Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

NUOVO DIRETTORE SPORTIVO: BENVENUTO ALADINO VALOTI!

F.C. Südtirol comunica di aver trovato e definito l'accordo con il Sig. Aladino Valoti, accordo che sarà ratificato nelle prossime ore. A Valoti è stato affidato l'incarico di direttore sportivo e di responsabile dell'intera area sportiva del club biancorosso, mansioni che svolgerà operativamente e coi crismi dell'ufficialità a partire da sabato, 1° luglio.
Il 51enne bergamasco si è legato all'F.C. Südtirol con un contratto triennale.
 
Nato a Nembro, in Val Seriana e in provincia di Bergamo, il 9 gennaio 1966, Aladino Valoti è reduce da sei mesi ricchi di soddisfazione a capo dell'area sportiva del Cosenza, con il quale è arrivato sino ai quarti di finale dei playoff di Lega Pro.

Precedentemente una esperienza ultradecennale nei quadri dirigenziali dell'Albinoleffe, in seno al quale è stato uno dei più meritevoli artefici della bella favola orobica in serie B. Dapprima collaboratore tecnico di Sandro Turotti, ha ereditato dallo stesso l'incarico di Direttore Sportivo dell'Albinoleffe a partire dalla stagione 2007/2008, rimanendo a capo dell'area sportiva del club orobico sino al 30 giugno 2016, per complessive nove stagioni consecutive, le prime cinque in serie B, dove ha ottenuto brillantissimi risultati, fra i quali un 4°, un 9° e un 11° posto. A seguire quattro campionati in C1, dove ha lasciato l'Albinoleffe prima di decidere di confrontarsi con una nuova esperienza professionale e con un club blasonato come il Cosenza, al quale è approdato a gennaio del 2017 e dal quale si è separato per impedimenti personali legati – principalmente – alla lontananza da casa e dalla famiglia.

Aladino Valoti è stato anche un calciatore (esterno destro, di ruolo) di ottima levatura. Al suo attivo ha qualcosa come 569 presenze fra i professionisti, di cui 59 (con un gol) in serie A, 347 (con 13 reti) in serie B, 165 in C1 e 21 in D.

Ha militato – fra le altre squadre - nell'Atalanta, nel Parma di Arrigo Sacchi, nella Spal, nel Vicenza, nel Brescia e nel Verona allenato da Bortolo Mutti.

Aladino Valoti ha anche un figlio calciatore, ovvero Mattia, 23enne centrocampista che ha di recente festeggiato la promozione in serie A con l'Hellas Verona (22 presenze e 3 gol) e che è cresciuto nella „cantera“ dell'Albinoleffe, resa fertile da papà Aladino, il quale ha lanciato nel calcio che conta anche un certo Andrea Belotti, 26 gol col Torino nell'ultimo campionato di serie A e centravanti titolare della Nazionale italiana.

F.C. Südtirol dà il benvenuto ad Aladino Valoti, augurandogli un buon lavoro in seno al nostro club.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Ternana
 
 
Me, 12. Dicembre 2018 - 18:30
 
Stadio Druso - Bolzano
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.