Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

NONOSTANTE UN BUON 1° TEMPO GIOVANISSIMI KO COL BASSANO (1-4)

La vittoria contro il Treviso, nel turno precedente, ha avuto effetti benefici sui Giovanissimi Nazionali biancorossi solo nel primo tempo del match casalingo contro il Bassano. I ragazzi di mister Morabito, infatti, si sono portati per primi a condurre con Valentini, subendo però il pareggio ospite pochi istanti prima dell’intervallo. E nella ripresa, dopo un primo quarto d’ora equilibrato, il Bassano ha messo a segno un micidiale „uno-due“ nel breve volgere di 120 secondi, per poi calare anche il poker a dieci minuti dal termine per il definitivo 1-4.
 
In ogni caso De Luca (il più giovane in campo, classe 1998) e compagni hanno evidenziato i progressi già mostrati nel vittorioso match col Treviso.
Venendo alla cronaca del match, partono bene i biancorossi che premono in avanti con continuità, creando più di un pericolo alla retroguardia ospite. E al 25’ arriva il meritato vantaggio, con l’ottimo De Luca che dai 25 metri scocca un destro potente e velenoso che il portiere del Bassano non riesce a trattenere, favorendo il tap-in di Valentini per l’1-0 biancorosso.
Gli ospiti non riescono a reagire, la formazione di Morabito gestisce con disinvoltura il vantaggio, man el primo minuto di recupero il vicentino Trento estrae dal cilindro una magìa, calciando direttamente in porta – all’altezza del calcio d’angolo – una punizione che si infila direttamente e imparabilmente in rete: 1-1 e tutti negli spogliatoi per l’intervallo.
Nella ripresa la partita rimane equilibrata per il primo quarto d’ora, poi i Giovanissimi biancorossi calano vistosamente, favorendo un Bassano che esce prepotentemente alla distanza e che nel breve volgere di sette minuti mette a segno le tre reti che decidono il match in favore degli ospiti.
Per i ragazzi di Morabito, comunque, un passivo troppo pesante (1:4), al cospetto di una prestazione molto buona per un tempo e mezzo.

FC SÜDTIROL – BASSANO 1:4 (1:1)
FC Südtirol: Holzknecht (36. Taibon), Gasparini (60. Nava), Demetz (60. Pirhofer), Blasbichler, Briglia, Bacega, Danieli (15. Oberkalmsteiner), Majdi, De Luca (60. Gasser Mathias), Valentini (60. Paris), Gennacaro (38. Ventura)
Allenatore: Giampaolo Morabito
Bassano: Musso, Rossi (63. Cecchetto), Smeragliolo (53. Alessi), Gazzola, Sonetto, Dal Monte, Lovato (40. Maestrello), Trento, Fornasa (36. Racchiti), Tronco, Scanagatto;
Allenatore: Loris Parise
Reti: 25. Valentini (1:0), 35. + 1. Trento (1:1); 53. Tronco (1:2); 55. Maestrello (1:3); 60. Bonetto (1:4)
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 16. Dicembre 2018 - 14:30
 
  Live Match  
 
  Live-Stream  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.