Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Ora è ufficiale: Manuel Scavone passa al Novara, neo-promossa in Serie B

Da mesi circolavano voci, ora è ufficiale: Manuel Scavone saluta l’FC Südtirol e passa al Novara, compagine neo-promossa in Serie B. Il non ancora 23enne centrocampista bolzanino - festeggia il suo compleanno il 3 giugno - nelle due ultime stagioni era il giocatore più prolifico dei biancorossi: l’anno scorso ha realizzato sei reti, quest’anno addirittura 11, contribuendo in maniera decisiva alla promozione dell’FCS in 1° Divisione.
 
Scavone (1,88 m x 72 kg) ha debuttato in Serie C2 il 19 settembre 2004 contro il Montichiari. Tre mesi più tardi ha segnato, a soli 17 anni, il suo primo gol tra i professionisti contro il Palazzolo. Complessivamente ha realizzato in 127 partite di campionato con l’FCS ben 20 gol. Solamente Thomas Bachlechner (34 reti), Simone Motta (29) ed Alessandro Noselli (25) hanno segnato più gol in biancorosso in 2° Divisione. A Novara Scavone incontrerà un vecchio conoscente: Attilio Tesser. L’allenatore dei piemontesi ha diretto l’FC Südtirol dal 2001 al 2003. Quest’anno ha portato il Novara in Serie B, prolungando poi il suo contratto fino al 2013.
 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
FC Südtirol   Vis Pesaro
 
 
Do, 18. Novembre 2018 - 14:30
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.