Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Pareggio d’oro per l’FC Südtirol: ad Alessandria finisce 1:1

Finisce 1:1 la sfida tra Alessandria e FC Südtirol, con gli uomini di mister D’Angelo che conquistano così un punto prezioso sul campo di una formazione che punta dritta alla promozione. Si decide tutto nella prima frazione di gioco: al vantaggio biancorosso, messo a segno da Christian Araboni (nella foto), risponde il vice-capitano dei piemontesi, Artico. I biancorossi muovono così la loro classifica, portandosi a 9 punti, mentre, per l’Alessandria, quarta in classifica, i punti sono 18.
 
Subito forti emozioni ad Alessandria, con i biancorossi che trovano il vantaggio alla prima azione buona dalle parti dell’ex Servili: incursione sulla sinistra di Andrea Ghidini, che serve al centro Araboni, il cui colpo di testa batte inesorabilmente l’estremo difensore avversario. Il portierone in forza ai piemontesi si riscatta qualche istante più tardi, quando smanaccia in angolo una conclusione insidiosa dello stesso Araboni. I grigi si riorganizzano immediatamente, trovando il pareggio, al 16°, con Artico, bravo nell’infilare il pallone nell’angolino basso alla destra di Trini con un tiro dal limite. Il gol realizzato carica al punto giusto l’Alessandria, che continua a premere sull’acceleratore: l’occasione più ghiotta capita sui piedi di Bolla, al 27°, ma il numero sette di casa cincischia troppo e perde l’attimo giusto per la deviazione a rete. Positiva, comunque, la reazione dei biancorossi, i quali, pur soffrendo la manovra avversaria, non rinunciano ad attaccare, con Manuel Fischnaller che impegna severamente Servili con un colpo di testa velenoso.

Ancora la coppia Ghidini-Araboni protagonista alla ripresa del gioco: il numero undici biancorosso smarca in mezzo all’area l’attaccante che non trova lo specchio della porta da pochi passi. L’FC Südtirol tiene molto bene il campo, facendosi ancora notare con Bacher, la cui conclusione, però, non impensierisce Servili. Ghiotta occasione, al 68°, per i padroni di casa: azione solitaria di Buglio, che si libera al limite per il tiro, ma trova sulla sua strada un ottimo Trini. Un paio di cambi, alla mezz’ora, per mister D’Angelo, che prova a cautelarsi, togliendo l’esausto Ghidini e Araboni, sostituiti, rispettivamente da Rossi e Scavone. I biancorossi contengono senza particolari patemi la pressione degli avversari, incapaci, nei minuti finali, di impensierire la retroguardia altoatesina, sempre attenta sino al triplice fischio del direttore di gara.


Alessandria - FC Südtirol 1:1 (1:1)

Alessandria: Servili, Ciancio, Schettino, Briano, Cozza, Zappella (46. Cammaroto), Bolla (58. Volpara), Buglio, Rosso (71. Pelatti), Artico, Motta; a disposizione: Cicutti, Galli, Mateos Aparicido, Longhi
Allenatore: Salvatore Iacolino

FC Südtirol: Trini, Brugger, Kiem, Marino, Serao, Vianello, Bacher, Di Loreto, Araboni (78. Scavone), M. Fischnaller (86. Simonetta), Ghidini (76. Rossi); a disposizione: Favaretto, Dalpiaz, Mair, Speziale
Allenatore: Maurizio D'Angelo

Arbitro: Massimiliano De Benedictis (Bari)
Assistenti: Palo Pulcini e Giacomo Paganessi (entrambi Bergamo)

Reti: 0:1 Araboni (7.), 1:1 Artico (16.)

Ammoniti: 14. Bacher, 44. Araboni, 54. Serao, 59. Schettino, 74. Kiem, 84. Vianello

Angoli: Alessandria 6 - FC Südtirol 3

 

Lega Pro, 2° Divisione, Grirone A, 10° giornata (domenica 2 novembre 2008)

Alessandria-FC Südtirol 1:1
0:1 Araboni (7.), 1:1 Artico (16.)
Ivrea - Varese 2:2
0:1 Pisano (40.), 1:1 Volpato (48.), 1:2 Grossi (53.), 2:2 Andreotti (70.)
Mezzocorona - Carpenedolo 1:1
1:0 Panizza (41., rigore), 1:1 Amodeo (54.)
Montichiari - Valenzana 1:3
1:0 Caruso (52.), 1:1 Caponi (55.), 1:2 Riva (75., rigore), 1:3 Riva (89., rigore)
Olbia - Pro Vercelli 3:0
1:0 Giglio (40.), 2:0 Cazzola (74.), 3:0 Palumbo (77.)
Pavia - Alghero 1:0
1:0 Campolonghi (10.)
Pizzighettone - Itala San Marco 0:2
0:1 Cristofoli (54.), 0:2 Pereirta (89.)
Rodengo Saiano - Canavese 3:0
1:0 Marrazzo (13.), 2:0 Marrazzo (26.), 3:0 Marrazzo (36.)
Sambonifacese - Como 1:2
0:1 Facchetti (15.), 0:2 Guazzo (25.), 1:2 Sarzi (68.)


Classifica Lega Pro, 2° Divisione, Girone A, dopo la 10° giornata

1. Rodengo Saiano 21 punti
2. Ivrea 19
3. Olbia 18
4. Alessandria 18
5. Como 17
6. Sambonifacese 17
7. Canavese 16
8. Itala San Marco 15
9. Carpenedolo 15
10. Mezzocorona 14
11. Varese 13
12. Valenzana 13
13. FC Südtirol 9
14. Pavia 9
15. Pro Vercelli 9
16. Pizzighettone 8
17. Montichiari 8
18. Alghero 6

 
 
 
 

 Vai alla lista 
Prossima partita
FC Südtirol giovanili
 
 
 
VS.
 
AC Renate   FC Südtirol
 
 
Do, 22. Ottobre 2017 - 14:30
 
Stadio "Città di Meda" - Renate
 
  Ticket Online  
 
 
0
0
0
0
giorni Ore Min. Sec.