campionato di Lega Pro Prima Divisione 2012-2013.
 Leggi di più 
 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Modena
 
 
Do, 26. Febbraio 2017 - 14:30
 
Stadio Druso Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.